Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Bolletta luce e gas: l'Arera evita il raddoppio limitando gli aumenti del 59%

Con un intervento eccezionale, l'Arera ha limitato l’aumento dei prezzi dell’energia elettrica del 59% dal 1° ottobre a fine anno per le famiglie ancora in tutela
- Leggi e Normative Tecniche
Barra Preventivi Online

Bolletta energia elettrica: prezzi sempre alti ma non raddoppiati


Uno dei temi più attuali è sicuramente quello del caro energia e delle bollette che ci fanno tremare quando le vediamo nella cassetta della posta.

Proprio negli ultimi giorni si è infatti parlato di un ulteriore aumento. Come se la situazione attuale non fosse già sufficientemente pesante...


Fino a fine anno, le bollette della luce subiranno un aumento solo del 59% per le famiglie sotto tutela. Lo ha stabilito l'Arera con un intervento straordinario

Ma del resto, a causa del perdurare del conflitto russo-ucraino, i prezzi all’ingrosso del gas hanno raggiunto livelli stratosferici. È stato stimato che questo, unito ai timori sulla sicurezza dei gasdotti e alle tensioni finanziarie, avrebbe portato ad un aumento dell’elettricità addirittura del 100%.

Per dare un'idea pratica, dal 1° gennaio 2022 al 31 dicembre 2022, una famiglia-tipo spenderà per la bolletta elettrica 1.322 euro circa, rispetto ai 632 euro circa dell'anno precedente. In poche parole un raddoppio, se non di più.

Di fronte a tale scenario, nonostante quanto già disposto dal Governo tramite il decreto Aiuti bis, l’Arera (l'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente) ha deciso di fare un intervento eccezionale, posticipando il recupero della differenza tra i prezzi preventivati per il trimestre scorso e i reali costi reali verificatisi.

Per quest'ultimo trimestre dell'anno 2022, l'Arera ha infatti ridotto al +59% l’aumento del prezzo di riferimento dell’energia elettrica per la famiglia tipo in tutela.

Insomma, l’Arera limita l’aumento dei prezzi della luce per le famiglie ancora in tutela.

Certamente si rimane sempre su importi piuttosto elevati ma, quantomeno, si evita il raddoppio.

Come ha avuto modo di spiegare Stefano Besseghini, Presidente di Areara, tale intervento straordinario è stato ritenuto una necessità di primaria importanza date le condizioni di estrema gravità che la situazione sta raggiungendo. Senza dimenticare il clima di incertezza che incombe sulle prossime forniture e, non da ultimo, il fatto che Parlamento e Governo si trovano in una delicata fase transitoria.

Proprio in data odierna, l’Arera ha inviato una segnalazione a Governo e Parlamento in cui si chiede di posticipare la fine della tutela elettrica per le microimprese (in programma per il prossimo 1° gennaio) ed anche quella per i clienti domestici.


riproduzione riservata
Bolletta luce e gas: Arera evita il raddoppio
Valutazione: 5.40 / 6 basato su 5 voti.

Bolletta luce e gas: Arera evita il raddoppio: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Davide C
    Davide C
    Venerdì 30 Settembre 2022, alle ore 17:26
    La spacciate come una buona notizia ma dite che è poco?
    Un rincaro delle bollette di luce e gas di oltre il 50% è pura follia, specie ora che sta cominciando la stagione fredda.
    Qualcuno deve fare assolutamente qualcosa per calmare la situazione perché con questo caro energia le bollette stanno massacrando tutti.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img augusto rosci
Buongiorno,come da titolo ho una questione da porre.Ho un box di proprietà all'interno di una autorimessa condominiale.Il box di mia proprietà è posto al...
augusto rosci 21 Maggio 2022 ore 10:27 2
Img max.69
Buongiorno volevo una informazione. Abito in un edificio che fino a qualche anno fa era un albergo ristorante ed apparteneva alla mia famiglia da sempre per vari motivi abbiamo...
max.69 13 Ottobre 2017 ore 17:43 1
Img faccy
Buongiorno,a tutti!Vorrei un vostro conforto su questa tematica.Il condominio in cui abito è diviso in 4 blocchi: blocco A e blocco B sono collegati (sono i 2 blocchi con...
faccy 20 Settembre 2016 ore 08:11 3
Img rayden76
Buongiorno a Tutti,ho una domanda sicuramente banale per chi è del mestiere o ha già avuto esperienza in merito ma la questione a me lascia alcuni dubbi.Sto per...
rayden76 20 Ottobre 2015 ore 16:45 4
Img federico7070
Nel 2010 ho preso residenza in una casa di propieta' di mio zio . Al momento c'era un affittuario, e avendo un contatore unico intestato a lui decidemmo di suddivedere le spese...
federico7070 18 Agosto 2015 ore 21:16 1