Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Le ceramiche di Francesco De Maio alla mostra su Gio Ponti

Alla mostra retrospettiva al MAXXI dedicata a Gio Ponti, sarà presentata la riedizione della maiolica Via Dezza con la quale Francesco De Maio pavimentò casa Ponti
27 Novembre 2019 ore 17:34 - Architettura

Una maiolica per la mostra retrospettiva dedicata a Gio Ponti


Il Grande Gio Ponti è celebrato al MAXXI di Roma con una grande retrospettiva che apre i battenti al pubblico proprio oggi 27 novembre.

Parliamo della mostra Gio Ponti. Amare l'architettura realizzata in occasione dei quarant'anni dalla scomparsa di uno dei protagonisti più affascinanti del Novecento italiano. L'evento, visitabile fino al 13 aprile 2020, è a cura di Maristella Casciato, Fulvio Irace, Margherita Guccione, Salvatore Licitra e Francesca Zanella.

Via Dezza, le ceramiche di Francesco De Maio nell'appartamento di Gio Ponti
Architetto , designer, pittore, critico d'arte, scrittore e poeta, Gio Ponti nella sua lunga attività ha saputo attraversare la creatività in maniera trasversale, scandagliato le tecniche esecutive, studiando e ricercando nuovi materiali con inesauribile curiosità, dando vita ad alcuni dei progetti più iconici nella storia del design internazionale.

Per l'occasione Francesco De Maio ha realizzato una maiolica special edition. Di cosa si tratta?
Della riedizione di Via Dezza, il cotto decorato a mano a fasce bianco e giallo con il quale al tempo pavimentò la casa di Gio Ponti.
E proprio queste maioliche, in formato 25x25 cm, saranno tra gli elementi portanti della mostra al MAXXI. Questa immensa distesa di colore fu tanto cara all'artista milanese, tanto da installarlo nel suo appartamento all'ottavo piano del condominio di Via Dezza 49 a Milano.

Realizzata in collaborazione con il CSAC di Parma e Gio Ponti Archives, la mostra presenta materiali archivistici, modelli, fotografie, libri, riviste, e oggetti che spaziano dall'uso quotidiano a soluzioni abitative alla realizzazione di progetti complessi come il grattacielo Pirelli a Milano o la Concattedrale di Taranto che permettono di scoprire un protagonista eccellente della produzione italiana di architettura , il cui lavoro ha lasciato tracce importanti in diverse parti del mondo.

riproduzione riservata
Articolo: Al Maxxi retrospettiva Giò Ponti. Amare l'architettura
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.

Al Maxxi retrospettiva Giò Ponti. Amare l'architettura: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
Notizie che trattano Al Maxxi retrospettiva Giò Ponti. Amare l'architettura che potrebbero interessarti

Nasce il nuovo MAXXI a Roma

Architettura - Nasce a Roma il nuovo Museo nazionale delle Arti del XXI secolo, firmato dall'architetto anglo-iracheno Zaha Hadid, con la funzione di promuovere l'arte e l'architettura contemporanee.

Riciclo creativo al Maxxi di Roma

Arredamento - Il riciclo, si sa, è un?arte. Soprattutto in un periodo in cui veramente acquista valore, non solo come sperimentazione stilistica. Applicato a molteplici

Sperimentazione materica al MAXXI: Alcantara

Architettura - Innovazione e design al MAXXI di Roma.Fino al 13 novembre infatti sarà possibile visitare la mostra  Can you imagine? Progetto Alcantara®? MAXXI,


Casa Decor 2008

Architettura - La città di Torino è stata nominata quest'anno Capitale Mondiale del Design e in tale occasione vi è stata allestita la mostra Casa Decor, ecco i dettagli.

Una mostra sui primi dieci anni del premio il Compasso d'Oro

Soluzioni progettuali - Dieci anni d'oro per il design italiano: un'esposizione dedicata alla collaborazione tra la Rinascente e l'ADI, con i prodotti che hanno vinto il Compasso d'Oro

Mostra La vita con gli oggetti di Cherubino Gambardella

Architettura - Cherubino Gambardella si ripresenta con un libro edito da Skira e una mostra intitolati La vita con gli oggetti, Life with objects una ricerca verso un'architettura democratica.

Materiale innovativo per pavimenti

Ristrutturazione - La ricerca tecnologica nel settore dei materiali per l?edilizia è oggi orientata ad ottenere soluzioni che, oltre ad avere elevate qualità di resistenza

Mostra di fotografia a Milano: Design-RE

Arredamento - Giovani fotografi dell'Istituto Italiano di Fotografia (IIF), hanno iniziato a fotografare alcuni dei nomi più noti del panorama italiano ed internazionale di architettura.

Festival Architettura In Città

Architettura - A Torino, la prima manifestazione dedicata interamente all'architettura, con mostre, eventi e dibattiti, in concomitanza con i festeggiamenti per i 150 anni del'Unità d'Italia.