Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Bonus Ristrutturazione acquisto: ok a cessione del credito

Il Fisco spiega come funziona il Bonus Ristrutturazioni per acquisto di immobile ristrutturato e chiarisce se ci si può avvalere dell’opzione cessione del credito
- Detrazioni e agevolazioni fiscali
Barra Progettazione Online

Bonus Ristrutturazioni acquisto e cessione del credito: riepiloghiamo come funziona


Il Bonus Ristrutturazioni consiste nella detrazione Irpef del 50% per le spese riguardanti i lavori di ristrutturazione, recupero, risanamento, restauro o per quelle relative agli interventi volti ad apportare un miglioramento dell'efficientamento energetico.

Inoltre, il Bonus Ristrutturazioni concede la possibilità di acquistare un immobile che è stato oggetto di uno dei lavori ammissibili.

Il Bonus Ristrutturazioni in caso di acquisto di immobile ristrutturato prevede la cessione del credito
In tal caso, spetta sempre la stessa aliquota di detrazione (50% delle spese) e il medesimo massimale (96.000 euro).

Tuttavia, alle spese d’acquisto va applicato un coefficiente forfettario del 25% e la detrazione del 50% verrà applicata sul risultato ottenuto.

Stando a quanto si legge nella Circolare n. 28/E del 25 luglio 2022, il bonus ristrutturazioni per acquisti spetta alle seguenti condizioni:

  • il venditore dell’unità immobiliare deve essere la stessa impresa che ha effettuato i lavori di ristrutturazione;

  • i lavori eseguiti devono riguardare l’intero fabbricato e devono altresì rientrare nelle categorie di ristrutturazione edilizia, risanamento conservativo o restauro;

  • la vendita deve avvenire entro 18 mesi dalla fine lavori;

  • la detrazione spetta agli acquirenti in base alle quote di proprietà, indipendentemente da chi abbia sostenuto i costi;

  • l’importo su cui calcolare la detrazione va considerato IVA compresa;

  • possibilità di includere anche le spese per l'acquisto di eventuali pertinenze


Si ricorda inoltre che, qualora il rogito definitivo venisse stipulato prima della conclusione dei lavori, si ha comunque diritto alla detrazione, di cui si potrà fruire solamente a partire dall’anno d’imposta in cui sono terminati tutti gli interventi edilizi sull’edificio.

Non tutti gli interventi agevolabili col Bonus Ristrutturazioni sono ammessi alla cessione del credito e allo sconto in fattura.

Tuttavia, nel caso di acquisto di un immobile ristrutturato, occorre considerare anche i tipi di interventi eseguiti.
Ciò significa che, se vengono rispettati tutti i requisiti preposti dalla normativa, è possibile beneficiare del predetto incentivo anche tramite l’opzione di cessione del credito d’imposta o sconto in fattura.

riproduzione riservata
Bonus ristrutturazione acquisto e cessione del credito
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.

Bonus ristrutturazione acquisto e cessione del credito: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img farlocco antonia2
Buongiorno,abito in um mini condominio dove a giorni inizieranno i lavori.L'impresa mi ha comunicato che la società con cui ha un accordo quadro che gli acquisterà...
farlocco antonia2 08 Febbraio 2023 ore 15:10 2
Img zillermattias
Una ringhiera interna rientra nel bonus ristrutturazione al 50 nell' anno 2023? Ho una scala interna in casa privata che collega garage,1 piano e 2 piano che ne è assente,...
zillermattias 05 Febbraio 2023 ore 12:37 1
Img save135
Buongiorno, avrei bisogno di un informazione.Si dice che alcuni limiti di spesa possono essere accumulati ad esempio:1 - Coibentazione dell'involucro di edifici esistenti (per...
save135 19 Dicembre 2022 ore 18:14 1
Img damibian
Buongiorno a tutti.Il mio caso è il seguente:a) casa unifamiliare;b) sostituzione degliattuali infissi e serramenti in legno con nuovi in PVC;c) sostituzione di attuale...
damibian 15 Dicembre 2022 ore 11:19 6
Img cuocchi
Buongiorno,nello scorso settembre 2021 é stata depositata la CILAS per lavori di Superbonus 110% che avrebbero dovuto portare la mia casa unifamiliare da classe G a classe...
cuocchi 30 Novembre 2022 ore 19:12 2