Bonsai cura, manutenzione e irrigazione

NEWS DI Giardinaggio20 Marzo 2017 ore 17:34
Si diffonde sempre più l'antica arte del bonsai. Vediamo insieme come curare i nostri piccoli alberelli anche in periodi di assenza prolungata. Con Oasis di Claber...

L'arte del bonsai


Evocando una sensazione di meraviglia, bellezza e soprattutto di profonda serenità, l'antica arte del bonsai dall'estremo oriente sta diventanto una moda tutta occidentale.

Il bonsai non è altro che la riproduzione in scala ridotta di un albero naturale, sistemato in vasi di piccole dimensioni.

Coltivazione e cura dei bonsai
Curare un bonsai è una vera e propria disciplina che necessita di conoscenze specifiche di botanica, attenzioni quotidiane nonché di una certa capacità di esprimersi attraverso la creatività manuale.

Si tratta infatti di un'opera d'arte in evoluzione, in quanto la pianta continua a crescere e modificarsi, necessitando di cure frequenti.
Ogni stile va adattato all'albero scelto, dandogli un aspetto naturale, a seconda del gusto e della fantasia personali.
L'origine di quest'antica forma di decorazione vegetale viene dalla Cina, importata e diffusa solo in seguito in Giappone e nel resto del mondo.


Forgiare il bonsai


L'arte del bonsai è solo apparentemente difficile e tutti possono impararla, basta seguire delle indicazioni precise e avere tanta pazienza.

Bonsai curaQuando si vuol dare una forma particolare a un bonsai, si pratica la legatura.

Questa avviene avvolgendo del filo di rame al tronco e ai rami, pilotandone così la crescita secondo una data curvatura, senza però stringere troppo per non bloccare la circolazione della linfa.

Una volta legato per bene l'albero, si piegano delicatamente i rami nella posizione scelta.
La legatura può essere ripetuta ogni anno, fino al raggiungimento della forma desiderata.

La potatura è l'operazione in cui si eliminano germogli o rami, per mantenere la forma scelta.

Generalmente la si pratica nel periodo che va dalla primavera all'autunno.

In caso di rami troppo grossi o antiestetici, questi vanno eliminati migliorando la circolazione della linfa ed evitando la crescita in altezza del bonsai.

Coltivazione e cura del bonsaiLa defogliazione serve invece per ottenere un bonsai dalla chioma compatta, con foglie fitte, piccole e più numerose delle precedenti; bisogna solo ricordare di praticarla all'inizio dell'estate e su bonsai in ottimo stato di salute.

I bonsai hanno bisogno di frequenti rinvasi perchè vivendo in un vaso di piccole dimensioni possono assorbire più velocemente il nutrimento del terriccio.

Per trapiantare un bonsai la terra deve essere ben asciutta affinché si estragga facilmente la pianta dalla sua ubicazione, ripulendo per bene le radici.

Dopo il rinvaso è importante proteggere il bonsai, per alcune settimane, dalla luce diretta del sole e dalle gelate notturne.


Manutenzione dei bonsai


Prima di tutto bisogna sapere che un bonsai deve essere sistemato il più vicino possibile a finestre o balconi senza esporlo mai ai raggi del sole diretti o a fonti di calore e aria condizionata.

Un bonsai, come del resto qualsiasi pianta, ha bisogno di acqua ma senza esagerare.
Le piante in genere, riescono a sopportare maggiormente una carenza di acqua piuttosto che un eccesso.

Coltivazione e cura dei bonsai
Troppa acqua, infatti, può rischiare di far marcire le radici, non riuscendo più ad alimentare l'albero, facendolo così seccare e morire.

È importante svuotare sempre i sottovasi e ricordare di aspettare che tra un'innaffiatura e l'altra la terra in superficie sia completamente asciutta.

La nebulizzazione è un'operazione che completa quella dell'annaffiatura, attraverso l'utilizzo di uno spruzzatore.

In questo modo si rinfresca l'albero liberandolo dalla polvere e ricreando allo stesso tempo una certa umidità. Le specie da fiore non devono però essere nebulizzate sulla chioma durante la fioritura, per non rischiare di seccala.

Oasis di Claber irrigazione bonsai
I bonsai vivono in piccoli vasi con poco terreno, per cui si consiglia di concimarli con del materiale organico che non danneggia le piante, meglio ancora se usiamo quello liquido che si diluisce nell'acqua delle annaffiature.

Il concime va applicato in primavera, fino a metà ottobre, evitando accuratamente i mesi più caldi e l'inverno.

Ma cosa succede quando per diversi motivi siamo costretti ad allontanarci da casa?
Chi penserà al nostro bonsai e alle nostre piante chiuse nell'appartamento?


Irrigazione del bonsai, l'ideale è Oasis


Durante le vacanze o qualsiasi altra assenza prolungata, annaffiare le piante da interni non è più un problema con Oasis: il sistema appositamente studiato da Claber, composto da un distributore d'acqua e da un circuito ad anello dotato di gocciolatori.

Oasis di Claber
Pronto all'uso in pochi minuti, Oasis irriga automaticamente tutte le piante della casa, arrivando a coprire fino a 20 vasi contemporaneamente.

Completamente autonomo, Oasis è un sistema sicuro che non necessita di collegamenti con il rubinetto né con l'impianto elettrico.

In più è elettronico: basta ruotare una manopola per scegliere fra quattro diversi programmi di irrigazione.

Non ci sono pompe né complicati meccanismi; il sistema funziona con una valvola a membrana, alimentata da una sola batteria alcalina da 9V.

Un led luminoso lampeggiante segnala visivamente quando il distributore è in funzione.

Il serbatoio di Oasis è dotato di un semplice dispositivo interno a galleggiante che garantisce un livello dell'acqua e un'irrigazione sempre costante.

Contiene fino a 25 litri d'acqua, per soddisfare ogni esigenza anche in periodi di tempo prolungati.


È dotato di supporto separato, per evitare la formazione di condensa esterna, e di filtro lavabile che trattiene le eventuali impurità dell'acqua, garantendo una sicurezza in più!

Un sistema facile, completo e su misura per tutte le situazioni, anche quelle d'emergenza.


Realizzare il circuito di irrigazione


Oltre al distributore elettronico d'acqua, il kit Oasis è composto da un tubo flessibile lungo 10 mt, 20 picchetti fermatubo e 20 gocciolatori a portata fissa.

Oasis di Claber
Bastano pochi minuti e un semplice paio di forbici, per realizzare un circuito di irrigazione su misura: si appoggia il distributore su un ripiano, si dispongono le piante tutte intorno sul pavimento, si srotola il tubo lungo i vasi fissandolo con i picchetti e lo si taglia in corrispondenza di ogni pianta, ricollegandolo con i gocciolatori in linea.

Se con il tempo il numero delle piante cresce, il circuito può essere ingrandito aggiungendo altri spezzoni di tubo e gocciolatori, sempre fino a un massimo di venti.

Realizzato con materiali antiurto, Oasis è dotato di piedini in gomma morbida che non scalfiscono la superficie di appoggio.
In più ha un design compatto e piacevolmente hi-tech, che si armonizza con i gusti delle utenze e lo stile della casa moderna.
Tanti vantaggi per un prodotto che risolve le esigenza di tutti, in estate e non solo!


Cure del Bonsai:  la Redazione consiglia

Cure del bonsai: a chi rivolgersi


Claber Claber azienda leader nel mondo dell'irrigazione, propone tutti i sistemi più all'avanguardia nell'ambito dell'irrigazione, ideali per godere appieno dei benefici che la natura ci regala, sia in casa che sul terrazzo, sul balcone o in giardino.

I prodotti Claber puntano sulla praticità e semplicità d'utilizzo oltre che sull'eco-sostenibilità. Il tutto grazie a una tecnologia sempre all'avanguardia.

CLABER S.p.a. – via Pontebbana 22 – 33080 Fiume Veneto – Pordenone – Italy
Tel. +39 0434/958836
www.claber.com o clicca qui: Irrigazione programmabile: contatta Claber

riproduzione riservata
Articolo: Bonsai cura e coltivazione
Valutazione: 5.06 / 6 basato su 16 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs
Claber azienda leader nella produzione di sistemi di irrigazione fuori terra, goccia a goccia e interrata accessori per il giardinaggio. Azienda certificata ISO 9001.

Bonsai cura e coltivazione: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Bonsai cura e coltivazione che potrebbero interessarti
Coltivazione Pyracantha bonsai

Coltivazione Pyracantha bonsai

Il pyracantha è un tipo di pianta perenne, particolarmente adatta da tenere all'esterno, ma bellissima e decorativa anche in casa durante l'inverno, come bonsai.
Il bonsai: caratteristiche e cure

Il bonsai: caratteristiche e cure

L'interesse verso il bonsai in Italia nasce solo intorno al 1970. Queste piccole sculture verdi vanno curate in maniera specifica. Vediamo insieme come fare.
Bonsai di pino

Bonsai di pino

Il bonsai non è altro che un albero in miniatura, questo viene coltivato per anni in un piccolo vaso. La tecnica bonsai educa la pianta, durante la sua crescita.
Creare Bonsai

Creare Bonsai

Creare bonsai e' una vera e propria arte che richiede passione, pazienza e tenacia ed anche particolare cura ed attenzione anche ai più piccoli dettagli.
Stile Bonsai

Stile Bonsai

Nella scelta dello stile da conferire al bonsai, influisce il gusto personale, ad esempio, con tronco verticale e forma conica di alberi come l?Abete, il Cipresso, ecc.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.319 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Tubo collettore per irrigazione 15 mt
    Tubo collettore per irrigazione 15...
    7.93
  • Tubo pe diam 1" (25 32mm) 25
    Tubo pe diam 1" (25 32mm) 25...
    33.43
  • Lancia Plus Claber irrigazione
    Lancia plus claber irrigazione...
    5.35
  • Pistola doppia Elegant Claber
    Pistola doppia elegant claber...
    8.30
  • Materassi lattice
    Materassi lattice...
    60.00
  • Tenda separè in tessuto trevira
    Tenda separè in tessuto...
    139.00
  • Motore tapparelle 70kg
    Motore tapparelle 70kg...
    99.83
  • Colombo land spandisapone e porta salvietta per
    Colombo land spandisapone e porta...
    98.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Kone
  • Weber
  • Faidatebook
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.