Categorie catastali

Tipologie con cui sono suddivisi gli immobili. Le categorie, all'interno delle quali ci sono più sottocategorie*, sono cinque: A (abitazioni, posti e locali per veicoli);
B (edifici ad u so collettivo, come uffici pubblici, scuole e musei); C (commerciali, come negozi, magazzini e laboratori);
D (immobili industriali);
E (immobili speciali);
Che a seguito del D.P.R. 23/03/98, n. 138 sono diventate rispettivamente: Gruppo R (Unità immobiliare a destinazione abitativa e locali destinati a funzioni complementari);
Gruppo P (Unità immobiliari a destinazione pubblica o di interesse collettivo);
Gruppo T (Unità immobiliare a destinazione terziaria);
Gruppo V (Unità immobiliare speciali per funzioni pubbliche o di interesse collettivo);
Gruppo Z (unità immobiliari a destinazione terziaria produttiva e diversa).
*Es. A1: lusso A2:civile A3: economica.
accedi al social
Registrati come Utente
276471 UTENTI REGISTRATI
Registrati come Azienda
21002 AZIENDE REGISTRATE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Weber
  • Vimec
  • Onlywood
  • Mansarda.it
  • Policarbonato online
  • Immobiliare.it
  • Officine Locati
  • Ceramica Rondine
  • Black & Decker
  • Faidatebook
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Calendario prossime Fiere sulla Casa
  • FLORMART 2017
    FLORMART 2017
    dal 21 al 23 Settembre 2017
    Padova

    flormart.it
  • CERSAIE
    CERSAIE
    dal 25 al 29 Settembre 2017
    Bologna

    www.cersaie.it
97784
  • Ti è piaciuta questa Pagina?
    Condividila sul tuo social!
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok