Questo sito utlizza cookie! Leggi informativa privacy

Orto domestico

News di Giardino
Consigli per la coltivazione e l'irrigazione di un perfetto orto domestico.
Orto domestico
Arch. Carmen Granata
Arch. Carmen Granata

L’orto in casa: un’ idea da coltivare


In questi ultimi tempi coltivare l’orto è diventato di moda: perfino Michelle e Barack Obama hanno allestito un orticello alla Casa Bianca.

Pianta di zucchineQuesta iniziativa, che ha avuto una grande risonanza sulla stampa mondiale, è un invito ad un’alimentazione più sana e naturale, ma sicuramente rappresenta un segnale dei tempi che stiamo vivendo. Insomma, sarà che i prezzi della verdura vanno sempre più alle stelle, sarà che coltivare direttamente quello che si mangia dà più sicurezze… ed anche più soddisfazioni, fatto sta che sempre più spesso, nei giardini privati, negli appezzamenti condominiali ed anche sui terrazzi, trovano spazio lattuga, pomodori, carote, zucchine e altre specie tipiche della nostra cultura agricola ed alimentare.

E poi coltivare l’orto è un ottimo esercizio fisico all’aria aperta: così si risparmia anche sulla palestra!


Come preparare il terreno


La prima cosa da fare per iniziare a coltivare un orto, è individuare la zona migliore dove realizzarlo.
Dovrebbe essere esposta al sole tutto il giorno, preferibilmente orientata da est a ovest e riparata dal vento.

Sistema Rain Jet: gocciolatoreE’ bene che ci sia spazio sufficiente per lavorare comodamente ed è inoltre fondamentale la presenza di un rubinetto per l’irrigazione.

Se il terreno era precedentemente incolto, dovrete sradicare le erbe infestanti  e dissodarlo a fondo con una motozappatrice. Bisogna inoltre livellarlo ed infine concimarlo.
Queste operazioni sono molto importanti per la riuscita del vostro orto e quindi, se non siete esperti o non avete l’attrezzatura adatta, può essere consigliabile rivolgersi a un professionista.


L’importanza dell’irrigazione


Sistema Rain Jet: aspersoreGli ortaggi hanno un alto contenuto d'acqua e delle radici non profonde: quindi necessitano di irrigazioni abbondanti, ma sono più soggetti delle altre piante all’evaporazione, specialmente durante le ore più calde del giorno.
E’ necessario annaffiare l’orto al tramonto oppure al mattino presto, per evitare sbalzi termici alle piante e sprechi d’acqua causati dal calore che fa evaporare l’acqua prima che raggiunga le radici.

Anche il tipo di terreno è importante: sui terreni sabbiosi, che assorbono l’acqua più velocemente, l’irrigazione deve essere più frequente, mentre su quelli argillosi deve esserlo di meno, per evitare ristagni d’acqua.


In terrazzo e sul balcone


Orto pensileSe non avete molto tempo a disposizione per lavorare un orto tradizionale, oppure non possedete uno spazio verde esterno, potete creare un vero e proprio orticello pensile sul terrazzo di casa e perfino sul balcone.

Questa soluzione è molto pratica e consente di ottenere un bel raccolto di ortaggi ed erbe aromatiche, in poco spazio e con poca fatica. Inoltre gli ortaggi spesso producono dei bei fiori che possono tranquillamente trovare spazio accanto ai geranei, alle surfinie ed alle altre piante ornamentali.

Orto pensileI vasi più adatti sono quelli rettangolari, perché permettono di coltivare le piante in file, magari ponendo specie diverse nello stesso vaso.
Ricordatevi di creare un fondo drenante con argilla espansa o altro materiale. Per il terriccio va bene quello da giardinaggio, con l’aggiunta di un po’ di sabbia grossa per aumentare il drenaggio dell’acqua. I concimi devono essere invece specifici per l’orticoltura e preferibilmente organici.


Erbe aromatiche e pomodori in vaso


Pianta di pomodoriLe specie più facili da coltivare sul terrazzo sono le erbe aromatiche ed i pomodori.
E’ importante valutare l’esposizione ai raggi solari: il basilico ama la luce del sole ma soffre il caldo, il prezzemolo preferisce la penombra, mentre il rosmarino e l’erba cipollina non hanno problemi.

E’ bene anche raggruppare le piante nello stesso vaso, a seconda delle esigenze d’acqua: ad esempio timo e rosmarino, oppure menta e cerfoglio.

Per quanto riguarda i pomodori, le piantine si trovano anche al supermercato. Cercate di non metterne troppe nello stesso vaso, può bastare una ogni 20-30 cm. Dopodichè i pomodori hanno bisogno di tanto sole e tanta acqua: la terra dovrebbe essere sempre almeno un po’ umida. Non bagnate però le foglie, per evitare l’insorgenza di malattie.


Rain Jet Claber: tutto per annaffiare l’orto


Timer Kit Pratico

Nella gamma di prodotti Rain Jet Claber, trovate tutto quello che serve per realizzare un sistema di microirrigazione e irrigazione a goccia, su misura per il vostro orto: sia all’aria aperta che sul terrazzo o sul balcone.

Dai programmatori elettronici a batteria, per annaffiare gli ortaggi con la giusta quantità d’acqua, anche mentre siete in vacanza, ai microirrigatori che distribuiscono una pioggia delicata e uniforme sulle colture, ai gocciolatori per distribuire l’acqua direttamente alle radici, senza sprechi dovuti all’evaporazione e senza bagnare le foglie.


DOVE RIVOLGERSI


Da Claber, azienda italiana di riferimento nel mondo dell’irrigazione, trovi Rain Jet, una gamma completa di soluzioni per l’irrigazione del tuo orto.

logotel: +39 043 4958836

www.claber.it

o clicca qui:

Contatta adesso

Articolo: Orto domestico
Valutazione: 5.88 / 6 basato su 8 voti.

Azienda consigliata Claber Spa

Azienda leader nella produzione di sistemi di irrigazione fuori terra, goccia a goccia e interrata accessori per il giardinaggio. Azienda certificata ISO 9001.
  • Ti è piaciuto questo articolo?
    Condividilo sul tuo social!
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
Commenta su Orto domestico
Caratteri rimanenti
  • Anna
    Giovedì 7 Febbraio 2013, alle ore 15:47
    Buongiorno! Per realizzare un orticello casalingo consiglio di utilizzare i vasi naturali in lolla di riso! 100% biodegradabili e amici dell'ambiente!!
    rispondi al commento
Notizie che trattano Orto domestico che potrebbero interessarti
Irrigare le piante in vaso

Irrigare le piante in vaso

Il primo irrigatore automatico che funziona con tutte le bottiglie di plastica: una soluzione versatile, efficace e durevole per un'esigenza sempre più diffusa.
Irrigazione programmabile

Irrigazione programmabile

Le elettrovalvole programmabili Claber sono progettate per garantire un grado di sommergibilità IP68.
In chat con Claber

In chat con Claber

Claber, la grande azienda italiana leader nel settore dell?irrigazione domestica, si distingue da tempo per il suo modo di fare informazione e di rapportarsi
Irrigare le piante risparmiando acqua

Irrigare le piante risparmiando acqua

Installare un programmatore automatico per l'irrigazione del proprio orto o giardino è un esempio di accorgimento semplice ed ecosostenibile per risparmiare acqua.
Irrigazione consigli per tutto l'anno

Irrigazione consigli per tutto l'anno

Primavera, estate, autunno, inverno, l'irrigazione del prato e delle piante richiede delle attenzioni specifiche, a seconda del mutare del clima.
IMMOBILIARE
prezzi giardino
costi giardino
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE








SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Dakota tortora 40x170
      Dakota tortora 40x170...
      115.00
    • Ristrutturazione cucina
      Ristrutturazione cucina...
      4000.00
    • Portland325 dove grey 60x60
      Portland325 dove grey 60x60...
      51.00
    • Urban concrete rett 30x60
      Urban concrete rett 30x60...
      59.00
    • Larix fume' 20x170
      Larix fume' 20x170...
      90.00
    • Posa cartongesso, pitture e pavimentazioni
      Posa cartongesso, pitture e...
      36.00
    • Inerti, sabbia, ghiaia, pietrame
      Inerti, sabbia, ghiaia, pietrame...
      15.00
    • Misura campi elettromagnetici
      Misura campi elettromagnetici...
      200.00
    • Barbecue a carbonella napoleon
      Barbecue a carbonella napoleon...
      270.00
    • Impianti elettrici, idraulici e automazioni
      Impianti elettrici, idraulici e...
      28.00
    • Ristrutturazione bagno
      Ristrutturazione bagno...
      6500.00
    • Isolamento acustico
      Isolamento acustico...
      450.00

BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE