Coltivare la forsizia

NEWS DI Giardino26 Febbraio 2013 ore 01:10
La forsizia è la pianta che preannuncia più di utte l'arrivo della primavera e delle giornate che si allungano, con le sue allegre fioriture gialle.
fiori , coltivazione , forsizia , primavera
Arch. Valentina Caiazzo
È uno dei primi segnali della fine del freddo dell'inverno. Quando ancora le gelate notturne non sono del tutto scongiurate, la forsizia è già lì lì per fiorire e regalarci una cascata di fiori gialli, nel grigiume degli inizi di marzo. È una pianta a foglia caduca, molto gettonata per siepi e cespugli isolati e non in giardini anche di medie e piccole dimensioni.In questi ultimi tempi la forsizia sta andando un po' a scomparire nei giardini più moderni, dove invece vengono sempre più spesso preferite specie più esotiche e ornamentali.La forsizia però è una pianta allegra, facile da coltivare e che non trova difficoltà anche nei terreni più impervi. È infatti un arbusto di tipo rustico che, una volta messo a dimora, non necessita di innaffiatura, a si accontenta dell'umidità del terreno e delle piogge.La forsizia va posizionata in luogo soleggiato, anche particolarmente esposto ai raggi del Sole. Ne guadagnerà durante la precoce fioritura primaverile. Troppa ombra e scarsa illuminazione durante l'arco della giornata, infatti, riducono la produzione dei fiori. Durante il freddo dell'inverno non necessita di ripari. Sul fronte terreno si adatta senza problemi a tutto, però preferisce se possibile substrati ricchi e ben drenati, senza ristagni dannosi per le radici e favorevoli allo sviluppo di pericolose marcescenze. Parlando di potature, non si può non parlare anche di fioriture. Gli arbusti infatti fioriscono nei rami più giovani che si formano sulla pianta durante la stagione estiva. La potatura quindi va effettuata appena conclusa la fioritura, prima che inizi l'abbondante produzione di foglie. Vanno accorciati i rametti che sono fioriti, andando ad eliminare quelli più legnosi e duri, o anche con poche gemme. Più i rami sono vecchi, meno c'è la possibilità che si ricoprano di fiori. Per quanto riguarda la cura delle forsizia, abbiamo già detto che le operazioni sono ridotte. È preferibile però andare ad agire con un fertilizzante e un concime specifico, almeno con cadenza biennale. Il concime deve essere di tipo organico o granulare a lenta cessione, va sparso attorno al piede della pianta senza eccedere nelle vicinanze del colletto. La forsizia è una pianta che viene solitamente coltivata come singola e in piena terra. In alcuni casi vengono realizzate delle siepi basse primaverili, che si ricoprono di fiori durante la primavera e di fogliame in estate ma che durante l'inverno, restano purtroppo spoglie. Possono allora essere abbinate ad altre specie o fungere da solo elemento separatore in aiuole e bordure. La forsizia può anche essere coltivata in vaso. In questo caso, un po' come accade con altre specie coltivate in questa modalità, le cure sono maggiori e mirate. Innanzitutto la quantità d'acqua deve essere maggiore. Visto che il terreno è poco, le innaffiature devono essere regolari ma sempre non eccessive. Il terriccio deve rimanere umido, soprattutto nei periodi più siccitosi e le radici in questo caso non si estendono abbastanza per ricercare sali minerali e sostanze nutritive. Perche la forsizia rimanga comportamento compatto e omogeneo, tendente al globuloso, vanno effettuate alcune operazioni durante l'arco dell'anno, andando ad esempio ad eliminare i polloni alla base della pianta che crescono con l'avvicinarsi della stagione calda.In questo modo la pianta prenderà forza e concentrerà tutto nella produzione di fiori e foglie nella parte alta. Esistono diverse varietà di forsizia. Tra gli ibridi più diffusi troviamo la Forsythia x intermedia, la Forsythia x Beatrix Farrand, la Forsizia ovata , la viridissima, e la Forsizia suspensa, dal portamento eretto e fiori piuttosto allungati. Per acquistare qualche esemplare di forsizia potete rivolgervi a Rosai e piante Meilland o ancora visitare il sito Vannacci Piante.
riproduzione riservata
Articolo: Coltivare la forsizia
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 2 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Coltivare la forsizia: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Coltivare la forsizia che potrebbero interessarti
Mahonia aquifolium, uva dell'Oregon

Mahonia aquifolium, uva dell'Oregon

La Mahonia aquifolium è una pianta che richiede attenzioni e che presenta una fioritura gialla intensa che colora i nostri giardini per tutta la primavera.
Arbusti dal fogliame variegato

Arbusti dal fogliame variegato

Per decorare un giardino non solo con le fioriture primaverili, ci sono numerosi arbusti che si caratterizzano per foglie e steli colorati anche nelle altre stagioni.
Calancola

Calancola

Piantina grassa dalla facile cura, la Kalanchoe e' una degna sostituta della Stella di Natale...
Mimosa: come coltivarla, curarla e proteggerla dal freddo

Mimosa: come coltivarla, curarla e proteggerla dal freddo

Conosciamo la mimosa, una pianta fiorita e decorativa dalla particolare fioritura gialla e dal profumo unico. Scopriamo come si coltiva, in giardino o in vaso.
Solanum ornamentale

Solanum ornamentale

Il solanum ornamentale è un mini arbusto caratterizzato da bacche estremamente colorate, in grado di decorare il giardino o il davanzale durante l'autunno.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.426 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Ciottoli giallo siena mm. 15-25.
    Ciottoli giallo siena mm. 15-25.
    566.00
  • Porta elite modern
    Porta elite modern...
    81.00
  • Tenda 359 joi
    Tenda 359 joi...
    365.00
  • Ciottoli giallo siena mm. 25-40
    Ciottoli giallo siena mm. 25-40...
    655.00
  • Teuco minipiscina rotonda cl2 guscio interno bianco
    Teuco minipiscina rotonda cl2...
    6373.00
  • Posa pavimento e rivestimento bagno Roma
    Posa pavimento e rivestimento...
    40.00
  • Finitura spatolato Milano
    Finitura spatolato milano...
    30.00
  • Consolidamento strutturale roma
    Consolidamento strutturale roma...
    660.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Kone
  • Weber
  • Black & Decker
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.