Barriques rivisitate

NEWS DI Arredamento13 Ottobre 2012 ore 01:07
Il legno delle botti e delle barriques, dal mondo del vino all'arredo e alla tavola, grazie al riciclo e al riuso creativo di designer, aziende e artigiani.
stanza , cambiovaso , weekend , cristallo
Arch. Valentina Caiazzo

Se apriamo il dizionario alla voce Barrique, facilmente troveremo qualcosa di simile: ovvero piccola botte realizzata in legno, con una capacità compresa generalmente tra 225 e 228 litri, ampiamente utilizzata per la stagionatura dei vini.

Lavoro artigianale e qualità nelle barriques

Ma non è un oggetto qualunque. La sua creazione richiede parecchio lavoro, anche artigianale, suddiviso in varie lavorazioni, che vanno dalla rifilatura delle doghe, all'assemblaggio delle stesse in un ordine preciso, a seconda delle dimensioni, all'inserimento dei cerchi da lavoro, fino all'utilizzo del fuoco all'interno di ogni botte, il cui calore aiuta a rendere più morbido il legno delle doghe, facendo sì che queste, grazie alla cerchiatura in ferro galvanizzato, si serrino in maniera precisa. Ma la qualità di una barrique si intuisce già dalla scelta del legno di base, con cui viene costruita, insieme alla stagionatura e alla tostatura finale.

Poltrone e sedute con barriques

Un lavoro e un'arte minuziosa che va preservata e valorizzata, vista purtroppo anche la breve vita di queste botti, che vanno sostituite circa ogni 2 -5 anni, poichà© i sedimenti delle lavorazioni e i vini, trasformano la superficie rendendola impermeabile. Da qui l'idea di riutilizzare la barrique anche nel mondo del design e dell'arredo. Abbiamo già parlato tempo fa di Le sedie del Torchio, il marchio creato dall'architetto Marco Torchio, che racchiude una serie di poltrone e arredi realizzati utilizzando doghe di barriques dismesse e recuperate nelle aziende vinicole del Piemonte. Le doghe e il loro legno vengono utilizzati così come vengono trovati, ovvero con tanto di macchie e difetti, nonchà© scritte. Il bello del riciclo.

Barriques, nuova vita a Tavola

Ma il legno delle barriques e delle botti di vino è anche al centro di un nuovo progetto lanciato dalla Comunità di San Patrignano, il grande centro di recupero per tossicodipendenti, che ha al suo interno sia una cantina che una falegnameria piuttosto attive. Il concorso, Barriques, La terza via del legno, mirato a creare un oggetto o un complemento proprio per la cucina e per la tavola, utilizzando le doghe delle barriques e altri materiali a corredo, come vetro,stoffa, ferro o cuoio, per completarne l'effetto.

Il concorso, indirizzato a due classi di partecipanti, ovvero under 26 o over 26 anni, anche in gruppo, si basa sulla presentazione di elaborati da caricare sul sito della Comunità, entro il 5 gennaio 2013, che verranno poi valutati da una commissione ufficiale, composta da docenti universitari, imprenditori del settore e professionisti, che prenderà in considerazione non solo i valori estetici e funzionali, ma anche le modalità comunicative e di presentazione dell'oggetto creato.

A conclusione del concorso verranno selezionati 6 progetti, suddivisi a metà a seconda della classe di appartenenza, il cui premio sarà proprio la messa in produzione dell'oggetto, da parte della Falegnameria di San Patrignano, con royalties ai progettisti del 5% sulla vendita.

Ma l'utilizzo delle Barriques nel mondo del design non è cosa nuova. Riva 1920, l'azienda brianzola consede a Cantù, specializzata nell'arredo in legno di qualità, ha lanciato, la scorsa stagione, insieme alla Comunità di San Patrignano, un interessante progetto, sul riutilizzo creativo delle Barriques. Sulla scia di Briccole di Venezia, l'esperienza del marchio Riva 1920, di poco tempo fa, anche questa volta protagonista è stata la collaborazione tra 30 architetti e designer, con i falegnami della Comunità, i cui progetti sono poi stati esposti in una mostra, al Salone del Mobile di quest'anno.

Molti i progetti interessanti. Come Dogadoga, di Claudio Bellini, Bottea, dell'architetto Mario Botta, o ancora Miss Dondola, un interessante e coloratissimo dondolo, creato da Angela Missoni.

riproduzione riservata
Articolo: Barriques rivisitate
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Barriques rivisitate: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • LivingKitchen A Imm Cologne 2013 – Comitato Cittadino Per La Vivibilità Di Maccarese Stazione
    LivingKitchen A Imm Cologne 2013 – Comitato Cittadino Per La Vivibilità Di Maccarese Stazione
    Lunedì 14 Gennaio 2013, alle ore 19:28
    [...] un spazio per mettere in scena la selezione della mostra Barrique, (di cui abbiamo già parlato tempo fa), ovvero degli oggetti realizzati dalla Comunità di San Patrignano, utilizzando delle barrique [...]
    rispondi al commento
  • Briganti G.
    Briganti G.
    Venerdì 21 Dicembre 2012, alle ore 16:33
    Belline!
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Barriques rivisitate che potrebbero interessarti
Cambiovaso ed il vaso

Cambiovaso ed il vaso

Se per la mitologia greca il vaso, quello di Pandora, era il contenitore di tutti i mali, secondo il racconto tramandato dal poeta Esiodo ne Le opere e...
Proroga piano casa toscana al 2018

Proroga piano casa toscana al 2018

La Regione Toscana ha prorogato a tutto il 2018 il piano casa Toscana: appena pubblicata, la legge regionale n. 91 del 27 dicembre 2016 entra subito in vigore.
Articoli casalinghi da plastica riciclata

Articoli casalinghi da plastica riciclata

Meno rifiuti piu' vita: con questa filosofia si realizzano articoli per la casa dalla frazione piu' povera della plastica riciclata.
Manutenzione straordinaria bagno: comprende anche l'installazione sanitari?

Manutenzione straordinaria bagno: comprende anche l'installazione sanitari?

Dal Tar della Toscana arrivano importanti chiarimenti sulla possibilità o meno di considerare l'installazione di sanitari intervento di manutenzione straordinaria...
Terracotta Toscana

Terracotta Toscana

Immagina la Toscana........ciò che ti appare subito sono i colori, ossia il risultato dell'interazione fra Luce e Terra.Questa reciprocità la bellezza...
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.296 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Divani 3 posti Milano
    Divani 3 posti milano...
    1000.00
  • Deposito e custodia dei mobili Milano
    Deposito e custodia dei mobili...
    150.00
  • Noleggio cartello divieti Milano
    Noleggio cartello divieti milano...
    150.00
  • Traslochi nazionali e internazionali, groupage
    Traslochi nazionali e...
    800.00
  • Coprigradino hotel rosso
    Coprigradino hotel rosso...
    14.90
  • Plancia parquet rovere scuro
    Plancia parquet rovere scuro...
    39.99
  • Cordivari termoarredo design watt 1320 frame plus
    Cordivari termoarredo design watt...
    1255.00
  • Sicce green reset filtro presurizzato 40 litri
    Sicce green reset filtro...
    367.83
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Faidatebook
  • Kone
  • Black & Decker
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicitĂ  in linea con le tue preferenze. Per saperne di piĂą o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.