Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Il capsicum annuum o peperoncino ornamentale

NEWS Piante16 Novembre 2015 ore 11:15
Il Capsicum annuum è una varietà di peperoncino ornamentale in grado di ravvivare giardini e balconi con i suoi frutti rossi, anche durante l'autunno inoltrato.

Il Capsicum Annuum per ravvivare l'autunno


Se avete fatto un giro per vivai di recente vi sarete sicuramente accorti che, con l'arrivo dell'autunno, sono ben poche le specie che riescono a donare un tocco di vivacità al verde.
Tra queste certamente spicca in bellezza e colorazioni brillanti il Capsicum Annuum, ovvero il peperoncino decorativo.

Il capsicum annuum

È una delle differenti specie del genere Capsicum, che conta ben 5 varietà, annoverate tra peperoncini e peperoni. Appartenente alla famiglia delle Solanaceae, il peperoncino decorativo conta moltissime cultivar disseminate in numerosi stati dell'America e dell'America Latina, zone dove trae la sua origine.
Il Capsicum annuum è una pianta antica, già conosciuta ai tempi degli Atzechi e solo succeccivamente diffusa anche in Europa, a partire dal '500, con l'arrivo degli Spagnoli nelle Americe. La pianta ha differenti tipi di portamento, che variano da quello arbustivo, anche con altezze di qualche decina di centimetri, o suffruticoso, le cui coltivazioni sono legate soprattutto al condimento delle pietanze, con varietà alimentari come il pepe di Cayenna o i peperoni.



Forme e colori del Capsicum Annuum


Il Capsucum Annuum però ha la particolarità di essere una pianta molto decorativa fin dal mese di giugno, quando inizia la fioritura e sbocciano piccoli fiorellini bianchi molto graziosi, che durano per tutta l'estate, lasciando poi il posto a dei frutti, di dimensioni diverse che tra l'altro variano molto a seconda della specie.

I differenti colori del peperoncino ornamentale
Oltre alle dimensioni e al colore il peperoncino ornamentale può variare anche nella forma: i frutti possono essere sia pendenti che eretti, tondi o allungati, talvolta anche conici o a sfera, persino di minuscole dimensioni.
Questi ultimi, chiamati anche peperoncini ornamentali nani, hanno la particolarità di avere dei frutti che ricordano la ciliegia, e che, sulla stessa pianta , possono assumere colorazioni diverse, a seconda del periodo di maturazione.
Non sarà difficile, dunque, trovare piante di Capsicum annuum con palline verdi, gialle, rosse e a volte anche viola, tutte insieme sullo stesso esemplare.
Perfetto tra l'altro per decorare e rendere più iridescente il nostro giardino nell'autunno inoltrato.


Prendersi cura del peperoncino ornamentale


Peperoncini ornamentali rossiPer quanto riguarda la cura, il capsicum non è una pianta particolarmente difficile da mantenere: se la temperatura non scende troppo sotto lo zero, può essere coltivato anche all'aperto, in pieno inverno; altrimenti, per farlo durare più a lungo, può essere riposto in un luogo riparato o almeno laddove riesca a rubare un po' di solenel corso della giornata.

È molto probabile che per la maggior parte dei casi il peperoncino ornamentale non venga coltivato come pianta perenne ma come annuale; è un ottimo ingrediente per delle composizioni da davanzale, magari abbinato a erica di diverso tipo, con cui crea interessanti contrasti e giochi cromatici.

Per quanto riguarda il terreno la coltivazione si semplifica ulteriormente, in quanto il Capsicum si adatta a suoli di vario tipo; mentr,e per le innaffiature, il peperoncino ornamentale predilige acqua regolare, senza ristagni e con asciugature minime del terreno tra una somministrazione e l'altra.
Per potenziale la crescita e la formazione dei peperoncini e dei vari frutti a scopo decorativo, si possono utilizzare dei fertilizzanti appositi da somministrare nel periodo della fioritura, con cadenze regolari, anche settimanali.


La semina del Caspicum Annuum


Il Capsicum anuum si può riprodurre per seme, all'inizio della primavera, posizionando i semi in un semenzaio a caldo, ovvero in luogo riparato, luminoso e con temperature intorno ai 18 °C.

Una volta cresciute le prime foglioline, le piante hanno bisogno di luce ma evitando, almeno per il momento, un'eccessiva esposizione ai raggi diretti del sole.

La mancanza di luce porta alla cosiddetta filatura della pianta, ovvero alla crescita eccessiva in altezza, allo scopo di cercare una fonte luminosa, a discapito dello spessore del fusto. Una pianta così dimostrerà i suoi punti di debolezza allo spuntare dei primi frutti, il cui peso sarà difficile da sopportare!
I germogli devono essere messi a dimora e all'esterno con l'arrivo della bella stagione, ovvero a maggio inoltrato, cambiando via via i contenitori nell'assecondare la crescita degli esemplari.


Difendere il peperoncino ornamentale dall'attacco degli insetti


Gli AleurotidiSe il vostro Capsicum presenta foglie che appassiscono e cadono è possibile che soffrano per una scarsa illuminazione, temperatura sbagliata, concimazioni o irrigazioni insufficienti.

Attenti ai parassiti e alle malattie!
Il peperoncino ornamentale teme i ragnetti rossi, che possono essere prevenuti con innaffiature abbondanti e con gradi di umidità alti, e dei piccoli insetti alati, gli Aleurotidi, che invece devono essere debellati con prodotti appositi.
Il capsicum, abbiamo detto, si adatta perfettamente alle composizioni autunnali: erica, fogliame verde variopinto e cavoli.

riproduzione riservata
Articolo: Capsicum annuum o peperoncino ornamentale
Valutazione: 4.22 / 6 basato su 9 voti.

Capsicum annuum o peperoncino ornamentale: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
308.502 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Compo fungicida duaxo pronto uso 750 ml
    Compo fungicida duaxo pronto uso...
    8.58
  • Legatrice per piante
    Legatrice per piante...
    35.62
  • Pannello decorativo italiano stile manara firmato e
    Pannello decorativo italiano stile...
    2520.00
  • Gesal integratore universale in gocce 200 ml
    Gesal integratore universale in...
    4.70
  • Tagliasiepi a batteria
    Tagliasiepi a batteria...
    137.99
  • Libreria moderna in legno
    Libreria moderna in legno...
    55.99
Notizie che trattano Capsicum annuum o peperoncino ornamentale che potrebbero interessarti


Carolina Reaper, il peperoncino più piccante al mondo

Piante - La scala di Scoville indica la quantità di capsaicina contenuta nei peperoncini piccanti, ogni anno annovera nuove qualità, quest'anno batte tutti il Carolina Reaper.

Coltivare il peperoncino

Giardinaggio - Il peperoncino, una pianta così diffusa sulle nostre tavole e cosi semplice da coltivare: ecco alcune informazioni su come fare e su come utilizzarla al meglio.

Vaso automatizzato

Giardino - Il giardinaggio non è una passione semplice a cui dedicarsi: non solo occorrono tempo e pazienza per curare come si deve le piante ma, a volte, bisogna

Giardino dei semplici: coltivazione di piante aromatiche e officinali

Orto e terrazzo - Se amate aromatizzare i piatti con erbe aromatiche a km zero e curare disturbi e fastidi in maniera naturale, provate a crearvi un vostro giardino dei semplici.

Aneto come coltivarlo

Piante - Tra le piante aormatiche meno conosciute e comunque facili da coltivare troviamo l'aneto, con i fiori gialli e i suoi semi speziati dal sapore intenso.

Come realizzare un frutteto in terrazzo

Orto e terrazzo - La frutta che portiamo in tavola può essere coltivata direttamente sul terrazzo: vediamo insieme gli accorgimenti da adottare per realizzare il nostro frutteto.

Piante aromatiche

Giardinaggio - Avere a portata di mano erbe aromatiche in casa preparate con le nostre mani o colte all'occorrenza è davvero comodo: consigli e coccole per le vostre piante.

Piante in lattina e in sacchetto

Giardino - Avere il proprio piccolo giardino personale non e' mai stato cosi' semplice: ecco due idee per fare buon uso del nostro pollice verde anche in citta'.

Piante tossiche per gatti e cani, ecco quali specie evitare

Animali - Dagli esemplari ornamentali per l'indoor a quelli selvatici per l'outdoor, dalle varietà floreali a quelle aromatiche: ecco le piante velenose per gatti e cani.