Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.

Caldaia: controlli per la verifica fumi

News di Impianti
Il DPR n.74/2013 ha introdotto nuovi termini entro cui effettuare i controlli periodici degli impianti, tra cui rientra anche la verifica dei fumi della caldaia.
06 Febbraio 2015 ore 12:18
Cristiana Dei Conti

Verifica fumi caldaia


verifica fumi caldaiaIl DPR 16 aprile 2013, n. 74, modificando la precedente normativa prevista dal decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192, ha rinnovato la disciplina concernente i controlli di efficienza energetica degli impianti termici di climatizzazione invernale (come le caldaie) ed estiva (come i climatizzatori).

In particolare sono stati introdotti nuovi termini temporali per effettuare il controllo e la manutenzione della caldaia, insieme al libretto degli impianti diventato obbligatorio dal 15 ottobre 2014.


La nozione di impianti termici e i casi di esclusione


In primo luogo occorre specificare la definizione di impianto termico. Ai sensi dell’art. 2, comma 1, l-tricies del D.lgs. 192/05 (così come modificato dalla legge n. 90/2013), per impianto termico deve intendersi l’impianto tecnologico destinato ai servizi di climatizzazione invernale o estiva degli ambienti, con o senza produzione di acqua calda sanitaria, indipendentemente dal vettore energetico utilizzato, comprendente eventuali sistemi di produzione, distribuzione e utilizzazione del calore nonché gli organi di regolarizzazione e controllo.

La definizione di impianto termico comprende anche l'insieme di più apparecchi a fiamma indipendenti tra loro, installati in modo fisso, al servizio della stessa unità immobiliare, qualora la somma delle loro potenze al focolare non sia inferiore a 5 kW.

Non sono considerati impianti termici apparecchi quali: 

-stufe, 

-caminetti, 

-sistemi dedicati esclusivamente alla produzione di acqua calda sanitaria al servizio di singole unità immobiliari ad uso residenziale ed assimilate,

-apparecchi di riscaldamento localizzato ad energia radiante.

Tuttavia se fissi, gli impianti di riscaldamento localizzato ad energia radiante sono assimilati agli impianti termici quando la somma delle potenze nominali del focolare degli apparecchi al servizio della singola unità immobiliare, è maggiore o uguale a 5 kW. 


Verifica fumi caldaia: nuovi tempi per i controlli periodici


Controllare periodicamente gli impianti di climatizzazione presenti nelle abitazioni ha un duplice vantaggio: da un lato permette di tenere sotto controllo l’efficienza e il funzionamento, e dall’altro evita l’inquinamento atmosferico.

Nel controllo periodico degli impianti è ricompresa:

-la manutenzione della caldaia: consiste nella pulizia del bruciatore, dello scambiatore di regolazione, e nel verificare che lo scarico dei fumi avvenga in modo corretto ed efficiente e che la ventilazione dell’ambiente in cui è installata la caldaia sia corretta;

-il controllo dei fumi della caldaia: consiste nell’esame dei fumi della caldaia, nell’analisi della combustione, della concentrazione di ossido di carbonio (CO) e dell’indice di fumosità.

Le nuove tempistiche dei controlli per l’efficienza energetica, rinnovati dal DPR 74/2013, sono:

-biennali per gli impianti domestici di riscaldamento e climatizzazione superiori ai 10 kW e inferiori a 100 kW di potenza a combustibile liquido o solido;

-quadriennali per gli impianti domestici (superiori ai 10 kW e inferiori a 100 kW di potenza) a gas metano o GPL.

Occorre però precisare che le nuove tempistiche del controllo periodico degli impianti sono valide solo nelle Regioni che non hanno regolamentato la materia (altre come Liguria, Val d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Trentino, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana, Puglia e Sicilia si sono dotate di proprio regolamento).
Inoltre nei Comuni con oltre 40mila abitanti, i controlli degli impianti sono regolamentati dallo Sportello Energia del Comune o Provincia.


Libretto di impianto e Rapporto di efficienza energetica


Oltre ai nuovi tempi dei controlli degli impianti, a seguito della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 55 del 7 marzo 2014 del decreto 10 febbraio 2014 sono stati resi disponibili i modelli del nuovo Libretto di impianto e dei Rapporti di controllo di efficienza energetica.
Composto da 37 pagine il Libretto di impianto, in cui viene redatto il Rapporto di efficienza energetica che certifica il buon funzionamento dell’impianto e quindi anche la verifica dei fumi della caldaia, è obbligatorio dal 15 ottobre 2014. 


Manutenzione impianti: la figura dell’operatore abilitato e del responsabile dell’impianto


controllo impiantiGli interventi di controllo e manutenzione devono essere eseguiti a regola d’arte, da operatori abilitati a dette operazioni. In tal caso è necessario rivolgersi a manutentori o installatori in possesso dei necessari requisiti di legge ovvero abilitati a operare su impianti di riscaldamento e di climatizzazione, su impianti idrosanitari, e che possano realizzare, manutenere e controllare cisterne e condutture di gas allo stato liquido o aeriforme all'interno degli edifici.

Spetta all’operatore, al termine delle operazioni di controllo periodico dell’impianto, effettuare un controllo di efficienza energetica i cui esiti vanno riportati nel libretto di impianto e sul pertinente rapporto di controllo di efficienza energetica, che deve essere rilasciato al responsabile dell’impianto che ne sottoscrive copia per ricevuta e presa visione.

Il responsabile dell’impianto termico è:

-l'occupante, a qualsiasi titolo, in caso di singole unità immobiliari residenziali; 

-il proprietario, in caso di singole unità immobiliari residenziali non locate; 

-l'amministratore, in caso di edifici dotati di impianti termici centralizzati amministrati in condominio;

-il proprietario o l'amministratore delegato in caso di edifici di proprietà di soggetti diversi dalle persone fisiche.

Articolo: Verifica dei fumi caldaia
Valutazione: 4.50 / 6 basato su 8 voti.
  • Ti è piaciuto questo articolo?
    Condividilo sul tuo social!
  • 0
Commenta su Verifica dei fumi caldaia
Caratteri rimanenti
Notizie che trattano Verifica dei fumi caldaia che potrebbero interessarti
Temperatura Fumo Caldaia

Temperatura Fumo Caldaia

Il sistema di scarico dei fumi delle caldaie costituisce parte integrante dell'impianto gas e richiede una specifica progettazione per potenze superiori ai 35 kW.
Caldaie a gas sicure

Caldaie a gas sicure

Come utilizzare la caldaia a gas senza danni e senza sprechi compresi i dovuti controlli.
Revisione caldaie domestiche

Revisione caldaie domestiche

Per un corretto funzionamento delle caldaie è fondamentale effettuare dei controlli periodici e la necessaria manutenzione. Scopriamo in base al tipo di caldaia la frequenza.
Messa in opera della caldaia

Messa in opera della caldaia

L'installazione della caldaia è un lavoro abbastanza complesso che deve essere fatto da personale qualificato che dovrà attenersi alle norme vigenti del territorio italiano.
Impianti Caldaia Condensazione

Impianti Caldaia Condensazione

Elevate prestazioni e la cultura del calore a bassa temperatura hanno permesso una larghissima diffusione delle caldaie condensazione.
IMMOBILIARE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Baxi caldaia eco compact 24f camera stagna nuovo modello completa di kit scarico fumi+ possibilita offerta copricaldaia
      Baxi caldaia eco compact 24f...
      497.00
    • Riello caldaia a gas riello modello residence kis 24kw camera stagna +kit fumi
      Riello caldaia a gas riello...
      825.00
    • Junkers bosch kit fumi az
      Junkers bosch kit fumi az...
      59.00
    • Junkers bosch kit fumi azb
      Junkers bosch kit fumi azb...
      57.34
    • Baxi caldaia eco3 240fi camera stagna completa di kit scarico fumi, kit raccordi e valvole+copricaldaia in offerta.
      Baxi caldaia eco3 240fi camera...
      518.00
    • Ferroli caldaia a gas domiproject f24 d ferroli tiraggio forzato omaggio kit fumi metano
      Ferroli caldaia a gas domiproject...
      449.00
    • Rinnai kit fumi scarico a
      Rinnai kit fumi scarico a...
      40.99
    • Immergas kit fumi orizzontale excentrico
      Immergas kit fumi orizzontale...
      72.00
    • Ariston caldaia murale ariston a gas metano camera stagna interno - 3300413 egis plus 24 ff h - omaggio kit scarico fumi - garanzia italia -zero spese paypal -
      Ariston caldaia murale ariston a...
      463.60
    • Cerapursmart zwb28-3c condens.junkers bosch+f
      Cerapursmart zwb28-3c condens...
      1.23
    • Tecnogas kit coassiale &#216 60/100
      Tecnogas kit coassiale &#216...
      31.00
    • Progettazione con visione prospettica
      Progettazione con visione...
      300.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Casa.it
  • Faidatebook
  • Casa.it
  • Officine Locati
  • Geosec
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI