Questo sito utlizza cookie! Leggi informativa privacy

Pannelli solari termodinamici

News di Impianti
Commercializzati in Italia i pannelli solari termodinamici per produrre acqua calda anche di notte e quando le temperature esterne sono particolarmente rigide.
Pannelli solari termodinamici
Arch. Carmen Granata
Arch. Carmen Granata

Pannelli solari termodinamiciPannelli solari per riscaldamento piscina I pannelli solari termici, quelli per intenderci che vengono usati per produrre acqua calda sanitaria o per riscaldamento, sono impiegati sempre in abbinamento con sistemi di riscaldamento tradizionali, perché hanno l’inconveniente di non funzionare di notte o in avverse condizioni climatiche.

Esistono però particolari pannelli termodinamici che continuano a funzionare anche di notte e con temperature esterne molto rigide. Quelli di ultima generazione sono prodotti dall’azienda spagnola Solar PST e da poco commercializzati anche in Italia.

I pannelli solari termodinamici Solar PST sono leggeri e di dimensioni ridotte, quindi piuttosto maneggevoli e non richiedono  manutenzione ma, grazie alla possibilità di sfruttare entrambe le superfici captanti, riscaldano l’acqua fino a 55°C, risultando idonei anche per il riscaldamento di grandi volumi, come quelli delle piscine.

La tecnologia di questi pannelli solari termodinamici si basa sul principio di Carnot (secondo principio della termodinamica).

In pratica si sfrutta il ciclo di funzionamento di un frigorifero al contrario, per produrre acqua calda.

Il sistema si compone di una pompa di calore, associata ad un pannello solare termodinamico.

All’interno del circuito del pannello circola un liquido refrigerante a temperature comprese tra -5°C e -15°C.

Il pannello cattura il caFunzionamento del sistemalore non solo del sole, ma anche della pioggia e del vento, e riscalda il liquido che passa allo stato gassoso.

A questo punto il compressore cattura il gas e lo comprime facendo in modo che si innalzi la temperatura fino a un livello di 100° C.

Il calore prodotto viene ceduto all’acqua attraverso uno scambiatore di calore.

Questo sistema, dal funzionamento piuttosto semplice, ha un’alta efficienza energetica e consente un risparmio, rispetto ai sistemi tradizionali, di circa il 65%.

Il sistema di pannelli solari termodinamici Solar PST è molto diffuso in Spagna e conta 180 distributori. Ora l’azienda sta esportando anche negli Stati Uniti e in numerosi Paesi europei, tra cui l’Italia.

Nel nostro paese esistono già diversi sistemi installati e funzionanti in abitazioni private.
A breve se ne testerà l’uso anche in Valle d’Aosta per verificarne l’efficienza a temperature molto al di sotto degli 0°C.

www.solarpst.com

Articolo: Pannelli solari termodinamici
Valutazione: 5.01 / 6 basato su 94 voti.
  • Ti è piaciuto questo articolo?
    Condividilo sul tuo social!
  • 4
  • 0
  • 0
  • 0
Commenta su Pannelli solari termodinamici
Caratteri rimanenti
  • Massimoiritti
    Martedì 19 Agosto 2014, alle ore 10:45
    Buongiorno, io ho un impianto termodinamico da 300 lt, funziona bene, unico neo nei mesi invernali un consumo elettrico smisurato (+50% di kw/h in bolletta).Ho attivato i pannelli fotovoltaici che dovrebbero sopperire al problema.Domanda:gli installatori mi hanno detto che installando i pannelli all'interno di una stanza anziché all'esterno,la resa sarebbe stata anche maggiore perchè + caldo, e così ho fatto... è vero o era meglio all'esterno?
    rispondi al commento
  • Marco111
    Mercoledì 14 Maggio 2014, alle ore 01:09
    Salve. Sono interessato ad un impianto solare termodinamico per acqua calda sanitaria. Mi piacerebbe però poterne vedere uno installato nella mia zona della provincia di Modena. Se un privato fosse disponibile mi contatti a questa mail: marco-dondi@alice.it. Grazie
    rispondi al commento
  • Mauriziobernacchini@libero.it
    Lunedì 21 Aprile 2014, alle ore 14:36
    Scusate volevo dire con un pannello termodinamico dedicato solamente al riscaldamento.
    rispondi al commento
  • Mauriziobernacchini@libero.it
    Lunedì 21 Aprile 2014, alle ore 14:32
    Buongiorno, ho una casa singola in campagna di 250.mq.posseggo già un fotovoltaico da 5,25 kw.posseggo un solare termico a produzione acqua calda che va bene.non riesco però ad abbattere i costi del riscaldamento che attualmente è con fan-coil e caldaia gasolio.la casa è abbastanza umida e quindi ho necessità di tenere accesi i fan-coil per molte ore .con un solare termico dedicato solo al riscaldamento può funzionare? 335.7503559
    rispondi al commento
  • Nicola2013
    Martedì 18 Marzo 2014, alle ore 16:48
    A chiunque dovesse interessare sistema termodinamico a prezzi estremamente competitivi tutti i modelli E, E+ I , I ; tutte le dimensioni necessarie più installazione e svolgimento pratiche per detrazione fiscale , mi può contattare al 3922828256 o via mail all'indirizzo nicola.ballarin@gmail.com risiedo nella provincia di treviso non ci sono problemi per istallazioni anche fuori provincia e regione;esempio un sistema da 200 litri 4000,00? più IV
    rispondi al commento
  • Luciano Sabadini
    Venerdì 3 Gennaio 2014, alle ore 07:39
    Buongiorno, ho una casa di campagna con ~ 600 m3, con ~200 L di H2O nei radiatori.
    Attualmente c'è una caldaia a GPL e una termostufa legna-pellet, con priorità di questa quando accesa.
    Ritenete possibile inserire il sistema termodinamico per il riscaldamento e per l"acqua dei sanitari?
    Grazie per la risposta.
    rispondi al commento
  • Ivano
    Giovedì 26 Dicembre 2013, alle ore 23:27
    Ho installato a luglio un impianto Thermoboil 200 IE per la produzione dell'acqua sanitaria, e montato solo una caldaia per il riscaldamento.
    Posso ritenermi totalmente soddisfatto.
    Chiaramente stando accorto con il consumo di acqua calda, è sufficiente per 2 adulti e una bambina.
    Per il consumo, non noto differenze in KWh, anche perchè ho un impianto fotovoltaico.
    Termodinamico VS solare termico 100 - 0
    rispondi al commento
    • Luciano Ivano
      Mercoledì 1 Gennaio 2014, alle ore 19:42
      Ciao ivano, posso chiederti di che zona sei e cosa ti è costato il Thernboil E+I montato?
      rispondi al commento
      • Ivano Luciano
        Venerdì 3 Gennaio 2014, alle ore 12:18
        Sono di Modena, ma la ditta che me lo ha montato è di Bolzano.
        Ho speso sui 4500 euro.
        rispondi al commento
    • Marco111 Ivano
      Giovedì 8 Maggio 2014, alle ore 12:28
      Salve Sig. Ivano. Le chiedo se è possibile mettermi in contatto con lei per chiederle informazioni relative al suo impianto termodinamico. La mia email è marco-dondi@alice.it.Grazie.
      rispondi al commento
  • Luciano
    Sabato 9 Novembre 2013, alle ore 15:54
    Vorrei cortesemente sapere da qualche utente che usa il boiler Thermoboil 250E o altro prodotto analogo, se sul pannello termodinamico esposto agli agenti atmosferici (pioggia-nebbia-umidità) si forma accumulo di ghiaccio.
    rispondi al commento
  • Alessandro
    Domenica 20 Ottobre 2013, alle ore 11:24
    Da utilizzatore di un impianto termodinamico PST 250 per solo produzione acqua calda, 4 persone (Zona Pordenone), vorrei darvi dei dati certi: Consumo KW/h in un anno 1700 Consumo medio giornaliero Kw/h 4,66.
    L'apparecchiatura, quando attiva, consuma 400W.
    Tempo di ripristino da acqua fredda (12° C) ad acqua calda (55°C) 4/5 ore d'estate 10/12 ore d'inverno.
    Traete voi le vostre conclusioni!
    Nel mio caso forse ho fatto un buco nell'acqua!
    rispondi al commento
    • Giuseppe Alessandro
      Domenica 27 Ottobre 2013, alle ore 19:27
      Che capacità (in lt) ha il tuo accumulatore?
      Grazie.
      rispondi al commento
      • Alessandro Giuseppe
        Giovedì 31 Ottobre 2013, alle ore 00:39
        Ciao Giuseppe, La capacità del mio serbatoio e di 250 lt è disponibile anche il 300 lt ma stai attento, i tempi di ripristino potrebbero aumentare insieme ai consumi elettrici.
        Un trecento litri sarebbe meglio accoppiarlo con due pannelli.
        Ti consiglio di valutare bene più di un preventivo, i prezzi sono ancora troppo alti, fanno leva sulla novità.
        Con un investimento inferiore ti consiglio un impianto solare termico a circolazione forzata.
        rispondi al commento
        • Sauro Alessandro
          Sabato 7 Dicembre 2013, alle ore 10:16
          Il bello degli utenti è che dimenticano che il solare a circolazione forzata purtroppo non consuma solo Sole, ma anche elettricità per far circolare il fluido fra collettore e bollitore oltre alla centralina comando, generalmente intorno ai 60-100 W che in estate lavorano anche oltre 12 ore, in inverno ovviamente molto meno perché quasi totalmente inefficienti, quindi anche qui traete le vostre conclusioni.
          rispondi al commento
    • Mape Alessandro
      Lunedì 25 Novembre 2013, alle ore 17:18
      Scusa Alessandro, il tuo impianto è il td 250 commercializzato dauna società del gruppo enel green power?
      Non l'hai integrato con la caldaia?
      rispondi al commento
      • Alessandro Mape
        Mercoledì 27 Novembre 2013, alle ore 11:20
        Si, sono proprio loro.
        Vi consiglio di procurarvi il materiale e installatelo voi o il vostro idraulico. L'impianto è banale.
        Andate poi da un termotecnico per le scartoffie per ricevere il contributo.
        Saluti.
        rispondi al commento
  • Vladimir
    Lunedì 7 Ottobre 2013, alle ore 10:44
    Vorrei sapere se questo tipo di impianto necessita di corrente elettrica, e quanto è assorbimento in kw? perche va bene che si risparmia in gas, ma non vorrei che poi arrivano le bollette elettriche esagerate,mi servono queste informazioni perche io ho bisogno di un impianto per 4 persone, e un riscaldamento a panelli radianti di 115mq, zona Novara Piemonte.
    Grazie.
    rispondi al commento
  • Raimondo
    Giovedì 12 Settembre 2013, alle ore 15:45
    Vorrei sapere a meno di 0° gradi che cosa succede.
    Un rivenditore di altro tipo di pannelli solari, mi ha detto che entra in funzione una resistenza elettrica che porta l'acqua ai famosi 55° ma che assorbe con comodo 2 kw.
    Allora chi ha ragione?
    Vorrei sapere qualcosa di più.
    Grazie.
    rispondi al commento
  • Rossella
    Venerdì 9 Agosto 2013, alle ore 22:07
    Buonasera, vorrei realizzare un impianto termodinamico per acqua sanitaria e riscaldamento con pannelli solar pst. Abito a Varese.
    Qualcuno è in grado di darmi qualche indicazione su chi possa installarli nella mia zona?
    Non riesco a trovare nessuna indicazione.
    rispondi al commento
    • Samuele Rossella
      Sabato 10 Agosto 2013, alle ore 22:08
      Per Rossella: Sì! ........siamo in grado di installare nel tuo immobile PST per Riscaldamento e Acqua Calda Sanitaria Samuele 392 1749579
      rispondi al commento
  • Mario
    Lunedì 29 Luglio 2013, alle ore 20:50
    Sono interessato al solare termodinamico per acqua sanit. + riscald. per civile abitazione.
    Che preventivo occorre?
    rispondi al commento
  • Enzo
    Giovedì 13 Giugno 2013, alle ore 12:18
    Salve a tutti, innanzitutto vorrei precisare una cosa importantissima: il prodotto è formidabile per la produzione di acqua calda sanitaria 365 giorni all'anno 24 ore su 24, ma non è in grado di sopperire da solo per il riscaldamento domestico.
    Un impianto termodinamico da 250 lt con un solo pannello costa ca 7000 euro ed impiega 5 ore per portare la temperatura dell'acqua a 50° con due pannelli si dimezzano i tempi.
    A voi le conclusioni.
    rispondi al commento
    • Andrea Enzo
      Martedì 6 Agosto 2013, alle ore 10:41
      Per Enzo: l'impianto ad oggi costa 4000 euro tutto incluso.
      Comunque 5 ore sembrano essere sufficienti.
      Tu che dici per 5 persone un impianto da 250 lt.
      Va bene?
      rispondi al commento
      • Enzo Andrea
        Mercoledì 28 Agosto 2013, alle ore 23:19
        Per Andrea: Senz'altro che va bene.
        Devi considerare una media di 45 litri di acqua calda sanitaria a testa al giorno (una doccia; acqua calda per piatti; bucato a mano etc.).
        Credo poco probabile che i 5 componenti fanno la doccia consecutivamente, per cui ci sarà tempo per recuperare calore.
        Ma anche se fosse, un TD250 consente che il "quinto" farà la doccia con l'acqua alla stessa temperatura del primo.
        rispondi al commento
      • Francesco Andrea
        Domenica 20 Ottobre 2013, alle ore 20:53
        E dove lo trovi l'impianto da 200 lt. per 4.000 euro tutto incluso?
        rispondi al commento
    • Massimiliano Enzo
      Giovedì 8 Agosto 2013, alle ore 14:50
      Per Enzo: per quanto riguarda il sistema Termodinamico rivolto al riscaldamento, lei non e' affatto informato, pertanto non divulgherei una montagna di stupitagini infodate, partendo dal prezzo.
      rispondi al commento
      • Enzo Massimiliano
        Mercoledì 28 Agosto 2013, alle ore 23:06
        Per Massimiliano: Senza alcuna polemica, io ho scritto delle stupidaggini che confermano la mia tesi, ma Lei (visto che ci diamo del Lei) non ha spiegato il motivo per cui ritiene che un impianto termodinamico possa sopperire da solo al riscaldamento.
        Approfitto per evidenziare che mi riferivo ad un impianto di riscaldamento tradizionale.
        Le saremmo tutti grati se, dopo gli insulti, ci illuminasse.
        rispondi al commento
    • Roberto Enzo
      Mercoledì 9 Ottobre 2013, alle ore 20:22
      Ad euro 7.000 mi son fatto fregare io a fine 2011!
      Già euro 4.000 erano, e sono, troppi per un lt.300.
      rispondi al commento
      • Pporpora Roberto
        Mercoledì 16 Ottobre 2013, alle ore 22:50
        Buonasera, sono interessata a questo tipo di impianto, ma vorrei sapere se veramente funziona e se non ha mai avuto problemi di acqua calda.
        Corrisponde alle aspettative?
        rispondi al commento
        • Roberto Pporpora
          Mercoledì 13 Novembre 2013, alle ore 19:12
          Non so se ti ho già risposto prima (non vedo il mio tra i commenti). Il consiglio è di lasciar perdere.
          Prima io spendevo al massimo euro 200 annui di gas metano per ACS per 4 in famiglia.
          Ora con TD da lt. 300 della PST consumo 2.500 kwh di elettricità e siamo 3 persone.
          E' un fiasco su tutti i fronti.
          Brutto, ingombrante, carissimo, INUTILE.
          rispondi al commento
          • Bravodani Roberto
            Sabato 3 Maggio 2014, alle ore 18:28
            Buonasera Roberto..., ieri sono passati la grennpower...., in effetti sono molto titubante sul loro prodotto (impianti termodinamici)..., mi ha raccontato che prende l'energia dall'ambiente e tramite un pannello anche all'ombra e al freddo riesce a trasformarla in energia per scaldare il contenitore da 300 litri..!!Io temo che alla fine dei lavori e quando l'impianto sarà a regime mi troverò delle bollette della luce stratosferiche....
            rispondi al commento
  • Francesco
    Lunedì 11 Marzo 2013, alle ore 21:46
    Qual è il costo di un impianto solare termodinamico per produrre ACS e riscaldare una casa di 100mq su due livelli in zona E in S. Donà di Piave (Venezia), nucleo di 4 persone.
    L'impianto è possibile renderlo reversibile per ottenere raffrescamento estivo?
    Grazie per l'aiuto.
    rispondi al commento
  • Francescb76
    Giovedì 7 Marzo 2013, alle ore 23:23
    L'eventuale impianto può contribuire con un termocamino al riscaldamento invernale in zona E e, può essere reso reversibile?
    Da quali componenti è costituito l'impianto in tal caso.
    Grazie
    rispondi al commento
  • Sauro
    Giovedì 21 Febbraio 2013, alle ore 12:06
    Buon giorno, sono un distributore Solar PST operante nelle Marche ed all'occorrenza anche in regioni limitrofe (da concordare caso per caso) per info dettagliate e preventivi potete contattarmi alla mail info@agritechenergy.it
    rispondi al commento
    • Paolo Sauro
      Venerdì 8 Marzo 2013, alle ore 12:49
      Per Sauro: Salve, sono intenzionato ad installare un impianto termodinamico per un'abitazione indipendente con tetto di proprietà composta da 4 persone ed una superficie calpestabile di circa 100 mq. Ho ricevuto alcune proposte per un impianto solare termico ma preferisco orientarmi verso un termodinamico. Avrei piacere di ricevere un preventivo di massima. Sono di Pesaro. Saluti. Paolo Valzania.
      rispondi al commento
      • Sauro Paolo
        Giovedì 14 Marzo 2013, alle ore 17:36
        Per Paolo: Per favore inviami un contatto telefonico sulla mia mail, per inquadrare le sue esigenze ho bisogno di un contatto diretto con cui discutere, grazie.
        rispondi al commento
        • Massimiliano Sauro
          Venerdì 19 Luglio 2013, alle ore 21:58
          Per Sauro: Buonasera, Sono Massimiliano responsabile commerciale del Termodinamico, ti lascio un mio contatto per darti tutte le informazioni che ti occorrono.
          Saluti.
          rispondi al commento
          • Sauro Massimiliano
            Mercoledì 24 Luglio 2013, alle ore 12:17
            Ciao, chiamami al 335 1313108, grazie.
            rispondi al commento
      • Emilio Paolo
        Martedì 2 Luglio 2013, alle ore 15:21
        Per Paolo: Buon giorno Paolo, scusa il disturbo, riguardo all'impianto termodinamico ho chiesto un preventivo con risposta negativa in quanto tali impianti si abbinano bene a basse temperature.
        Poiché la zona di Pesaro non credo sia tanto differente dalla zona collinare nella provincia di Pavia, mi piacerebbe sapere se invece in tal caso l'impianto è fattibile.
        Ringrazio per un eventuale risposta e buona giornata.
        rispondi al commento
        • Sauro Emilio
          Giovedì 11 Luglio 2013, alle ore 16:33
          Per Emilio: attenzione, da quanto si evince nel tuo commento si potrebbe indurre i frequentatori in un grave errore interpretativo e mi spiego: quando si fa riferimento alle basse temperature ci si riferisce alla tipologia di distribuzione del calore a "bassa temperatura" tipo pavimento radiante, pannelli radianti (tipo RPanel) ecc. e quindi non alle temperature ambientali a cui sembri riferirti.
          Attenzione.
          rispondi al commento
      • Massimiliano Paolo
        Venerdì 19 Luglio 2013, alle ore 22:09
        Per Paolo: Buonasera Sig. Paolo, Potrei avere la facoltà di farle un preventivo sul termodinamico?
        Mi contatti, cordialmente La saluto.
        rispondi al commento
  • Fabrizio Gattafoni
    Venerdì 15 Febbraio 2013, alle ore 09:39
    Che costo ha un impianto termodinamica solare per produrre acqua e per riscaldare una casa di 100mq sita a Castelnuovo di Farfa (Rieti) esposta a sud, la famiglia è composta da 3 persone e se si può avere del materiale informativo, grazie aspetto vostre notizie.
    rispondi al commento
    • Ing.granato Fabrizio Gattafoni
      Venerdì 15 Febbraio 2013, alle ore 16:34
      Per Fabrizio Gattafoni: richiedere un dettagliato preventivo sulla nostra pagina.
      rispondi al commento
  • Lidio Moro
    Martedì 5 Febbraio 2013, alle ore 21:43
    Credo che questo sistema possa essere quello che cerco, non so se sia possibile avere un preventivo di spesa, sapendo che il mio appartamento è di 110 metri quadrati, ho la disponibilità di un tetto a 3 falde e che l'attuale riscaldamento è dato da una caldaia a gas metano da 24 kw.
    Grazie
    rispondi al commento
  • Thomas Herms
    Lunedì 31 Dicembre 2012, alle ore 18:54
    Casa 240 mq, riscaldamento a 40 gradi (pannelli parete) , costi GPL annuo 1600.-: mandate per cortesia un preventivo anche approssimato come base di stima.
    rispondi al commento
    • Arch.granata Thomas Herms
      Mercoledì 2 Gennaio 2013, alle ore 10:14
      Per Thomas Herms: richiedere qui il preventivo.
      rispondi al commento
  • Claudio
    Lunedì 12 Novembre 2012, alle ore 14:17
    Gradirei, conoscere esattamente se l'impianto riesce a produrre acqua calda per una famiglia di quattro persone e se riesce a riscaldare un appartamento di circa 170 mq. vorrei inoltre conoscere approssimativamente il costo.
    Grazie cordiali saluti
    rispondi al commento
  • Mario DEREANI
    Domenica 16 Settembre 2012, alle ore 22:58
    Prodotto interessante, le dimensioni di ingombro sono standard? 0.90cm X 300sono disponibili? i costi? . si ringrazia.
    rispondi al commento
    • Arch.granata Mario DEREANI
      Lunedì 17 Settembre 2012, alle ore 10:53
      Per Mario DEREANI: ci sono prodotti di varie aziende, che avranno quindi dimensioni e costi differenti.
      rispondi al commento
Notizie che trattano Pannelli solari termodinamici che potrebbero interessarti
Detrazioni 55% e fotovoltaico

Detrazioni 55% e fotovoltaico

La Risoluzione 12/E del 7 febbraio 2011 dell'Agenzia delle Entrate chiarisce l'applicabilita'  delle detrazioni Irpef del 55% agli impianti fotovoltaici termodinamici, per quanto riguarda la produzione di energia termica ed acqua calda.
Solare termico e solare termodinamico

Solare termico e solare termodinamico

I pannelli solari termodinamici superano i limiti dei pannelli solari termici, come l'esposizione diretta al sole, utilizzando fluidi frigorigeni ecologici.
Domotica e pannelli solari

Domotica e pannelli solari

Controllare la produzione di energia dal pannello domotico.
Riempimento e Manutenzione Pannelli Solari Termici Naturali

Riempimento e Manutenzione Pannelli Solari Termici Naturali

La fase di riempimento di un impianto a pannelli solari termici è costituita dal riempimento del circuito sanitario e dal riempimento del circuito solare termico.
Impianti e Pannelli Solari

Impianti e Pannelli Solari

Per i moderni edifici o in caso di ristrutturazioni di impianti esistenti, sono semplicemente reperibili in commercio le tecnologie per ridurre la spesa energetica.
IMMOBILIARE
prezzi impianti
costi impianti
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE







SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Zavorra pannelli solari
      Zavorra pannelli solari...
      0.10
    • Cordivari impianto solare termico cordivari a circolazione forzata 9-12 persone
      Cordivari impianto solare termico...
      3.27
    • Installazione pannelli solari
      Installazione pannelli solari...
      550.00
    • Catturare calore dal sole. impianti termici solari industriali e fai da te
      Catturare calore dal sole.
      10.68
    • Cordivari impianto solare termico cordivari a circolazione forzata 7-8 persone
      Cordivari impianto solare termico...
      2.73
    • M.m.italy caldaia autonoma per h2o
      M.m.italy caldaia autonoma per h2o...
      2.70
    • Cordivari impianto solare termico cordivari a circolazione forzata 12-15 persone
      Cordivari impianto solare termico...
      4.06
    • Pannelli solari per acqua calda
      Pannelli solari per acqua calda...
      1027.00
    • Cordivari impianto solare termico cordivari a circolazione forzata 24-32 persone
      Cordivari impianto solare termico...
      7.27
    • Pannelli solari pannello solare termico ferroli circolazione naturale ecotech 2f 220 lt
      Pannelli solari pannello solare...
      881.02
    • Cordivari impianto solare termico cordivari a circolazione forzata 5-6 persone
      Cordivari impianto solare termico...
      2.03
    • Cordivari impianto solare termico cordivari a circolazione forzata 4-5 persone
      Cordivari impianto solare termico...
      1.96

BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE