Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Antidumping per stoviglie in ceramica cinesi

La Commissione Europea ha introdotto una procedura antidumping, fissando per le stoviglie in ceramica di produzione cinese dei dazi sull?importazione.
- NEWS Cucina
ceramica , piatti , schiena , abitare

Che cos'è il dumping?

Nel diritto internazionale, con il termine dumping si indica una procedura di vendita su un mercato di importazione di un prodotto, ad un prezzo che risulta inferiore a quello di vendita, se non addirittura di produzione, sul mercato in questione.

Comunità EuropeaDa questa definizione appare evidente come questa procedura possa risultare utile per difendere il mercato italiano, ed europeo in genere, dall'invasione di prodotti orientali, proposti a prezzi notevolmente inferiori a quelli locali ma spesso di qualità piuttosto scadente.

Tuttavia l'apertura di un processo antidumping è una procedura piuttosto complessa, in quanto è necessario impedire che l'azione sia rivolta soltanto ad agevolare le imprese locali, ostacolando la concorrenza straniera.

Per questo motivo, l'introduzione di dazi antidumping provvisori nei confronti dell'importazione di ceramica e porcellana da tavola di produzione cinese, ha richiesto, per la Commissione Europea, un iter lungo 9 mesi.

Antidumping per ceramica e porcellana da tavola cinese

La norma, entrata in vigore lo scorso venerdì 16 novembre, prevede dazi per le stoviglie in ceramica prodotte in Cina, compresi tra il 20% e il 60% sull'importazione.

Scelta di stoviglie ceramicheL'imposizione di questi dazi, nata per fronteggiare le vendite di prodotto sottocosto, è stata importante per proteggere un comparto, quello della produzione di stoviglie da tavola in ceramica e porcellana, di grande peso nel mercato europeo.
Infatti l'industria europea realizza oltre 240mila tonnellate di prodotto e fornisce occupazione a oltre 25.000 addetti, costituiti in gran parte da personale di sesso femminile altamente qualificato.

Nonostante questi numeri, però, si è registrata negli ultimi anni una grande presenza del prodotto cinese, visto che il 65% dei prodotti acquistati sono di tale provenienza, con un prezzo inferiore di circa il 70% rispetto ad altri paesi esportatori.

La procedura antidumping è quindi stata avviata lo scorso 16 febbraio a seguito della denuncia dei principali produttori europei, che rappresentano oltre il 50% della stoviglieria prodotta nel continente, i quali hanno dimostrato i danni arrecati dalle importazioni cinesi all'industria a causa dei loro prezzi non equi, ed ha quindi recentemente avuto esito positivo.

Commenti all'antidumping per stoviglie in ceramica cinesi

Stoviglie in ceramicaIn Italia la notizia è stata accolta positivamente, ovviamente, dai produttori e dai loro principali rappresentanti, come il Presidente di Confidustria Ceramica Franco Manfredini che ha dichiarato: La positiva decisione della Commissione Europea conferma non solo la correttezza delle nostre denunce, ma sottolinea la ferma determinazione con cui Confindustria Ceramica intende ripristinare le corrette condizioni competitive. Auspichiamo ora che a fianco di tali misure, la Commissione Europea introduca anche l'obbligatorietà dell'indicazione del marchio di origine, passaggio essenziale per consentire al consumatore di fare acquisti consapevoli.

Invece Riccardo Sala, Consigliere di Confindustria Ceramica, ha commentato: L'introduzione dei dazi sulle importazioni di stoviglie cinesi rappresenta finalmente una boccata d'ossigeno per tutte le aziende che, nell'attuale situazione di grande difficoltà di mercato, sarebbero state costrette a chiudere o delocalizzare la produzione su mercati esteri. Questa misura interessa tutte le fasce di prodotti, ma in particolar modo le fasce medio basse della grande distribuzione e la naturale conseguenza sarà di dare uno stimolo alle aziende a riavviare produzioni ormai sopite con positivi benefici per il mercato e l'occupazione a livello italiano ed europeo.

riproduzione riservata
Articolo: Antidumping per stoviglie in ceramica cinesi
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.

Antidumping per stoviglie in ceramica cinesi: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
333.916 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Antidumping per stoviglie in ceramica cinesi che potrebbero interessarti


Set di piatti in ceramica dall'animo grafico

Cucina - Vi presentiamo una selezione di stoviglie in ceramica diverse dal solito, per patiti di cucina, grafica e personal computer, ideali anche come regalo natalizio.

Piatti doccia, proposte low cost

Vasche e docce - Alcune aziende note produttrici di sanitari per il bagno propongono, oltre a modelli innovativi, anche modelli semplici di piatti doccia a prezzi contenuti.

Piatti doccia realizzati con materiali innovativi

Vasche e docce - Oltre alla ceramica, i piatti doccia possono essere realizzati con materiali innovativi, frutto di ricerche e studi di settore volti a migliorararne le caratteristiche.

La ceramica: più di 10 motivi per sceglierla

Pavimenti e rivestimenti - Sapevate che la ceramica è un materiale sicuro e completamente riciclabile? Inoltre è igienica, anallergica, inodore, non rilascia sostanze nocive ed è perfetta.

Set tavola da esterni: colori vivaci per la mise en place estiva

Casalinghi - I set tavola da esterno sono perfetti per la mise en place in giardino. Ecco alcune proposte originali e vivaci che coniugano il design con la praticità d'uso.

Piatti pratici di carta e ceramica

Cucina - Suggerimenti per sfruttare una serie di piatti e stoviglie usa e getta per organizzare feste, cene o anche un pranzo di Natale numeroso, originale ed ecologico.

Piatti in porcellana feldspatica: pratici, resistenti e anche belli

Casalinghi - I piatti in porcellana feldspatica resistono al calore, agli shock termici, ai graffi e agli urti. Sono pratici ma possono essere anche esteticamente gradevoli

Manga e ceramica nei rivestimenti

Pavimenti e rivestimenti - Rivestimenti vezzosi in lucida ceramica dai colori pop fanno di bagni e cucine il palcoscenico dei personaggi manga, rivisitati in un'attualissima chiave glam.

Come riutilizzare i piatti spaiati? Le nostre idee di riciclo creativo

Idee fai da te - Non buttate via il vecchio servizio, perché con i piatti spaiati si possono realizzare nuovi utili oggetti per la casa. Ecco le nostre idee di riuso creativo.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img liviola verde
Buongiorno, ho bisogno di un vostro consiglio: sto ristrutturando interamente un appartamento e devo rifare i bagni, siccome dovrei abbattere un po' di spese perché...
liviola verde 14 Ottobre 2020 ore 13:15 3
Img francigar
Salve, devo acquistare piastrelle formato 120x120 ho visto la FAP serie Milano e Floor, è un prodotto buono e di qualità?Il venditore mi ha detto che è un...
francigar 12 Febbraio 2020 ore 18:06 10
Img massimilianoferrari
Salve, la prossima settimana ristrutturerò completamente il mio bagno, avrei bisogno di un consiglio. Ho acquistato dei rivestimenti, diciamo così, con effetto 3d,...
massimilianoferrari 12 Gennaio 2020 ore 13:37 2
Img albertaduzzi
Buonasera, avendo intenzione di ricoprire i vechi pavimenti con pavimenti in ceramica sottile vorrei sapere se sono immediatamente calpestabili, in modo da spostare alcuni mobili...
albertaduzzi 17 Ottobre 2018 ore 22:36 4
Img simonecet
Buongiorno a tutti, ho un monolocale che affitto a turisti con locazione breve. Essendo al piano terra ha problemi di umidità di risalita, ho fatto rifare i muri ammalorati...
simonecet 24 Settembre 2018 ore 11:35 6