Cantine refrigeranti

NEWS DI Arredamento19 Agosto 2011 ore 00:30
La passione per il vino e la cultura millenaria ad esso correlata sono da anni al centro di iniziative mediatiche in tutto il mondo, con Paesi che riscoprono

La passione per il vino e la cultura millenaria ad esso correlata sono da anni al centro di iniziative mediatiche in tutto il mondo, con Paesi che riscoprono antiche tradizioni e prodotti poco conosciuti e nuovi competitor che si affacciano sulla scena della produzione vinicola internazionale con la voglia di crearsi spazi commerciali certi in un mercato che, al momento, ha una sua solida base di utenti che sono, principalmente, appassionati amanti delle cose buone.

Coloro che amano la degustazione dei vini e la vivono come uno dei piaceri della vita non possono non avere a portata di mano una giusta riserva dei propri prodotti più amati, e per poter conservare in maniera corretta il proprio piccolo tesoro enologico non si può fare a meno di possedere una cantina vino refrigerante. A questo ha pensato KitchenAid nel creare la sua linea di cantine professionali, immaginando che la degustazione casalinga di prodotti provenienti da tutto il mondo sia una comodità ed un piacere del quale poter godere appieno, purchè siano conservati alla giusta temperatura ed umidità.

La gamma di cantine vino di KitchenAid è ampia e completa, con prodotti che si caratterizzano per le eccellenti prestazioni professionali e per i dettagli di pregio: porte in vetro oscurato che garantiscono uno schermo totale contro i peggiori nemici della conservazione, cioè la luce e i raggi UV; ripiani in legno che concorrono al mantenimento della giusta temperatura; ventilazione ottimale, per garantire un ottimale livello umidità, e sistema antivibrazione per non esporre ad alcuna sollecitazione il vino in fase di maturazione. La corretta conservazione dei vini si sposa alla qualità del design per soddisfare il senso estetico tanto quanto i vini soddisferanno il palato.

Le possibilità di scelta del modello più adatto alle proprie esigenze sono garantite da un ventaglio di 3 opzioni, sia a libera installazione sia da incasso, che possono stilisticamente adattarsi in ogni cucina e sono estremamente facili da pulire grazie alla finitura in acciaio Easy to Clean, caratterizzata da un elegante e minimale. Il modello top di gamma, per capacità e prestazioni, è la cantina vino KRVC 1810, modello freestanding che può contenere 188 bottiglie a 3 differenti livelli di temperatura, con temperature che vanno dai 6-10 gradi per i vini freschi, fino ai 16-20 gradi per ospitare i vini rossi da servire dopo poco a tavola.

Più piccola ma altrettanto valida e performante è la cantina da incasso KRVX 6010, con capacità pari a 46 bottiglie e 2 zone di temperatura differenziata, dai 6 ai 18 gradi. Il terzo modello, a completamento della gamma, è la cantina a cassetto KRWS 9010, adatta a tutti coloro che amano il vino ma hanno poco spazio in cucina, perchè si compone di un unico cassetto orizzontale con capienza massima di 16 bottiglie e garantisce le stesse eccellenti prestazioni dei modelli precedenti. Pur se piccola di dimensioni, questa cantina si distingue per i particolari tecnici e di stile tra i quali spicca la chiusura Soft-Close, che permette al cassetto di chiudersi con la massima silenziosità.

Una gamma molto più vasta nel settore dei prodotti e sistemi di conservazione per il vino è quella offerta da ShoWine, specializzata in questa area commerciale, con un'offerta numericamente e tecnologicamente adatta alle più disparate esigenze, professionali o residenziali. Le possibuilità vanno dalla piccola vetrinetta refrigerata da 18 bottiglie fino al frigo-cantina da 264 bottiglie a mono e doppia temperatura, e tutti i prodotti garantiscono durata e solidità di costruzione, qualità certificata rispondente alle norme di settore e performance adatte ad una correta conservazione, e successiva fruizione dei migliori vini in commercio.

Il pezzo forte della produzione, come anticipato è la cantina refrigerare da 264 bottiglie di vino, che garantisce un'ottimale conservazione senza pericolose escursioni termiche nel cabinet, grazie al sistema innovativo di ventilazione interna D.A.C. (Dynamic Air Cooling), che garantisce una temperatura omogenea in ogni punto perchè spinge forzatamente l'aria all'interno della cantina. Stilisticamente, il look è caratterizzato dalla cornice nero lucido della porta, elegante ed universalmente adattabile ad ogni ambiente, e che fa risaltare maggiormente il legno dei cassetti interni. Composta da due camere, sinistra e destra, è in grado di assicurare la temperatura da +5° a +18°, selezionabile mediante un pannello di controllo soft touch, ha 20 cassetti orizzontali per la conservazione e 4 cassetti inclinati per l'esposizione e pesa 230 kg.

Estremo opposto della gamma, per dimensioni e capacità ma non certo per qualità e funzionalità, è la cantinetta frigo da 54 bottiglie, visivamente riconoscibile per il chiaro contrasto cromatico tra il nero del cabinet e della cornice della porta e il colore chiaro dei cassetti in legno che si intravvedono all'interno. Con dimensioni pari a 59,5 x 57,5 x 86 cm, questa cantinetta è ideale per installazioni in incasso nelle cucine di dimensioni standard, date le sue dimensioni di profondità. Con un peso complessivo pari a 54 Kg, è dotata di 7 cassetti orizzontali per la conservazione delle bottiglie, che possono essere tenute ad una temperatura variabile, a scelta da +5 a +18.

Per maggiori informazioni:

www.kitchenaid.it

www.showine.it

riproduzione riservata
Articolo: Cantine refrigeranti
Valutazione: 3.50 / 6 basato su 2 voti.

Cantine refrigeranti: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Scegliere Le Cantine Refrigeranti | Cucinethiene
    Scegliere Le Cantine Refrigeranti | Cucinethiene
    Venerdì 19 Agosto 2011, alle ore 09:36
    [...] da BLOG.LAVORINCASA.IT [...]
    rispondi al commento
  • Sceglire Le Cantine Refrigeranti | Cucinethiene
    Sceglire Le Cantine Refrigeranti | Cucinethiene
    Venerdì 19 Agosto 2011, alle ore 09:35
    [...] da BLOG.LAVORINCASA.IT [...]
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Cantine refrigeranti che potrebbero interessarti
Tesla brevetta il solar roof: ecco di cosa si tratta

Tesla brevetta il solar roof: ecco di cosa si tratta

Affittare casa - Il brevetto depositato da Tesla dei tetti solari consentirà di acquisire informazioni su un prodotto innovativo e di rilievo nel settore delle energie rinnovabili
Fotovoltaico sotterraneo

Fotovoltaico sotterraneo

Impianti - Per ridurre l'impatto estetico degli impianti fotovoltaici, e' stato progettato un sistema in cui le celle sono installate sottoterra.
Tegole Fotovoltaiche

Tegole Fotovoltaiche

Impianti rinnovabili - Per ottenere un tetto performante ed energeticamente efficiente, le tegole fotovoltaiche sono l'ideale per intervenire su parti di copertura, anche storiche.

Come è fatto un impianto fotovoltaico

Impianti rinnovabili - Un impianto fotovoltaico permette di trasformare in energia elettrica la luce del sole, non è tecnicamente molto complesso e si compone di pochi elementi.

Guaine impermeabili speciali

Progettazione - Guaine impermeabili come pannelli fotovoltaici.

Tegola fotovoltaica: caratteristiche e tipologie

Impianti rinnovabili - Tegole fotovoltaiche: la nuova tecnologia che consente di utilizzare l'energia solare senza alcun impatto estetico. La soluzione ideale per i centri storici.

Una nuova cella solare

Impianti - Ancora in fase di sperimentazione, questa nuova cella solare rappresenta un altro passo avanti nel miglioramento della tecnologia.

Glossario Fotovoltaico: Moduli, Sole

Impianti - Segue un semplice glossario relativo agli impianti o generatori fotovoltaici, descrive gli acronimi comunemente utilizzati ed i termini usati per i moduli ed il sole.

Cos'è il fotovoltaico trasparente?

Impianti rinnovabili - I pannelli fotovoltaici trasparenti catturano solo i raggi ultravioletti e infrarossi, quelli dello spettro invisibili all'occhio umano e per questo traslucidi.
REGISTRATI COME UTENTE
295.606 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Rasante cementizio weber.cem RasaZero
    Rasante cementizio weber.cem...
    5.31
  • Offerta ristrutturazione casa - appartamento - villa
    Offerta ristrutturazione casa -...
    10.00
  • Imbiancatura casa
    Imbiancatura casa...
    5.00
  • Rasante bianco per interni RasoFacile Activ'Air
    Rasante bianco per interni...
    11.62
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Kone
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.