Come funziona una bioscina naturale

NEWS DI Progettazione
Una biopiscina, o laghetto naturale balneabile, è uno specchio d'acqua artificiale la cui pulizia avviene grazie alle piante acquatiche appositamente presenti.
19 Giugno 2017 ore 09:43

Piscina naturale, biolago o biopiscina: una soluzione bella e sostenibile


Con l’estate ormai alle porte, per chi ha un ampio giardino o un terreno, cosa c’è di meglio che rilassarsi o prendere il fresco in una piscina privata?


Biopiscina termale di Api Italia

Biopiscina termale di Api Italia

Biopiscina termale di Api Italia
Biopiscina in un giardino privato by Api Italia

Biopiscina in un giardino privato by Api Italia

Biopiscina in un giardino privato by Api Italia
Biopiscina strutturata come una laguna marina, by Api Italia

Biopiscina strutturata come una laguna marina, by Api Italia

Biopiscina strutturata come una laguna marina, by Api Italia
Biopiscina con ambientazione rocciosa, di Api Italia

Biopiscina con ambientazione rocciosa, di Api Italia

Biopiscina con ambientazione rocciosa, di Api Italia
Piccolo biolago balneabile in un campo, di Agriverde

Piccolo biolago balneabile in un campo, di Agriverde

Piccolo biolago balneabile in un campo, di Agriverde
Biopiscina con rocce e cascatelle, di Agriverde

Biopiscina con rocce e cascatelle, di Agriverde

Biopiscina con rocce e cascatelle, di Agriverde
Biopiscina durante la balneazione, di Agriverde

Biopiscina durante la balneazione, di Agriverde

Biopiscina durante la balneazione, di Agriverde

Tuttavia, le normali piscine presentano alcuni inconvenienti:

- generalmente richiedono uno scavo piuttosto profondo e la realizzazione di una vasca in calcestruzzo armato;

- il filtraggio dell’acqua avviene tramite pompe e filtri elettrici, con costi di gestione abbastanza elevati;

- la pulizia dell’acqua viene garantita da sostanze chimiche (quasi sempre cloro) disciolte nell’acqua, con possibili odori sgradevoli e irritazioni della pelle nei soggetti più predisposti;

- richiedono una manutenzione attenta e quotidiana;

- il ricambio dell’acqua è praticamente costante, con conseguenti notevoli sprechi.

É quindi di una soluzione non ecologica e con alte spese di gestione, al punto che alcuni Comuni hanno vietato la costruzione di nuove piscine private.

Biopiscina: la soluzione perfetta per nuotate ecosostenibili

Tuttavia esiste un modo per godersi una bella nuotata senza inquinare l’ ambiente : la biopiscina, piscina naturale o biolago balneabile. Si tratta di uno specchio d’acqua di origine artificiale, di varia forma e dimensione, costruito ispirandosi alle polle o piscine naturali formate dalle sorgenti.

È dunque pensata e costruita come un vero e proprio ecosistema indipendente, in cui la pulizia, l’ossigenazione e il filtraggio dell’acqua vengono garantiti da appositi microorganismi, alghe e piante palustri.


Caratteristiche, funzionamento e vantaggi di una biopiscina


La biopiscina è dunque un sistema autorigenerante in cui ogni componente è attentamente studiato per fornire un ambiente sano, pulito ed esteticamente piacevole in cui rilassarsi completamente. Anche l’aspetto è molto diverso rispetto a una comune piscina: prevalgono infatti forme organiche e curvilinee, grandi rocce con muschi e licheni, tronchi sommersi, piccole cascatelle e una profusione di piante acquatiche.

Una biopiscina si divide in zona di balneazione e di depurazione

Non esistono dimensioni standardizzate, ma una superficie minore di 30-40 metri quadrati rende difficile la corretta gestione dell'ecosistema. La profondità consigliata è invece compresa tra 1,2 e circa 3 metri.

Un biolago è inoltre diviso in due zone distinte, ad esempio da muretti o sentieri di pietre, destinate rispettivamente alla balneazione e al filtraggio dell’acqua. La prima è generalmente abbastanza profonda e più simile a una comune piscina con acqua limpida e cristallina, mentre la seconda somiglia a un vero e proprio stagno dalla vegetazione rigogliosa.

Il principio di funzionamento è la fitodepurazione, utilizzato generalmente per il trattamento delle acque reflue domestiche, in cui gli organismi vegetali si nutrono delle sostanze inquinanti, distruggendole e depurando l’acqua.

Una biopiscina con vegetazione mediterranea

Come in un ecosistema naturale, ciascuna specie ha dunque il suo ruolo. Alcune infatti si nutrono degli inquinanti come il fosforo o l’azoto, altre filtrano le sostanze intorbidanti e altre ancora producono ossigeno. Le canne palustri e le piante ornamentali come ibischi e ninfee consolidano le sponde e abbelliscono l’ambiente.

Le piante sommerse hanno invece una funzione igienizzante, perché la superficie delle foglie aumenta lo spazio per l’insediamento dei microorganismi. Per la fitodepurazione è infatti fondamentale la presenza di zooplancton come le pulci d’acqua.

È quindi sconsigliato allevare pesci, che nutrendosi di questi microorganismi potrebbero squilibrare il ciclo di depurazione. Filtri naturali come strati di sabbia o ghiaia aumentano l'efficacia del procedimento, mentre una semplice pompa meccanica velocizza l'intero processo trasferendo l'acqua già pulita alla zona balneare.

All'equilibrio del sistema partecipano infine grandi rocce con muschi e licheni o piccole fontane e cascatelle, che movimentando l'acqua contribuiscono alla sua ossigenazione e creano un ambiente estremamente rilassante.

Una biopiscina ben fatta e ben progettata presenta quindi numerosi vantaggi: bassi costi di realizzazione e di gestione, assenza di qualsiasi sostanza chimica, impianti meccanici (e conseguenti vani tecnici) di scarsissimo ingombro, manutenzione ridotta, fabbisogno energetico molto basso e quindi alta sostenibilità ambientale e infine un aspetto innovativo e decisamente particolare.

Inoltre, una piscina artificiale, se posta sul fianco della collina, è visibile a grande distanza a causa sia della sua forma rigidamente geometrica, sia del tradizionale colore azzurro vivo del rivestimento. Un biolago si inserisce invece armoniosamente nel paesaggio e si adatta a qualsiasi contesto.

Si può infatti adottare una vegetazione palustre autoctona e scegliere gli elementi ornamentali in funzione della natura tipica del luogo: vicino a una scogliera grosse rocce spigolose, in mezzo alla campagna fitti canneti e ninfee galleggianti, nel sud Italia piante grasse e ciuffi di ginestre.
Se inserita in un resort sulla spiaggia, una biopiscina può essere inoltre concepita come una vera e propria laguna marina, stabilendo una perfetta continuità tra ambiente naturale e ambiente artificiale.

Una biopiscina è bella tutto l'anno

Un biolago è inoltre bello tutto l'anno e asseconda il normale ciclo stagionale.
Mentre una comune piscina di calcestruzzo quando non è in uso è coperta da antiestetici teli di plastica, nel biolago, durante la primavera fiorisce la vegetazione ornamentale; in estate le canne palustri creano vere e proprie muraglie verdi; in autunno si tinge di toni gialli, arancioni e rossi particolarmente suggestivi; e infine in inverno si confonde col paesaggio innevato circostante.

I permessi per costruire una biopiscina


Dal punto di vista normativo la costruzione di una biopiscina richiede la presentazione di una pratica edilizia, generalmente una Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) o una semplice Comunicazione di Manutenzione Straordinaria (CIL).

In un edificio vincolato o una zona con vincolo paesaggistico sono necessari anche il nulla-osta della Soprintendenza o l'Autorizzazione Paesaggistica. Controlliamo infine che il regolamento edilizio locale, il Piano Regolatore Generale o specifiche ordinanze comunali non vietino la costruzione di piscine private.
Possiamo affidare tutte queste incombenze a un tecnico di fiducia, geometra, architetto o ingegnere.


Progettare e realizzare una biopiscina


La realizzazione di una biopiscina non è particolarmente complessa, ma è consigliabile affidarsi ad aziende specializzate, come la Agriverde.

Per funzionare correttamente, una biopiscina richiede infatti una progettazione rigorosa e una precisa scelta nel numero, quantità e qualità dalle essenze vegetali, in funzione della superficie balneabile, delle caratteristiche del luogo e del clima locale.

Poche piante o troppe piante producono infatti risultati indesiderati, rendendo inefficiente il processo di fitodepurazione o saturando l'intero spazio. Nel primo caso l'acqua apparirà torbida e stagnante, favorendo la proliferazione di zanzare; nel secondo invece si assisterà allo sviluppo di alghe o mucillaggine. Ad ogni modo non si potrà godere della biopiscina: chi nuoterebbe volentieri in un'acqua satura d'alghe?

Scavo per la realizzazione di una piscina Biodesign di Api Italia

Se dunque non siamo biologi o esperti giardinieri evitiamo le soluzioni fai da te.

Per la costruzione scegliamo invece soluzioni brevettate e personale qualificato: Api Italia ha messo a punto la tecnologia Biodesign® specificamente studiata proprio per le biopiscine.

Impermeabilizzazione di una piscina Biodesign di Api Italia
Dopo aver predisposto lo scavo si passa alla realizzazione della vasca vera e propria, costituita da uno speciale rivestimento formato da una miscela di resine e quarzo altamente elastica, leggera e resistente ai raggi ultravioletti. Successivamente vengono collocati gli elementi ornamentali come rocce, ponticelli, tronchi d'albero, statue e fontane e si mettono a dimora le piante acquatiche.

La costruzione di un biolago richiede da un minimo di tre settimane a circa un mese e mezzo ed è operativo non appena finiti i lavori. I costi sono invece direttamente proporzionali alle sue dimensioni, al numero e alla tipologia di essenze impiantate.

Articolo: Piscina naturale
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 4 voti.

Piscina naturale: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Jovis
    Jovis
    6 giorni fa
    Interessante lettura, chi non vorrebbe avere una biopiscina, pure io ci sto facendo un pensierino, infatti qualche giorno fa ne parlavo con un amico che aveva visto quelle prodotte dalla Biodesign ecco una foto:Chiederò informazioni e poi magari vi farò sapere.
    rispondi al commento
  • Arturodicarlo
    Arturodicarlo
    Domenica 21 Dicembre 2014, alle ore 22:09
    Attenzione alle piscine cosiddette naturali o simili. Spesso sono un ricettacolo di alghe e batteri, in altri casi per ottenere l?aspetto dell?acqua appena decente bisogna bombardarle di grandi quantità di cloro. Altro che naturali. Leggi questo forum: http://www.latuapiscina.it/Forum/7-Varie/14457-Piscine-Biodesign-della-API-ITALIA/Page-3.html
    rispondi al commento
  • Arturodicarlo
    Arturodicarlo
    Lunedì 8 Dicembre 2014, alle ore 22:45
    ATTENZIONE alle piscine Biodesign e alle piscine biologiche con fitodepurazione. Leggi questa pagina: http://www.piscine-di-sabbia.it/problemi/stile-bio.html
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Piscina naturale che potrebbero interessarti
Biolago: ecopiscina naturale

Biolago: ecopiscina naturale

Un microecosistema naturale, ornamentale e volendo balneabile, integrato perfettamente nell'ambiente.
Le biopiscine

Le biopiscine

Come trasformare un angolo del nostro giardino in un oasi naturale.
Rivestimento PVC per piscina

Rivestimento PVC per piscina

Il PVC può essere posato su ogni tipo di superficie e su forme particolari, utilizzato per impianti pubblici, piscine coperte e piscine all'aperto, per nuove costruzioni o ristrutturazioni.
Accessori per la piscina

Accessori per la piscina

Alcune idee per accessoriare la piscina: scale di accesso agevolato, nebulizzatori, riscaldamento, spruzzi, fontane, giochi per ragazzi, luci scenografiche e pulizia.
Piscina a sfioro

Piscina a sfioro

La piscina a sfioro è caratterizzata dall'avere il filo superiore dell'acqua allo stesso livello del terreno e quindi regala un effetto particolarmente suggestivo.
Registrati come Utente
273863 UTENTI REGISTRATI
Registrati come Azienda
20973 AZIENDE REGISTRATE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Fabbian cubetto parete orientabile cromato in vero cristallo trasparente al piombo
      Fabbian cubetto parete orientabile...
      136.06
    • Lavorwash aspiracenere aspirapolvere lavor ashley 310
      Lavorwash aspiracenere...
      45.00
    • Oral-b spazzolino elettrico pro 4000 3d white + rimborso 20 euro
      Oral-b spazzolino elettrico pro...
      79.99
    • Hyundai motosega da potatura a scoppio hyundai ld 825 con barra standard da 25 cm
      Hyundai motosega da potatura a...
      125.00
    • Maiuguali appendiabiti albero da parete in legnonero
      Maiuguali appendiabiti albero da...
      69.99
    • Stihl hs 45 - tagliasiepi a scoppio
      Stihl hs 45 - tagliasiepi a scoppio...
      299.93
    • Trappola per talpa a tubo
      Trappola per talpa a tubo...
      8.78
    • Pappylait cane 250 gr
      Pappylait cane 250 gr...
      13.42
    • Compo floranid prato con diserbante
      Compo floranid prato con diserbante...
      24.97
    • Legatrice
      Legatrice...
      34.77
    • Palla grasso piccola pz 6
      Palla grasso piccola pz 6...
      2.97
    • Pompa xl 300 electric pro
      Pompa xl 300 electric pro...
      330.38
    • Ribiland prpvc751/43f pompa sommersa per pozzi 4 turbine 750 w
      Ribiland prpvc751/43f pompa...
      192.49
    • Avidsen videocitofono ultrapiatto 7 pollici touch bianco 112202
      Avidsen videocitofono ultrapiatto...
      159.90
    • Beghelli 3330 - purificatore acqua e gasatore macchina dell'acqua
      Beghelli 3330 - purificatore acqua...
      59.00
    • Apple iphone 6s 16gb space gray
      Apple iphone 6s 16gb space gray...
      299.00
    • Apple ipad pro 32gb argento spedizione assicurata
      Apple ipad pro 32gb argento...
      522.99
    • Specchio specchietto retrovisore toyota yaris 2011-2014 elettrico c/p destro
      Specchio specchietto retrovisore...
      42.90
    • Pompa libertis 5 l multi
      Pompa libertis 5 l multi...
      110.90
    • Wonderweed 300 canna da diserbo
      Wonderweed 300 canna da diserbo...
      24.34
    • Detergente per polverizzatori 100 bio
      Detergente per polverizzatori 100...
      12.14
    • Grasso per polverizzatori
      Grasso per polverizzatori...
      11.22
    • Pond wizard
      Pond wizard...
      121.98
    • Pomodoro ibrido alto beefmaster vfn
      Pomodoro ibrido alto beefmaster vfn...
      3.19
    • Mobile letto con cassetto 94/o
      Mobile letto con cassetto 94/o...
      382.10
    • Inline® supporto monitor - tv da parete, mensola per dvd-player & dvb-t-sat reciver, max. 81cm (32), portata 30+10kg, nero - 23150b
      Inline® supporto monitor - tv...
      60.88
    • Tavolo allungabile da esterno da 180 a 240 ovale in legno teak
      Tavolo allungabile da esterno da...
      249.00
    • Philips cornice digitale portafoto 7 spf1207
      Philips cornice digitale portafoto...
      48.94
    • Letto matrimoniale serie shock, ecopelle corda
      Letto matrimoniale serie shock,...
      259.00
    • Bosch frigorifero combinato kgn36nl30
      Bosch frigorifero combinato...
      358.00
    • Pompa zaino super lt20
      Pompa zaino super lt20...
      79.30
    • Pompa a zaino energy plus
      Pompa a zaino energy plus...
      256.20
    • Pompa a zaino uni lt12
      Pompa a zaino uni lt12...
      52.22
    • Pompa a zaino uni lt15
      Pompa a zaino uni lt15...
      53.07
    • Pompa a pressione garden lt4
      Pompa a pressione garden lt4...
      26.84
    • Pompa a pressione garden lt6
      Pompa a pressione garden lt6...
      27.82
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Onlywood
  • Officine Locati
  • Vimec
  • Weber
  • Immobiliare.it
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Ceramica Rondine
MERCATINO DELL'USATO
€ 150.00
foto 5 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 250.00
foto 4 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2017
€ 180.00
foto 2 geo Milano
Scade il 31 Agosto 2017
€ 60.00
foto 3 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2017
€ 68.00
foto 1 geo Udine
Scade il 10 Maggio 2018
€ 168 000.00
foto 6 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
93348

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.