A.L.D.O. 150 a Torino dal 5 Novembre al 31 Dicembre 2011

NEWS DI Architettura19 Dicembre 2011 ore 14:18
Un interessante ed originale concorso di design diventa un'occasione per riflettere sul tema del 150esimo dell'Unità d'Italia nell'appartamento Lago a Torino.
design , esposizione , esposizioni , arredamento

COFFEE HANGER 150 di Amir AlizadeL'appartamento Lago a Torino in via Massena 25 è un luogo di incontri nato dall'intraprendenza dell'azienda padovana Lago spa che ha ideato un sistema innovativo per far conoscere e promuovere i propri prodotti in una forma di showroom evoluto.

I tenant, ovvero i padroni di casa che vivono negli appartamenti e si autocandidano per il progetto , sono appassionati di interior design, che aprono le porte del proprio alloggio per mostrare gli arredi della Lago in un contesto abitativo realmente vissuto e coinvolgere i visitatori in eventi di ogni genere.

Gli appartamenti Lago, dislocati già in diverse città italiane, diventano quindi location ideali per mostre, corsi, cene ed happening dei più disparati.

Di recente inaugurato nell'appartamento di Torino, situato in un condominio di fine Ottocento completamente ristrutturato, l'evento-concorso di design A.L.D.O. 150.

ALDO, ovvero Appartamento LAGO Design Objects, evento ideato da Diego Paccagnella e curato dal tenant di Torino Marco Crepaldi, vede l'appartamento Lago come contenitore in cui i progetti diventano gli oggetti reali che ne animano lo spazio interno.

GIANETTA di Nadia Mazzola
Ai designer concorrenti è stato chiesto di rielaborare nelle proprie ideazioni proposte lo spazio abitativo e delle relazioni personali e sociali che spontaneamente si creano al suo interno utilizzando come filo conduttore il tema delle celebrazioni di Italia 150°, particolarmente sentito in questo periodo nella città di Torino, prima città capitale d'Italia: ed è così che sono stati selezionati, dalle 100 proposte dei partecipanti, 22 progetti da accogliere in esposizione nell' appartamento Lago dal 5 Novebre al 31 Dicembre 2011.


Pinocchio di PaoloIannettiIl divertente tagliere Pinocchio di Paolo Iannetti, i pouf Gianetta di Nadia Mazzotta, l'essenziale lampada in legno Stick 150 di Spigolivivi (Leonardo Fortino e Andrea Bartolucci) o gli ironici cuscini Inpasta con forme di tortellini ed agnolotti della designer Maddalena Vantaggi, sono solo alcuni degli interessanti oggetti, che si possono ritrovare nell'appartamento di via Massena fino a fine anno.

Se interessati il tenant Marco Crepaldi, lui stesso designer e grafico freelance, vi accoglierà di persona per una visita all'esposizione ed all'allestimento di interni del suo appartamento.

appartamentolago.com/argomenti/torino/

riproduzione riservata
Articolo: A.L.D.O. 150 a Torino dal 5 Novembre al 31 Dicembre 2011
Valutazione: 4.00 / 6 basato su 3 voti.

A.L.D.O. 150 a Torino dal 5 Novembre al 31 Dicembre 2011: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano A.L.D.O. 150 a Torino dal 5 Novembre al 31 Dicembre 2011 che potrebbero interessarti
Casa Dolce Casa a Pavia

Casa Dolce Casa a Pavia

Arredamento - La casa dei bambini e dei nonni: arredamento, gioco, nuovi materiali e benessere in mostra a Pavia per un intenso weekend di divertimento in famiglia.
SIA Guest 2010 a Rimini

SIA Guest 2010 a Rimini

Arredamento - Uno spazio tutto dedicato all?ospitalità. È SIA Guest 2010, 60° edizione del Salone Internazionale dell?Accoglienza, in scena a Rimini fino al 23
A Brussels, settembre è dedicato interamente al design

A Brussels, settembre è dedicato interamente al design

Soluzioni progettuali - A settembre la città di Brussels sarà un Museo a cielo aperto, e non solo, dedicato alle tendenze del design internazionale. Più di cento gli eventi dedicati.

Altare Vetro Design e Altare Vetro Arte: Esposizioni

Arredamento - E' il materiale simbolo per eccellenza della leggerezza e della trasparenza e da secoli è utilizzato, con maestria e tecniche artigianali tanto quanto

Venice Design Week

Arredamento - Industria, design, arte e artigianato si incontrano a Venezia, a partire dal 1° ottobre, con la seconda edizione di Venice Design Week.Anche quest?anno

Festival Architettura In Città

Architettura - A Torino, la prima manifestazione dedicata interamente all'architettura, con mostre, eventi e dibattiti, in concomitanza con i festeggiamenti per i 150 anni del'Unità d'Italia.

Ritorna l'appuntamento con Home, la fiera pavese dedicata alla casa

Complementi d'arredo - Home 2018, la fiera della casa di Pavia per un week end all'insegna dell'abitare, delle novità di settore, senza farsi mancare spettacoli e consigli di benessere

MACRO a Roma

Progettazione - I colori, i tagli dei volumi, i giochi di luce portano la sua firma: Odile Decq disegna nel quartiere Nomentano di Roma un polo culturale eccellente, in cui l'arte è sia contenuto che contenitore.

Concetti di arredamento ed evoluzione del Design

Arredamento - Il concetto di arredamento, non deve essere relegato ad un semplice fattore estetico, ma a un valore che ha determinato una evoluzione nella storia del design.
REGISTRATI COME UTENTE
295.561 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Striscione in pvc
    Striscione in pvc...
    50.00
  • Coppia di poltrone italiane di design cassina
    Coppia di poltrone italiane di...
    2900.00
  • Lampada di design il legno e tessuto
    Lampada di design il legno e...
    720.00
  • Coppia di poltrone di design italiano in
    Coppia di poltrone di design...
    3300.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Kone
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.