Retrofit energetico per edifici esistenti

NEWS DI Ristrutturazione
Non solo edifici di nuova costruzione con prestazioni energetiche elevate: anche i fabbricati esistenti possono essere migliorati, grazie al retrofit energetico.
26 Agosto 2012 ore 10:28

Interventi sull'esistente



Si parla tanto di risparmio energetico e progettazione intelligente. Ma il più delle volte tutto questo è legato a processi di nuova costruzione. Costruire dal nuovo è più semplice. Se ben progettato, l'edificio nasce già con le basi giuste per essere ecosostenibile e con prestazioni energetiche elevate.
Diverso il discorso quando si parla di ristrutturazione. Vincoli, di forma, di luogo e di impianti sono spesso all'ordine del giorno quando si decide di porre rimedio all'obsolescenza funzionale e fisica di certi edifici.

Tuttavia il miglioramento delle prestazioni di fabbricati esistenti sta sempre di più prendendo piede e viene interpretato con un'operazione specifica, chiamata retrofit energetico.
I decadimenti strutturali e prestazionali, spesso non sono imprescindibili da adeguamenti anche impiantistici e funzionali delle strutture e delle opere presenti in un dato edificio. Da qui l'importanza di compiere delle migliorie anche sotto l'aspetto energetico, salvaguardando sì il patrimonio storico, tramite la conservazione, ma migliorandone anche la funzionalità e le prestazioni, nel rispetto delle attuali esigenze abitative, mutate ormai parecchio, nel corso del tempo.

Miglioramento prestazioni energetiche



Il retrofit energetico viene visto come un processo di aggiornamento e adeguamento, mediante le attuali tecnologie e sistemi innovativi, per rendere più efficiente il sistema impiantistico di un dato fabbricato. Operazioni mirate al risparmio di energia, al miglioramento dell'uso dell'energia stessa, nonché dove possibile, l'utilizzo di climatizzazione passiva e produzione di energia rinnovabile, almeno per uso domestico.

Uno dei problemi maggiori che il retrofit energetico deve affrontare è la dispersione termica attraverso l'involucro e i suoi elementi tecnici. Cattiva progettazione, mancanza di orientamento idoneo iniziale, o eccessivi ponti termici nel sistema dei serramenti. Questi i principali fattori che determinano prestazioni energetiche basse e spesso negative.
Se poi si scende in profondità, si possono individuare altre cause, spesso correlate sempre a scelte iniziali e difficili, vista l'esistenza dell'edificio, da debellare. Tra questi si individuano facilmente gli isolanti, dimensionati e posizionati spesso in modo non idoneo, nonché la scelta di serramenti, le cui prestazioni sono facilmente degenerate nel tempo.

Interventi su involucro e impianti



Perciò risulta facile capire come i miglioramenti delle prestazioni energetiche di un edificio non possano prescindere, nella maggior parte dei casi, dall'intervenire anche sull'involucro ed efficienza degli elementi tecnici orizzontali e verticali.

Se l'edificio appare ad una prima analisi, progettato in modo discreto e le dispersioni non sono così elevate, si può procedere con un primo intervento di retrofit, andando ad intervenire solo sulla parte impiantistica, in modo da ridurre i consumi e avere un miglioramento energetico, senza dover alterare la morfologia del fabbricato, con dispendio di soldi e cantieri aperti.

Chiaramente però per affrontare in modo definitivo il problema della dispersione termica ed energetica, la soluzione ottimale è intervenire direttamente sulle dispersioni, magari aggiungendo anche una serie di fattori in grado di far raggiungere livelli prestazionali più alti, anche ad un edificio esistente. Le soluzioni più comuni in questo tipo di retrofit energetico sono la sostituzione degli infissi, con elementi più performanti, la scelta di un isolamento più efficiente, magari operando anche dall'interno dell'edificio stesso e introdurre soluzioni in grado di avere un controllo e uno sfruttamento solare positivo.

Cantieri di tipo diverso



Non sempre questo determina grossi sconvolgimenti, soprattutto se l'edificio si trova in contesti storici o comunque vincolati, anche solo da posizione e vicinato, dove questi interventi sono ancora molto limitati.

Nella maggior parte dei casi però, il retrofit energetico reale, comporta interventi più pesanti, che vedono l'utilizzo anche di alcune demolizioni parziali, interne ed esterne, o, dove possibili, anche di integrazioni esterne agli involucri coinvolti.

A volte, nei casi più fortunati, il cambiamento della disposizione interna degli ambienti facilita già di per sé il miglioramento delle prestazioni. Cambiando la destinazione d'uso di alcune stanze, tipo ad esempio, zona giorno e zona notte, si ha molto spesso già giovamento, sia in fatto di benessere ambientale, sia economico, in bolletta.
Su edifici esistenti è impossibile pensare a miglioramenti energetici, slegati dal benessere ambientale e fisico. Il comfort ambientale deve essere valutato seguendo fattori particolari, legati ad esempio a contesto, risorse locali, o ancora a flussi energetici e ambientali.

Non sempre poi la modernità e il cambiamento sono la soluzioni chiave. Interventi di retrofit energetico sull'esistente devono essere calibrati e ancora di più supportati da ricerche specifiche, contestuali, in modo da trovare la soluzione più idonea e meno invasiva, senza che sia a discapito del miglioramento energetico stesso o del basso impatto ambientale.

riproduzione riservata
Articolo: Retrofit energetico per edifici esistenti
Valutazione: 5.71 / 6 basato su 7 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Retrofit energetico per edifici esistenti: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Giorgio Bonafè
    Giorgio Bonafè
    Martedì 28 Agosto 2012, alle ore 08:30
    Desidero sapere se esiste una tecnologia integrata condizionamento/scaldabagno/caldaia che consente in estate di scaldare l'acqua dei sanitari utilizzando l'energia/calore sottratto dalle stanze ed in inverno alimentare la pompa di calore con acqua calda proveniente dalla caldaia. Grazie, saluti Giorgio
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Retrofit energetico per edifici esistenti che potrebbero interessarti
Cumulabilità incentivi sugli interventi edilizi

Cumulabilità incentivi sugli interventi edilizi

Chiarimenti sulla possibilità o meno di poter beneficiare di più detrazioni e contributi relativamente a interventi realizzati su edifici residenziali esistenti.
Detrazione 65% per pannelli solari

Detrazione 65% per pannelli solari

Quali requisti tecnici e che adempimenti burocratici sono necessari per beneficiare della detrazione sul risparmio energetico per l'installazione di pannelli solari?...
Domotica e pannelli solari

Domotica e pannelli solari

Controllare la produzione di energia dal pannello domotico.
Pagamenti a cavallo fra 55% e 65%

Pagamenti a cavallo fra 55% e 65%

Chiarimenti sui pagamenti eseguiti prima e dopo il 6 giugno 2013 in seguito all'aumento della percentuale di detrazione sul risparmio energetico dal 55% al 65%.
Requisiti immobile per detrazione 65%

Requisiti immobile per detrazione 65%

Per accedere alla detrazione sul risparmio energetico è necessario che l'immobile sia esistente, sia iscritto al catasto e sia dotato di impianto riscaldamento.
accedi al social
Registrati come Utente
276396 UTENTI REGISTRATI
Registrati come Azienda
21002 AZIENDE REGISTRATE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Faretto led solare 3.5w con sensore di movimento ip65 per esterno 400lm
      Faretto led solare 3.5w con...
      22.00
    • Lampada led bulbo 5w 12v e27 x solare fotovoltaico baita
      Lampada led bulbo 5w 12v e27 x...
      6.90
    • Universo faretto led ad incasso 1 watt mini spot punto luce tondo luce bianca 6500k calda 3000k e blu 220v
      Universo faretto led ad incasso 1...
      4.50
    • Pro-form abs proform usa - + set di cavigliere con peso
      Pro-form abs proform usa - + set...
      27.92
    • Midea italia comfee hs129cn1wh libera installazione orizzontale 102l a+ bianco congelatore - garanzia italia
      Midea italia comfee hs129cn1wh...
      108.23
    • Vidaxl set 6 coprisedie elastiche beige tessuto poliestere a coste
      Vidaxl set 6 coprisedie elastiche...
      41.99
    • Kit fotovoltaico per casetta pergola gazebo
      Kit fotovoltaico per casetta...
      80.00
    • Impianto fotovoltaico
      Impianto fotovoltaico...
      21000.00
    • Lavaggio fotovoltaico
      Lavaggio fotovoltaico...
      0.75
    • Fotovoltaico SunPower, il N 1 al mondo
      Fotovoltaico sunpower, il n 1 al...
      1800.00
    • Kit illuminazione fotovoltaica
      Kit illuminazione fotovoltaica...
      179.00
    • Pulizia pannelli fotovoltaici
      Pulizia pannelli fotovoltaici...
      0.75
    • Philips qp6520-20 oneblade pro - rasoio, regolabarba
      Philips qp6520-20 oneblade pro -...
      72.99
    • Empire interactive empire merchandising 375612 - set di 3 maxi cornici di qualità, marca shinsuke®, profilo: 30 mm, in alluminio, per maxi
      Empire interactive empire...
      131.76
    • Amazonbasics - anelli per tenda da doccia con sfere scorrevoli
      Amazonbasics - anelli per tenda da...
      4.99
    • Allforfood forniture ristorazione - frullatore ad immersione - stabilizzatore di velocita' - mod. aquila 75 variotronic - potenza watt-hp 750-1 - mono
      Allforfood forniture ristorazione...
      246.89
    • Cordivari radiatore scaldasalviette cordivari lisa 22 1160x45
      Cordivari radiatore...
      50.00
    • Multipresa scart 5 posti prese interruttore on-off cavo tv decoder dvd
      Multipresa scart 5 posti prese...
      9.63
    • Inverter fotovoltaico
      Inverter fotovoltaico...
      1375.00
    • Tetto
      Tetto...
      49.00
    • Facciate condominio
      Facciate condominio...
      50.00
    • Batterie accumulo Varta per fotovoltaico
      Batterie accumulo varta per...
      1.00
    • Posa autobloccante
      Posa autobloccante...
      29.00
    • Cappotto termico
      Cappotto termico...
      45.00
    • Turikan coppia reggilibri bianco in metallo art.7250
      Turikan coppia reggilibri bianco...
      4.45
    • Corsair cssd-n240gbxt neutron xt harddisk
      Corsair cssd-n240gbxt neutron xt...
      134.99
    • Scrivania carmen 30010
      Scrivania carmen 30010...
      118.00
    • Black+decker sc350 tritatutto, 120 w, 350 ml
      Black+decker sc350 tritatutto, 120...
      16.98
    • C.k. borsa porta utensili con contenuto 18 parti c.k. t1630 fkit elettricisti
      C.k. borsa porta utensili con...
      259.00
    • Stanley cacciavite basic 5x150 stanley 1-60-005
      Stanley cacciavite basic 5x150...
      1.99
    • Fornitura e posa parquet
      Fornitura e posa parquet...
      48.00
    • Bagno
      Bagno...
      4900.00
    • Scalda acqua a pompa di calore Rapax V2
      Scalda acqua a pompa di calore...
      2698.00
    • Pergola pino impregnato
      Pergola pino impregnato...
      269.00
    • Pompa di Calore Ibrida Rotex
      Pompa di calore ibrida rotex...
      7500.00
    • Trappola per talpa a tubo
      Trappola per talpa a tubo...
      8.78
integra
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Policarbonato online
  • Vimec
  • Officine Locati
  • Immobiliare.it
  • Onlywood
  • Mansarda.it
  • Weber
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Ceramica Rondine
MERCATINO DELL'USATO
€ 60.00
foto 3 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2017
€ 500.00
foto 3 geo Milano
Scade il 30 Settembre 2017
€ 90.00
foto 2 geo Catania
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 180.00
foto 3 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 168 000.00
foto 6 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 68.00
foto 5 geo Roma
Scade il 31 Agosto 2017
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
97534
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok