Aprile nell'orto

NEWS DI Giardino11 Aprile 2013 ore 01:27
Aprile è il mese della ripresa delle attività dell'orto, con i primi trapianti, le semine a scalare e la preparazione idonea del terreno di coltura.
coltivazione , orto , semina , aprile
orto aprile, seminaAprile dolce dormire. Ma non nell'orto e in giardino, dove invece, con la diminuzione progressiva del freddo invernale, riprendono a pieno le attività.Aprile è il mese delle semine e dei primi trapianti, con la seconda quindicina, di quegli ortaggi che già con il mese di marzo sono stati seminati in un semenzaio caldo e tenuti in luogo mite e luminoso.

Orto a rotazione colturale

Una delle prime accortezze da tenere per la semina del nuovo orto è a monte anche della vangatura e della sistemazione delle prode. Si tratta della scelta della collocazione degli ortaggi. È bene evitare infatti, di posizionare tipologie di ortaggi uguali, nella collocazione dell'anno prima, in modo che il terreno non sia troppo povero di sostanza nutritive per quella specie. In qualsiasi caso, anche se si ripropone lo stesso luogo, è bene procedere con una buona concimatura a base di letame maturo e prodotti specifici, così che il terreno si arricchisce di nuovo e sia pronto per le semine nuove.

Drenaggio delle acque

L'orto si sa, necessita di innaffiature costanti che però non devono essere seguite da ristagni idrici, molto dannosi alle coltivazioni.Per questo, una volta predisposte le aiuole e le prode, va creato anche un piccolo schema di scolo e di drenaggio, che consente all'acqua in eccesso di allontanarsi e non far marcire le radici.

Semine

orto domesticoPassiamo ad analizzare le semine del mese di aprile. In questo mese diciamo che non ci sono grosse regole e si inizia col seminare quasi tutto.Si può infatti procedere con rapanelli, zucchine, piselli, prezzemolo, rapa, zucca, spinaci, ulteriori pomodori dopo quelli di marzo, carote e molto altro.L'importante è effettuare una semina di tipo scalare, ovvero intervallata di qualche settimana (almeno due). In questo modo il raccolto potrà avvenire in più riprese, senza accavallarsi, ma in modo da avere sempre ortaggi freschi e pronti da consumare. Le operazioni di semina possono avvenire in piena terra ormai, soprattutto per quegli ortaggi a raccolta estiva o tardo primaverile.L'uso del semenzaio può essere mantenuto per tutta quella serie di prodotti, tipo le famiglie di cavoli, che andranno poi trapiantati verso l'inizio dell'estate, a crescita e sviluppo già avvenuti, oppure per quelle piantine come vari rampicanti, basilico, cetriolo, sedano e peperone, da sistemare successivamente in vaso o nell'orto, dopo qualche settimana.

Compost ed eliminazione infestanti

ortaggi rampicantiOltre alla rotazione colturale di cui abbiamo già parlato, anche la preparazione del terreno di base è un elemento chiave nella buona riuscita dell'orto domestico. L'uso di compost e letame maturo può aiutare nell'aggiungere principi e sostanze nutritive, ideali per la crescita dei vari ortaggi. Qualora le piantine siano già state trapiantate, è bene controllare e tenere sotto stretta sorveglianza anche la crescita delle infestanti, che possono sia essere strappate via via, sia ridotte nel tempo grazie anche all'uso di prodotti naturali, (di cui abbiamo già parlato) come decotti e macerati di ortica.

Distanze e posizionamento

Infine, un piccolo accenno anche alla distanza di trapianto. Le varie piantine non devono essere addossate le une alle altre, ma essere sistemate alla giusta distanza, che solitamente per ortaggi medi, si aggira intorno ai 20 – 30 cm. In questo modo avranno lo spazio sufficiente per crescere adeguatamente, senza carenze.
riproduzione riservata
Articolo: Aprile nell'orto
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Aprile nell'orto: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Aprile nell'orto che potrebbero interessarti
Orto da terrazzo in scatola

Orto da terrazzo in scatola

Giardino - La schiera degli orticoli urbani è sempre più in aumento. Persone che vogliono ritrovare il contatto con la terra e i suoi prodotti, anche abitando in
Semina di febbraio

Semina di febbraio

Giardinaggio - Con l'arrivo della metà di febbraio iniziano le operazioni di semina sia allaperto che in semenzaio, per l'orto di primavera e pe le verdure estive.
Orto su ruote per prodotti a Km zero

Orto su ruote per prodotti a Km zero

Orto e terrazzo - Soluzioni originali per il proprio orto ne sono giunte parecchie, questa ci mancava, parliamo spesso di prodotti a km zero, con Truck Farm sembra sia fattibile.

Orto in tasca

Giardino - Una nuova community per l' orto: un social network e un' app, ben organizzati, per iniziare la facile coltivazione e lo scambio di ortaggi.

Orto d'azienda onlus

Orto e terrazzo - La coltivazione orticola di un pezzo di terreno e goderne del raccolto, invade anche il mondo delle aziende, seguiamo il percorso fatto dalla onlus Orto d'azienda.

Orto sociale urbano

Giardino - Nasce in Sardegna, a Settimo San Pietro, in provincia di Cagliari, il primo orto sociale urbano, costruito cioè su terreno cittadino, della regione, battezzato

Tappeti da semina per bordure fiorite

Giardinaggio - Per semplificare la coltivazione di aromatiche, ortaggi, piantine da fiore e bordure fiorite, ci vengono in aiuto pratici tappeti da semina.

Beta vulgaris, barbabietola da orto

Giardino - La barbabietola da orto è un'arbacea di facile coltivazione, utilizzata in cucina in inverno e da seminare a rotazione proprio in qesto periodo dell'anno.

Orti sul tetto si, ma bio

Orto e terrazzo - Orti sul tetto? Vanno di moda, non solo piccole coltivazioni, ma vere organizzazioni di quartiere, con produzione di frutta, segale e addirittura grano saraceno.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img sergioco.
Salve, Abito in un condominio, in cui alcuni di noi condomini siamo proprietari di piccoli lotti di terreno ad uso orto adiacenti al marciapiede che circonda l'edificio.Questi...
sergioco. 31 Gennaio 2014 ore 22:11 1
Img omar12
Salve,nel mio condominio è stato necessario sostituire il cilindro del portone. Il nuovo cilindro è un modello ovale CISA 8210 28-28, esteriormente del tutto...
omar12 16 Settembre 2018 ore 18:38 1
Img simonecet
Salve a tutti, per lavoro sto prendendo in affitto un appartamento in uno stabile al primo piano con scala esterna che accede a 3 portoni, ciascuno di questi portoncini esterni...
simonecet 27 Settembre 2018 ore 11:43 13
Img stefanobarbieri
Premetto che sono un analfabeta degli aggeggi elettrici.Al mare ho una lavastoviglie che saltuariamente uso e con un acqua durissima, ma funzionava tutto quando ha cominciato a...
stefanobarbieri 27 Luglio 2016 ore 18:08 2
Img patriziacapozzi
Faccio parte di un condominio composto da quattro unità.Io però sin dalla costruzione, avendo un giardino di proprietà ho preferito non aver nessuna porta di...
patriziacapozzi 04 Novembre 2015 ore 11:01 1
REGISTRATI COME UTENTE
303.491 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Vimec
  • Hormann
  • Claber
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
CHIEDI PREVENTIVI DEL SETTORE:
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.