Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Casa autocostruita low cost ecocompatibile

Il gallese Simon Dale ha costruito una casa ecologica, che utilizza solo materiali naturali e fonti rinnovabili, con appena 3.500 euro.
31 Ottobre 2011 ore 07:44 - NEWS Bioedilizia
sostenibilità , autocostruzione , casa low cost

Mentre molti giovani e famiglie sono alle prese con difficoltà con mutui e canoni d'affitto, il trentaduenne gallese Simon Dale è riuscito a costruirsi da solo una casa, nel pieno rispetto della sostenibilità ambientale, spendendo solo 3.500 euro.

Simon Dale con la sua famigliaIl giovane, con moglie e due figli, ha potuto così liberarsi di un mutuo per l'acquisto di una casa che era diventato insostenibile.

Infatti, senza avere alcuna particolare competenza di architettura o edilizia è riuscito, con l'aiuto occasionale di qualche amico e con pochi attrezzi, a costruirsi da solo una casa ecologica, ecocompatibile, che sfrutta le energie rinnovabili e che utilizza esclusivamente materiali naturali.

Poveri oltre che assolutamente naturali sono stati infatti i materiali usti: legno e pietra per struttura e pavimenti, paglia per le pareti, fango per l'intonaco e calce per la tinteggiatura.



La casa è dotata sia di acqua corrente che di elettricità, senza che sia allacciata ad alcuna rete pubblica. Infatti è alimentata da pannelli fotovoltaici la cui energia viene impiegata per l'illuminazione ed utilizza l'acqua di una vicina sorgente opportunamente deviata.

Sul tetto è anche presente una cisterna per la raccolta dell'acqua piovana che viene poi convogliata in un laghetto artificiale vicino alla casa per essere utilizzata per l'irrigazione dell'orto.

Per il riscaldamento si usa una stufa a legna, mentre il frigorifero è alimentato dall'energia fredda del sottosuolo.
Per il raffrescamento estivo non c'è necessità di particolari impianti in quanto i materiali usati garantiscono notoriamente un ottimo isolamento termico.

InternoIl tutto è costato, come detto, circa 3.500 euro anche se, bisogna dire che Dale è stato fortunato perché ha potuto utilizzare come terreno parte di un boschetto cedutogli gratuitamente dal proprietario, con la promessa di occuparsi dell'area circostante.

Simon Dale, oltre a costruire la propria abitazione, ha dato vita ad un vero e proprio progetto , Lammas Project, che ha l'obiettivo di far diffondere ovunque queste abitazioni ad impatto zero.

Attenzione, però. L'idea di Dale è ammirevole, ma in Italia non sarebbe applicabile, viste le difficoltà burocratiche e i molti permessi a cui bisogna sottostare per poter costruire, anche se pure da noi sarebbero molte le persone come lui, con una situazione economica esasperante, pronte a metterla in pratica, chissà se con lo stesso spirito ecologista.

http://www.beingsomewhere.net/

riproduzione riservata
Articolo: Casa autocostruita low cost
Valutazione: 5.33 / 6 basato su 3 voti.

Casa autocostruita low cost: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Hans
    Hans
    Sabato 27 Ottobre 2012, alle ore 16:33
    Bella davvero! Ma per la legge sull'abitabilità di uno stabile come la mettiamo? ........
    rispondi al commento
    • Anonymous
      Anonymous Hans
      Lunedì 29 Ottobre 2012, alle ore 10:24
      Per Hans: la casa si trova in Gran Bretagna, dove vigono normative diverse dall'Italia. (Leggere conclusione dell'articolo...)
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
328.367 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Casa autocostruita low cost che potrebbero interessarti


Autocostruzione e bioedilizia a Senigallia

Progettazione - Inaugurato in agosto, in provincia di Ancona, il primo cantiere residenziale ecosostenibile e di autocostruzione, che coinvolge persone di varie etnie.

L'autocostruzione edilizia: una casa per tutti

Architettura - L'autocostruzione costituisce una soluzione all'emergenza abitativa e alla sostenibilità degli interventi edilizi, garantendo a tutti il diritto all'abitazione.

Autocostruzione, Linee Guida in Puglia

Normative - Un'importante iniziativa che parte dalla Regione Puglia per favorire i processi di autocostruzione e autorecupero edilizi e contrastare il disagio abitativo.

Come preparare un intonaco in argilla low-cost

Bioedilizia - Gli intonaci in argilla si possono realizzare comprando della terra pronta o riutilizzando quella scavata in cantiere, con le giuste quantità di sabbia e paglia.

Progettare con l'autocostruzione

Soluzioni progettuali - Con la crisi del mercato immobiliare e la scarsa possibilità di accedere ad un mutuo, una soluzione per potersi permettere una casa risiede nell'autocostruzione.

Salone Internazionale dell'Industrializzazione: SAIE 2010

Materiali edili - Bologna Fiere, atto secondo. Dal 27 al 30 ottobre il capoluogo emiliano si anima grazie a una grande vetrina, il Salone Internazionale dell'Industrializzazione: SAIE.

Autocostruzione: adesso in Toscana è più semplice

Leggi e Normative Tecniche - La Toscana, per semplificare una materia complessa, ha approvato le proprie Linee di indirizzo per la sicurezza nei cantieri di autocostruzione e di autorecupero.

Una casa a 300 dollari ecosostenibile

Bioedilizia - Realizzare una casa quasi primitiva in grado di resistere alle condizioni impervie, dotate dei servizi necessari al vivere quotidiano per zone sottosviluppate.

Vita ecocompatibile

Bioedilizia - L'esperienza di Paolo Soleri unisce urbanistica, architettura, edilizia e vita in un esperimento che anticipa l'affermarsi delle moderne tematiche e teorie ecologiste.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img brontolo86
Buongiorno, volevo porre un quesito in merito alla SCIA, il mio comune mi rilascerà autorizzazione per effettuare dei lavori di ristrutturazione (quindi non come...
brontolo86 04 Aprile 2020 ore 17:48 9
Img maksimon
Buongiorno a tutti, volevo sapere se fosse possibile autocotruirsi una tettoia avendo in mano il progetto completo o se fosse obbligatorio avvalersi di una ditta.Grazie...
maksimon 16 Febbraio 2020 ore 16:18 1
Img gepdiana
Buongiorno a tutti del forum.Mi sono appena iscritto per avere delle opinioni/chiarimenti da chi di voi mi possa aiutare.Sono in procinto di acquistare un immobile da restaurare.I...
gepdiana 08 Giugno 2018 ore 08:03 11
Img robart
Salute a tutti...nutro da un pò di tempo a questa parte un'idea un pò pazza...quella di voler costuire la mia casa. Fino a qui niente di strano, se non ché io...
robart 18 Aprile 2017 ore 09:00 61
Img davidrossiv
Salve, da una notizia pubblicata su Il Messaggero:USA: mamma di quattro figli costruisce la casa da sola guardando i tutorial su YouTubeChe ne pensate? Qui sarebbe possibile?...
davidrossiv 01 Febbraio 2017 ore 14:45 1