La tornitura del legno

News di Fai da te
La tornitura del legno richiede strumenti appositi e grande precisione, ma permette di realizzare spettacolari decori senza porre limiti alla fantasia e alla creatività.
Tornire il legno
Paolo Fertig

Il tornio da legno


tornio da legnoTornire è senz'altro una delle lavorazioni più spettacolari che l'appassionato del legno può effettuare. In pratica si tratta di sagomare dei pezzi di legno, opportunamente preparati, in modo da ricavare elementi a sviluppo cilindrico con diametro variabile, ottenendo colonnine, impugnature, elementi decorativi, piatti, vasi e molto altro ancora.

Per eseguire questa lavorazione si utilizza il tornio da legno, che può essere una macchina integrale oppure assemblato con opportuni accessori del trapano. Il tornio, nel suo sviluppo più generale, è costituito da un banco su cui sono installati i suoi tre elementi principali: la torretta con motore e forchetta di trascinamento; il poggiautensili; la torretta con la contropunta.

La lavorazione longitudinale produce oggetti sostanzialmente cilindrici, con profilo variamente sagomato, come gambe per sedie, barre, elementi per ringhiere, pilastrini per scale a chiocciola, gambe per tavoli, manici per attrezzi ecc. La lavorazione trasversale serve per produrre oggetti rotondi, quali tazze, piatti, basamenti per lampade, portauova e oggetti analoghi.


La struttura del tornio


struttura del tornio per legno
Il tornio è costituito da una base che può essere appoggiata su un banco da lavoro preesistente, ma può essere dotata di gambe proprie. Sulla base è montato un motore elettrico che, tramite pulegge intercambiabili, fa muovere un mandrino (testa motrice).

Sul mandrino viene inserita una forchetta di trascinamento, costituita da una specie di tridente che si conficca nel legno e serve per far ruotare il pezzo. Sul mandrino può essere montata anche una piastra (platorello) per la tornitura trasversale.

Sulla base sono montate anche due strutture scorrevoli: un poggiautensili regolabile (che serve per appoggiarvi sgorbie e scalpelli) e la contropunta (che sorregge e trattiene il pezzo, ma gli consente di ruotare). Questa è costituita da una punta leggermente arrotondata, posta esattamente alla stessa altezza del centro della forchetta di trascinamento e serve per trattenere l'estremità del pezzo, per compressione, durante la lavorazione longitudinale.


Tornire il legno


Per tornire un pezzo di legno bisogna, innanzitutto, sgrossarlo esternamente con la sega a nastro o con la pialla in modo da fargli assumere una sezione tornio.

In entrambi i tipi di lavorazione, il primo passo è quello del posizionamento e del fissaggio della slitta portautensili il più vicino possibile al pezzo da lavorare, senza però toccarlo.

Il poggiautensili dovrebbe essere allineato parallelamente all'asse del tornio, possibilmente un po' più in alto rispetto a questo, e fissato molto saldamente, perché se si dovesse spostare, si rischia di rovinare il pezzo in lavorazione.

Prima di mettere in moto la macchina, assicuratevi che il legno sia ben ancorato alle due estremità (nella tornitura longitudinale) o al platorello (tornitura trasversale) e che in nessun punto rischi di toccare il poggiautensili durante la lavorazione. All'inizio bisogna fare molta attenzione perché il pezzo non è ancora sagomato e potrebbe urtare con i suoi spigoli contro l'elettroutensile.

Poi, a poco a poco, la sezione del pezzo diventa sempre più circolare per cui l'asportazione è più facile e continua.

tornire il legnoIl sistema descritto si riferisce alla tornitura longitudinale, che permette di ottenere oggetti lavorati lungo la faccia esterna.

Per ottenere, invece, oggetti lavorati frontalmente e nelle parti interne (tazze, ciotole, ecc.) il pezzo di legno non va bloccato tra forchetta di trascinamento e contropunta, ma unicamente alla forchetta di trascinamento che, in questo caso, viene sostituita da un mandrino che afferra il pezzo da lavorare.

Il poggiautensili viene, allora, posizionato frontalmente rispetto al legno da tornire in modo da poter scavare sulla sua faccia frontale con l'utensile da taglio. A fine lavoro, sia nella tornitura longitudinale che in quella trasversale, il legno va rifinito con carte abrasive sempre più fini, terminando con una lucidatura a paglietta (mentre il pezzo tornito è ancora sul tornio e ruota).


Materiale da tornire


Non esiste un tipo di legno ideale per la lavorazione al tornio: vanno bene molte essenze, anche se alcune di esse presentano una resa migliore. Legni più duri permettono solitamente una finitura eccellente. Ottimi sono il faggio, la quercia, il frassino, il mogano, l'olmo, il sicomoro e il tasso.

In generale il legno si può tornire in qualunque condizione di essiccamento, ma è sempre preferibile adoperare legno particolarmente stagionato, che conserverà in modo stabile la forma data al pezzo senza possibili deformazioni. Il pino comune si può tornire bene solo con sgorbie estremamente affilate; si può migliorare alquanto il risultato intervenendo con una rifinitura a carta vetrata.


Il Primo sito sul Fai da te



Articolo: Tornire il legno
Valutazione: 4.67 / 6 basato su 6 voti.

Tornire il legno: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI Alert Commenti
Notizie che trattano Tornire il legno che potrebbero interessarti
Tornitura del legno in fai da te: bellezza e sapienza tecnica

Tornitura del legno in fai da te: bellezza e sapienza tecnica

Gli splendidi oggetti che si possono produrre con la tornitura del legno, anche in fai da te, ci motivano ad approfondire questa lavorazione facile e raffinata.
Tornitura dei metalli in fai da te

Tornitura dei metalli in fai da te

Agli appassionati per la lavorazione dei metalli può capitare di avere l'esigenza di riparare o sostituire un pezzo metallico da tornire o filettare. Ecco come!...
Xylexpo 2014

Xylexpo 2014

Si è svolta dal 13 al 17 maggio, a Fiera Milano-Rho, la XXIV Edizione di Xylexpo, la biennale mondiale delle tecnologie per il legno e l'industria del mobile.
Poltrone in legno

Poltrone in legno

La magia del legno, delle sue venature e della sua storia, rvisitati in una serie di poltrone e sedute, carattterizzate da linee e lavorazioni moderne e di design.
Scelta e acquisto del legno

Scelta e acquisto del legno

Le caratteristiche del legno scelto per le realizzazioni fai da te può influenzare in modo positivo o negativo il risultato finale: ecco come fare la scelta giusta.
Registrati come Utente
272936 UTENTI REGISTRATI
Registrati come Azienda
20952 AZIENDE REGISTRATE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Set birreria tavolo 220x80 panche in legno 3 gambe ii scelta
      Set birreria tavolo 220x80 panche...
      129.95
    • Tavolo da pranzo arredo giardino in legno balau 150x100 allungabile
      Tavolo da pranzo arredo giardino...
      218.00
    • Vidaxl fioriere piantatore rettangolare in legno 100 x 50 40 cm
      Vidaxl fioriere piantatore...
      67.99
    • Trigano set giochi glicine - altalena doppia + cavalluccio + scivolo gamma nature legno
      Trigano set giochi glicine -...
      519.00
    • Pavimento in legno
      Pavimento in legno...
      3.90
    • Finestra per tetti VELUX con anima in legno e finitura bianca
      Finestra per tetti velux con anima...
      363.56
    • Coperture in legno di castagno
      Coperture in legno di castagno...
      290.00
    • Finestra per tetti VELUX in legno
      Finestra per tetti velux in legno ...
      308.66
    • V33 sverniciatore legno 1lt
      V33 sverniciatore legno 1lt...
      14.00
    • Ams 5938/18 - orologio a pendolo radiocontrollato in legno di faggio con stile moderno
      Ams 5938/18 - orologio a pendolo...
      71.10
    • A.z. pet production cuccia canile in legno veranda small
      A.z. pet production cuccia canile...
      75.00
    • Robert bosch s.p.a. dremel gg03 12 stick colla per legno 7mm 2615gg03ja
      Robert bosch s.p.a. dremel gg03 12...
      5.30
    • Infissi in alluminio e legno
      Infissi in alluminio e legno...
      330.00
    • Trial alluminio-legno spi
      Trial alluminio-legno spi...
      420.00
    • Bastone acciaio legno
      Bastone acciaio legno...
      35.00
    • Fioriera in legno
      Fioriera in legno...
      95.00
    • Copricolonna sottolavabo universale in legno finitura decapè verde 61 x 45 x 63 h
      Copricolonna sottolavabo...
      111.00
    • Tavolo da pranzo in legno rettangolare 180 cm con 6 sedie 2 poltrone balau
      Tavolo da pranzo in legno...
      585.00
    • Escher blister 3 fermaporte a cuneo in legno da 73mm escher (unità vendita 1 pz.)
      Escher blister 3 fermaporte a...
      3.34
    • Deluxe ombrellone legno laterale mt3x4
      Deluxe ombrellone legno laterale...
      390.00
    • Bastone legno moderno
      Bastone legno moderno...
      49.00
    • Finestra legno-alluminio sfera al mq
      Finestra legno-alluminio sfera al...
      380.00
    • Finestra in legno meranti
      Finestra in legno meranti...
      290.00
    • Steccato in legno fai-da-te
      Steccato in legno fai-da-te...
      36.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Weber
  • Policarbonato.online
  • Mansarda.it
  • Onlywood
  • Officine Locati
  • Immobiliare.it
  • Black & Decker
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO

Lavabo in kerlite

€ 600.00
foto 6 Torino
Scade il 31 Luglio 2017

Lampadario

€ 600.00
foto 0 Verona
Scade il 31 Marzo 2017

Montascale per esterni

€ 200.00
foto 1 Cagliari
Scade il 28 Febbraio 2017

Colonna lavabo

€ 500.00
foto 6 Milano
Scade il 31 Luglio 2017
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
82633

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.