Prorogato al 2017 il Piano Puglia

News di Normative
È stata prorogata al 31 dicembre 2017 la scadenza per la presentazione delle pratiche finalizzate a ottenere bonus per ampliamenti o demolizioni con ricostruzioni.
07 Febbraio 2017 ore 12:59

Proroga del Piano Casa Puglia con l’entrata in vigore della L.R. 37/2016


Piano Casa Regione PugliaAnche il Piano Casa Puglia è stato oggetto di nuova proroga, con scadenza fissata al 31 dicembre 2017.

La proroga è entrata in vigore con la pubblicazione della Legge Regionale 5 dicembre 2016 n.37 sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 141 del 9 dicembre 2016.

Nella suddetta legge Modifiche alla legge regionale 30 luglio 2009, n. 14 (Misure straordinarie e urgenti a sostegno dell’attività edilizia e per il miglioramento della qualità del patrimonio edilizio residenziale) e alla legge regionale 15 novembre 2007, n. 33 (Recupero dei sottotetti, dei porticati, di locali seminterrati esistenti e di aree pubbliche non autorizzate), in aggiunta alla proroga, sono, appunto, contenute alcune variazioni al cosiddetto Piano Casa regionale, nonché alla legge per il recupero dei sottotetti.


Piano Casa Puglia


La prima legge indicata, la L.R. 14/2009 è la legge con la quale è stato istituito il Piano Casa Puglia, intitolata «Misure straordinarie e urgenti a sostegno dell’attività edilizia e per il miglioramento della qualità del patrimonio edilizio residenziale».

Le successive leggi che negli anni seguenti sono state emanate (L.R. 21/2011, L.R. 18/2012, L.R. 26/2013, L.R. 49/2014, L.R. 33/2015, L.R. 28/2016) sono invece le proroghe e le modifiche alla formulazione originaria del Piano Casa avvenute negli anni successivi.


Bollettino ufficiale Regione Puglia: Piano Casa Puglia

Bollettino ufficiale Regione Puglia: Piano Casa Puglia

Bollettino ufficiale Regione Puglia: Piano Casa Puglia
Bollettino ufficiale Regione Puglia: Ampliamento Piano Casa

Bollettino ufficiale Regione Puglia: Ampliamento Piano Casa

Bollettino ufficiale Regione Puglia: Ampliamento Piano Casa
Contenuti Piano Casa, bollettino ufficiale Regione Puglia

Contenuti Piano Casa, bollettino ufficiale Regione Puglia

Contenuti Piano Casa, bollettino ufficiale Regione Puglia
Bollettino ufficiale Regione Puglia, gli interventi del Piano Casa

Bollettino ufficiale Regione Puglia, gli interventi del Piano Casa

Bollettino ufficiale Regione Puglia, gli interventi del Piano Casa
Bollettino ufficiale Regione Puglia: Titoli abilitativi Piano Casa

Bollettino ufficiale Regione Puglia: Titoli abilitativi Piano Casa

Bollettino ufficiale Regione Puglia: Titoli abilitativi Piano Casa

Vediamo, quindi, nello specifico i contenuti del Piano Casa e le ultime modifiche introdotte dalla L.R. 37/2016.


Contenuti del Piano Casa Puglia

Il Piano Casa Puglia prevede interventi di ampliamento, demolizione e ricostruzione di edifici residenziali e non residenziali, da effettuare in deroga a strumenti urbanistici e regolamenti edilizi vigenti.

Il nuovo corpo può essere realizzato in contiguità, in sopraelevazione e, qualora non tali soluzioni non siano concretizzabili per ragioni fisiche e tecniche, anche distaccato dal fabbricato principale purché insista sullo stesso lotto e non abbia distanza superiore a 10 m.

Nel caso di ampliamento di edifici residenziali, come contenuto all'art. 3, è possibile beneficiare di un aumento del 20% fino ad un massimo di 300 mc; la novità riguarda gli edifici non residenziali per cui l'aumento della cubatura viene portato fino ad un massimo di 1000 mc, con l'obbligo di destinare tale volumetria a residenza o a destinazioni ad essa connesse.

Gli interventi sono ammessi su edifici legittimamente esistenti alla data del 1 agosto 2016, per una sola volta.

Inoltre, gli ampliamenti su fabbricati a schiera o plurifamiliari sono ammessi purché rispettino i regolamenti condominiali e salvaguardino la coerenza stilistica, e, soprattutto, a seguito di perizia giurata di un tecnico abilitato, che attesti che l'ampliamento rientra nel limite della volumetria spettante al singolo proprietario, in relazione alle tabelle millesimali dell'edificio.

Speciale Piano Casa Puglia, ampliamenti
Per quanto concerne gli interventi di demolizione e ricostruzione di edifici residenziali e non è necessario specificare che si può beneficiare di un aumento della cubatura fino al 35% della volumetria legittimamente esistente al 1° agosto 2016.

Gli interventi devono essere realizzati nel rispetto delle distanze minime e delle altezze massime previste dagli strumenti urbanistici.

La norma pone attenzione anche alla sostenibilità degli interventi, per cui il nuovo edificio ricostruito con premio di cubatura dovrà raggiungere almeno il punteggio 2 stabilito dai criteri di sostenibilità ambientale contenuti nella legge Regionale n. 13/2008.

Infine, in merito a riqualificazione ambientale e delocalizzazione di volumetrie, con la L.R. 21/2008 il Comune può individuare sul proprio territorio alcuni edifici contrastanti con il contesto paesaggistico e consentirne la riedificazione in altro luogo, con un aumento di cubatura del 35% o 45% e varie premialità aggiuntive.

Anche in questo caso l’edificio ricostruito con premio di cubatura deve raggiungere almeno il punteggio 2 secondo i criteri di sostenibilità ambientale contenuti nella Legge Regionale 13/2008.


Piano Casa Regione Puglia : procedura per richiedere ampliamenti o demolizioni/ricostruzioni


Gli interventi concessi dal Piano Casa Puglia possono essere realizzati mediante Denuncia di Inizio Attività (DIA) o, in alternativa, con Permesso di Costruire.

È necessario, quindi, rivolgersi ad un progettista abilitato (architetto, ingegnere, geometra), il quale, dopo aver analizzato la fattibilità dell’intervento anche con eventuali colloqui presso il Comune di riferimento, predisporrà tutta la documentazione per la pratica edilizia.

Piano Regione Casa Puglia , demolizioni e ricostruzioni
La formazione del titolo abilitativo è subordinata:
a) alla corresponsione del contributo di costruzione;
b) alla cessione delle aree standard in misura corrispondente all’aumento volumetrico previsto. In caso di impossibilità è consentito il pagamento al Comune di una somma commisurata al costo di acquisizione di altre aree equivalenti;
c) al reperimento di spazi per parcheggi pertinenziali nella misura minima di 1 metro quadro ogni 10 metri cubi di volumetria realizzata. In caso di impossibilità è consentito, solo per gli interventi di ampliamento, versare al Comune una somma equivalente;
d) al rispetto delle normative tecniche per le costruzioni.


Esclusioni dal Piano Casa Puglia


Purtroppo il Piano Casa Puglia non è sempre applicabile.

Esistono infatti alcuni ambiti esclusi, come ad esempio:
- i centri storici classificati come zona A;
- le zone in cui lo strumento urbanistico generale consente solo la realizzazione di interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria, restauro, risanamento conservativo o subordini le ristrutturazioni all’approvazione di uno strumento urbanistico esecutivo;
- gli immobili definiti di valore storico, culturale e architettonico vincolati ai sensi del Codice dei Beni culturali e del Paesaggio;
- gli immobili situati in area sottoposta a vincolo paesaggistico;
- gli ambiti territoriali classificati A (di valore eccezionale) o B (di valore rilevate) ai sensi del PUTT/P, ossia il Piano Urbanistico Territoriale tematico Paesaggio;
- i siti della Rete Natura 2000 di importanza comunitaria (SIC) e le zone di protezione speciale (ZPS);
- le oasi e le zone umide;
- gli ambiti dichiarati ad alta pericolosità idraulica e geomorfologica.

Proroga Piano Casa Puglia
È importante segnalare, però, che la Legge Regionale consente alle singole amministrazioni comunali di fissare ulteriori limiti o deroghe in relazione alle caratteristiche socio-culturali, morfologiche, paesaggistiche e urbanistiche dei luoghi.

Oltre a quanto contenuto nell'art. 6 comma 1 della L.R. 14/2009, una novità, introdotta con la L.R. 37/2016, riguarda la possibilità per i singoli Comuni di individuare ambiti territoriali o immobili ricadenti in aree sottoposte a vincolo paesaggistico nei quali consentire gli interventi di ampliamento o demolizione e ricostruzione,purché gli stessi siano realizzati utilizzando finiture, materiali e tipi architettonici legati alle caratteristiche storico/artistiche e paesaggistiche dei luoghi.

Quindi, prima di progettare ampliamenti o interventi di demolizione e ricostruzione risulta di fondamentale importanza la verifica presso l’ufficio tecnico del Comune dell'ambito nel ricade l’immobile e se esistono particolari norme comunali da rispettare legate al Piano Casa.


A tal proposito il Comune potrebbe aver emanato delle Delibere.

Tutto ciò sopra descritto concerne il cosiddetto Piano Casa, ma segnaliamo anche che, come sopra accennato, la L.R. 37/2016 introduce una specifica per quanto concerne il recupero dei sottotetti abitativi negli stabili condominiali; in particolare tale intervento sarà concesso a seguito di delibera condominiale, come riportato nel Codice Civile, qualora il sottotetto sia parte comune, oppure previa comunicazione se di esclusiva proprietà privata.

Articolo: Proroga al Piano Casa in Puglia
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.

Proroga al Piano Casa in Puglia: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI Alert Commenti
  • Piergigio
    Piergigio
    Lunedì 12 Ottobre 2015, alle ore 20:41
    Vorrei realizzare un ampliamento volumetrico insieme ad un altro condomino, entrambi proprietari sia dell'immobile (prima casa), sia del lastrico solare al di sopra di questi. La palazzina ha una volumetria di circa 3200 mc 10 (condomini totali), mentre i nostri appartamenti occupano entrambi una superficie di circa 400 mq, compreso il vano scala. Potremmo approfittare della 49/2014 per un ampliamento fino a 400 mc, come da riferimento normativo?
    rispondi al commento
  • Pietrosternativo
    Pietrosternativo
    Giovedì 9 Luglio 2015, alle ore 13:43
    Vorrei porre un quesito a una pratica edilizia che dovrei produrre ho un fabbricato in zona agricola in pessime condizioni statiche dovrei demolirlo e ricostruire in base alla legge sul decreto del fare ma nello stesso tempo dovrei ampliare con bonus piano casa del 20% secondo voi è possibile interagire con entrambi le leggi? saluti
    rispondi al commento
  • Gelaofrancesco
    Gelaofrancesco
    Giovedì 22 Gennaio 2015, alle ore 19:02
    Salve, abito all'ultimo piano di un palazzo costruito nel 2008 nel comune di Bitritto/BA e sono proprietario anche della terrazza sovrastante di 133mq. L'intenzione è quella di installare una copertura in legno di circa 45mq, andandola a chiudere perimetralmente con un infisso di vetro apribile a portafoglio. Vorrei utilizzare lo spazio come soggiorno. Secondo voi è una cosa fattibile restando nelle regole?? grazie
    rispondi al commento
  • Antmartino
    Antmartino
    Sabato 3 Gennaio 2015, alle ore 23:13
    Sarei interessato, a Bari città, a chiudere un balcone interno allo stabile per trasformarlo a veranda; potrei chiedere al Comune preventivamente di essere autorizzato a realizzare la suddetta opera in applicazione del Piano Casa, cioè come ampliamento della superficie esistente dell'appartamento (che misura 108 mq netti calpestabili)?grazie, antmartino
    rispondi al commento
    • Sara.m.
      Sara.m. Antmartino
      Mercoledì 7 Gennaio 2015, alle ore 23:11
      Nel suo caso potrebbero verificarsi un po' di ostacoli, fra cui il consenso del condominio o precise norme comunali. La sua intenzione di verificare preventivamente in Comune è certamente il passo migliore. Se ottiene parere favorevole, potrà presentarsi in assemblea condominiale supportato da questa informazione di fattibilità.
      rispondi al commento
  • Ldammac
    Ldammac
    Martedì 30 Dicembre 2014, alle ore 17:06
    Posso usufruire del piano casa della regione puglia x condonare una veranda di 9 mq su una superficie di 115mq a Bari citta? vi chiedo un consiglio
    rispondi al commento
    • Sara.m.
      Sara.m. Ldammac
      Mercoledì 7 Gennaio 2015, alle ore 23:07
      E' un argomento un po' delicato. Il piano casa non è un condono. Dovrebbe verificare con un tecnico di fiducia se ci sono i presupposti per una sanatoria.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Proroga al Piano Casa in Puglia che potrebbero interessarti
Proroghe Piano Casa in più regioni

Proroghe Piano Casa in più regioni

Negli scorsi mesi sono state approvate e pubblicate in Gazzetta Ufficiale le proroghe del Piano Casa nelle Regioni in cui ne era prevista la scadenza a breve.
Piano Casa: legge in Puglia

Piano Casa: legge in Puglia

Varata anche in Puglia, con l'approvazione del disegno di legge in Consiglio Regionale, la legge per il Piano Casa.
Abrogata la Legge che istituiva il fascicolo del fabbricato in Puglia per problemi di incostituzionalità

Abrogata la Legge che istituiva il fascicolo del fabbricato in Puglia per problemi di incostituzionalità

In Puglia il fascicolo del fabbricato non è più obbligatorio in seguito alla decisione da parte del Consiglio Regionale di abrogare la Legge che lo istituiva.
Il Giardino Mediterraneo

Il Giardino Mediterraneo

Si svolgerà domani pomeriggio a Bari, con inizio alle ore 17,30, a Villa La Rocca, il quarto appuntamento del ciclo di incontri: Il Giardino Mediterraneo,...
Autocostruzione, Linee Guida in Puglia

Autocostruzione, Linee Guida in Puglia

Un'importante iniziativa che parte dalla Regione Puglia per favorire i processi di autocostruzione e autorecupero edilizi e contrastare il disagio abitativo.
Registrati come Utente
273139 UTENTI REGISTRATI
Registrati come Azienda
20961 AZIENDE REGISTRATE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Franke piano cottura avena multi cooking 700 fhm 705 4g tc oa c - 6820060
      Franke piano cottura avena multi...
      340.00
    • Smeg piano cottura piano di cottura srv5765 acciaio inox misura 70 cm
      Smeg piano cottura piano di...
      192.00
    • Franke piano ad angolo 83x83 4 fuochi gas inox fhnecor43gtcxsc - 6600137
      Franke piano ad angolo 83x83 4...
      439.00
    • Franke piano cottura 90cm multicooking inox fhm9054gltcxsc - 6600123
      Franke piano cottura 90cm...
      406.00
    • Tavolino francese con piano in onice art
      Tavolino francese con piano in...
      483.00
    • Piano tavolo in pino Ø 100 cm
      Piano tavolo in pino ø 100...
      90.00
    • Console veneziana laccata e dipinta
      Console veneziana laccata e dipinta...
      690.00
    • Tavolino tripode francese con piano in marmo
      Tavolino tripode francese con...
      900.00
    • Franke multi cooking 900 fhm 905 4g ltc xs c - piano cottura inox satinato da 90 cm cod 6600123
      Franke multi cooking 900 fhm 905...
      411.01
    • Foppapedretti benchef carrello da cucina, in legno, colore bianco/naturale
      Foppapedretti benchef carrello da...
      223.99
    • Franke fhcr 905 4g tc he bk c - piano cottura a gas
      Franke fhcr 905 4g tc he bk c -...
      409.99
    • Franke fhlm 705 4g tc oa e - piano cottura a gas, avena
      Franke fhlm 705 4g tc oa e - piano...
      221.75
    • Console italiana dorata con piano laccato finto
      Console italiana dorata con piano...
      950.00
    • Ristrutturare casa regione Campania
      Ristrutturare casa regione campania...
      430.00
    • Traslocare casa a milano
      Traslocare casa a milano...
      200.00
    • Piccolo comò francese con piano in marmo
      Piccolo comò francese con...
      665.00
    • Samsung mg23f302tak/et microonde combinato piano di lavoro 23l 800w ne
      Samsung mg23f302tak/et microonde...
      92.00
    • Imperial barbecue a gas da giardino con fornello laterale e ruote piastra in pietra lavica con coperchio - er8203c
      Imperial barbecue a gas da...
      124.95
    • Franke piano cottura 60cm multicooking dekor fhm6044gxle - 6600411
      Franke piano cottura 60cm...
      225.00
    • Tomasucci scrivania con struttura in metallo cromato piano in vetro temperato tomasucci mod. desk n.y. cod.1673
      Tomasucci scrivania con struttura...
      123.90
    • Tavolo in ferro con piano vetro del
      Tavolo in ferro con piano vetro del...
      595.00
    • Impianto idrico e gas regione Campania
      Impianto idrico e gas regione...
      150.00
    • Tavolino francese laccato con piano in marmo
      Tavolino francese laccato con...
      1100.00
    • Tavolino italiano dorato con piano in marmo
      Tavolino italiano dorato con piano...
      750.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Weber
  • Onlywood
  • Policarbonato.online
  • Immobiliare.it
  • Faidatebook
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO

Cucina come nuova

€ 1 000.00
foto 4 Vicenza
Scade il 16 Aprile 2017

Tavoli vetro e legno protezione...

€ 68.00
foto 1 Milano
Scade il 31 Ottobre 2018

Fittasi locali uso ufficio/commerciale

€ 3 000.00
foto 5 Napoli
Scade il 30 Giugno 2017

Lampadario

€ 600.00
foto 0 Verona
Scade il 31 Marzo 2017
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
83037

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.