• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Giornata mondiale della Terra, come dare una mano al nostro pianeta!

Il 22 aprile si celebra la Giornata mondiale della Terra, un'occasione per capire lo stato di salute del nostro Pianeta e promuoverne la salvaguardia. Ecco come
Pubblicato il

Giornata mondiale della Terra


«Investi nel nostro Pianeta»: è questo il tema della Giornata mondiale della Terra 2022 che si celebra, come ogni anno, il 22 aprile con l'obiettivo di fare il punto sullo stato di salute del nostro pianeta e promuoverne la salvaguardia a tutti i livelli.

Appuntamento che ha più di mezzo secolo.

Il primo Earth Day è stato istituito nel 1970 da Gaylord Nelson, senatore e ambientalista statunitense, per sottolineare l'importanza di avere acqua e aria pulita, in seguito allo scoppio di un pozzo petrolifero al largo della costa di Santa Barbara, in California.

Vent'anni dopo, gli attivisti ambientalisti chiesero a Denis Hayes, uno degli organizzatori originali, di aiutarli a creare un'altra iniziativa dedicata alle sfide ecologiche del nostro pianeta; la Giornata mondiale della Terra diventa la manifestazione internazionale che conosciamo oggi.

Come celebrare al meglio la Giornata mondiale della Terra?


Oltre a prendere parte ai numerosi eventi che si tengono in tutta Italia (qui, una mappa completa earthdayitalia.org), possiamo dare il nostro contributo attivo, ogni giorno, tra le mura domestiche.

Giornata mondiale della Terra 2022
Di seguito, un decalogo per ridurre la propria impronta di carbonio:

  1. scegliere fonti di energia rinnovabile (eolica, solare, geotermica);

  2. preferire la doccia alla vasca per impiegare meno acqua e meno tempo per scaldarla;

  3. usare lampadine fluorescenti al posto di quelle a incandescenza (utilizzano il 60% di energia in meno e immettono molta meno anidride carbonica nell'atmosfera);

  4. spegnere le luci quando non servono;

  5. non lasciare tv, computer e dispositivi elettronici in stand-by che consumano più energia di quanto si possa immaginare;

  6. introdurre nella propria alimentazione giornaliera alimenti biologici prodotti localmente;

  7. mettere il coperchio sulle pentole quando si cucina sia per ottimizzare i tempi di cottura che per risparmiare energia;

  8. ricorrere a contenitori lavabili anziché a quelli usa e getta;

  9. ridurre al minimo l'utilizzo di plastica acquistando, ad esempio, detersivi alla spina e prediligendo shopping bag di tessuto;

  10. limitare i viaggi in auto, spostarsi tutte le volte che si può a piedi o in bici.

Volete saperne di più?

Ecco come adottare ulteriori comportamenti green in casa.

Grazie a una responsabile sinergia tra governi, aziende e cittadini è possibile pensare a un futuro più verde!

riproduzione riservata
22 aprile, la Giornata Mondiale Terra
Valutazione: 5.86 / 6 basato su 7 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti