Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Scegliere un cacciavite a batteria

Il cacciavite a batteria permette di rendere agevoli e rapide le operazioni di avvitatura e svitatura: ecco come scegliere uno strumento adatto alle proprie esigenze.
- NEWS Idee fai da te

Quando utilizzare un cacciavite a batteria


Non serve essere dei grandi appassionati di hobbystica e fai da te per incorrere nel problema di viti difficili da raggiungere e da svitare: si tratta di una situazione molto comune in casa.
Può capitare di dover montare o smontare qualche mobile, oppure di dover riparare qualche elettrodomestico.

CONSIGLIATO amazon-seller
Svitavvita Black+Decker
Il nuovo svitavvita HEXDRIVER è un avvitatore UNIVERSALE. L'unico al mondo anche per chiavi a brugola: attacco...
prezzo € 28.22
invece di € 29.95 COMPRA


Svitare le viti non è sempre facile come può sembrare, tra posizioni difficili da raggiungere e strumenti manuali che sembrano non voler collaborare.
Tuttavia, tutto può diventare molto più semplice e molto più rapido con un cacciavite a batteria.

Cacciavite a batteria
Pratico e di piccole dimensioni, il cacciavite a batteria è lo strumento ideale per risolvere i problemi di avvitamento che si possono presentare in casa, oppure, semplicemente, per velocizzare queste operazioni durante i lavori di fai da te, soprattutto quando si rivela necessario lavorare con molte viti ed è indispensabile garantire la solidità della struttura tramite un intervento ad alta precisione.

Non esiste un cacciavite a batteria in assoluto migliore di ogni altro, poiché lo strumento deve rispondere alle specifiche esigenze di chi ne fa utilizzo, ma ci sono alcune caratteristiche che in ogni caso è bene ricercare: nel momento della scelta, prestate attenzione alla effettiva praticità dello strumento, alla durata della batteria, al diametro delle viti che possono essere utilizzate e ai tempi di ricarica.


Cacciavite a batteria, parole d'ordine: comfort ed efficienza


L'efficienza di un cacciavite a batteria si misura nella sua capacità di rispondere alle esigenze del momento: una batteria in grado di mantenere la carica anche durante lunghi periodi di inutilizzo e piccoli dettagli volti a migliorare l'esperienza d'uso sono dei fattori aggiuntivi in grado di fare la differenza tra uno specifico prodotto e i tanti altri in commercio.

Una delle funzionalità a grande vantaggio dell'utente del nuovo cacciavite a batteria BOSCH è la presenza del sistema PowerLight, il quale permette di illuminare in modo mirato l'area nella quale si va a lavorare, per un utilizzo dello strumento agevole ed estremamente preciso.

Cacciavite a batteria Ixo Bosch
In particolare, il vantaggio della luce del cacciavite a batteria Ixo è che può essere regolata: se diffusa, illumina in modo omogeneo l'intera superficie di lavoro, mentre impostata sulla funzionalità concentrata va a illuminare in modo mirato la vite che si desidera avvitare o rimuovere.

CONSIGLIATO amazon-seller
Cacciavite al litio Bosch
"il giusto bit sempre a portata di mano, grazie al dispenser portabit ruotabile contenente 12 bit standard "...
prezzo € 62
invece di € 69.95 COMPRA


Il cambiamento avviene con un semplice gesto: per passare da una modalità all'altra è sufficiente ruotare la calotta del cacciavite di 180 gradi.


Qualche informazione in più: il cacciavite a batteria Ixo di Robert BOSCH Spa può lavorare con viti fino a 5 mm di diametro, mentre la batteria dura circa 3 ore.

La micro USB permette di ridurre anche i tempi di ricarica, fino a 3 ore.

Lo strumento ha impugnatura ergonomica ed è studiato per offrire il massimo del comfort in appena 300 grammi di peso.

Elevate prestazioni in uno strumento compatto ed ergonomico sono esigenze che trovano piena risposta anche nella proposta Einhell

CONSIGLIATO amazon-seller
Cacciavite elettrico Einhell
Utilizzabile anche come avvitatore dritto grazie al manico rotante...
prezzo € 22.9
COMPRA


La batteria al litio si ricarica in un lasso di tempo compreso tra le 3 e le 5 ore; lo strumento è dotato di indicatore a Led con tre livelli per poter sempre tenere sotto controllo i livelli di carica.

Cacciavite a batteria Einhell
La versatilità è garantita dalla regolazione della forza di torsione su 9 posizioni. Il cacciavite può essere rapidamente convertito da avvitatore a svitatore, con un semplice gesto, mentre la lavorazione è resa più agevole grazie all'impugnatura soft grip e al pulsante di accensione studiato per risultare di facile utilizzo in tutte le posizioni nelle quali è possibile utilizzare lo strumento.

Il cacciavite a batteria Einhell è equipaggiato di caricabatteria, 4 bits e custodia da cintura, per poter conservare lo strumento a portata di mano senza ingombri per tutta la durata dell'intervento. Il cacciavite a batteria Einhell può raggiungere i 200 giri al minuto.

Se, invece, si è alla ricerca di uno strumento di maggiore tenuta dal punto di vista della batteria, ci si può orientare sulla proposta BLACK+DECKER CS3651LC, con batteria al litio da 3.6 V in grado di mantenere la carica durante un massimo di 18 mesi di inutilizzo.

Per la carica completa sono necessarie 15 ore, a fronte di una notevole autonomia e di buone prestazioni: la velocità a vuoto è di 180 giri al minuto e viene garantito l'agevole passaggio dello strumento dalla funzione di avvitatore a quella di svitatore.

Cacciavite a batteria Black & Decker

riproduzione riservata
Articolo: Cacciavite a batteria
Valutazione: 4.83 / 6 basato su 6 voti.

Cacciavite a batteria: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
332.058 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Cacciavite a batteria che potrebbero interessarti


Cacciaviti elettrici a confronto

Fai da te - Il cacciavite elettrico è uno degli strumenti pratici da tenere a portata di mano nella cassetta degli attrezzi, per la praticità d'uso e le dimensioni ridotte.

Attrezzi per l'avvitatura

Idee fai da te - Per realizzazioni di fai da te stabili e solide, l'utilizzo dei giusti strumenti è fondamentale: ecco una guida ai principali strumenti per avvitare correttamente.

Come risolvere problemi con viti e bulloni

Idee fai da te - Anche il semplice avvitare o svitare una vite può risultare difficoltoso, se la vite si incastra o subentra la ruggine: ecco come risolvere i problemi più comuni.

Lavori in Casa, Attrezzi

Fai da te - Il bricolage e le varie attività di piccola manutenzione casalinga necessitano di un adeguato set di attrezzi adatti alle varie attività e pronti all'uso.

Viti, bulloni e rondelle

Idee fai da te - Conoscere i tipi di viti e le loro diverse funzioni è importante per poter ricorrere all'elemento più adatto durante ogni tipo di lavorazione e intervento fai da te.

Interrutore volante

Impianti - In tutte le case è presente almeno un interruttore a filo, comunemente detto interruttore volante, spesso sono utilizzati per accendrere le lampade da tavolo.

Ripristino sedia

Fai da te - La vecchia sedia di legno dal valore affettivo inestimabile e con il tipico rivestimento sulla seduta, può essere facilmente e rapidamente riparata o ammodernata.

Viti e bulloni nel fai da te

Idee fai da te - Avvitare e bullonare sono probabilmente le principali operazioni svolte durante l'esecuzione dei lavori fatti in casa o nei piccoli laboratori del fai-da-te

Installazione delle prese elettriche

Impianti - L'installazione delle prese elettriche è un'operazione che può essere eseguita anche col fai da te, rispettando però le principali norme di sicurezza.