Impianti fotovoltaici: installazione semplificata con il Modello Unico

News di Impianti
L'installazione di un impianto fotovoltaico piccolo sul tetto della propria abitazione è semplificata grazie alla compilazione online del Modello Unico elettronico.
22 Marzo 2017 ore 13:04

L'impianto fotovoltaico per produrre energia elettrica


Osservando i tetti delle abitazioni, attualmente sono immediatamente riconoscibili quelle che sfruttano l'energia solare per l'ormai diffusa installazione di pannelli fotovoltaici e termici, sovrapposti o integrati nella copertura.

Pannelli fotovoltaici o tegole a celle solari si distinguono sulle coperture delle case. I coppi fotovoltaici hanno un elevato valore estetico e impatto visivo quasi nullo, non intaccando il valore storico-artistico dell'edificio e del paesaggio.

La tipologia di tegola in cui il pannello fotovoltaico è inserito all'interno, rientra tra gli impianti fotovoltaici integrati con caratteristiche innovative, godendo di sgravi fiscali fino al 55%.

Tegola fotovoltaica integrata nella copertura
Per garantire una resa ottimale, la tegola fotovoltaica deve essere installata a Sud, mentre un posizionamento a sud-ovest o sud-est comporta una riduzione dell'efficienza dell'impianto.

Attualmente è in voga l'iniziativa di affittare il tetto della propria casa o azienda ad un gestore elettrico ( ad es. Sorgenia, SoleMio, Enfinity, Roof it) che installerà l'impianto fotovoltaico, garantendo energia elettrica gratuita per il proprietario, stipulando un contratto di almeno 20 anni, come valida alternativa alla richiesta di incentivi statali per l'installazione del sistema solare individuale.


Normativa sugli impianti fotovoltaici e Modello Unico


Con le recenti normative l'utilizzo di energie alternative non è più solo una scelta consapevole volta alla salvaguardia ambientale e all'autoefficienza energetica, ma è diventato un obbligo di legge per ogni edificio ex novo e per edifici sottoposti a rilevanti ristrutturazioni, in base all'art. 11 del Dlgs. n.28 /2011, il Decreto Rinnovabili, Attuazione della Direttiva 2009/28/CE.

Il Modello Unico, allegato al DM 19 Maggio 2015 e firmato dal strong>Ministero dello Sviluppo Economico(Mise), operativo dal 24 Novembre 2015, costituisce il documento che semplifica l'iter procedurale necessario per la realizzazione, connessione e messa in esercizio di un impianto fotovoltaico inferiore a 20 KW in bassa tensione, integrato sul tetto dell'edificio.

Installazione impianto fotovoltaico
La semplificazione consiste nella riduzione delle informazioni da trasmettere alle pubbliche amministrazioni e agli altri soggetti interessati, oltre che all'affidamento della maggior parte della procedura al Gestore di rete.

Il Modello Unico per il fotovoltaico deve essere compilato e inviato esclusivamente per via telematica, attraverso la piattaforma informatica.
Il proponente, prima dell'inizio dei lavori di installazione, invia al gestore di rete il Modello con modalità informatica. Entro 20 giorni lavorativi, il gestore di rete verifica che siano sufficienti semplici lavori per realizzare la connessione elettrica dell'impianto.

In caso affermativo il gestore di rete invia, tramite PEC, copia del Modello Unico al Comune, il quale valuta se procedere al controllo sulla veridicità delle dichiarazioni rese dal proponente.

Modello Unico fotovoltaico, invio telematico
Se sono necessari lavori complessi per realizzare la connessione elettrica, il gestore di rete invia al proponente il preventivo delle spese.

Completata l'installazione dell'impianto il proprietario/proponente compila e trasmette al gestore di rete il Modello Unico- Parte II, che il gestore provvede a trasmettere al Comune.


Compilazione Modello Unico


Il Modello Unico per il fotovoltaicosi compone di due parti da compilare e inviare esclusivamente per via telematica.

La prima parte deve essere compilata prima dell'inizio dei lavori, con l'inserimento dei dati anagrafici del richiedente e titolarità del diritto; data di inizio lavori; caratteristiche tecniche dell'impianto; dati catastali dell'immmobile soggetto d'intervento; dati per procedere all'addebito dei costi di connessione (IBAN, carta di credito, addebito in bolletta).

Invio Modello Unico fotovoltaico
Occorre inoltre allegare al Modello i seguenti documenti:
- schema elettrico unifilare dell'impianto;
- scansione documento d'identità;
- eventuale delega alla presentazione della domanda.

La seconda parte il richiedente dovrà comunicare la data di ultimazione dei lavori oltre a sottoscrivere una serie di dichiarazioni concernenti la conformità dell'impianto, di aver preso visione del contratto di erogazione del servizio e di accettare il regolamento di esercizio.

Gli oneri a carico dell'utente risultano quindi ridotti, perché dopo l'invio del modello spetterà unicamente al Gestore di rete interagire con tutti i soggetti coinvolti.

Il richiedente è tenuto comunque a conservare tutta la documentazione necessaria, da esibire in caso di controlli.


Chi può utilizzare il Modello Unico


Il Modello Unico per il fotovoltaico è indicato per coloro che sono intenzionati ad installare un impianto fotovoltaico di piccola taglia, con potenza non superiore a 20 KW, sulla copertura della propria abitazione o integrato al tetto.

Integrazione Fotovoltaico sul tetto
Gli impianti interessati in particolare dovranno rispondere alle seguenti caratteristiche:

- essere realizzati presso utenti finali giò dotati di punti di prelievo attivi in bassa tensione;
- avere potenza non superiore a quella già disponibile in prelievo;
- avere potenza nominale non superiore a 20 KW;
- essere tra coloro i quali sia contestualmente richiesto l'accesso al regime di scambio sul posto;
- essere installati sui tetti degli edifici con le modalità previste dall'articolo 7-bis comma 5 del Dlgs. 28/2011;
- non essere in presenza di ulteriori impianti di produzione sullo stesso punto di prelievo.

Gli impianti fotovoltaici aderenti o integrati nei tetti degli edifici, devono avere la stessa inclinazione e orientamento della falda e i componenti dell'impianto non devono modificare la sagoma dell'edificio stesso.

Per attuare una strategia di risparmio di energia in bolletta è consigliabile abbinare l'installazione di un impianto fotovoltaico alla scelta di una tariffa energetica conveniente e in linea con le proprie esigenze di consumo.


Incentivi perduti per un impianto fotovoltaico contraffatto


IL GSE (Gestore Servizi Energetici) recentemente ha intensificato la sua attività di verifica sugli impianti fotovoltaici realizzati e ha individuato nella mancata riferibilità dei moduli fotovoltaici alle certificazioni presentate ai fini del riconoscimento degli incentivi, una delle cause di perdita dell'incentivo, molto spesso all'insaputa del proprietario dell'impianto.

L'utilizzo di moduli fotovoltaici contraffatti rientra infatti tra le violazioni rilevanti individuate nell'allegato 1 del Decreto Controlli. Il problema principale riguarda gli impianti che usufruiscono degli incentivi utilizzando il Quarto e il Quinto Conto Energia.

Installazione moduli fotovoltaici
Infatti il GSE per entrambi i casi ha predisposto un premio del 10% sull'incentivo previsto per gli impianti fotovoltaici il cui costo di investimento sia per almeno il 60% riconducibile ad una produzione realizzata nell'Unione Europea.

Ciò significa che i costi d'investimento per i vari componenti elettrici, moduli, inverter e opere civili devono essere realizzati per il 60% nell'Unione Europea.

In particolare i moduli in silicio cristallino, comprensivi di: stringatura celle- assemblaggio-laminazione- test elettrici; i moduli in film sottile, comprensivi di: processo di deposizione- assemblaggio- laminazione- test elettrici, devono avere lavorazione europea attestata attraverso una factory inspection, cioè un certificato di ispezione di fabbrica, rilasciato da un ente terzo autorizzato a livello europeo in ambito fotovoltaico.

Durante i sopralluoghi il GSE ha evidenziato anomalie riguardo l'etichettatura dei moduli fotovoltaici, con numeri di matricola differenti dalla struttura conforme, o caratteristiche costruttive e tecniche dei componenti diverse da quelle dei prodotti certificati.

Realizzare un impianto fotovoltaico è un investimento, e stimando i costi dell'energia in bolletta per i prossimi 25 anni, produce un risparmio sul lungo periodo in relazione all'energia elettrica auto-prodotta.

Attualmente siamo prossimi alla grid parity, cioè a quella situazione di mercato in cui il fotovoltaico diventa vantaggioso e competitivo rispetto alle fonti convenzionali, senza incentivi e senza detrazioni fiscali. Per cui si ritiene comunque positivo l'investimento a favore di questa nuova tecnologia anche in futuro.

Articolo: Modello unico fotovoltaico
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.

Modello unico fotovoltaico: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Modello unico fotovoltaico che potrebbero interessarti
Impianti e Pannelli Solari

Impianti e Pannelli Solari

Per i moderni edifici o in caso di ristrutturazioni di impianti esistenti, sono semplicemente reperibili in commercio le tecnologie per ridurre la spesa energetica.
Domotica e pannelli solari

Domotica e pannelli solari

Controllare la produzione di energia dal pannello domotico.
Energia per Casa

Energia per Casa

Le norme più aggiornate in materia di risparmio energetico prevedono l'obbligo di impiegare una percentuale minima obbligatoria di energia da fonti rinnovabili...
Novità dal fotovoltaico

Novità dal fotovoltaico

Nel corso del 2010, probabilmente le barriere dei costi del fotovoltaico verranno abbattute definitivamente, consentendo a questa innovativa ed ecologicamente valida tecnologia di raggiungere un livello di sviluppo e...
Pannelli fotovoltaici come isolanti

Pannelli fotovoltaici come isolanti

I moduli fotovoltaici installati sul tetto delle abitazioni non solo producono energia pulita ma fungono anche da ottimo isolamento termico.
Registrati come Utente
270386 UTENTI REGISTRATI
Registrati come Azienda
20912 AZIENDE REGISTRATE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Bticino spa citofono sprint per impianti analogici e digitali [bti334202]
      Bticino spa citofono sprint per...
      18.15
    • Kingled® strisce led 24v 600smd3528 fredda 48w 6000k strip waterproof ip65 0760
      Kingled® strisce led 24v...
      38.90
    • Kingled® strisce led 24v 300smd5050 bianco naturale 4500k strip 5m ip20 pro 0701
      Kingled® strisce led 24v...
      39.90
    • Kingled® strisce led 24v 630smd5630 190w calda 5m ultrabright 20000lm strip 2190
      Kingled® strisce led 24v...
      120.00
    • Pulizia pannelli fotovoltaici
      Pulizia pannelli fotovoltaici...
      0.75
    • Caravan box base
      Caravan box base...
      3260.00
    • Caravan box mobile
      Caravan box mobile...
      3320.00
    • Ristrutturare casa Cogeart Campania
      Ristrutturare casa cogeart campania...
      285.00
    • Ventilconvettore centrifugo ventilclima mod. vce 10 fancoil
      Ventilconvettore centrifugo...
      196.00
    • Samsung tv 40'' ultrahd 4k smart tv - samsung - tv lcd-plasma-led
      Samsung tv 40'' ultrahd 4k smart...
      398.11
    • Stufa a legna mod. kir 9-12 kw nero antracite
      Stufa a legna mod. kir 9-12 kw...
      214.00
    • Lampada lampadina led e27 a tubo da 3w 5w 7w 9w 12w 16w 20w 24w 30w 36 w calda fredda
      Lampada lampadina led e27 a tubo...
      2.00
    • Lavaggio fotovoltaico
      Lavaggio fotovoltaico...
      0.75
    • Fotovoltaico SunPower, il N° 1 al mondo
      Fotovoltaico sunpower, il n° 1...
      2000.00
    • Ristrutturazione bagno completo Campania
      Ristrutturazione bagno completo...
      2900.00
    • Ristrutturare casa regione Campania
      Ristrutturare casa regione campania...
      430.00
    • Ventilconvettore fancoil topfan plus ferroli vm b 20 3,6 kw termoconvettore comando cm-f
      Ventilconvettore fancoil topfan...
      219.00
    • Bticino spa frontale modulo fonico evoluto 2 pulsanti su colonna singola finitura allmetal [bti351121]
      Bticino spa frontale modulo fonico...
      28.62
    • Lg electronics lg 28mt49vf monitor tv led 28 16:9 hd ready modalita hotel - garanzia italia
      Lg electronics lg 28mt49vf monitor...
      179.00
    • Nilox ceew3930 6ac outlet(s) 1.5m prolunghe e multiple
      Nilox ceew3930 6ac outlet(s) 1.5m...
      11.29
    • Impianto idrico e gas regione Campania
      Impianto idrico e gas regione...
      150.00
    • Inverter fotovoltaico
      Inverter fotovoltaico...
      1375.00
    • Pergolato in legno lamellare fai-da-te
      Pergolato in legno lamellare...
      500.00
    • Ristruturazioni. imbiancature, impianto idraulico, impianto elettrico, impianto di condizionamento
      Ristruturazioni. imbiancature,...
      1000.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Immobiliare.it
  • Pensiline.online
  • Vimec
  • Mansarda.it
  • Weber
  • Officine Locati
  • Onlywood
  • Ceramica Rondine
  • Faidatebook
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 3 000.00
foto 5 Napoli
Scade il 30 Giugno 2017
€ 89 000.00
foto 6 Milano
Scade il 30 Aprile 2017
€ 110 000.00
foto 0 Forli Cesena
Scade il 31 Maggio 2017
€ 500.00
foto 1 Cuneo
Scade il 30 Giugno 2017
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
89342

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.