Tecniche per sverniciare il legno

News di Fai da te
Volete ridipingere un vecchio mobile? La prima cosa da fare è eliminare la pittura rovinata attraverso l'operazione di sverniciatura. Ecco le tecniche più note.
17 Marzo 2016 ore 16:34

Come sverniciare correttamente il legno


Sverniciare il legno: recupero di una vecchia credenzaAvete in mente di ridipingere un vecchio mobile ma non sapete da dove cominciare?
La prima operazione da compiere in assoluto è la sverniciatura: si tratta di un procedimento il cui scopo è eliminare i diversi strati di vernice fino ad arrivare al legno nudo.

È un'operazione che va eseguita con la massima cura poiché, se la vernice vecchia non è stata adeguatamente rimossa, il nuovo colore, poggiando su una base poco solida, potrebbe rischiare di staccarsi o creare antiestetici rigonfiamenti.

Naturalmente bisogna fare attenzione alla scelta del mobile da recuperare; operazioni così invasive non vanno mai effettuate su mobili antichi!

Il rischio è quello di eliminare, insieme con la vernice, anche la patina superficiale che concorre alla definizione dell'età di un mobile e ne aumenta il pregio estetico.
Per evitare di creare compromissioni e danneggiamente anche definitivi, il restauro di arredi di pregio andrebbe eseguito da esperti del settore.

CONSIGLIATO
Sverniciatore per legno RICO 525441
Sverniciatore professionale di nuova generazione...
prezzo € 12,41
COMPRA

Nel seguente articolo ho volutamente evitato di accennare a tecniche, la cui realizzazione non sia alla portata di tutti, con le dovute accortezze: credo che l'uso di strumenti quali ad esempio la pistola termica, che pure è un ottimo metodo per sverniciare, necessiti di competenze e preparazioni proprie di un tecnico e non di un hobbista.

Fatta questa doverosa premessa, ecco una sintetica guida ai principali metodi di sverniciatura.


Sverniciare con la carta vetrata


Sverniciare il legno con la carta vetrataLa sverniciatura manuale per abrasione delle superfici è senz'altro il metodo meno invasivo per l'eliminazione della vecchia vernice dai mobili.

Si tratta semplicemente di carteggiare il legno con carta vetrata, utilizzandone dapprima una tipologia a grana grossa, per poi proseguire con la grana più sottile per le rifiniture, fino a quando lo strato pittorico non sarà completamente andato via.

CONSIGLIATO
Carta vetrata WOLFCRAFT 3173000
Materiale: corindone...
prezzo € 3,99
COMPRA

Di certo, con questo metodo non si risparmia la fatica, ma si evitano l'uso di prodotti chimici dannosi per l'ambiente e la salute dell'operatore.
La sverniciatura manuale è indicata con quei mobili il cui strato di vernice è davvero usurato.


Sverniciare con la soda caustica


Sverniciatura con soda causticaSi tratta di una delle metodologie più note per sverniciare ma anche una delle meno consigliate a causa della tossicità della soda caustica: risulta quindi di fondamentale importanza effettuare l'operazione all'aria aperta e muniti delle protezioni adeguate.

Dopo aver indossato indumenti vecchi, preferibilmente da non riutilizzare, e dei guanti da lavoro, in una bacinella si versano circa 150 gr di soda caustica per ogni litro di acqua che dovrà essere ben calda.
Man mano che versate acqua e soda, girate il composto con un listello di legno.

CONSIGLIATO
Soda caustica MARTEN
A Scaglie...
prezzo € 6,69
COMPRA

Vi occorrerà poi un altro listello, su cui avrete creato una sorta di tampone con degli stracci, con il quale provvederete a passare tale soluzione sul mobile da sverniciare.

Una volta scioltosi il colore per l'effetto corrosivo della soda, rimuovete il colore, oramai divenuto una sorta di poltiglia, servendovi di una spatola di media grandezza.


Sverniciare con lo sverniciatore chimico


È senza dubbio il metodo più semplice ed efficace per ottenere un buon risultato senza neanche troppa fatica: gli sverniciatori chimici si trovano oramai con una certa facilità, sia presso grandi rivenditori che da un ferramenta ben fornito.

Anche in questo caso è opportuno operare all'esterno, possibilmente all'ombra perché il sole e il vento contribuiscono a seccare il prodotto diminuendo la sua efficacia.


Per l'utilizzo dello sverniciatore occore:
- procurarsi un telo di plastica;
- pennelli
di varia dimensione, per passare il prodotto anche nei punti più difficili;
- una spatola;
- carta vetrata a grana grossa;

Anche in questo caso l'abbigliamento dovrà essere consono all'attività e sarà indispensabile l'utilizzo di protezioni specifiche quali i guanti da lavoro e gli occhiali protettivi.

CONSIGLIATO
Sverniciatore chimico ACEMAC
BRAND: ACEM...
prezzo € 12,30
COMPRA

Dopo aver steso il telo di plastica su cui avremo poggiato il mobile da sverniciare, provvediamo a passare il prodotto con un pennello, sulle superfici che richiedono il trattamento.
Man mano che la vernice si solleva, eliminatela servendovi della spatola, tenendo presente che, nei casi più complessi occorre ripetere l'operazione anche più volte.

Una volta completata questa operazione, occorre effettuare una buona carteggiatura per rendere le superfici più omogenee possibile.

Anche il decapante è uno sverniciatore chimico ma, contrariamente a quello tradizionale, l'effetto che si ottiene è quello di dare al colore di base un aspetto consumato, molto apprezzato da chi ama gli arredi in stile Shabby chic, ovvero ispirati alle case di campagna inglesi.

Articolo: Come sverniciare il legno
Valutazione: 4.68 / 6 basato su 93 voti.

Come sverniciare il legno: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI Alert Commenti
Notizie che trattano Come sverniciare il legno che potrebbero interessarti
Interventi di riparazione di vecchi mobili

Interventi di riparazione di vecchi mobili

I mobili datati possono portare su di sé i segni del tempo trascorso ma è possibile ridare loro nuova vita attraverso interventi di riparazione semplici e mirati.
Le tecniche giuste per sverniciare un mobile

Le tecniche giuste per sverniciare un mobile

La sverniciatura è il procedimento fondamentale che permette di rimuovere dalla superficie di un mobile gli strati di vernice o di pittura applicati su di esso.
La pulizia dei mobili

La pulizia dei mobili

Esistono due tipi di pulizia: la prima, è quella di fondo che deve sempre essere effettuata; la seconda, si esegue su un mobile che ha bisogno solo di una finitura.
Come togliere le macchie dalle superfici

Come togliere le macchie dalle superfici

Spesso le superfici presenti nelle nostre case possono macchiarsi: per evitare danni irreparabili il primo consiglio da seguire è quello di agire immediatamente.
Multilevigatrice facile da usare

Multilevigatrice facile da usare

La multilevigatrice BLACK+DECKER è uno strumento adatto per piccoli lavoretti di riparazione e manutenzione della casa che spesso si rimandano durante l'inverno.
Registrati come Utente
275094 UTENTI REGISTRATI
Registrati come Azienda
21019 AZIENDE REGISTRATE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Pistola termica 2000w sverniciatore con accessori kx2200k-qs
      Pistola termica 2000w...
      59.90
    • Kanlux applique mensola faretto illuminazione luce mobili pensili 12v gu5.3 mr16
      Kanlux applique mensola faretto...
      6.17
    • Arteferretto mobili ingresso in composizione
      Arteferretto mobili ingresso in...
      565.24
    • Hg italia s.r.l. hg detergente forte per arredo giardino
      Hg italia s.r.l. hg detergente...
      4.49
    • Deposito e custodia dei mobili
      Deposito e custodia dei mobili...
      150.00
    • Traslochi modifiche mobili
      Traslochi modifiche mobili...
      250.00
    • Tenda sartoriale viaroma60
      Tenda sartoriale viaroma60...
      99.00
    • Coppia di poltrone francesi in stile luigi
      Coppia di poltrone francesi in...
      1200.00
    • Arredo cassettiera a 4 cassetti bianca 40x29x73 cm
      Arredo cassettiera a 4 cassetti...
      50.40
    • Electrolux zs320a ultraenergica purple
      Electrolux zs320a ultraenergica...
      115.00
    • Salotto da giardino in rattan sintetico arredo esterno colore antracite
      Salotto da giardino in rattan...
      179.00
    • Amgincasso pomolo pomello tosca p05 legno scuro rotondo
      Amgincasso pomolo pomello tosca...
      0.80
    • Daybed perla alluminio rattan
      Daybed perla alluminio rattan...
      2430.00
    • Tavolino perla alluminio rattan
      Tavolino perla alluminio rattan...
      110.00
    • Tavolo alluminio rattan con vetro temperato mod
      Tavolo alluminio rattan con vetro...
      396.00
    • Coppia di sedie italiane laccate e dorate
      Coppia di sedie italiane laccate e...
      680.00
    • Amgincasso pomolo pomello castagna p08 legno chiaro rotondo inserto porcellana ceramica
      Amgincasso pomolo pomello castagna...
      1.20
    • Decoramo prato cuori adesivo da parete rosso
      Decoramo prato cuori adesivo da...
      12.99
    • Vidaxl set birreria 3 pz pieghevole tavolo e panche in legno di pino
      Vidaxl set birreria 3 pz...
      97.99
    • Senza marca-generico kit armadio a 2 ante + cassettiera + comodino
      Senza marca-generico kit armadio a...
      141.08
    • Coppia di tavolini italiani dorati in stile
      Coppia di tavolini italiani dorati...
      950.00
    • Coppia di comodini francesi in stile art
      Coppia di comodini francesi in...
      740.00
    • Coppia di poltrone francesi in noce del
      Coppia di poltrone francesi in...
      980.00
    • Coppia di poltrone veneziane laccate e dipinte
      Coppia di poltrone veneziane...
      1200.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Immobiliare.it
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Weber
  • Onlywood
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Ceramica Rondine
MERCATINO DELL'USATO
€ 800 000.00
foto 6 Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 900.00
foto 4 Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 89 000.00
foto 6 Milano
Scade il 30 Aprile 2017
€ 500.00
foto 6 Milano
Scade il 31 Dicembre 2017
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
87114

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.