Detrazione 65%: guida alla scheda informativa

News di Normative
Guida alla compilazione della scheda informativa, un documento che occorre acquisire e inviare all'Enea per avere la detrazione per riqualificazione energetica.
Scheda informativa detrazione 65%

Scheda informativa 65%


L’ecobonus, la detrazione dall’IRPEF o dall’IRES, rispettivamente per le persone fisiche e le persone giuridiche per una serie di spese sostenute inerenti interventi di riqualificazione energetica degli edifici, è stato prorogato nella misura più alta al 65% dall’ultima Legge di Stabilità fino al 31 dicembre 2016.
Tra gli adempimenti richiesti al contribuente per poter fruire dell’agevolazione, oltre a pagare le spese sostenute con bonifico bancario o postale, occorre acquisire e poi inviare all’Enea entro 90 giorni dalla fine dei lavori una serie di documenti tra cui la scheda informativa.


Ecobonus: la detrazione IRPEF per lavori di riqualificazione energetica


Detrazione 65%Prima di addentrarci nella disciplina della scheda informativa, pare opportuno ricordare in beve quali sono gli interventi ammessi a godere dell’agevolazione fiscale al 65% alla luce delle novità introdotte dalla Legge di Stabilità 2016.

In particolare gli interventi per cui si può godere dell’ecobonus sono:

- riqualificazione energetica di edifici esistenti: per questi interventi il valore massimo della detrazione fiscale è di 100.000 euro

- interventi sugli involucri degli edifici: per tali interventi il valore massimo della detrazione fiscale è di 60.000 euro

- installazione di pannelli solari: il valore massimo della detrazione fiscale è di 60.000 euro

- sostituzione di impianti di climatizzazione invernale: valore massimo della detrazione fiscale è di 30.000 euro.

Per le spese sostenute dal 1° gennaio 2015 fino al 31 dicembre 2016, l’agevolazione è prevista anche per l’acquisto e la posa in opera di:

- schermature solari indicate nell’allegato M del decreto legislativo n. 311/2006, fino a un valore massimo della detrazione di 60.000 euro

- impianti di climatizzazione invernale dotati di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili, fino a un valore massimo della detrazione di 30.000 euro

- dispositivi multimediali per il controllo da remoto degli impianti di riscaldamento o produzione di acqua calda o di climatizzazione delle unità abitative, volti ad aumentare la consapevolezza dei consumi energetici da parte degli utenti e a garantire un funzionamento efficiente degli impianti.

Per beneficiare dell’agevolazione fiscale relativa ai lavori di riqualificazione energetica degli immobili, il contribuente deve acquisire i seguenti documenti:

- asseverazione;

- attestato di certificazione energetica, che comprende i dati relativi all’efficienza energetica propri dell’edificio;

- scheda informativa.

Tutti e tre questi documenti devono essere rilasciati da tecnici abilitati alla progettazione di edifici e impianti nell’ambito delle competenze a essi attribuite dalla legislazione vigente, iscritti ai rispettivi ordini e collegi professionali, ma possono anche essere redatti da un unico tecnico abilitato.

L’importante è che entro 90 giorni dalla fine dei lavori il contribuente trasmetti all’Enea, l’Agenzia Nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, una copia dell’attestato di certificazione o di qualificazione energetica (allegato A del decreto edifici) e la scheda informativa (allegato E o F del medesimo decreto), relativa agli interventi realizzati.


Scheda informativa ecobonus 65%


Soffermandoci sulla scheda informativa essa deve contenere i seguenti elementi:

- i dati identificativi del soggetto che ha sostenuto le spese e dell’edificio su cui i lavori sono stati eseguiti,

- la tipologia di intervento eseguito e il risparmio di energia che ne è conseguito, nonché il relativo costo, specificando l’importo per le spese professionali e quello utilizzato per il calcolo della detrazione.

Tale scheda deve essere inviata all’Enea dal sito dedicato. Vediamo nel paragrafo seguente come compilare la scheda direttamente in via telematica.


Come compilare e inviare la scheda informativa dal sito Enea


Ecobonus scheda informativaÈ dal sito dell’Enea che è possibile inviare la documentazione necessaria a ottenere la detrazione fiscale, compilando le varie sezioni che presenta il sistema e compilando i cosiddetti allegati, tra cui quello relativo proprio alla scheda informativa.

Per prima cosa è necessario registrarsi al sito e possono farlo:

- i tecnici abilitati

- gli amministratori di condominio

- tutti gli altri utenti, anche non tecnici che possono però compilare solo le dichiarazioni semplificate relative alla sostituzione di finestre comprensive di infissi in singole unità immobiliari (comma 345b), all'installazione di pannelli solari (comma 346) e alla sostituzione di impianti termici con lavori completati dopo il 15 agosto 2009 (comma 347); per i primi due commi è prevista la compilazione del solo allegato F, per il terzo quella del solo allegato E.

Dopo aver ultimato la registrazione e accettato l'informativa per il trattamento dei dati personali si riceverà una e-mail di conferma presso l’indirizzo di posta elettronica precedentemente inserito. Nel testo dell'e-mail è indicato un link cliccando il quale l'utente conferma al sistema la registrazione avvenuta. Per accedere al sistema bisogna digitare poi l’indirizzo e-mail (username) e la password nell'apposito riquadro posizionato nella home e successivamente cliccare sul bottone accedi.

Il primo passo per fare una richiesta di detrazione è la compilazione della scheda anagrafica della persona che intende usufruire della detrazione fiscale. Per compilare tale scheda occorre prima specificare la tipologia di beneficiario ovvero se la persona che fa la richiesta è una persona fisica o una persona giuridica (o condominio). In base alla scelta effettuata dovrà essere compilata una specifica scheda anagrafica.

Scheda informativa 65%Dopodiché andrà inserito l'immobile su cui è stato effettuato l'intervento inserendo i dati relativi allo stesso. A questo punto è possibile scegliere il tipo di intervento che è stato effettuato e il comma ad esso associato.

È dalla scelta del comma che dipenderanno il numero e il tipo di allegati da compilare.
Si distinguono in tal caso tre tipologie di allegati: F, A ed E. Per quanto riguarda la scheda informativa l’allegato da compilare è quello F oppure E.

-scheda informativa allegato F: si tratta della cosiddetta scheda informativa semplificata che va compilata quando l’intervento di riqualificazione energetica riguarda soltanto la sostituzione degli infissi in singole unità immobiliari e/o l’installazione di pannelli solari.
Se la sostituzione degli infissi avviene contestualmente ad altre opere per le quali è richiesta la compilazione dell’allegato A, è possibile inserire tale intervento insieme agli altri nella stessa scheda informativa (che sarà quindi un allegato E in cui compariranno anche i dati sugli infissi). E’ bene sottolineare che la detrazione fiscale per l’installazione dei pannelli solari può essere richiesta solo attraverso la compilazione e l’invio di un allegato F autonomo.
Quindi, se l’installazione dei pannelli solari avviene contestualmente ad altre opere, è in ogni caso richiesta una compilazione di un allegato F riferita esclusivamente ai pannelli solari.
Per compilare la scheda informativa semplificata dell’intervento occorre riempire i campi relativi a:  Richiesta anche per conto di altri; Tipo di generatore di calore per il riscaldamento degli ambienti; Combustibile utilizzato; Infissi (compilare solo se l'intervento riguarda il comma 345b); Costo totale dell'intervento di qualificazione energetica [Euro]; Importo utilizzato per il calcolo della detrazione [Euro]; Data Inizio dei Lavori;  Data ultimazione dei Lavori (Collaudo); Data compilazione.

-scheda informativa allegato E: le informazioni di cui bisogna disporre per completare l'allegato correttamente riguardano l'immobile e la proprietà (dati inseriti direttamente dal sistema), la tipologia dell'intervento, il totale generale dei dati tecnici/finanziari del risparmio energetico e la data Inizio dei lavori (gg/mm/aaaa) e data ultimazione dei lavori (collaudo) (gg/mm/aaaa).
È importante segnalare infine nell’allegato E anche la data di inizio lavori, la data del collaudo (o fine lavori) e la data di compilazione.

È consigliabile prima di inviare la dichiarazione, ricontrollare ed eventualmente modificare i dati inseriti e conservare una copia cartacea dell'allegato con le firme in originale.


Rettifica scheda informativa


Anche dopo la scadenza del termine previsto per l’invio, i canonici 90 giorni dalla fine dei lavori, se ci si accorge di eventuali errori commessi nella compilazione della scheda informativa il contribuente può rettificarla. Ad esempio, possono essere stati commessi errori materiali sui dati anagrafici del contribuente e dei beneficiari della detrazione, sui dati identificativi dell’immobile oggetto di intervento oppure ancora sugli importi di spesa che sono stati indicati in misura non corrispondente a quella effettiva.

Si può inviare una comunicazione in rettifica della precedente sempre entro il termine di presentazione della dichiarazione dei redditi nella quale la spesa può essere portata in detrazione.

Non è necessario rettificare la scheda informativa in due casi:

- quando è stato indicato un nominativo diverso da quello dell’intestatario del bonifico o della fattura

- quando non è stato segnalato che possono aver diritto alla detrazione più contribuenti.

In questi casi infatti è sufficiente che il contribuente che intende avvalersi della detrazione dimostri di essere in possesso dei documenti che attestano il sostenimento dell’onere e la misura in cui tale onere è stato effettivamente sostenuto.

Articolo: Scheda informativa detrazione 65%
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 2 voti.

Scheda informativa detrazione 65%: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI Alert Commenti
Notizie che trattano Scheda informativa detrazione 65% che potrebbero interessarti
Cumulabilità incentivi sugli interventi edilizi

Cumulabilità incentivi sugli interventi edilizi

Chiarimenti sulla possibilità o meno di poter beneficiare di più detrazioni e contributi relativamente a interventi realizzati su edifici residenziali esistenti.
Bonifico detrazioni errato

Bonifico detrazioni errato

Cosa accade quando si sbaglia ad effettuare il bonifico per lavori che beneficiano della detrazione fiscale sulle ristrutturazioni o sul risparmio energetico?...
Detrazioni fiscali e pagamenti con finanziamento

Detrazioni fiscali e pagamenti con finanziamento

Le detrazioni fiscali per lavori di ristrutturazione o risparmio energetico pagati con finanziamento sono ammesse, ma solo se vengono rispettate alcune procedure.
Come risolvere errori commessi negli adempimenti per la detrazione 50%

Come risolvere errori commessi negli adempimenti per la detrazione 50%

La complessità della normativa in materia di detrazioni fiscali porta spesso il contribuente a commettere errori negli adempimenti, che talvolta si possono risolvere.
Come risolvere errori commessi negli adempimenti per la detrazione 65%

Come risolvere errori commessi negli adempimenti per la detrazione 65%

Tra gli adempimenti per la detrazione sul risparmio energetico, gli errori più comuni riguardano le fatture, i pagamenti e l'invio della comunicazione all'Enea.
Discussioni Correlate nel Forum LavorincasaDetrazione fiscale
Buon giorno,una cliente ha sostituito gli infissi di casa con quelli a taglio termico.Mi ha chiesto di inviare la documentazione per la detrazione fiscale al 65%.Ora la mia...
sergiodan 24 Febbraio 2015 ore 09:22 1
Registrati come Utente
273175 UTENTI REGISTRATI
Registrati come Azienda
20963 AZIENDE REGISTRATE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Baxi caldaia murale erp luna3 avant+ 240fi metano condensazione camera stagna (24 kw-24 kw) + scarico fumi omaggio
      Baxi caldaia murale erp luna3...
      700.00
    • Ferroli caldaia murale divacondens f24 metano - gpl erp condensazione camera stagna 25 kw + scarico fumi omaggio
      Ferroli caldaia murale divacondens...
      632.00
    • Beretta caldaia murale ciao green 29 csi erp condensazione camera stagna metano (25 kw-29 kw) + scarico fumi omaggio
      Beretta caldaia murale ciao green...
      975.00
    • Ferroli divacondens f24 caldaia murale erp metano - gpl camera stagna condensazione (24 kw - 24 kw) + omaggio scarico fumi
      Ferroli divacondens f24 caldaia...
      634.00
    • Pratiche detrazioni fiscali
      Pratiche detrazioni fiscali...
      500.00
    • Finanziamenti a tasso zero
      Finanziamenti a tasso zero...
      167.00
    • 3285441598 ristrutturazione bagno e cucine - crema milano lodi e prov.
      3285441598 ristrutturazione bagno...
      35.00
    • Sostituzione infissi prezzi per Roma
      Sostituzione infissi prezzi per...
      295.00
    • Vaillant caldaia murale erp atmotec pro vmw 240/ 5-3 metano tradizionale camera aperta 24 kw (0010016269)
      Vaillant caldaia murale erp...
      605.00
    • Ferroli caldaia murale erp divaproject c24 metano tradizionale camera aperta (24 kw-24 kw)
      Ferroli caldaia murale erp...
      446.00
    • Argo wally - termoventilatore
      Argo wally - termoventilatore...
      54.99
    • Him fiaba di natale portacandele, vetro, multicolore, 11x11x9 cm
      Him fiaba di natale portacandele,...
      12.90
    • Trappola per talpa a tubo
      Trappola per talpa a tubo...
      8.78
    • Pappylait cane 250 gr
      Pappylait cane 250 gr...
      13.42
    • Compo floranid prato con diserbante
      Compo floranid prato con diserbante...
      24.97
    • Legatrice
      Legatrice...
      34.77
    • Arredo giardino salotto da esterno giardino completo divano poltrone tavolino mod. duet set colore bianco
      Arredo giardino salotto da esterno...
      315.00
    • Sinsin sedia a sdraio in alluminio reclinabile
      Sinsin sedia a sdraio in alluminio...
      22.90
    • Kartell take
      Kartell take...
      73.95
    • Mgf rimorchietto trainato per trattorino rasaerba - carrello, carrellino, rimorchio
      Mgf rimorchietto trainato per...
      197.00
    • Palla grasso piccola pz 6
      Palla grasso piccola pz 6...
      2.97
    • Pompa xl 300 electric pro
      Pompa xl 300 electric pro...
      330.38
    • Pompa libertis 5 l multi
      Pompa libertis 5 l multi...
      110.90
    • Wonderweed 300 canna da diserbo
      Wonderweed 300 canna da diserbo...
      24.34
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Immobiliare.it
  • Onlywood
  • Weber
  • Mansarda.it
  • Policarbonato.online
  • Faidatebook
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO

Matrice+ricevitori hdmi/hdbaset 6x6,...

€ 4 500.00
foto 4 Milano
Scade il 31 Dicembre 2017

San giuliano milanese, sesto ulteriano,

€ 260 000.00
foto 6 Milano
Scade il 30 Luglio 2017

Letto singolo

€ 80.00
foto 0 Bologna
Scade il 11 Marzo 2017

Lampadario

€ 600.00
foto 0 Verona
Scade il 31 Marzo 2017
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
83037

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.