Ajuga, l'erba di San Lorenzo per l'ombra

NEWS DI Giardino02 Novembre 2012 ore 01:10
L'Ajuga consente di ricoprire velocemente con il suo fogliame sempreverde e i fiorellini a cono, anche gli angoli più ostici e impervi dei nostri giardini.
coltivazione , terreno , giardino , sempreverde
Arch. Valentina Caiazzo
L'Ajuga, chiamata anche Erba di San Lorenzo, è un genere di erbacee sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Lamiaceae, che si caratterizza per le sue infiorescenze particolari, colorate e dalla forma piuttosto allungata. Il nome Ajuga deriva dal latino ugum, ovvero giogo e dal prefisso a, che intende una negazione: ovvero senza giogo, dalla particolare forma dei suoi fiori, che mancano di labbro superiore nella corolla. Esistono diverse varietà di Ajuga, che si differenziano anche per la tipologia di portamento; uno dei più tipici è quello strisciante, anche se spesso i fusti di alcune specie raggiungono anche i 25 50 cm di altezza per poi ripiegarsi su se stessi. Tra le varietà più interessanti di Ajuga troviamo l'Ajuga Burgundy Glow, che si caratterizza per una chioma screziata con colori brillanti, che vanno dal porpora al bianco e che con la fioritura si arricchisce di infiorescenze piramidali di un bel blu vivo. l'Ajuga Burgundy Glow è una pianta tappezzante che prospera in piena ombra con terreni umidi e fertili. Quattro piante riescono a coprire fino ad un mq di terreno, fornendo una soluzione ideale per ampi spazi ombreggiati ove quasi tutte le altre piante fanno molta fatica a sopravvivere. L'Ajuga Burgundy Glow prospera sotto alberi ed arbusti con terreni ricchi di humus con buona capacità di assorbire l'acqua senza generare ristagni. La messa a dimora deve avvenire o in primavera o in autunno, dopo un'accurata preparazione del terreno a base di materiale organico maturo, come compost di foglie o letame maturo. In questa condizione si possono mettere a dimora le piantine posizionandole a distanze anche superiori ai 40 centimetri tra l'una e l'altra. Copriranno presto il divario con il loro rapido sviluppo. Con il trattamento del terreno per l'impianto dell'Ajuga, normalmente non servono concimazioni ulteriori anche se, nei periodi di fioritura, può essere utile la somministrazione di un concime granulare. Fondamentale, comunque, rimane mantenere il terreno sempre umido, specialmente in primavera o estate quando si presentano periodi di siccità prolungata ove occorre innaffiare abbondantemente, avendo sempre cura di evitare ristagni d'acqua. Molto importante per la cura dell'Ajuga è anche l'operazione di diserbo, da effettuarsi con regolarità dal momento della messa a dimora, fino a quando le piantine non si saranno stabilizzate, cosa che, normalmente, avviene alla fine del primo anno. Nella cura della pianta può essere anche molto utile la rimozione delle spighe appassite quanto la pianta è in fioritura. L'operazione ha la finalità di evitare che la pianta si riproduca andando ad infestare il terreno con piante che, normalmente, sono più deboli e meno colorate della pianta madre. Inoltre, vista la capacità e la rapidità ad espandersi della Ajuga Burgundy Glow, portare la pianta alla semina è assolutamente inutile.Questa pianta, infatti, ha degli steli che tendono ad allontanarsi progressivamente dal centro del cespo. Questi stoloni si espandono rasenti al terreno e spesso formano radici creando delle vere e proprie nuove piante. Questa forma di moltiplicazione per propaggine naturale fa sì che spesso una sola pianta riesca a coprire ampie zone di giardino. Facile comprendere che con questo sistema sia relativamente facile ottenere nuove piante: in primavera basterà staccare dalla pianta gli stoloni radicati, per poi trapiantarli in altra zona del giardino oppure in vaso con terriccio che deve essere mantenuto sempre umido.L'esuberanza della Ajuga Burgundy Glow rende difficile l'abbinamento con altre piante: una buona soluzione, sia sotto il profilo cromatico, che di copertura di zone ombrose, si può ottenere associando diverse varietà di Ajuga come la Ajuga Reptans Pink Elf oppure la Catlin Giant se si vuole ottenere anche un effetto più cespuglio. Se non si vogliono utilizzare varianti della stessa pianta si può ricorrere a bulbose primaverili, come narcisi, tulipani o giacinti, che arricchiscono con i loro colori.
riproduzione riservata
Articolo: Ajuga, l'erba di San Lorenzo per l'ombra
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 2 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Ajuga, l'erba di San Lorenzo per l'ombra: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Ajuga, l'erba di San Lorenzo per l'ombra che potrebbero interessarti
Camelia invernale

Camelia invernale

La Camelia Sasanqua è la specie ideale per avere un angolo del giardino o del balcone, fiorito e scenografico anche in pieno inverno e con temperature molto rigide.
Gaultheria, bacche in giardino

Gaultheria, bacche in giardino

La Gaultheria è l'arbusto ideale per avere un giardino movimentato e colorato anche in autunno, grazie alle sue bacche variegate rosa, bianche o viola.
Aucuba per le zone d'ombra

Aucuba per le zone d'ombra

L'Aucuba è un sempreverde molto decorativo, che si adatta perfettamente con il suo fogliame spesso variegato, a zone del giardino ombreggiate e riparate.
Piante da bacche invernali

Piante da bacche invernali

Le piante da bacche sono molto diffuse in inverno, per colorare il giardino durante il periodo più freddo e nel frattempo fornire cibo anche agli uccellini.
Leccio, Quercus Ilex

Leccio, Quercus Ilex

Con la sua chioma densa e grande, il leccio è un sempreverde molto decorativo, simbolo di vita e di longevità, molto impiegato in campagna.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.448 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Arella sempreverde lauro
    Arella sempreverde lauro...
    64.00
  • Arella sempreverde polipropilene stabilizzata
    Arella sempreverde polipropilene...
    44.00
  • Arella sempreverde edera
    Arella sempreverde edera...
    66.00
  • Zanzariera da letto Africa
    Zanzariera da letto africa...
    25.00
  • Integral df c
    Integral df c...
    180.00
  • Pavimenti resina trasparente
    Pavimenti resina trasparente...
    90.00
  • Console italiana con specchiera in legno laccato
    Console italiana con specchiera in...
    1200.00
  • Substrato incubato gialletto pleurotus cornucopiae
    Substrato incubato gialletto...
    11.50
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Weber
  • Kone
  • Faidatebook
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 400.00
foto 5 geo Bari
Scade il 01 Giugno 2019
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.