Climatizzatori e condizionatori a tecnologia inverter, ecco cosa sapere

NEWS DI Impianti di climatizzazione
Nuovi condizionatori e climatizzatori Ariel Energia: l'efficienza della tecnologia Inverter per godere sempre della giusta temperatura, a piccole rate mensili.
16 Maggio 2017 ore 09:43

Climatizzatore inverter per un'estate fresca e rilassante


Con l'avvicinarsi delle calde giornate estive, quando la temperatura tende a diventare più alta, trovare un po’ di refrigerio e frescura nella propria casa tempra il fisico e distende gli animi.

Ma se la nostra abitazione o il nostro ufficio si trovano in città, se sono esposti tutto il giorno al sole o se non è possibile creare naturalmente un po’ di movimento d’aria per rinfrescarli, diventa difficile star bene o lavorare. Il problema a casa si presenta e peggiora durante la notte.

Condizionatori inverter, Ariel
Non c’è niente di più insopportabile che soffrire di caldo quando si vuole riposare: si finisce con girarsi e rigirarsi nel letto, magari a sonnecchiare un po’, ma poi ci si alza alla mattina più stanchi di quando si è andati a dormire. Per eliminare questo problema, bisogna scegliere il condizionatore che più si adatta alle nostre esigenze.


Climatizzatori e condizionatori a inverter: la soluzione ideale per una temperatura perfetta


Per tutti coloro che non vogliono rinunciare al benessere, Ariel Energia propone una nuova gamma di climatizzatori a parete, funzionali, dal design elegante impreziositi dalla scocca frontale trasparente in PMMA e silenziosi, che risolvono non solo il problema del caldo, ma anche quello del freddo.

Nuovi Condizionatori e Climatizzatori Ariel Energia: l'efficienza della tecnologia Inverter per godere sempre della giusta temperatura, a piccole rate mensili. I climatizzatori, a differenza dei condizionatori, infatti, sono macchine in grado di fare aria fresca d’estate e aria calda d’inverno.
Attraverso la funzione DRY, nei mesi più caldi in particolare, si può scegliere di deumidificare l’aria, riducendo al minimo quella fastidiosissima sensazione di pelle appiccicosa che si avverte a causa della calura.

Condizionatore inverter
Le alette orientabili, di cui sono dotate tutti gli apparecchi e che spingono l’aria sia orizzontalmente che verticalmente, possono muoversi in entrambe le direzioni contemporaneamente o singolarmente; oppure possono essere fermate e orientate verso un punto particolare della stanza.
La potenza del flusso d’aria erogata viene dosata in base all’effettiva necessità tramite il comando DC Inverter.

I condizionatori Ariel rappresentano la scelta ideale per coloro che vogliono ricreare nella propria casa una temperatura ottimale, che si mantenga in modo costante e che è gestibile con facilità grazie a un display a scomparsa, posizionato sulla macchina stessa.

Il climatizzatore può essere regolato e programmato comodamente anche tramite il telecomando a raggi infrarossi ad intervalli di mezz’ora o di un’ora da 10 a 24 ore, in modo che si accenda o si spenga quando lo si ritiene più opportuno per mezzo del timer ON/OFF di avviamento differito.

Se poi si è fuori dalla propria abitazione, grazie alla tecnologia SMART WiFi, è sufficiente inviare un sms per controllare a distanza il climatizzatore Ariel, in qualunque momento.

Questo servizio, moderno e dinamico, si installa in modo semplice e veloce sul proprio Smartphone con una App, compatibile con i più diffusi sistemi operativi.

Condizionatori a parete con tecnlogia inverter
È sufficiente disporre di una connessione WiFi e di una chiavetta opzionale da collegare alla porta USB della scheda di controllo del climatizzatore.
Tutti i modelli di climatizzatori e condizionatori Ariel Energia, tramite LED lampeggianti, segnalano quando sono necessari interventi di manutenzione, come la pulizia o il cambio del filtro, o ancora avvisano tempestivamente un eventuale malfunzionamento dell’apparecchio, arrestando l’impianto. L’unità interna dispone della funzione Self Clean, che monitora la pulizia della batteria, in modo da asciugarla da residui di condensa e prevenire muffe e cattivi odori.

Tutti i modelli di climatizzatori Ariel sono dotati di un microcomputer in grado di rilevare diminuzioni della potenza riscaldante della pompa di calore, che può dipendere dalla formazione di brina, azionando tempestivamente la funzione di sbrinamento (segnalata da apposito LED).

Efficienza energetica del climatizzatore con etcnologia a inverter
Anche se a causa di un blackout la corrente dovesse andare via, al ripristino dell’alimentazione elettrica, la funzione auto-restart permette al condizionatore di ripartire automaticamente, con le impostazioni date, per garantire il miglior comfort possibile.

I climatizzatori e i condizionatori Ariel Energia a tecnologia Inverter lavorano ai massimi livelli grazie agli alti coefficienti SCOP (coefficiente stagionale di prestazione) e SEER (rapporto stagionale di efficienza energetica), con consumi ridotti in bolletta, garantendo un risparmio energetico annuo del 50% in funzione refrigeramento e del 60% in funzione riscaldamento.

La tecnologia Inverter riduce la potenza di assorbimento del compressore e, una volta raggiunta la temperatura desiderata, essa viene mantenuta. È ridotto al minimo anche l’inquinamento perché i condizionatori Ariel sono privi di cloro e il nuovo gas usato, il refrigerante ecologico R410A, preserva l’ozono presente nell’atmosfera. Dunque, sia che vogliate rinfrescare la casa o intiepidire l’aria nelle stagioni di mezzo quando ancora non è necessario accendere l’impianto di riscaldamento, il climatizzatore a tecnologia Inverter di Ariel Energia risulta essere lo strumento giusto.


Climatizzatori con tecnologia inverter


Tutti i climatizzatori Ariel sono dotati della nuova tecnologia ad Inverter che riduce notevolmente i costi della bolletta rispetto ad altri sistemi di climatizzazione.

Il risparmio economico dipende dalla riduzione della potenza assorbita dal compressore che adatta la sua velocità di rotazione secondo il fabbisogno giornaliero, sia per l’erogazione di aria calda che fredda.

Una volta raggiunta la temperatura desiderata, la mantiene costante, poiché il climatizzatore rimane sempre in funzione, rallentando però il suo funzionamento e diminuendo la rumorosità. Tutto ciò si traduce con un risparmio medio del 50% - 60% rispetto a climatizzatori e condizionatori tradizionali. Ma non solo: la tecnologia Inverter permette di raffreddare o di riscaldare più velocemente la nostra casa e di ridurre al minimo le vibrazioni date dal funzionamento del sistema.


Climatizzatori e condizionatori: scegli quello più adatto alle tue esigenze


I prodotti Ariel Energia, associando la qualità Made in Italy con una tecnologia all’avanguardia, si distinguono da altri prodotti simili perché costantemente aggiornati in modo da rispondere sia alle esigenze del cliente, ma anche a quelle dell’ambiente, che va sempre tutelato e protetto.

Per questo motivo i climatizzatori e i condizionatori a tecnologia a Inverter di Ariel Energia consumano meno e meglio, riducendo al minimo l’impatto ambientale.

Ariel Energia propone quattro modelli di climatizzatori da parete, con unità esterna, di ultima generazione con funzione raffreddamento e riscaldamento, grazie alla pompa di calore. Sono adatti in qualsiasi tipo di ambiente, residenziale e commerciale.

Risparmio energetico con i climatizzatori a inverter
I modelli, Boreas 10, Notos 13, Skyron e Duos 9+9, tutti in classe energetica A++/ A+, con pompa di calore, si differenziano per la loro potenza nominale in funzione di raffreddamento o di riscaldamento, per meglio adattarsi alle dimensioni della vostra abitazione e per garantire sempre la massima efficienza. Sono corredati di una garanzia di 5 anni per le parti di ricambio (compressore, motore, ventole, schede elettroniche) e 3 anni per le le altre componenti.

Il Servizio di Assistenza e il Servizio Clienti sono a vostra completa disposizione per rispondere a qualunque vostra richiesta e disponibili per un sopralluogo, qualora siate interessati all’acquisto di uno dei prodotti.


Detrazioni fiscali 65% - 50%


Chi acquista un climatizzatore a pompa di calore può beneficiare della detrazione fiscale del 65%, quando il climatizzatore va a sostituire l’impianto di riscaldamento tradizionale e/o della detrazione fiscale del 50% per le ristrutturazioni edilizie, purché il climatizzatore sia usato anche nella stagione invernale a integrazione o a sostituzione dell’impianto di riscaldamento esistente.




Condizionatore ad inverter: la Redazione consiglia

A chi rivolgersi per l'acquisto di un condizionatore ad inverter


Ariel EnergiaAriel Energia è una realtà imprenditoriale Italiana che nasce per diffondere un nuovo concetto di riscaldamento e climatizzazione.

L'azienda vanta più di quarant'anni di esperienza nel settore, distinguendosi per la sua capacità di offrire prodotti sempre più evoluti, pensati per ridurre i consumi e nel pieno rispetto dell'ambiente.

Per qualsiasi informazione CHIAMA SUBITO: 011.224.80.82
e-mail: info@arielenergia.it
visita il sito: www.arielenergia.it

GDL Spa - Via Orbetelllo, 54/D
10148 Torino (TO)
Partita Iva: 10062800015




riproduzione riservata
Articolo: Condizionatore ad inverter
Valutazione: 5.33 / 6 basato su 3 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs
Ariel Caldaie basa tutta la sua attività di produzione e installazione di caldaie a condensazione.

Condizionatore ad inverter: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Pepps1981
    Pepps1981
    Giovedì 16 Luglio 2015, alle ore 17:11
    Salve a tutti a casa ho già la predisposizione per montare un condizionatore mono split e possiedo gia un condizionatore nuovo 12000 btu che avevo acquistato per la mia vecchia casa. Purtroppo in fase di installazione ho scoperto che il tubo del gas che è già predisposto nel muro è più grande di quello del condizionatore nuovo.Se prendo delle Riduzioni il Condizionatore può avere dei problemi di funzionamento ?
    rispondi al commento
  • Adriano
    Adriano
    Domenica 25 Agosto 2013, alle ore 10:34
    Quale è la differenza di risparmio annuale fra A+, A++ e A+++?
    Un condizionatore A+++ mi può offrire un risparmio se lo utilizzo per riscaldamento secondario?
    rispondi al commento
    • Ing.granato
      Ing.granato Adriano
      Lunedì 26 Agosto 2013, alle ore 14:33
      Per Adriano: dall'etichetta energetica ricava la differenza e lo rapporta al numero di ore con cui intende "secondario".
      rispondi al commento
  • Thedavid
    Thedavid
    Martedì 20 Agosto 2013, alle ore 13:45
    Non è tutto oro quel che che luccica! Quello che molti forse non sanno e qualcuno ovviamente non vuole che si sappia, è che i condizionatori INVERTER sono molto delicati, specialmente la scheda elettronica che pilota il compressore.
    Se per caso la scheda vi si guasta dopo la garanzia, son dolori e nuove costano una fucilata!
    Ripararle è molto difficile, a volte impossibile.
    Sono schede molto complesse, piene di componenti, dissipatori enormi che ne aumentano il costo.
    I signori che stanno seduti in Europa forse non sanno che produrre schede del genere si inquina molto e ci vogliono molti più materiali.. per non parlare che tali schede vengono prodotte in Cina o in Corea in quantità mostruose, e si sa benissimo in quei posti quanto inquinamento c'è.
    Che bello, in Europa si inquinerà meno, ma togli un problema da una parte e ne crei un altro dall'altra.
    Un consiglio: se volete installare il climatizzatore e se pensate di usarlo poche settimane l'anno e per poche ore al giorno, cercatevi un bel ON/OFF, se ne trovate ancora qualcuno...
    rispondi al commento
    • Ing.granato
      Ing.granato Thedavid
      Sabato 24 Agosto 2013, alle ore 13:13
      Per The David: la tecnologia avanza, ad esempio, in maniera simile a quanto accade per le automobili.
      D'accordo con il consiglio, discusso in molti altri articoli sullo stesso argomento.
      rispondi al commento
  • Adriano
    Adriano
    Giovedì 1 Agosto 2013, alle ore 18:54
    Voglio installare una unità esterna monosplit creare circuito in parallele e di installare due split interni con sistema inverter a questo circuito.
    Perché non posso sfruttare un circuito di questo tipo?
    rispondi al commento
    • Ing.granato
      Ing.granato Adriano
      Sabato 24 Agosto 2013, alle ore 13:08
      Per Adriano: in commercio ci sono molte cose del genere.
      rispondi al commento
  • Gianni
    Gianni
    Venerdì 4 Gennaio 2013, alle ore 14:52
    Dovrei installare uno o più condizionatori con inverter in un ambiente di circa 180 metri cubi nel mio negozio di generi alimentari, sapete mica di cosa ho bisogno e i relativi costi?
    Grazie Gianni
    rispondi al commento
  • Arch.indaco
    Arch.indaco
    Martedì 16 Febbraio 2010, alle ore 14:41
    Entrambi i modelli sono dotati di timer elettronico programmabile direttamente con il telecomando.A parte questo, come qualsiasi apparecchiatura elettrica e/o elettronica, possono esserne comandati accensione e spegnimento da un timer centralizzato o mediante un sistema di domotica, avendo cura, però, di verificare eventuali indicazioni specifiche delle case produttrici in merito alle impostazioni da settare per questo tipodi controllo a monte.
    rispondi al commento
  • Sara
    Sara
    Martedì 16 Febbraio 2010, alle ore 10:31
    A questi prodotti si possono anche abbinare timer? una volta ne avevo uno (abbianto al riscaldamento) che accendeva e spegneva automaticamente riscaldamento e raffreddamento ad orari pre impostati, così da scaldare casa in tempo per quando si ci alza o si rientra da lavoro risparmiando così tempo di erogazione...
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Condizionatore ad inverter che potrebbero interessarti
Climatizzatore: i consigli dell'Enea per un corretto utilizzo

Climatizzatore: i consigli dell'Enea per un corretto utilizzo

Che differenze c'è tra condizionatori e climatizzatori? E quali sono i consigli dell'Enea per un corretto utilizzo degli impianti, durante la stagione estiva?...
Climatizzatori con tecnologia SMART WiFi per creare il tuo comfort a distanza

Climatizzatori con tecnologia SMART WiFi per creare il tuo comfort a distanza

I climatizzatori Ariel Energia a tecnologia Smart WiFi permettono di gestire il condizionatore semplicemente con un SMS dal proprio smartphone, anche fuori casa.
Inverter di un impianto fotovoltaico

Inverter di un impianto fotovoltaico

Le prestazioni dell'inverter influenzano le prestazioni complessive di un impianto fotovoltaico e per questo la sua corretta progettazione è determinante.
Climatizzatori e falsi miti

Climatizzatori e falsi miti

I climatizzatori sono circondati da tutta una serie di falsi miti che li vogliono energivori, brutti e dannosi per la salute.Questi luoghi comuni non possono...
Uso corretto dei condizionatori: consigli e suggerimenti del CNA

Uso corretto dei condizionatori: consigli e suggerimenti del CNA

Quale è il modo più corretto di usare i condizionatori? I consigli e i suggerimenti del CNA per stare freschi evitando problemi di salute e risparmiando energia...
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok