Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Consigli per manutenzione e cura pavimento in legno

Qualche consiglio su come mantenere e preservare la bellezza del parquet e dei pavimenti in legno in ambiente domestico mediante semplici operazioni quotidiane.
15 Novembre 2012 ore 10:40 - NEWS Pulizia casa

Cura del parquet in legno


Consigli sulla manutenzione e pulizia parquetLa manutenzione e la cura del pavimento in legno e del parquet non sono operazioni complicate e particolarmente difficili; fattore che ne determina anche l'uso abbondante in ambiente domestico e talvolta in alcuni esercizi commerciali.

Sul mercato esistono innumerevoli varietà di pavimenti in legno, che ben si adattano alle differenti esigenze di gusto e vivibilità.

Il costo del prodotto finito e posto in opera è del tutto accettabile, la sua bellezza ineguagliabile e il calore che emana gli conferisce un carattere di unicità. Questi sono i principali motivi per cui, a dispetto dei cambiamenti di gusto e soluzioni più performanti, il legno è ancora trai materiali più gettonati sia per la realizzaizone di mobili che di rivestimenti a parete e a pavimento.

Una delle obiezioni più comuni quando si parla di parquet e di pavimento in legno è la sua delicatezza e la difficoltà nella manutenzione. Si tratta, in realtà, di due problemi facilmente risolvibili.
Le operazioni devono essere calibrate in base all'uso, ma anche e soprattutto rispetto alla finitura prescelta.

Particolare di un parquet in rovereSul primo fronte, sistono parquet dalle ottime doti di resistenza e durezza.

Il progresso dei materiali e degli isolanti, così come delle vernici, congiuntamente al miglioramento dimensionale dei listelli e al progredire delle tecniche di montaggio, consente la realizzazione in tempi limitati di pavimenti in legno estremamente resistenti e longevi.

Per quanto concerne la manutenzione, bastano pochi e semplici accorgimenti per mantenere il parquet in perfetto stato e farlo durare negli anni.

Trattandosi di un pavimento vivo, si possono effettuare operazioni di manutenzione straordinaria, che consentono di riportarlo allo stato originario in maniera decisamente semplice e con spese contenute.

In periodi di crisi come questo, il pavimento in legno può rivelarsi una risorsa che consente di cambiare volto a una casa senza incorrere in spese folli.


Operazioni di manutenzione


Quando si parla di cura del parquet è sempre opportuno fare una distinzione tra manutenzione ordinaria e quella straordinaria, formando una pratica scaletta dettata dalla frequenza degli interventi.

Cura quotidiana


 Manutenzione pavimento in legno con ceraSe il pavimento in parquet subisce un utilizzo quotidiano, basta passare regolarmente l'aspirapolvere o la scopa, in modo da evitare che detriti, sassolini e materiali in genere possano accumularsi e causare con il calpestio degli antiestetici graffi e solchi in superficie.

Per la cura e la manutenzione del pavimento in legno, è molto importante il fattore lavaggio.
Il legno a contatto con l'acqua tende a gonfiare; per questo motivo si procede con panni o stracci ben strizzati. Il panno viene normalmente imbevuto in una soluzione che prevede l'impiego di acqua e prodotti di vario genere, a seconda del tipo di legno.
In ogni caso, vale la regola di pulire seguendo le venature del legno.

A volte, per i parquet di legno chiaro è possibile adoperare una soluzione di acqua e candeggina per evitare che si scurisca; in questo caso, tuttavia, il risciacquo deve essere molto accurato e repentino.


Legno verniciato e legno grezzo


Pavimento in legno: puliziaI pavimenti in legno verniciato possono essere lavati con acqua e ammoniaca in soluzione: qui la quota di ammoniaca si aggira intorno al 15 % e in questo caso non è necessario il risciacquo.

Più complessa è la manutenzione del parquet grezzo, che necessita di lavaggi con acqua e frequenti incerature per andare a chiudere le fessure che si formano sul legno di base.

Normalmente, a seguito del lavaggio si passa uno straccio in cotone, sempre seguendo le venature del legno, in modo da lucidare la superficie in maniera uniforme.
Importante è effettuare questa operazione quando il pavimento è completamente asciutto.

Per i parquet rifiniti a cera si deve procedere alla ceratura, circa una volta al mese: in questo caso si stendono in superficie prodotti appositi che vengono assorbiti dal legno, formando uno strato protettivo superficiale.
L'operazione non è complessa e ogni prodotto ha una sua dinamica specifica; tuttavia, prima della applicazione sarebbe opportuno rimuovere la vecchia cera.


Normalmente si ricorre a uno straccio ben strizzato ma imbevuto di solvente, da risciacquare poi accuratamente.

Per i parquet verniciati l'operazione della ceratura è sostituita da trattamenti specifici a base di resine, che rinforzano e proteggono la pellicola di vernice.
Tali trattamenti devono essere fatti con cadenza trimestrale o più frequentemente, a seconda del calpestio.
Si tratta di semplici passaggi come per i lavaggi, ma da effettuarsi con acqua mista a prodotti specifici, come quelli proposti sul mercato da V33 o Bona, pensati proprio per la manutenzione e la lucidatura del parquet oliato e verniciato.


Rilamatura del parquet


In caso di parquet o di pavimenti in legno molto vissuti, si può ricorrere anche alla rilamatura.
Questa operazione prevede la rimozione di tutto lo strato superficiale tramite abrasione, per poi procedere a una nuova stesura dello stato protettivo di cera o vernice.

Lamatura del parquet

Si tratta di un'operazione abbastanza complessa e invasiva, che comporta la rimozione di 1/3 dello spessore delle doghe; dunque parliamo di un intervento che può avere un certo impatto in prossimità delle porte.

Per contro, ha il vantaggio di riuscira a ripristinare, o per abrasione o per stoccaggio, tutti i solchi e graffi presenti sulla superficie, riportando il legno a nuova vita!

riproduzione riservata
Articolo: Manutenzione e cura pavimento in legno
Valutazione: 4.03 / 6 basato su 36 voti.

Manutenzione e cura pavimento in legno: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
328.092 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Manutenzione e cura pavimento in legno che potrebbero interessarti


Levigatura del parquet

Ristrutturazione - L'intervento di levigatura del parquet permette di riportare anche il pavimento piu' rovinato e usurato al suo splendore originario.

Valutazioni per la scelta del parquet

Fai da te - Il parquet è uno dei materiali più amati per la casa e per le sue caratteristiche di materiale naturale sono disponibili le rifiniture a vernice o ad olio.

Parquet moderno e insolito

Pavimenti e rivestimenti - Il parquet è la finitura per eccellenza per le paivmentazioni domestiche, oggi rivisitato nel colore, nella posa e nella finitura superficiale del legno.

La posa dei parquet sui massetti radianti

Pavimenti e rivestimenti - In presenza di riscaldamento a pavimento cosa cambia quando il pavimento è costituito non da materiali convenzionali come ceramiche o marmo ma da parquet in legno?

Parquet a prova di camino

Ristrutturazione - Come installare correttamente un camino sul parquet.

Pulizia del laminato

Pulizia casa - La pulizia del parquet in laminato, vista l'elevata resistenza alle macchie di questa superficie, è molto meno impegnativa rispetto a quella del parquet tradizionale.

Parquet cerati

Pavimenti e rivestimenti - Scegliere un parquet con finitura a cera, significa predisporre una pavimentazione realizzata con materiale naturale con caratteriste estetiche e tecniche singolari.

Parquet in Casa

Ristrutturazione - Il parquet è tra i materiali di rivestimento più apprezzati e con il passare del tempo migliora il suo aspetto e conferisce un senso estetico di naturalezza.

Come pulire bene il parquet senza rovinarlo

Pulizia casa - Come pulire con efficacia il parquet: ecco alcuni consigli per garantire igiene a questi pavimenti ma senza danneggiare un materiale così delicato come il legno
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img gianca1971
Buonasera, dovrei posare il pavimento in parquet. La ditta da me consultata (devo dire, ad onor del vero, molto seria) mi ha prospettato € 35,00 + IVA al mq.Che ne...
gianca1971 19 Marzo 2021 ore 08:49 7
Img arizona19
Salve ho un problema. Si è creata una scoloritura sul parquet di legno dovuto all'utilizzo del ferro da stiro, mia madre ha poggiato un telo da bagno sul parquet e ci ha...
arizona19 19 Febbraio 2021 ore 11:35 1
Img faustof
Buona sera a tutti domando ai più esperti, il parquet massello rovere in listoni 120 cm x 14 cm spessore 17 mm maschiato su tutti i lati, è possibile montarlo in...
faustof 29 Gennaio 2021 ore 19:23 4
Img faustof
Buona sera a tutti, dovrei incollare 50 metri quadri di parquet massello, su massetto termico, sto cercando di scegliere la colla con meno prodotti nocivi per la salute, ero...
faustof 26 Gennaio 2021 ore 18:18 2
Img liciogio
Scrivo in quanto ho un problema con il parquet che mi è appena stato posato e vorrei illustrarlo a tutti voi, sperando possa avere una risposta esaustiva.Ho acquistato e...
liciogio 07 Dicembre 2020 ore 10:03 6