Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Adeguamento antincendio: un caso pratico

NEWS Normative08 Novembre 2010 ore 16:33
I servizi pubblici, di qualunque natura e indirizzo, si espletano in strutture non sempre adeguate alle funzioni da ospitare o che, comunque, necessitano
calici , poltroncine , morbide , confortevoli

I servizi pubblici, di qualunque natura e indirizzo, si espletano in strutture non sempre adeguate alle funzioni da ospitare o che, comunque, necessitano di costanti verifiche ed adeguamenti agli aggiornamenti normativi, in particolare in materia di sicurezza e protezione antincendio.

Media Lavorincasa.itQuesta tipologia di intervento di adeguamento e messa a norma è particolarmente importante e delicato in luoghi ed edifici pubblici di particolare valore sociale, quali possono essere gli ospedali ed i luoghi di ricovero e di cura, dove il benessere e la sicurezza dei pazienti devono essere preservati con maggiore attenzione per la presenza di molte apparecchiature elettriche e di gas medicali, che sono fonti di rischio.

Un adeguamento di questo tipo è stato di recente completato presso l'Ospedale di Lecco a seguito di una prescrizione del competente Comando Provinciale dei Vigili del fuoco, relativa all'adozione di un sistema di controllo ed evacuazione dei fumi per i due piani interrati dell'edificio, nei quali sono ospitati locali particolarmente sensibili quali la radiologia, i laboratori e, soprattutto, i blocchi operatori.

Media Lavorincasa.itLa struttura Ospedaliera, in grado di coprire fino a 750 posti letto e di offrire svariati servizi grazie a ben 35 unità operative, svolgendo una determinante funzione sociale da ben 250 anni, è stata migliorata ed adeguata ai dettami dei VV FF grazie ad un attento progetto redatto dagli Ingegneri Fulvio Capuano e Gian Carlo Cerveglieri.

Per garantire la massima sicurezza e delle perfette performance ambientali, sono state individuate 15 zone per l'aspirazione dell'aria dai reparti sinistrati, di cui 9 poste al livello -1 e 6 al livello -2, e sono stati installati due sistemi di evacuazione fumo e calore meccanici indipendenti, uno per ciascun piano seminterrato, costituiti da un impianto di estrazione fumo e da uno per il reintegro dell'aria dall'esterno.

L'intervento è stato realizzato dalla Aldes, ditta dalla consolidata esperienza nel settore ed in grado di fornire un adeguato supporto tecnico, di soluzioni e di prodotti per la compartimentazione e l'evacuazione meccanica dei fumi, che per questo specifico progetto ha fornito i ventilatori a cassone di evacuazione fumi Cyclone F400°, in grado di resistere ad una temperatura di 400°C per almeno 2 ore, le serrande tagliafuoco a ghigliottina GCF, certificate per resistere al fuoco 90 minuti, le serrande di evacuazione fumi VRFI-DES, con certificazione tagliafuoco 90 minuti, appositamente ideate per installazione a controsoffitto. Media Lavorincasa.itOltre a realizzare un impianto a regola d'arte che evita la propagazione di fiamme e fuoco, Aldes ha curato con particolare attenzione che l'impianto fosse in grado di garantire l'immissione di aria fresca proveniente dall'esterno, grazie ad un sovradimensionamento delle portate d'aria estratta rispetto a quella immessa, ed in ogni caso, in conformità a quanto richiesto dal Comando dei Vigili del fuoco, fornendo sempre una portata non inferiore a 6 volumi/ora.

Nel campo della protezione antincendio attiva e dei sistemi tecnologici per conseguirla, in cui è determinante un mix di know-how e tecnologia, opera anche Bovema, ditta che realizzato prodotti e impianti completi per clienti come Fiat, RAI, Pirelli RE, centri commerciali, magazzini, edifici industriali, fiere, teatri. Le sue realizzazioni nascono da una stretta collaborazione con architetti, impiantisti, imprese e consulenti, riuscendo ad essere parte attiva in ogni fase del processo, dal progetto alla fornitura dei prodotti.

Media Lavorincasa.itIn catalogo sono disponibili prodotti per la sicurezza antincendio, collaudati secondo le diverse norme nazionali, tra cui evacuatori di fumo e di calore e barriere al fumo ed al fuoco, in grado di realizzare adeguate compartimentazioni, nonchà? prodotti per progettare ed installare sistemi di ventilazione meccanica per il controllo climatico, specifici e necessari per determinati contesti industriali.

riproduzione riservata
Articolo: Adeguamento antincendio: un caso pratico
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Adeguamento antincendio: un caso pratico: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
305.842 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Zoccoli forati giardino e casa verde oliva
    Zoccoli forati giardino e casa...
    9.46
  • Tenda cordone 10
    Tenda cordone 10...
    41.00
  • Tenda ciniglia extra
    Tenda ciniglia extra...
    28.00
  • Rete ideal permaflex
    Rete ideal permaflex...
    85.00
  • Adesivi murali regole della casa
    Adesivi murali regole della casa...
    21.63
  • Wall stickers da parete farfalle
    Wall stickers da parete farfalle...
    8.79
Notizie che trattano Adeguamento antincendio: un caso pratico che potrebbero interessarti
Poltroncine morbide ed avvolgenti

Poltroncine morbide ed avvolgenti

Divani e poltrone - Morbide, generose, comode. Sono le poltroncine che, grazie alla forma e ai materiali utilizzati, avvolgono come in un abbraccio, regalano un indescrivibile comfort.
Poltroncine morbide

Poltroncine morbide

Arredamento - Comode, avvolgenti, morbide. Sono queste le poltroncine perfette per un?area relax di un ufficio o di un luogo pubblico ma anche più semplicemente per

Vino e design

Cucina - Design enologico, per calici e decanter dalle forme originali, che superano i concetti di estetica e forma, per migliorarne la funzione.

Sedie con la crinolina

Arredamento - La crinolina è un capo d?abbigliamento femminile  inventato nell?Ottocento e costituito da una sottana rigida utilizzata per rendere gonfi ed ampi

Vino: passione e creatività

Cucina - Oggetti e rifunzionalizzazioni interessanti, ironiche e creative intorno al mondo del vino, che questo weekend approda a Verona con Vinitaly

Arredi moderni in salsa retrò

Arredamento - Qualche esempio di arredo e interior design che pesca stili vintage e retrò, rivisitandoli in chiave moderna, grazie a colore e materiali innovativi e inconsueti.

Design per il vino

Cucina - La cultura del vino, settore ambasciatore del Made in Itally nel mondo, influenza anche il mondo del design, come emerge da alcune novità degli ultimi mesi.