Sostituzione serramenti e detrazioni fiscali

News di Normative
Quando la sostituzione dei serramenti può beneficiare delle detrazioni fiscali per il risparmio energetico (65%) o per quelle sulle ristrutturazioni edilizie (50%)?
Sostituzione serramenti e detrazioni fiscali

Agevolazioni fiscali per infissi


Sostituzione serramenti e detrazioni fiscaliLa maggior parte di voi ormai conoscerà la possibilità di accedere ad alcune agevolazioni fiscali in caso di sostituzione dei serramenti.

A tal proposito esistono due tipi di detrazione fiscale di cui beneficiare:
quella per gli interventi mirati al risparmio energetico (65%) e quella per le ristrutturazioni edilizie (50%).

Poiché le due detrazioni pongono condizioni e procedure burocratiche assai diverse fra loro, molte persone fanno spesso confusione fra le due detrazioni e non sanno bene a quale delle due possono accedere.
È anche da segnalare il fatto che le due detrazioni non sono cumulabili.
Pertanto, nel caso in cui gli interventi realizzati rientrino sia nelle agevolazioni previste per il risparmio energetico che in quelle per le ristrutturazioni edilizie, il contribuente potrà fruire, per le medesime spese, soltanto dell'uno o dell'altro beneficio fiscale, rispettando gli adempimenti specificamente previsti in relazione a ciascuna di esse.

Quali sono allora i casi in cui si può beneficiare della detrazione fiscale sul risparmio energetico (65%) e quelli in cui si deve optare per la detrazione sul le ristrutturazioni edilizie (50%)?


Serramenti e detrazione fiscale per il risparmio energetico (65%)


Per accedere alla detrazione fiscale per il risparmio energetico in caso di sostituzione dei serramenti è necessario che l'edificio risulti esistente e già dotato di impianto di riscaldamento.
A differenza della detrazione per le ristrutturazioni edilizie che è valida solo per le abitazioni, quella per il risparmio energetico può essere utilizzata per edifici di qualsiasi categoria catastale (abitazioni, uffici, negozi, attività produttive o artigianali, ecc.).

Oltre a queste caratteristiche proprie dell'edificio, i nuovi serramenti devono rispondere a determinati requisiti. Innanzitutto devono delimitare il perimetro del volume riscaldato.

Non sono dunque ammessi alla detrazione serramenti di cantinati, autorimesse o locali dove non è presente il riscaldamento.

In secondo luogo i nuovi serramenti devono essere certificati ed avere precisi valori di trasmittanza, ossia devono essere sufficientemente isolati. I valori di trasmittanza a cui fare riferimento sono tabulati e sono stati definiti dal Decreto del Ministro dello Sviluppo economico dell'11 marzo 2008 e successivamente modificati dal Decreto 6 gennaio 2010.

A questa detrazione sono ammesse anche le spese effettuate per le strutture accessorie al serramento che hanno effetto sulla dispersione del calore, quali scuri e persiane, o che siano strutturalmente accorpate al serramento, come i cassonetti delle tapparelle.

Il limite massimo per la detrazione fiscale sul risparmio energetico in caso di sostituzione di serramenti è 60.000 euro.

Serramenti e detrazione fiscale per il risparmio energeticoPer accedere alla detrazione fiscale per il risparmio energetico è necessario conservare le fatture e le ricevute dei pagamenti effettuati con apposito bonifico bancario. Inoltre bisogna chiedere all'installatore una certificazione dei nuovi serramenti ed effettuare una comunicazione per via telematica all'ENEA.

In questa comunicazione si dovranno inserire i dati di chi usufruirà della detrazione, alcune informazioni sull'edificio, il tipo di intervento eseguito ed il suo costo.

Nella maggior parte dei casi in cui si desidera accedere alla detrazione fiscale per il risparmio energetico è obbligatorio che per la comunicazione da inviare all'ENEA vi sia l'intermediazione di un tecnico qualificato.
Nel caso specifico di sola sostituzione dei serramenti, la procedura è semplificata ed il comune cittadino può collegarsi al sito dell'ENEA e compilare i campi in modo autonomo.

È però da sottolineare che nella comunicazione vengono richiesti i valori di trasmittanza dei vecchi serramenti e anche di quelli nuovi. Quindi spesso capita che il cittadino si trovi in difficoltà nella loro individuazione.
Pertanto, se non si ha padronanza di questi concetti, si consiglia sempre di farsi seguire da un tecnico competente anche quando la normativa non richiede il suo intervento, soprattutto perché una comunicazione errata può divenire motivo di perdita della detrazione.
Ricordo a tal proposito che le fatture relative al lavoro di un tecnico per l'invio telematico all'ENEA sono anch'esse detraibili.

Una volta effettuata la comunicazione all'ENEA per via telematica, si consegnano al commercialista la ricevuta di invio telematico, le fatture e le ricevute dei bonifici in modo da provvedere alla detrazione in occasione della dichiarazione dei redditi.


Serramenti e detrazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie (50%)


Serramenti e detrazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizieQualora la vostra situazione non rispetti le condizioni poste dalla detrazione fiscale per il risparmio energetico, è possibile valutare se ci sono invece i requisiti per la detrazione sulle ristrutturazioni edilizie.

In quest'ultimo caso è sempre necessario, come per il 65%, che il lavoro venga effettuato su un edificio esistente.
È però importante sottolineare che sono ammesse alla detrazione fiscale per le ristrutturazioni edilizie solo le opere realizzate su abitazioni o parti comuni di edifici residenziali.
La presenza o meno del riscaldamento è irrilevante per questo tipo di detrazione.

I requisiti richiesti ai serramenti sono meno restrittivi rispetto al 65%.
Inoltre sono differenti a seconda che i serramenti vengano sostituiti sulle singole unità abitative o sulle parti condominiali.

Per la sostituzione di finestre sulle singole unità abitative è necessario che i nuovi elementi abbiano sagoma, materiali e colori diversi.
Nel caso in cui non siano presenti queste caratteristiche, si può valutare se i nuovi serramenti apportino all'abitazione un risparmio energetico.
Ad esempio questo avviene quando le vecchie finestre sono dotate di vetro singolo e le nuove di doppio vetro.

Quindi la detrazione fiscale per le ristrutturazioni edilizie comprende anche le opere finalizzate al risparmio energetico che magari non riescono a rientrare nell'apposita detrazione fiscale (65%).
A differenza del 65% dove sono previsti requisiti superiori agli standard di legge, il 50% richiede riguardo a questi interventi solo il rispetto di tali standard.

Per la sostituzione di finestre su parti condominiali non sono necessari i requisiti sopra descritti. In questo caso la detrazione è possibile anche quando si installano finestre con caratteristiche uguali alle preesistenti.

Per effettuare la detrazione fiscale del 50% non è prevista la comunicazione mediante il sito dell'ENEA.
È sufficiente provvedere in occasione della dichiarazione dei redditi, consegnando al commercialista i dati catastali dell'immobile, le fatture e le ricevute degli appositi bonifici.

Articolo: Sostituzione serramenti e detrazioni fiscali
Valutazione: 4.41 / 6 basato su 194 voti.

Sostituzione serramenti e detrazioni fiscali: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI Caratteri rimanenti
Alert Commenti
  • Marco
    Marco
    Martedì 5 Luglio 2016, alle ore 09:44
    La posa in opera di controfinestre, non sostituzione ma posa ex-novo, rientra nella detrazione al 50% ?

    Credo di No, vorrei un Vs giudizio.
    rispondi al commento
  • Cristian Martino
    Cristian Martino
    Lunedì 30 Maggio 2016, alle ore 08:57
    Sono in fase di ristrutturazione casa e sto sostituendo gli infissi.
    Volevo chiedervi se finestre, persiane e zanzariere rientrano a blocco nel bonus al 65%, dal momento che sto eseguendo un risparmio energetico. Vi ringrazio
    rispondi al commento
  • Vittorio
    Vittorio
    Lunedì 23 Maggio 2016, alle ore 13:41
    Se compro i serramenti da una ditta che li produce e li sostituisco io personalmente, visto che faccio questo lavoro, posso chiedere il recupero del 50 % e la detrazione al 10 % dell'IVA ?
    rispondi al commento
  • Valentinascwinzy
    Valentinascwinzy
    Domenica 3 Aprile 2016, alle ore 21:43
    Buonasera mi può spiegare cos'è la sagoma della finestra? Devo cambiare a breve i serramenti e ho cambiato materiale e colore ma non ho capito la sagoma cosa comporta e se devo avere misure diverse ad esempio spaccando il muro
    rispondi al commento
  • Massimo45
    Massimo45
    Lunedì 14 Marzo 2016, alle ore 17:24
    Il titolo era sostituzione serramenti FAI DA TE ma se devo interpellare il tecnico, il professionista e il ragioniere per svolgere la pratica, dove è IL FAI DA TE?IL FAI DA TE si intende che il proprietario dell'immobile acquista i serramenti e le pone in opera autonomamente e svolge tutte le pratiche relative.
    rispondi al commento
  • Marcobiral
    Marcobiral
    Lunedì 18 Gennaio 2016, alle ore 13:45
    Gentile Architetto, la casa in cui abito ha due piani. E' possibile accedere all'incentivo fiscale 65% sostituendo solo una parte dei serramenti (es. quelli del solo primo piano), beninteso rispettando tutte le altre procedure/formalità? Oppure l'intera abitazione deve essere interessata con un unico intervento? Grazie mille, Marco
    rispondi al commento
    • Sara.m.
      Sara.m. Marcobiral
      Martedì 8 Marzo 2016, alle ore 14:39
      Non c'è obbligo di sostituzione totale dei serramenti. Per accedere all'incentivo può sostituire anche un solo serramento.
      rispondi al commento
  • Marcybellach
    Marcybellach
    Lunedì 5 Ottobre 2015, alle ore 22:07
    Salve,Volevo chiedere se ristrutturare gli scuri si può considerare "ristrutturazione edilizia". Ho acquistato casa da poco e gli scuri sono un po' malandati. Ho trovato un artigiano che mi ha detto che riesce a lavorarli e recuperarli. Il tutto con regolare fattura. secondo voi posso godere delle detrazione in questo caso? Grazie
    rispondi al commento
    • Sara.m.
      Sara.m. Marcybellach
      Martedì 24 Novembre 2015, alle ore 15:06
      Purtroppo no, è una semplice manutenzione straordinaria che non è detraibile.
      rispondi al commento
  • Geomassimo
    Geomassimo
    Martedì 15 Settembre 2015, alle ore 20:01
    Ciao ragazzi, abbiamo ideato un calcolatore online per effettuare preventivi su serramenti, infissi o finestre in pochi minuti. Basta inserire le misure, scegliere il profilo e stampare il preventivo. Sapere quanto ti potrebbe costare la sostituzione dei serramenti, potrebbe essere utile per valutare l'investimento. Bastano 5 min. Ti aspettiamo su http://www.torinofinestre.it
    rispondi al commento
  • Alessandrofontanini
    Alessandrofontanini
    Martedì 14 Luglio 2015, alle ore 23:49
    Salve. Ho ordinato i condizionatori con pompa di calore. Cosa devo fare per ottenere la detrazione al 65%? E per pagare l'iva al 10%? Grazie
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
  • 12
  • Condividi questo articolo
Notizie che trattano Sostituzione serramenti e detrazioni fiscali che potrebbero interessarti
Detrazione 50% o 65%: quale scegliere quando un lavoro può beneficiare di entrambe?

Detrazione 50% o 65%: quale scegliere quando un lavoro può beneficiare di entrambe?

Optare per la detrazione più idonea verificando i requisiti tecnici, calcolando i vantaggi economici nel lungo termine e rispettando i limiti massimi di spesa.
Cumulabilità incentivi sugli interventi edilizi

Cumulabilità incentivi sugli interventi edilizi

Chiarimenti sulla possibilità o meno di poter beneficiare di più detrazioni e contributi relativamente a interventi realizzati su edifici residenziali esistenti.
Verande e detrazioni fiscali

Verande e detrazioni fiscali

La realizzazione di una nuova veranda o interventi su verande esistenti come la sostituzione dei suoi serramenti possono godere di alcune agevolazioni fiscali.
Detrazioni fiscali e pagamenti con finanziamento

Detrazioni fiscali e pagamenti con finanziamento

Le detrazioni fiscali per lavori di ristrutturazione o risparmio energetico pagati con finanziamento sono ammesse, ma solo se vengono rispettate alcune procedure.
Detrazioni fiscali portoncino d'ingresso

Detrazioni fiscali portoncino d'ingresso

Alcune informazioni utili per chi è intenzionato a sostituire il portoncino di ingresso di un'abitazione esistente e desidera beneficiare delle detrazioni fiscali.
Registrati come Utente
256455 UTENTI REGISTRATI
Registrati come Azienda
20613 AZIENDE REGISTRATE
  • Scheda azienda visibile nel servizio "CERCA AZIENDE"
  • 26 schede prodotti visibili nel servizio "CERCA PREZZI"
  • Illimitate richieste di preventivi con numeri cellulari certificati
  • Assegnazione bollino di azienda certificata
  • Visibilità nella sezione "CHIEDI PREVENTIVI DEL SETTORE"
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Gnomo fermaporta in feltro
      Gnomo fermaporta in feltro...
      25.00
    • Gattino arrabbiato fermaporta
      Gattino arrabbiato fermaporta...
      12.00
    • Gufo medio fermaporta
      Gufo medio fermaporta...
      8.00
    • Foppapedretti appendiabiti da parete moderno 2 pomelli in legno colore noce - appendifiore
      Foppapedretti appendiabiti da...
      29.85
    • Infissi pvc palermo
      Infissi pvc palermo...
      180.00
    • Infissi in pvc eco-compatibile
      Infissi in pvc eco-compatibile...
      280.00
    • Infissi
      Infissi...
      330.00
    • Infissi in pvc bianco nikita
      Infissi in pvc bianco nikita...
      270.00
    • Blu pescione marino
      Blu pescione marino...
      15.00
    • Whirlpool arc 229 cantina temperata
      Whirlpool arc 229 cantina temperata...
      919.42
    • Bosch ksw38940 - cantinetta, 194 bottiglie, b
      Bosch ksw38940 - cantinetta, 194...
      1.26
    • Pezzani appendiabiti smartyn pezzani struttura bianca pomelli multicolor
      Pezzani appendiabiti smartyn...
      238.40
    • Sostituzione infissi prezzi per Roma
      Sostituzione infissi prezzi per...
      295.00
    • Infissi su misura
      Infissi su misura...
      160.00
    • Infissi in alluminio e legno
      Infissi in alluminio e legno...
      330.00
    • Infissi interni ciliegio laminato
      Infissi interni ciliegio laminato...
      120.00
    • Bosch kgn36nw30 - frigorifero, 302 litri, a++
      Bosch kgn36nw30 - frigorifero, 302...
      362.72
    • Fermaporta in cemento 1250 gr
      Fermaporta in cemento 1250 gr...
      8.99
    • Giuggiolone
      Giuggiolone...
      15.00
    • Hisense rt533n4dy12 sabbia
      Hisense rt533n4dy12 sabbia...
      469.00
    • Finestra in legno meranti
      Finestra in legno meranti...
      290.00
    • Infissi in alluminio
      Infissi in alluminio...
      270.00
    • Infissi veka
      Infissi veka...
      180.00
    • Infissi alluminio
      Infissi alluminio...
      150.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Geosec
  • Vimec
  • Protech-Balcony
  • Mansarda.it
  • Murprotec
  • Officine Locati
  • Black & Decker
  • Kone
  • Claber
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO

Litografia fernando grandi

€ 450.00
foto 3 Modena
31 Dicembre 2016 ore 00:00

Orologio commemorativo beatles

€ 100.00
foto 3 Modena
31 Dicembre 2016 ore 00:00

Scarpe slam

€ 60.00
foto 4 Pistoia
30 Settembre 2016 ore 00:00

Cucina angolare completa di...

€ 400.00
foto 1 Torino
01 Settembre 2016 ore 00:00
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.