Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Realtà aumentata per arredare casa virtualmente

NEWS Soluzioni progettuali15 Novembre 2019 ore 11:40
Per chi ha dubbi sull'acquisto di mobili e complementi arredo per casa, scende in campo la realtà aumentata, una tecnologia che li contestualizza in casa propria

Arredare casa con l'aiuto della tecnologia grazie ad app di realtà aumentata


Non si nasce interior designer, ma a tutti prima o poi capita di doversi cimentare dopo l'acquisto o l'affitto di una casa nella scelta dell'arredamento da interno dell' appartamento o di un'abitazione più grande.

Infatti, a meno che non si scelga di prendere una casa già perfettamente arredata spetta a noi decidere, in base alla pianta dell'abitazione come a eventuali vincoli strutturali o impianti già fatti senza intervenire in maniera più invasiva, la destinazione d'uso degli spazi a disposizione.
Da qui la capacità di pensare a dove sarebbe meglio collocare la cucina, lo studio, le stanze da letto.


App Amikasa con tecnologia realtà aumentata

App Amikasa con tecnologia realtà aumentata

App Amikasa con tecnologia realtà aumentata
App realtà aumentata Unieuro

App realtà aumentata Unieuro

App realtà aumentata Unieuro
Ikea Place app di realtà aumentata per l'arredamento

Ikea Place app di realtà aumentata per l'arredamento

Ikea Place app di realtà aumentata per l'arredamento
Realtà aumentata Amikasa

Realtà aumentata Amikasa

Realtà aumentata Amikasa
Ikea e l'app di realtà aumentata

Ikea e l'app di realtà aumentata

Ikea e l'app di realtà aumentata

Non essendo professionisti è importante avvalersi di creatività e una buona dose di immaginazione che va oltre allo status quo. Infatti, guardando l'interno di una casa , magari vecchia e disabitata da anni, con infissi diroccati, spoglia o al contrario piena di mobili malconci, bisogna andare oltre la vista e scorgere le potenzialità della stessa.

Non è semplice non fermarsi alla prima impressione ma saper immaginare come convertire gli spazi e come arredarli al meglio. Per fortuna oggi viene in aiuto a tutti la tecnologia che ci permette non più solo di immaginare, ma anche di sperimentare e vedere in anteprima come potrebbero stare i mobili che più ci piacciono nella nostra casa.

App Amikasa di realtà aumentata per l'arredamentoCiò è possibile grazie alla realtà aumentata. Esistono infatti delle app che ci supportano al momento della scelta dell'arredamento di casa, scongiurando quindi dubbi legati allo spazio, agli ingombri, allo stile e al cruccio che ciò che ci piace così tanto in uno showroom o su una rivista di arredo possa magari non piacerci altrettanto una volta a casa nostra.

Scopriamo di più di questa nuova frontiera dell'interior design.


App di arredamento che sfruttano la realtà aumentata per disporre mobili ed elettrodomestici


Il vantaggio sta nella possibilità di vedere una realistica preview dell'arredo sistemato nello spazio della nostra cucina, salotto o camera da letto.

Se la soluzione non ci convince una volta inserita nel contesto e nella rappresentazione virtuale dello spazio fisico della nostra realtà domestica avremo risparmiato delusioni e soldi, puntando su ciò che davvero calza a pennello con la nostra casa.

Questo è quindi uno strumento di aiuto e sostegno a tutti coloro che vogliono arredare casa, sia che già amino dedicarsi alla scelta dei mobili che nel caso di persone poco abituate e bisognose di aiuto.

L'arredo dipende dalla disposizione e rende abitabile la casa, quindi dev'essere scelto con cura per andare a soddisfare tutte le esigenze quotidiane.

Esiste la funzione realtà aumentata anche sull'app di Unieuro Spa che mette a disposizione questo servizio di nuova generazione supportando le persone che si trovano a fare i conti con l'arredo di una casa nuova o il restyling di un'abitazione magari dopo lavoro di ristrutturazione. Nello specifico aiuta a capire come disporre i grandi elettrodomestici in casa.

App di realtà aumentata di Unieuro
Ma come funziona la realtà aumentata?

Ovviamente, chi ha avuto modo di provarla ha già capito in maniera piuttosto intuitiva come funziona e quali sono i vantaggi che regala a chi sta scegliendo l'arredamento di casa fai da te. Funziona come un'aiuto virtuale che permette di visualizzare in 3D, quindi in maniera tridimensionale la disposizione in un contesto abitativo, in questo caso di elettrodomestici come lavatrice e asciugatrice in bagno o maxi televisore in soggiorno.

Un primo aspetto pratico importante è capire e vedere in anteprima grazie alla realtà aumentata quanti e quali sono gli ingombri in base ai nostri spazi.

Una volta sistemati così come li abbiamo pensati nella nostra ment,e potremo avere la conferma che tutto entra nella composizione in maniera perfetta e sfruttabile o comprendere che non ci potrebbero stare e per esempio andare a scegliere un modello di elettrodomestico meno ingombrante e più piccolo come una lavastoviglie più compatta e da meno coperti o scoprire al contrario che abbiamo lo spazio necessario a ospitare un televisore anche più grande di quanto immaginavamo.

Tecnologia realtà aumentata applicato all'arredo
Avremo un'anteprima pratica, legata alle dimensioni, ma anche estetica della composizione finale.
I passaggi per provare da subito questo sistema sono: scaricare l'app Uniero, selezionare gli elettrodomestici che vorremmo acquistare e vedere nell'ambiente di casa in anteprima e a questo punto attivare la telecamera dello smartphone o del tablet, a seconda del device che abbiamo utilizzato e sul quale abbiamo scaricato l'app.

Inquadrando per esempio la cucina verranno rilevate la dimensioni della stanza per poi andare a posizionare, virtualmente, l'elettrodomestico nella posizione da noi preferita o sperimentare lo spazio più adatto. Una volta scoperta la disposizione ideale si fa lo screenshoot.


App per arredare virtualmente casa


La realtà aumentata è una risorsa molto utile per chi compra elettrodomestici, ma anche mobili o complementi d'arredo online, ma ha il dubbio di non sapere come effettivamente staranno le cose scelte nella propria casa.

La visualizzazione in tempo reale nel contesto di casa è la prova utile a comprendere se davvero quel pezzo è adatto a quella stanza o al contrario sta meglio un altro modello o articolo.

L'utilizzo è molto facile e alla portata di tutti. Chiunque ormai ha dimestichezza con smartphone e tablet e per usufruire della realtà aumentata non serve altro se non andare ad inquadrare, proprio come si fa per scattare una foto, il set o la location di casa che dovrà ospitare l'arredo in questione.

Il supporto tecnologico diventa quindi aiuto reale.

In questi anni sono tante le realtà che hanno investito per rendere questo strumento disponibile ai proprio clienti. A farlo è stato anche il colosso di arredamento svedese IKEA con l'app disponibile su IOS e Android chiamata IKEA PLACE.


Un'altra realtà è quella di Amikasa che offre la possibilità di creare una planimetria per ogni stanza e poi divertirsi a capire come e dove possono essere disposti al meglio vari tipi di arredi. L'app permette di vedere collocati nello spazio della propria abitazione arredi di diversi marchi e aziende offrendo anche la possibilità di acquistarli in tempo reali dopo averli visti posati dentro casa. L'app funziona per Ios e Windows.

Infine citiamo anche l'app Area Visuale che ci permette di visualizzare arredi e complementti direttamente nello spazio di casa, ma anche in negozio, in ufficio. Ogni mobile potrà essere collocato, spostato, girato e combinato.


Così potremo valutare nuove disposizioni e un cambio di arredamento dove serve.

Vengono visualizzati più arredi contemporaneamente, girati a 360° e modificati anche per colore e materiale all'insegna della verosimiglianza e della personalizzazione.
App di questo genere consentono di trovare le soluzioni migliori, sfruttando lo spazio.

riproduzione riservata
Articolo: App di arredamento per la realtà aumentata
Valutazione: 5.40 / 6 basato su 5 voti.

App di arredamento per la realtà aumentata: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
309.310 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Natale in Casa
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Progetto d'arredamento per ristrutturazione
    Progetto d'arredamento per...
    150.00
  • Progettazione e simulazione 3D
    Progettazione e simulazione 3d...
    10.00
  • Finestre schuco Roma
    Finestre schuco roma...
    280.00
  • Poltrona relax motorizzata
    Poltrona relax motorizzata...
    1.00
  • Pistola a spruzzo per verniciatura
    Pistola a spruzzo per verniciatura...
    99.99
  • Soffiatore aspiratore trituratore elettrico Black+Decker
    Soffiatore aspiratore trituratore...
    79.99
Notizie che trattano App di arredamento per la realtà aumentata che potrebbero interessarti


Novità da Amazon: due brand di arredamento in Italia

Complementi d'arredo - Amazon, colosso nell'e-commerce, lancia nuovi brand nel mondo dell'arredamento: sul mercato italiano ci saranno Movian e Alkove. Scatta la competizione con Ikea

Misurare pareti e oggetti di casa con un'App

TV ed elettronica - Misurare oggetti e pareti con il cellulare? Con MesureKit, la prima app che integra quasi alla perfezione la realtà aumentata con gli strumenti di misurazione.

Casa in mostra a Vicenza e Brescia

Arredamento - Le novita' per la nostra casa in mostra dal 6 al 20 febbraio a Vicenza e Brescia. Il Nord Italia si tinge di design, artigianato e tradizione.

Arredamento ecosostenibile e green marketing

Armadi e cabine armadio - L'arredamento ecosostenibile è un nuovo settore emergente che mette sul mercato oggetti d'arredo realizzati nel completo rispetto dei valori ambientali.

Macef 2009 Salone Internazionale della Casa

Camerette - A settembre riprende con vigore il programma delle fiere dedicate ai settori dell'edilizia e della casa. La prima ad aprire i battenti sarà Macef 2009 di Rho-Pero.

Fiere del settore Casa

Arredamento - Quello che ci apprestiamo a trascorrere sarà un week-end all?insegna degli appuntamenti fieristici dedicati al mondo della casa.Dal centro al nord Italia

Arredi dai fondi di caffè

Arredamento - Un'azienda londinese trasforma i fondi del caffè in particolari oggetti di arredamento, creando il Curface, un materiale nuovo ed ecocompatibile.

Fiera del Levante 2009

Arredamento - Dal 13 al 21 settembre si svolgeranno a Bari, nell?ambito della Fiera del Levante, le edizioni 2009 del Salone dell?Arredamento e della Fiera Edil

Arredamont, la fiera dell'arredo dedicata all'ambiente montano

Complementi d'arredo - Torna Arredamont: una fiera unica nel suo genere perché specificamente dedicata all'arredo per la casa in montagna. Al polo fieristico delle Dolomiti a Longarone