• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Bonus idrico 2022: come inviare la domanda on line

Da giovedì 17 febbraio 2022 è possibile richiedere il bonus idrico sulla piattaforma messa a punto dal Mite. Attivo anche un call center per maggiori informazioni
Pubblicato il

Bonus idrico: possibilità di fare richiesta dal 17 febbraio 2022


Ancora una volta, torniamo a parlare di bonus. In particolare, ci occuperemo del bonus idrico.
Da giovedì 17 febbraio, è infatti possibile inviare l'apposita richiesta tramite la piattaforma messa a punto dal Ministero della Transizione Ecologica.
Attenzione: è importante sottolineare che il bonus idrico viene erogato una tantum, per una sola unità immobiliare, e fino ad esaurimento delle risorse. Pertanto, è fondamentale essere tempestivi nell'invio della richiesta perché fa fede l'ordine temporale di arrivo delle domande stesse.

Prima di entrare nello specifico della questione, ricordiamo in cosa consiste il bonus idrico.

bonus-idrico
Il bonus idrico è un contributo pari a 1.000 euro per le spese relative a interventi di efficientamento idrico sostenute nell'arco temporale compreso tra il 1° gennaio 2021 e il 31 dicembre 2021.
I potenziali beneficiari che possono fare domanda del bonus idrico sono tutti i maggiorenni, residenti in Italia, titolari dell'immobile o dei diritti personali di godimento già registrati alla data di presentazione dell'istanza, su edifici esistenti, parti di edifici esistenti o singole unità immobiliari.


Ecco gli interventi che rientrano nel bonus idrico


I lavori che si possono far rientrare nei requisiti per il bonus idrico riguardano:

  • acquisto e posa di sanitari in ceramica e relativi sistemi di scarico, aventi volume massimo per l'impianto di scarico di 6 litri;
  • fornitura e installazione di miscelatori, rubinetti e sistemi di gestione del flusso d'acqua per bagno e cucina, con portata d'acqua pari o inferiore a 6 litri al minuto;
  • acquisto e montaggio di colonne e soffioni per la doccia con portata massima di 9 litri al minuto.

Comprese anche le spese agevolabili, i costi di installazione nonché le eventuali spese per le opere murarie e idrauliche necessarie.


Bonus idrico, come presentare la domanda


Se si rientra nei requisiti sopra descritti, vediamo quindi ora come procedere per fare l'invio della domanda.
Per prima cosa, occorre collegarsi alla piattaforma predisposta dal Mite, accertando l'identità dei beneficiari tramite SPID o CIE (Carta d'Identità Elettronica).
Seguire poi quindi tutte le specifiche istruzioni ed allegare tutta la documentazione richiesta. Il rimborso verrà escluso qualora la richiesta fosse incompleta di informazioni e/o degli allegati richiesti.
Per ulteriori informazioni e ragguagli, il Ministero della Transizione Ecologica ha anche attivato un call center che risponde al seguente numero 800090545.

riproduzione riservata
Bonus idrico 2022 al via il rimborso
Valutazione: 5.92 / 6 basato su 12 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
  • Stefano
    Stefano
    Giovedì 14 Aprile 2022, alle ore 08:55
    Ho inserito la richiesta subito il 17/02/22 e mi è stata rifiutata senza spiegare il motivo.
    Il numero verde sempre occupato, e all'email non mi hanno risposto....consigli?
    rispondi al commento
    • Pasquale
      Pasquale Stefano
      Giovedì 14 Aprile 2022, alle ore 18:11
      Il MITE (Ministero della Transizione Ecologica) ha comunicato che dal 1° marzo 2022 non è più attivo il numero verde per richiedere informazioni utili per il bonus idrico di 1.000 euro.  Le modalità di contatto sono possibili solo per via e-mail ai seguenti indirizzi di posta elettronica:- [email protected] - [email protected] il MITE conferma che la richiesta del beneficio procede con regolarità.   Cordiali saluti.
      rispondi al commento
  • Filippo
    Filippo
    Giovedì 17 Febbraio 2022, alle ore 07:26
    Ma quindi, anche se faccio domanda potrei non ottenere il bonus?
    Ho capito giusto?
    rispondi al commento
    • Federica Ermete
      Federica Ermete Filippo
      Giovedì 17 Febbraio 2022, alle ore 10:42
      Sì Filippo, le risorse sono limitate e le domande venogno prese in carico in base all'ordine d'arrivo. Meglio quindi attivarsi subito e tempestivamente
      rispondi al commento
  • Lucia
    Lucia
    Mercoledì 16 Febbraio 2022, alle ore 22:29
    Non riesco a fare la domanda online per il Bonus Idrico
    rispondi al commento
    • Marius
      Marius Lucia
      Mercoledì 16 Febbraio 2022, alle ore 22:37
      Le domande online per il bonus Idrico si possono inviare da domani 17 febbraio.
      rispondi al commento
    • Federica Ermete
      Federica Ermete Lucia
      Giovedì 17 Febbraio 2022, alle ore 07:45
      Come ha giutamente specificato Marius, la piattaforma per poter inviare la richiesta è attiva dal giorno giovedì 17 febbraio
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img max_max
Mi è adesso venuto un dubbio.Visto che gli appartamenti oggetto del bonus mobili sono due e appurato che il limite in questo caso è 20.000 (parliamo dell'anno...
max_max 31 Dicembre 2022 ore 15:40 1
Img save135
Buongiorno, avrei bisogno di un informazione.Si dice che alcuni limiti di spesa possono essere accumulati ad esempio:1 - Coibentazione dell'involucro di edifici esistenti (per...
save135 19 Dicembre 2022 ore 18:14 1
Img alberto91
Ciao a tutti,Sto tenacemente perseguendo la strada superbonus con poste italiane. Vorrei chiedere agli utenti se hanno trovato problemi di accettazione documenti dovuti al limite...
alberto91 24 Marzo 2022 ore 16:32 1
Img lb00
Buongiorno, Vi chiedo un chiarimento per risolvere un dubbio che mi attanaglia da un po', sperando che qualcuno di voi possa illuminarmi:stiamo effettuando dei lavori in una...
lb00 21 Gennaio 2021 ore 17:00 2
Img marcoscap
Ciao a tutti! Bellissimo forum, molto utile...ci sono un sacco di informazioni. Mi chiamo Marco, e sono in procinto di ristrutturare, lavori in partenza ad agosto 2020,...
marcoscap 19 Maggio 2020 ore 15:09 3