Come disporre i libri nella libreria

NEWS DI Idee fai da te10 Luglio 2015 ore 12:20
Organizzare la libreria in maniera razionale è metodo sufficiente per ottimizzare gli spazi di contenimento e avere a portata di mano i libri che amiamo di più.

Il fascino intramontabile dei libri: come tenerli in ordine


ebookAnche se siamo entrati ormai nell'era dell'e-book, il libro in formato digitale consultabile su computer, smartphone, palmari e appositi lettori, lo spazio in casa dove riporre i libri cartacei non può mai mancare.

Certamente il libro elettronico permette di risparmiare tantissimo spazio, visto che è possibile immagazzinare in un solo dispositivo un numero considerevole di volumi.
Tuttavia, chi ama davvero la lettura non può rinunciare a prendere in mano un libro anche già letto, sfogliarlo e assaporarne il caratteristico profumo di stampa.

Così, col passar del tempo, i volumi si accumulano in giro per casa in maniera disordinata e sembrano occupare tanto spazio.
A volte, invece, è sufficiente organizzare la libreria in maniera più razionale per ottimizzare gli spazi di contenimento e avere a portata di mano i libri che si ha necessità di consultare più frequentemente.

Molto importante è anche la scelta del mobile giusto, che si adatti allo stile dell'arredamento di tutta la casa.

Lettura di libriPartiamo dal presupposto che i libri non devono essere necessariamente disposti su una libreria appositamente pensata per questo utilizzo.

Si possono infatti utilizzare allo stesso scopo anche delle semplici mensole disposte in vari punti della casa, come nicchie o corridoi di passaggio, alcuni scomparti delle pareti attrezzate che si usano per la tv e l'impianto hi-fi o degli scaffali.

Se si possiedono volumi vecchi o antichi, l'ideale è sistemarli in una libreria di legno. I libri acquistati di recente, invece, possono essere collocati anche in mobili più moderni, realizzati con altri materiali.


Come disporre i libri nella libreria


I libri possono essere disposti nelle librerie in vari modi, a seconda della tipologia, ad esempio separandoli per genere, autore, edizione.

Quest'ultimo è un metodo molto razionale in quanto libri della stessa collana o comunque della stessa casa editrice hanno spesso anche il medesimo formato e questo consente di posizonarli in maniera più ordinata.

LibriLa disposizione per autore, invece, consente di trovare più facilmente un libro che teniamo bene a mente ma di cui difficilmente ricorderemo la casa editrice.
In effetti si possono utilizzare entrambe le strategie di disposizione, mettendo in serie tutti i libri di una certa casa editrice e poi, di questa, tutti quelli di un determinato autore.

Volendo dare importanza all'estetica della libreria, i libri si possono anche organizzare in base al colore della copertina.

Altri elementi da tenere in considerazione sono il peso e le dimensioni del volume.
Nelle librerie è opportuno disporre i libri più leggeri in alto e sulle mensole di spessore minore. Invece, per quei testi come i cataloghi d'arte, che generalmente sono grandi e pesanti, bisogna fare particolarmente attenzione alla scelta del ripiano su cui disporli, affinchè sia sufficientemente robusto ed evitare che la mensola d'appoggio si imbarchi sotto il loro peso.

Assolutamente sconsigliato è il mescolamento di libri di altezze diverse, cercando invece di creare delle file regolari, con una migliore resa estetica.

Inoltre, se lo spazio tra un ripiano e l'altro degli scaffali è molto alto, è meglio evitare di collocarli tutti in verticale, perché si sprecherebbe molto spazio: inseriamone almeno una parte, in orizzontale.

Un altro artificio per inserire più volumi in una libreria è quello di creare delle doppie file.
In questo caso è opportuno inserire in quella posteriore i libri più vecchi, con la copertina più rovinata, che sono meno belli da vedere, e quelli che si consultano più di rado.


Come catalogare i libri


Schedario dei libriSe si possiedono molti testi, può essere utile schedarli in maniera analoga a quanto avviene nelle biblioteche pubbliche o scolastiche, dove, come sappiamo, è facile trovare un libro, conoscendone autore, titolo e casa editrice, o solo una di queste informazioni.

In commercio esistono anche dei software specifici che permettono di catalogare i libri.
Questa può essere un'ottima soluzione per tenere i propri libri sempre in ordine, ma è possibile organizzare anche da sé un data base, utilizzando un foglio excel o un altro sistema analogo.

In questo modo si potranno catalogare tutti i dati necessari, come titolo, autore, edizione, ed eventualmente anche segnalare se e quando il volume è stato prestato visto che molte volte i libri non tornano più indietro.

Per tenere uno schedario domestico si possono utilizzare dei cartoncini come quelli usati per i biglietti da visita dove stampare o scrivere a mano i dati necessari.

riproduzione riservata
Articolo: Come ordinare la libreria
Valutazione: 5.47 / 6 basato su 34 voti.

Come ordinare la libreria: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Bracaglia arnaldo
    Bracaglia arnaldo
    Martedì 17 Ottobre 2017, alle ore 11:07
    Quello che esisteva sul mercato commerciale una volta, mi risulta non esistere più.
    Parlo dei programmi supportati da dvd che si potevano mettere nel pc...semplici o più complessi per sapere la quantità, ma soprattutto gli autori, le categorie e la casa editrice del libro.
    Esisteva anche una parte dove si poteva fare una nota critica dello stesso...ecc.
    Erano semplici, come per fare un esempio, esisteva un "cataloga libri!"; un "cataloga dischi"; un cataloga nastri ecc.
    Oggi con l'avvento della rete ed altro non esistono più.
    Io che non so usare programmi come Access...nè sò programmare, come posso fare, essendo soltanto un fruitore del pc e il più delle volte usandolo soltanto come macchina da scrivere ?
    Al riguardo mi potreste indicare alcuni programmi, meglio non a pagamento o con una minimo contributo annuale di gestione, per combattere eventuali virus e per eventuali aggiornamenti?
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Come ordinare la libreria che potrebbero interessarti
Il posto per i libri

Il posto per i libri

Librerie - Chi ama leggere sa che il numero di libri che si possiede tende inevitabilmente a crescere nel tempo, per cui è indispensabile pensare allo spazio in cui conservarli.
Design per chi ama i libri

Design per chi ama i libri

Librerie - Alcuni arredi e complementi dedicati a chi ha una grande passione per i libri e desidera conservarli in maniera ordinata, con stile personale e originale.
Come ricavare una libreria

Come ricavare una libreria

Librerie - Visto che ormai gli italiani amano leggere non solo in soggiorno, ma anche in altri luoghi della casa, vediamo qualche idea per ricavare una libreria in più.

Librerie che arredano

Progettazione - Progettare una libreria funzionale anche in zone ristrette o di passaggio, dove sembra che lo spazio non esista, rivalutando e amplificando gli ambienti di casa.

Progetto per libreria con moduli a forma di L

Librerie - Progetto a mano libera per libreria componibile formata da moduli a forma di L polifunzionali: libreria attrezzata, interparete, panchetta, tavolino da salotto.

Librerie ad albero

Librerie - Le librerie ad albero si prestano ad essere integrate perfettamente nell'ambiente domestico, donando carattere a pareti spoglie, anche in camera dei bambini.

Libri alle pareti

Arredamento - Ordinate o casuali, colorate o total white, sono molte le carte da parati e le soluzioni ceramiche che ripropongono come elemento decorativo i libri alle pareti.

Arredare e suddividere gli spazi con le librerie passanti

Librerie - Le librerie passanti, o bifacciali, consentono di arredare lo spazio con originalità, ricreando quinte senza la necessità di dover realizzare opere in muratura.

Progetto per una libreria a tutta parete nel living

Librerie - Progetto a mano libera per una libreria a muro, che veste e personalizza tre pareti del living, per un insieme architettonico poliedrico e multifunzionale.
REGISTRATI COME UTENTE
296.609 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Natale in Casa
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Policarbonato online
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.