Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Il condominio misto che si accolla le spese può beneficiare del Superbonus 110?

L'Agenzia delle Entrate riconosce il Superbonus 110 a un condominio misto che decide di accollarsi le spese per interventi edilizi su parti comuni dello stabile?
- Detrazioni e agevolazioni fiscali

Superbonus 110% spetta al condominio misto se si accolla le spese?


Dei proprietari di un condominio misto intendono beneficiare del Superbonus 110% per lavori compiuti su parti comuni dello stabile.

Nell'ipotesi in cui dei nuovi proprietari di un condominio misto decidono di fruire del Superbonus 110%, per interventi edilizi effettuati su parti comuni dell'edificio, cosa accade se il condominio decide di accollarsi le spese che danno diritto all'incentivo?

Il quesito viene formulato da una pubblica amministrazione, la quale riferisce che dopo l'alienazione del patrimonio immobiliare si è creata una situazione di condominio misto con alloggi non venduti appartenenti ancora alla Pubblica amministrazione e altri acquisiti da soggetti privati, di cui alcuni dei nuovi proprietari vorrebbero beneficiare del superbonus 110%, per opere edilizie effettuate su parti comuni dell'edificio.

Superbonus 110 chiarimenti delle entrate
Considerando che l'amministrazione non può usufruire del Superbonus 110% e non dispone dei fondi necessari per sostenere le spese per l'attuazione degli interventi edilizi, non darà il proprio assenso in assemblea condominiale per la loro messa in opera.

Pertanto, l'amministrazione chiede se viene riconosciuta la detrazione del 110% in un condominio misto, nel caso in cui l'assemblea delibera l'esecuzione degli interventi edilizi e i condòmini interessati decidono di accollarsi le spese.

L'Agenzia delle Entrate con risposta numero 620 del 22/09/2021, esprime parere favorevole, precisando che i condòmini diversi dalla pubblica amministrazione, interessati a determinati lavori condominiali possono, se autorizzati dall'assemblea, a realizzare e sostenere, senza chiedere soldi agli altri proprietari, le spese per interventi condominiali con la certezza di poter usufruire del Superbonus 110%.

Le deliberazioni dell'assemblea del condominio sono valide se approvate con un numero di voti che rappresenti la maggioranza degli intervenuti e almeno un terzo del valore dell'edificio.

Nel caso poi, di non corretta fruizione dell'agevolazione risponderanno eventualmente solo i condòmini che ne hanno fruito.

Ancora, l'Agenzia delle Entrate, chiarisce che i proprietari diversi dall'istante, potranno accollarsi le spese ammesse per i lavori edilizi e usufruire della detrazione del 110%, esprimendo parere favorevole in merito all'imputazione dei costi interamente a loro carico nella delibera condominiale.

riproduzione riservata
Articolo: Condominio misto e Superbonus 110: chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate
Valutazione: 4.50 / 6 basato su 4 voti.

Condominio misto e Superbonus 110: chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
Notizie che trattano Condominio misto e Superbonus 110: chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate che potrebbero interessarti

Superbonus 110%: nessuna detrazione in caso di unico proprietario di edificio

Affittare casa - Non potrà beneficiare del Superbonus 110, introdotto con il Decreto Rilancio, il proprietario di un edificio costituito da più unità immobiliari. Vediamo perché

Accollo del mutuo

Mutui e assicurazioni casa - L'accollo del mutuo consiste nel subentrare nelle obbligazioni contratte da chi ha stipulato un mutuo, quando si vuole acquistare l'immobile coperto da quel mutuo.

Le risposte del MEF per Superbonus 110% e abusi edilizi

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha risposto ai quesiti formulati dai due Deputati della Camera nell’interrogazione parlamentare della scorsa settimana


Niente Superbonus 110% per la sostituzione delle vetrate

Fisco casa - Gli interventi sulle vetrate degli immobili non rientrano nel superbonus 110%. L'Agenzia delle Entrate non ammette deroghe poiché non costituiscono superfici opache.

Superbonus per ambienti non riscaldati eliminando i ponti termici

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Per l’Agenzia delle Entrate spetta il Superbonus per le spese degli interventi di isolamento esterno per ambienti non riscaldati se si eliminano i ponti termici

Superbonus 110: fotovoltaico agevolato anche per i pannelli installati su pertinenze

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Le spese per gli impianti fotovoltaici danno diritto alla detrazione del Superbonus 110 anche se i pannelli solari vengono installati su pertinenze dell'edificio

Superbonus 110, spetta per un condominio difforme dal progetto originario e non sanabile?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - In presenza di un condominio difforme dal progetto originario, che non può essere sanato dal punto di vista urbanistico, il Superbonus 110% è fruibile, sì o no?

Superbonus 110% e sistemi di building automation

Detrazioni e agevolazioni fiscali - L’installazione dei sistemi di building automation per gli impianti di riscaldamento e condizionamento può rientrare nel Superbonus solo a determinate condizioni

Superbonus 110%: spetta anche ai cittadini non residenti in Italia?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Superbonus 110 riconosciuto anche per i cittadini non residenti in Italia secondo l’Agenzia dell’Entrate, quando sussistono tutti i requisiti normativi previsti
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img massimo rossi
Buongiorno, ho ereditato un appartamento in un piccolo condominio di 6 appartmaneti. il mio appartemento presenta una veranda con termocopertura e su un terrazino laterale è...
massimo rossi 09 Settembre 2021 ore 16:42 6
Img marinajo
Buona sera. Sto ristrutturando la mia unifamiliare con bonus110%. É previsto cappotto, cambio caldaia ecc. Insomma i due salti energetici. Vorrei metetre il riscaldamento...
marinajo 22 Agosto 2021 ore 00:15 1
Img il mambo
Salve,c'è qualcuno che ha esperienza diretta con la cessione del credito ad una banca?Non parlo di finanziamenti ma di rimborso dopo le spese sostenute personalmente.Grazie...
il mambo 20 Agosto 2021 ore 09:54 4
Img daytrip andmap
Buongiorno,nel mio condominio si apprestano a fare le valutazioni tecniche per poi eventualmente approvare vari lavori con il bonus 110%.Ora il mio vicino di cantina ha, nel suolo...
daytrip andmap 10 Agosto 2021 ore 17:23 1
Img nes23
Salve,io e la mia compagna stiamo definendo l'acquisto di una casa che è suddivisa in due unità distinte (con partitee rendite catastali distinte, entrambe categoria...
nes23 27 Luglio 2021 ore 18:22 1