Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.

Pannelli solari termodinamici

News di Impianti
Commercializzati in Italia i pannelli solari termodinamici per produrre acqua calda anche di notte e quando le temperature esterne sono particolarmente rigide.
Pannelli solari termodinamici
Arch. Carmen Granata

Pannelli solari termodinamiciPannelli solari per riscaldamento piscina I pannelli solari termici, quelli per intenderci che vengono usati per produrre acqua calda sanitaria o per riscaldamento, sono impiegati sempre in abbinamento con sistemi di riscaldamento tradizionali, perché hanno l’inconveniente di non funzionare di notte o in avverse condizioni climatiche.

Esistono però particolari pannelli termodinamici che continuano a funzionare anche di notte e con temperature esterne molto rigide. Quelli di ultima generazione sono prodotti dall’azienda spagnola Solar PST e da poco commercializzati anche in Italia.

I pannelli solari termodinamici Solar PST sono leggeri e di dimensioni ridotte, quindi piuttosto maneggevoli e non richiedono  manutenzione ma, grazie alla possibilità di sfruttare entrambe le superfici captanti, riscaldano l’acqua fino a 55°C, risultando idonei anche per il riscaldamento di grandi volumi, come quelli delle piscine.

La tecnologia di questi pannelli solari termodinamici si basa sul principio di Carnot (secondo principio della termodinamica).

In pratica si sfrutta il ciclo di funzionamento di un frigorifero al contrario, per produrre acqua calda.

Il sistema si compone di una pompa di calore, associata ad un pannello solare termodinamico.

All’interno del circuito del pannello circola un liquido refrigerante a temperature comprese tra -5°C e -15°C.

Il pannello cattura il caFunzionamento del sistemalore non solo del sole, ma anche della pioggia e del vento, e riscalda il liquido che passa allo stato gassoso.

A questo punto il compressore cattura il gas e lo comprime facendo in modo che si innalzi la temperatura fino a un livello di 100° C.

Il calore prodotto viene ceduto all’acqua attraverso uno scambiatore di calore.

Questo sistema, dal funzionamento piuttosto semplice, ha un’alta efficienza energetica e consente un risparmio, rispetto ai sistemi tradizionali, di circa il 65%.

Il sistema di pannelli solari termodinamici Solar PST è molto diffuso in Spagna e conta 180 distributori. Ora l’azienda sta esportando anche negli Stati Uniti e in numerosi Paesi europei, tra cui l’Italia.

Nel nostro paese esistono già diversi sistemi installati e funzionanti in abitazioni private.
A breve se ne testerà l’uso anche in Valle d’Aosta per verificarne l’efficienza a temperature molto al di sotto degli 0°C.

www.solarpst.com

Articolo: Pannelli solari termodinamici
Valutazione: 4.58 / 6 basato su 133 voti.
  • Ti è piaciuto questo articolo?
    Condividilo sul tuo social!
  • 0
Commenta su Pannelli solari termodinamici
Caratteri rimanenti
  • Info@agritechenergy.it
    Mercoledì 4 Marzo 2015, alle ore 18:38
    Ok anche se non mi tornano i dati di consumo ma forse dipende da unità di misura differenti, nelle conclusioni mi pare chiaro il vantaggio del TD rispetto alla PdC ed anche rispetto al termico comune in grado di funzionare solo nei mesi estivi con giorni SOLEGGIATI, rispetto al primo che assicura un basso consumo tutto l'anno. http://www.narecde.co.uk/wp-content/uploads/2014/11/COP-of-water-heating-technologies.pdf
    rispondi al commento
  • Info@agritechenergy.it
    Mercoledì 4 Marzo 2015, alle ore 18:18
    Ok anche se non mi tornano i dati di consumo ma forse dipende da unità di misura differenti, nelle conclusioni mi pare chiaro il vantaggio del TD rispetto alla PdC ed anche rispetto al termico comune in grado di funzionare solo nei mesi estivi con giorni SOLEGGIATI, rispetto al primo che assicura un basso consumo tutto l'anno. Ovvio che chi pensa di scaldare gratis al momento è fuoristrada !!! http://www.narecde.co.uk/wp-co
    rispondi al commento
  • Claudiolongagnani
    Mercoledì 4 Marzo 2015, alle ore 18:02
    Se il link non si legge perchè viene tagliato dal filtro antispam basta mettere in google la seguente diciturasolar thermodynamic independent test
    rispondi al commento
  • Claudiolongagnani
    Mercoledì 4 Marzo 2015, alle ore 16:54
    Buona sera, non è specificata la marca, può trovare una serie di test qui http://www.narecde.co.uk/thermodynamic-panel-data/http://www.narecde.co.uk/solar-thermodynamic-panels-independent-test-challenge-part-ii/Come detto sono stati realizzati in inghilterra dove le condizioni sono più sfavorevoli ma accomunabili a detreminate zone come l'emilia e la lombardia con nebbie e temperature basse invernali
    rispondi al commento
  • Info@agritechenergy.it
    Mercoledì 4 Marzo 2015, alle ore 16:33
    Potrebbe essere più preciso nelle sue affermazioni visto che da mia esperienza, a -5° abbiamo un COP di poco inferiore a 3 Quindi più che in linea con le più evolute PdC aria-acqua. Dal mio punto di vista risultano soluzioni molto interessanti per ACS, che si sposano molto bene con riscaldamento a biomassa ed anche alle PdC per fare ACS dove l'impianto indipendente è più parsimonioso nei consumi ed anche nella gestione.
    rispondi al commento
  • Claudiolongagnani
    Mercoledì 4 Marzo 2015, alle ore 15:50
    Emerso che il rendimento COP nelle loro zone scende anche sotto a 1, per tanto preferisco di gran lunga una normale Pompa di calore che possa integrare anche il riscaldamento, il tutto sempre sotto impianto FV
    rispondi al commento
  • Prometeo81
    Martedì 20 Gennaio 2015, alle ore 10:52
    Se parliamo di una pdc media aria acqua direi che, per quanto riguarda l'acs, ne produce di più questo sistema consumando meno. Io ho un sistema della Energie. Se però prendiamo una geotermica non saprei dirti il confronto. certo è che questa soluzione è molto più performante del solare termico e di molte pdc, dato che non ha il problema dello sbrinamento.
    rispondi al commento
  • Bilbobaggins
    Martedì 20 Gennaio 2015, alle ore 10:17
    Non ho ancora capito se consuma + o - di una pompa di calore a parità di ACS prodotta...
    rispondi al commento
    • Info@agritechenergy.it Bilbobaggins
      Mercoledì 4 Marzo 2015, alle ore 15:04
      Se mi manda un suo contatto le faccio un'offerta onesta, con un prodotto leader e pioniere del mercato. Se poi è anche nelle mie vicinanza o limitrofe provvederò anche all'installazione. Veda anche il mio commento alla sua del 7/12....
      rispondi al commento
  • Prometeo81
    Lunedì 19 Gennaio 2015, alle ore 17:46
    Salve a tutti, io ho fatto installare a casa mia un impianto solare termodinamico da 200lt. per l'ACS, ma chi me lo ha installato mi ha fatto vedere anche un impianto per il riscaldamento. Al momento il mio sistema funziona bene, i costi elettrici non sono aumentati di tanto, la macchina consuma circa 300W/ora, ma non è della solar PST, è un altra marca. devo dire che mi trovo bene il prezzo è stato di poco superiore ad un solare termico.
    rispondi al commento
Notizie che trattano Pannelli solari termodinamici che potrebbero interessarti
Detrazioni 55% e fotovoltaico

Detrazioni 55% e fotovoltaico

La Risoluzione 12/E del 7 febbraio 2011 dell'Agenzia delle Entrate chiarisce l'applicabilita'  delle detrazioni Irpef del 55% agli impianti fotovoltaici termodinamici, per quanto riguarda la produzione di energia...
Solare termico e solare termodinamico

Solare termico e solare termodinamico

I pannelli solari termodinamici superano i limiti dei pannelli solari termici, come l'esposizione diretta al sole, utilizzando fluidi frigorigeni ecologici.
Riempimento e Manutenzione Pannelli Solari Termici Naturali

Riempimento e Manutenzione Pannelli Solari Termici Naturali

La fase di riempimento di un impianto a pannelli solari termici è costituita dal riempimento del circuito sanitario e dal riempimento del circuito solare termico.
Pannello Solare Circolazione Naturale

Pannello Solare Circolazione Naturale

Tra i vari modelli disponibili sul mercato i pannelli solari termici a circolazione naturale costituiscono il modello più semplice di pannelli solari termici.
Pannelli Solari e INAIL

Pannelli Solari e INAIL

Il nuovo testo sugli impianti termici prodotto dall'INAIL ex ISPESL interessa anche i pannelli solari termici.
IMMOBILIARE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Daikin fancoil flexi fwm02dtn - versione 2 tubi
      Daikin fancoil flexi fwm02dtn -...
      221.00
    • Nuovo faretto incasso alluminio led 3w/7w/12w/21w powerled edison super offerta
      Nuovo faretto incasso alluminio...
      3.79
    • Individuzione perdite impianti
      Individuzione perdite impianti...
      200.00
    • Mappatura impianti
      Mappatura impianti...
      200.00
    • Antifurto casa senza fili gsm, kit allarme wireless professionale per casa,negozi e box centrale completa di combinatore telefonico gsm, schermo lcd, 2 relè di controllo per impianti di domotica e protocollo ademco
      Antifurto casa senza fili gsm, kit...
      390.00
    • 1pz faretto calpestabile led segnapasso ip67 punti luce lampada da esterno 12v
      1pz faretto calpestabile led...
      9.99
    • Recinzioni per impianti fotovoltaici
      Recinzioni per impianti...
      31.50
    • Rilievo impianti adduzione-scarico
      Rilievo impianti adduzione-scarico...
      200.00
    • Ferroli caldaia a gas domiproject f 24 d ferroli camera stagna kit fumi metano o gpl
      Ferroli caldaia a gas domiproject...
      449.00
    • Bticino legrand, 344082, citofono vivavoce polyx audio
      Bticino legrand, 344082, citofono...
      53.78
    • Impianti elettronici
      Impianti elettronici...
      54.00
    • Impianti antifurto
      Impianti antifurto...
      800.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Casa.it
  • Faidatebook
  • Casa.it
  • Mansarda.it
  • Geosec
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI