Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Clivia, come coltivarla

NEWS Piante21 Febbraio 2013 ore 10:36
Qualche consiglio su come coltivare e mantenere sempre belli degli esemplari di clivia in giardino o in casa, utilizzando vasi di terracotta e una giusta esposizione.
clivia , coltivazione , giardino , irrigazione

Caratteristiche della Clivia


Molti fiori prendono il nome da lady famose, è questo il caso della Clivia, che prende il suo nome dalla duchessa Northumberland a cui fu dedicata da John Lindley.

Clivia
Si tratta di una pianta appartenente alla famiglia delle Amaryllidaceae che comprende piante sempreverdi apprezzate sia per le foglie che per i fiori di origine sudafricana.

La principale peculiarità della Clivia è un esteso apparato radicale formato da rizomi spessi che tendono ad espandersi fino a coprire interamente lo spazio a loro disposizione.
Questo fatto, però, invece che deprimere le piante, ne esalta la fioritura.

Inoltre questa caratteristica ne consente una facile riproduzione visto che i polloni possono essere rimossi e ricollocati.

clivia ricadenteLa pianta come detto sopra, è una sempreverde che assume un aspetto decisamente imponente con delle foglie nastriformi molto lunghe di un bel verde intenso.
I fiori sono raggruppati in infiorescenze pur mantenendo la loro individualità.

Sono di dimensioni abbastanza ridotte di forma tubolare e, a seconda della specie, possono essere ricadenti o dritti.

Generalmente sono di colore rosso o arancio ma alcune varietà tendono al giallo.
La fioritura si protrae per diverse settimane anche se i singoli fiori non resistono che per pochi giorni.

Finita la fioritura, sulla pianta si formano i frutti ovvero delle bacche di colore rosso che si caratterizzano per una lenta maturazione con una permanenza sulla pianta molto lunga.

clivias, callcharlotte.comDella clivia esistono diverse specie, le principali sono: la Clivia Nobilis che è quella principale e a cui è imputato il nome.

Cresce più lentamente delle altre con fiori penduli di colore rosso o arancio.

Dello stesso colore sono anche i frutti, mentre le foglie sono molto rigogliose e di un verde molto intenso.

La Clivia Miniata è stata codificata intorno alla metà dell'Ottocento ed è caratterizzata da dimensioni più ridotte rispetto alla Nobilis ma con fiori più grandi ed eretti.


La Clivia Caulescens è ancora più recente ed è anch'essa originaria del Sud Africa.

Si tratta di una pianta con dimensioni generose che può raggiungere i due metri di altezza con fiori penduli di colore arancio chiaro.

La Clivia Robusta, invece, è stata codificata molto recentemente e si caratterizza per fiori curvi ma non completamente pendenti di colore rosso ma con estremità verde.

Anche in questo caso le dimensioni sono notevoli.


Metodo di coltivazione della Clivia


Sul fronte colturale la Clivia ha bisogno di un luogo riparato e sopravvive all'aperto solo in climi particolarmente miti.

Dovrebbe rimanere ad una temperatura costante intorno ai 20 gradi, può anche sopravvivere a temperature più alte purché venga mantenuta la giusta umidità. Durante l'inverno la Clivia non tollera temperature inferiori ai 12 gradi.

clivias, utopiasPer quanto riguarda l'esposizione, deve essere mantenuta una posizione soleggiata ma mai a sole diretto. In generale più le foglie stanno in verticale più la pianta può essere mantenuta al sole.

In generale è bene garantire una discreta circolazione d'aria così come è importante fornire una discreta quantità d'acqua a partire dalla primavera per mantenere il terreno sempre umido ma non bagnato per non creare nocivi ristagni idrici.

Per l'inverno si riducono le annaffiature prestando attenzione a non lasciare acqua all'interno della pianta. Può essere utile nebulizzare le foglie con regolarità e disporre del materiale drenante nel sottovaso.

Il rinvaso della Clivia deve essere effettuato ogni due anni con vasi preferibilmente di terracotta visto che questi ultimi garantiscono due vantaggi: la stabilità della pianta (vista l'imponenza dell'apparato radicale) e la traspirabilità.

Al riguardo il vaso non deve essere troppo grande in modo da garantirsi delle buone fioriture. Sotto questo aspetto sono molto utili anche delle concimazioni frequenti (in media ogni due settimane con concime liquido ad alto contenuto di azoto) con eventuali riporti di terra quando questa venga esaurita dall'apparato radicale della pianta.

CliviaSul fronte terreno è bene usare terriccio con corteccia di pino e sabbia grossolana in modo da garantire il drenaggio.

Con queste attenzioni si otterrà un'ottima fioritura che parte dalla primavera con fiori che rimangono sulla pianta solo per pochi giorni ma che vengono rigettati di continuo.

Se coltivate in serra durante il periodo freddo, possono iniziare a fiorire nel mese di novembre.

I fiori secchi devono essere immediatamente rimossi in modo da evitare marciumi.
La moltiplicazione della pianta avviene per divisione o per seme. Quella per seme, ovviamente, comporta una variabilità genetica mentre la divisione della pianta garantisce una replica della pianta originaria.

riproduzione riservata
Articolo: Coltivare la clivia
Valutazione: 3.47 / 6 basato su 68 voti.

Coltivare la clivia: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Antonio953
    Antonio953
    Domenica 13 Novembre 2016, alle ore 17:27
    Mia suocera le ha sempre coltivate e moltiplicate da decenni , ma le ho sempre viste fiorire una volta sola all'anno
    rispondi al commento
  • Rosa Emma
    Rosa Emma
    Domenica 29 Settembre 2013, alle ore 22:47
    Mi sembra ottimo, ma vorrei sapere perchè la mia pianta curatissima fiorisce solo una volta all'anno.
    L'ho moltiplicata, è una bellissima pianta ma non fiorisce.
    rispondi al commento
  • Bianca
    Bianca
    Giovedì 4 Aprile 2013, alle ore 19:28
    Ho una bella clivia, per la prima volta sta fiorendo!
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
REGISTRATI COME UTENTE
308.038 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Internorm
  • Faidatebook
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Ortovaso verdemax contenitore orto
    Ortovaso verdemax contenitore orto...
    18.18
  • Programmatore per irrigazione Acqua-Home 4-6-8 Claber
    Programmatore per irrigazione...
    70.15
  • Irrigatore pop-up a turbina Claber
    Irrigatore pop-up a turbina claber...
    21.50
  • Programmatore per irrigazione Aquadue Duplo Claber
    Programmatore per irrigazione...
    94.90
  • Carrello giardino pieghevole con ruote
    Carrello giardino pieghevole con...
    77.90
  • Dondolo da giardino 3 posti
    Dondolo da giardino 3 posti...
    153.95
Notizie che trattano Coltivare la clivia che potrebbero interessarti


App per la cura del giardino

Giardino - Non più solo manuali e consigli di nonne e parenti. Per gli appassionati del giardino ora, viene in aiuto anche la tecnologia.Dovremmo parlare forse di

Orto aeroponico in attesa del volo

Giardino - Orto e aeroporto sembra sia un binomio che va di moda. Poco tempo fa avevamo parlato dello storico aeroporto di Berlino Tempelhof

Orto su ruote per prodotti a Km zero

Orto e terrazzo - Soluzioni originali per il proprio orto ne sono giunte parecchie, questa ci mancava, parliamo spesso di prodotti a km zero, con Truck Farm sembra sia fattibile.

Giardino idroponico

Giardinaggio - La coltivazione idroponica è una pratica non molto diffusa, ma di grande efficienza, sia per la sua semplicità di realizzazione, sia per gli ottimi prodotti finali.

Camelia invernale

Giardino - La Camelia Sasanqua è la specie ideale per avere un angolo del giardino o del balcone, fiorito e scenografico anche in pieno inverno e con temperature molto rigide.

Vaso automatizzato

Giardino - Il giardinaggio non è una passione semplice a cui dedicarsi: non solo occorrono tempo e pazienza per curare come si deve le piante ma, a volte, bisogna

Giardino Roccioso In Miniatura

Giardino - Un giardino roccioso è un piccolo pezzo di deserto in casa di notevole impatto estetico, semplice da realizzare, economico e che non richiede cure particolari.

Cardo azzurro, giardino mediterraneo

Piante - Il cardo azzurro, o eringio, è una pianta perenne perfetta da abbinare ad altre specie per formare un insolito e scenografico giardino mediterraneo.

Semina di febbraio

Giardinaggio - Con l'arrivo della metà di febbraio iniziano le operazioni di semina sia allaperto che in semenzaio, per l'orto di primavera e pe le verdure estive.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img anonimo
Buongiorno,e grazie in anticipo a chi saprà dipanare alcuni dei miei dubbi.Vi spiego le mie perplessità:sono proprietario di una maisonette in una palazzina da 4...
anonimo 06 Novembre 2008 ore 08:21 2
Img gianlucacms
Salve a tutti e complimenti ai gestori del sito per l'ottimo lavoro.Avrei una domanda da porre.Ho un giardino privato che ho fatto recintare, entro i limiti della mia...
gianlucacms 07 Luglio 2014 ore 20:14 2
Img simone-fischer
Buonaserasono anni che mia madre anziana parcheggia la sua auto all'interno dello spazio condominiale in un angolo del giardino, nessuno si sogna di parcheggiare al "posto suo"...
simone-fischer 26 Dicembre 2012 ore 19:01 3
Img sealion
L'assemblea del condominio ha deliberato il taglio di due alberi (cipressi) che sono nel giardino condominiale da oltre trenta anni perché ritenuti antiestetici e...
sealion 13 Marzo 2014 ore 07:59 2
Img paciappacia
Ciao a Tutti,volevo chiedere una piccola informazione.Il mio condomino è formato da 5 scale per 4 piani ogni scala e gli appartamenti ai piani terra hanno tutti il giardino...
paciappacia 15 Aprile 2015 ore 12:39 2