Come realizzare un bagno in camera

NEWS DI Zona bagno04 Dicembre 2014 ore 18:31
Vediamo come, con semplici interventi, è possibile realizzare un bagno in camera, a servizio esclusivo dei padroni di casa o di chi alloggia nella stessa.
bagno in camera , progetto bagno , bagno

Bagno in camera


bagno in cameraIl bagno in camera rappresenta un ambiente accessorio estremamente comodo e intimo: accessorio perchè opzionale e, soprattutto, subordinato alla presenza di un bagno principale, accessibile agli ospiti; comodo ed intimo perchè, essendo posto all'interno della camera, è a servizio esclusivo dei padroni di casa o di chi alloggia nella stanza.

Lo troviamo, quindi, in un appartamento di ampia metratura, nel quale l'ingresso al servizio igienico avviene esclusivamente dalla stanza in cui esso è posizionato, a meno che, per ragioni spaziali, soprattutto nel caso dei monolocali, non è possibile distribuire diversamente gli spazi.

Essendo presente un servizio igienico principale, il bagno in camera può essere anche cieco, ossia privo di aperture, ma necessariamente dotato di un impianto di aspirazione dell'aria.

A seconda della sua dimensione, può assumere diverse conformazioni: se di ampia metratura, oltre a wc e bidet, possiamo trovarvi vasche freestanding e lavabi doppi; se di piccole dimensioni, gli elementi indispensabili per l'igiene quotidiana.

Di seguito, vedremo il progetto di ristrutturazione di un appartamento, nel quale, unitamente ad altri interventi, è stato realizzato un bagno in camera, o meglio, grazie ad una diversa distribuzione degli spazi, uno dei bagni è stato messo a servizio esclusivo della camera da letto.


Come progettare un bagno in camera


L'appartamento, di circa 90 mq, dispone di un ingresso, soggiorno, cucina, due camere e due servizi igienici; l'intento è stato quello di destinare uno di essi alla camera da letto matrimoniale, senza, quindi, rubare spazio alla stanza stessa.
Il tutto è stato reso possibile, semplicemente spostando le tramezzature, aprendo nuovi varchi e con una diversa distribuzione degli arredi.

realizzare un bagno in camera

L'assetto planimetrico esistente prevedeva la presenza di una delle camere da letto, quella matrimoniale, affiancata al servizio igienico: con alcuni semplici interventi murari, il bagno è entrato all'interno della camera da letto.

Nello specifico è stata abbattuta parte del tramezzo che divideva la stanza dal bagno, per la realizzazione di un nuovo ingresso posto nella zona del disimpegno .
In questo modo è stata ampliata la superficie della camera stessa che ingloba parte del corridoio non utilizzato.

La camera da letto è composta da letto e armadiatura; il letto, che prima poggiava sul tramezzo divisorio tra i due ambienti, è stato sistemato sulla parete opposta, mentre l'armadio rimane sulla parete del nuovo ingresso.

Sulla parete dinanzi ad esso si trova uno dei tramezzi del bagno: per evitare di avere un ostacolo visivo che tende a restringere otticamente l' ambiente , è stato alloggiato un grande specchio davanti alla porta, in modo da moltiplicare lo spazio.

bagno porta bertolottoIl bagno, invece, di 4,50 mq, è dotato di finestra, dalla quale entrerano luce ed aria naturali; vi si accede attraverso una porta scorrevole esterna, in modo da evitare che l'anta di una normale porta a battente rubi spazio all'interno dell'ambiente.

Un esempio di porta da poter installare è Plana di Bertolotto, porta scorrevole esterno muro, il cui scorrimento avviene su di un binario a vista, senza necessità di installazione di telaio. Plana con Cover presenta un binario in alluminio abbinato all'anta con finitura originale ed elegante.

Ma vediamo all'interno come sono stati disposti i sanitari.
Entrati nell'ambiente troviamo un lavabo in ceramica con pianale d'appoggio, nonchè wc e bidet, posti in sequenza; ma il punto forte dell'ambiente è un altro: a chiusura della parete di fondo troviamo un piatto doccia delle dimensioni di 1,60 m x 0,80 m.

Flat disegnato da Fabrizio Batoni per Treesse è una doccia che si adatta perfettamente a questo progetto: si tratta di un box in cristallo temperato da 8 mm e struttura in acciaio bilucido, colonna orientabile con possibilità di massaggio verticale, soffione 40 x 40 cm e doccetta. È possibile, inoltre, dotare il box di mensola portaoggetti e scegliere le finiture dei cristalli tra i colori rosso, nero e bianco.



I rivestimenti a terra e a parete scelti sono in piastrelle di gres porcellanato con inserti in tasselli di mosaico checorrono lungo tutto il perimetro.
Completano il tutto scaldasalviette di design, accessori e illuminazione con faretti a led, installati all'interno di un controsoffitto e volti a valorizzare l'ambiente.

Insomma, per realizzare degli ambienti più confacenti alle proprie esigenze non è necessario rivoluzionare in toto gli spazi: basta operare degli interventi mirati e volti alla fruizione in comodità della propria casa.

riproduzione riservata
Articolo: Bagno in camera, come realizzarlo
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 3 voti.

Bagno in camera, come realizzarlo: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Bagno in camera, come realizzarlo che potrebbero interessarti
Progetto: la casa per la nonna

Progetto: la casa per la nonna

Soluzioni progettuali - La proprietaria di questo piccolo appartamento intende apportare all'immobile una serie di modifiche in modo da poter disporre di un bagno ad uso esclusivo.
Bagno con due porte di accesso

Bagno con due porte di accesso

Zona bagno - In certi casi progettare un bagno con due porte di accesso, ad esempio dalla camera e dalla zona giorno, ci permette di rendere più funzionale tutta la casa.
Doccia passante

Doccia passante

Zona bagno - Come una doccia può essere messa in condivisione fra due bagni adiacenti oppure fra un bagno ed un'altro tipo di stanza, ad esempio una cabina armadio/spogliatoio.

Frazionare un appartamento

Progettazione - Non avendo più necessità di un appartamento grande, i proprietari decidono di frazionarlo in due unità abitative distinte.

Lavabi d'arredo

Bagno - Il lavabo si trasforma in un complemento d'arredo a tutti gli effetti. La rivincita del bagno, sulle altre stanze della casa, diventando uno degli ambienti top, consacrato al relax piu' totale.

Il bilocale

Soluzioni progettuali - Vivere comodamente in pochi metri quadrati.

Ricavare un Bagno in camera

Zona bagno - Come ricavare un piccolo bagno supplementare annesso alla camera da letto: idee, consigli e attenzioni particolari.

Ampliamento di un piccolo bagno

Zona bagno - Di seguito un progetto di ampliamento e ammodernamento di un piccolo locale bagno, grazie al quale è stato possibile installare un nuovo box doccia, wc e lavabo.

Una soluzione per il bagno in camera

Zona bagno - Bagno in camera con un'unica finestra per due ambienti: come sfruttare la stessa finestra per illuminarli entrambi inserendo una leggera parete in cartongesso.
REGISTRATI COME UTENTE
295.403 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Progettazione bagno con illuminazione
    Progettazione bagno con...
    300.00
  • Ristrutturazione del bagno invalidi
    Ristrutturazione del bagno invalidi...
    500.00
  • Progetto d'arredamento per ristrutturazione
    Progetto d'arredamento per...
    150.00
  • Sostituzione e sovrapposizione vasca da bagno
    Sostituzione e sovrapposizione...
    450.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Faidatebook
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.