Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Bonus barriere architettoniche al 50% 75% e 110%: differenze

Quali sono le detrazioni delle quali è possibile avvalersi in caso di interventi finalizzati all'eliminazione delle barriere architettoniche: ecco le opzioni
- NEWS Detrazioni e agevolazioni fiscali
Barra Progettazione Online

Tipologie di detrazioni per l'abbattimento delle barriere architettoniche


Per i contribuenti che intendono eseguire interventi finalizzati all’eliminazione delle barriere architettoniche molteplici sono le modalità per avvalersi della detrazione fiscale:

  • la detrazione Irpef in caso di ristrutturazione edilizia pari al 50%, di cui all’articolo 16bis del TUIR (comma 1 lettera e);

  • la detrazione maggiorata pari al 75%, introdotta dalla Legge di Bilancio 2022 e valida solo per l’anno 2022;

  • la detrazione pari al 110% (Superbonus) qualora gli interventi vengano eseguiti in abbinamento ai cosiddetti interventi trainanti di riqualificazione energetica e antisismici.


In tema di barriere architettoniche, come scegliere dunque tra detrazione al 50%, detrazione al 75% e Superbonus 110%?

Il panorama è alquanto vasto e richiede un’analisi di approfondimento per potersi orientare.

Andiamo con ordine e vediamo nello specifico come funzionano le singole modalità di detrazione fiscale per quanto concerne le aliquote e le scadenze da tenere in considerazione.


Barriere architettoniche e bonus ristrutturazioni al 50%


Per gli interventi finalizzati al recupero del patrimonio edilizio è possibile fruire della detrazione Irpef pari al 50% nei limiti di spesa pari a 96.000 euro per ciascuna unità immobiliare.

Tale aliquota viene applicata per le spese sostenute a partire dal 26 giugno 2012 fino al 31 dicembre 2024. Dal primo gennaio 2025, in assenza di proroghe da parte della prossima Legge di Bilancio, l’aliquota ritornerà al 36% con un importo massimo di spesa pari a 48.000 euro.

Bonus barriere architettoniche
Detto ciò si rileva che tra gli interventi agevolabili rientrano quelli finalizzati all’abbattimento delle barriere architettoniche come l’installazione di ascensori e montacarichi o la sostituzione di gradini con rampe, sia nei condomini che nelle singole unità abitative.

Sono ammessi altresì i lavori eseguiti per la realizzazione di strumenti che, mediante la comunicazione, la robotica e altri mezzi tecnologici possano favorire la mobilità interna ed esterna dei soggetti affetti da grave handicap in base alla legge 104/1992.

Sulla base di quanto specificato dall’Agenzia delle Entrate nella guida al Bonus ristrutturazioni aggiornata a ottobre 2022 viene evidenziato che la detrazione 50% spetta per lavori eseguiti e non per l’acquisto di strumenti come telefoni a viva voce, tastiere o pc. Per questi beni si potrà fruire della detrazione del 19% relativa a sussidi tecnici e informatici.

A chi spetta il bonus abbattimento barriere architettoniche 50%


Poiché siamo nell’ambito del Bonus ristrutturazioni potranno beneficiare del bonus barriere architettoniche le persone fisiche per interventi eseguiti su immobili ad uso abitativo.


Per fruire della detrazione fiscale è necessaria la conformità dell’intervento alle prescrizioni tecniche previste dalla legge in materia.


Bonus barriere architettoniche al 75%


La Legge di Bilancio 2022 per l’anno in corso ha previsto una nuova detrazione con aliquota al 75% in caso di interventi finalizzati all’eliminazione di barriere architettoniche su edifici esistenti.

Nell'agevolazione rientrano anche gli interventi di automazione degli impianti degli edifici e delle singole unità immobiliari volti al superamento delle barriere architettoniche.

Qualora si effettui la sostituzione dell’impianto, sono ammesse le spese relative allo smaltimento e alla bonifica dei materiali e dell’impianto stesso.

Eliminazione barriere 75%
Potranno essere portate in detrazione le spese sostenute dal 1° gennaio 2022 fino al 31 dicembre 2022 entro i seguenti limiti massimi:

  • 50.000 euro, per gli edifici unifamiliari o per le unità immobiliari situate all’interno di edifici plurifamiliari che siano funzionalmente indipendenti e dispongano di uno o più accessi autonomi dall’esterno;

  • 40.000 euro, moltiplicati per il numero delle unità immobiliari che compongono il fabbricato, per gli edifici composti da due a otto unità immobiliari;

  • 30.000 euro, moltiplicati per il numero delle unità immobiliari che compongono il fabbricato, per gli edifici composti da più di otto unità immobiliari.


Il rimborso fiscale, a differenza della detrazione 50% ripartita in 10 anni, sarà erogato in 5 quote annuali di pari importo.

A chi spetta il bonus barriere architettoniche 75%


L’agevolazione è riconosciuta alle persone fisiche, ai condomìni e alle imprese, senza alcuna distinzione.

Abbattimento barriere detrazione 50
Per beneficiare dell’incentivo fiscale è necessario il rispetto delle prescrizioni tecniche di legge. In sostanza, qualunque intervento con le finalità indicate può essere agevolato purché nel rispetto delle prescrizioni del DM 236/1989.z


Barriere architettoniche e Superbonus 110%


I lavori di eliminazione delle barriere architettoniche rientranti nel Bonus ristrutturazioni possono beneficiare di un’aliquota pari al 110%, anziché del 50%, qualora vengano eseguiti in abbinamento a interventi specifici, previsti dal Decreto Rilancio che introduce il Superbonus, definiti come interventi trainanti.

Si tratta degli interventi di isolamento termico delle superfici opache o di sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti.


Sconto in fattura e cessione del credito


Qualsiasi tipologia di Bonus barriere architettoniche si voglia scegliere il contribuente, in alternativa alla detrazione fiscale da effettuare in sede di dichiarazione dei redditi, potrà optare per la cessione del credito ad altri soggetti o per un contributo.

Quest'ultimo sotto forma di sconto sul corrispettivo dovuto al fornitore dell’intervento e da questo anticipato, di importo massimo non superiore al prezzo del lavoro.

Si tratta in quest’ultimo caso del cosiddetto sconto in fattura.

riproduzione riservata
Bonus barriere architettoniche come funziona
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.

Bonus barriere architettoniche come funziona: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
341.116 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Bonus barriere architettoniche come funziona che potrebbero interessarti

Barriere architettoniche: approvato il decreto per il riparto del fondo tra le Regioni

Leggi e Normative Tecniche - Approvato il decreto interministeriale che stabilisce la ripartizione tra le Regioni delle risorse per contribuire all'abbattimento delle barriere architettoniche.

Bonus barriere architettoniche: essenziale la presenza di un disabile?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - È possibile usufruire del bonus barriere architettoniche anche in edifici e unità immobiliari in cui non risiedono e non vivono soggetti affetti da disabilità?

Niente bonus barriere architettoniche 75% su edifici in costruzione

Affittare casa - Il bonus 75% per gli interventi finalizzati al superamento e all’eliminazione delle barriere architettoniche non è applicabile sugli edifici di nuova costruzione

Detrazione barriere architettoniche per bagno e porte: in quali casi

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Detrazione al 75% per interventi finalizzati alla eliminazione delle barriere architettoniche: quando viene riconosciuto per le porte e il rifacimento del bagno

Abbattimento delle barriere architettoniche e distanze tra le costruzioni

Leggi e Normative Tecniche - In base alla decisione del Tar della Lombardia si può derogare alle norme sulle distanze per eseguire opere finalizzate all'abbattimento barriere architettoniche.

Bonus 75% barriere architettoniche: proroga cessioni multiple al 7 marzo 2022

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Relativamente al bonus 75%, l'Agenzia delle Entrate ha prorogato il termine previsto all'art. 28, comma 2 del Decreto Sostegni-ter sul divieto di cessioni multiple

Detrazione al 75% per l'abbattimento delle barriere architettoniche: come funziona

Leggi e Normative Tecniche - Bonus 75% per interventi finalizzati all'abbattimento delle barriere architettoniche. Quali sono i limiti di spesa e le novità per il 2022 introdotte dalla manovra.

Detrazioni barriere architettoniche: niente bonus se in fattura la descrizione è generica

Detrazioni e agevolazioni fiscali - In caso di opere per l'abbattimento delle barriere architettoniche niente benefici fiscali se in fattura non vi è la descrizione dei lavori di cui al d.m n. 236/1986

L'ascensore per disabili in condominio prevale sul vincolo storico dell'immobile

Leggi e Normative Tecniche - La Corte di Cassazione riconosce il diritto al condomino disabile a installare un ascensore per accedere alla propria abitazione anche in caso di vincolo storico
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img enrico serretti
Buongiorno a tutti,per lunghezze burocratiche, riuscirò a iniziare i lavori per abbattimento barriere architettoniche nella mia casa solo a Ottobre. Non credo...
enrico serretti 18 Ottobre 2022 ore 09:39 4
Img manu89ft
Ciao, sto per fare una ristrutturazione abbastanza pesante di un appartamento, con CILA per modifiche spazi interni, pavimenti, tutti gli impianti e bagni.Ho visto il bonus...
manu89ft 30 Agosto 2022 ore 19:11 2
Img micky1977
Buongiorno a tutti, abito in un condominio di 4 piani senza ascensore degli anni '50. Ho letto che, effettuando lavori che ottengono la detrazione del 110%, avrebbero la stessa...
micky1977 25 Gennaio 2021 ore 22:06 4