I livelli della progettazione architettonica

News di Progettazione
Esistono diversi livelli di progettazione architettonica: è opportuno imparare a distinguerli per rapportarsi correttamente con i professionisti del settore.
Livelli di progettazione

Vari livelli di progettazione architettonica


Si fa presto a dire progetto architettonico! Infatti, esistono diversi livelli di progettazione, a ciascuno dei quali corrisponde una tipologia di progetto ben definita.

Uno schizzo preliminare, utile a visualizzare l'idea progettuale preliminare.

Generalmente quando un cliente si rivolge all'architetto per farsi costruire o ampliare una casa, o più semplicemente rinnovare la distribuzione interna di un appartamento, spesso (non essendo del mestiere) non riesce a focalizzare compiutamente le proprie esigenze e desiderata.

Il primo passo consiste perciò in un approfondito colloquio preliminare, in cui l'architetto cerca di comprendere quanto desidera il committente e chiarirgli a sua volta tutti gli aspetti dell'incarico, in relazione soprattutto alle eventuali difficoltà che potrebbero sorgere, ai risultati previsti e agli adempimenti burocratici necessari (pratica edilizia, pratica sismica, nulla-osta, eccetera).


Studio di fattibilità preliminare


Prima di cominciare a pensare al progetto è necessario verificare se l'intervento risulta fattibile, soprattutto nel caso degli interventi più complessi, come la costruzione ex novo di un'abitazione o l'ampliamento di un edificio esistente.

Questa operazione, lo studio o verifica di fattibilità preliminare, prevede generalmente un approfondito esame del Regolamento Edilizio, del Regolamento Urbanistico-Edilizio (RUE) e delle norme tecniche di attuazione del Piano Regolatore Generale (PRG). In certi casi, è necessario consultare anche la normativa statale o regionale.

Gli elementi da verificare sono diversi, e ovviamente cambiano in base alla tipologia di intervento. Tuttavia, normalmente si prendono in considerazione: 
- gli indici urbanistici, che indicano quanta cubatura o superficie è possibile costruire in un data zona omogenea o ambito urbanistico;
- la presenza di eventuali vincoli, tra cui ad esempio il vincolo di bene culturale, quello idrogeologico o paesaggistico, oppure le fasce di rispetto per strade, cimiteri o ferrovie: tali vincoli potrebbero infatti influenzare o addirittura rendere impossibile l'intervento di progetto;
- la disciplina delle distanze da altri edifici, dalle strade e dai confini del lotto;
- le prescrizioni tecniche sulla costruzione di edifici, in relazione soprattutto all'altezza minima, alla superficie dei vari locali, alle superfici finestrate, alle tipologie costruttive e ai materiali da utilizzare.


Progettazione architettonica


A questo punto, si passa alla progettazione vera e propria, che generalmente prevede varie fasi e numerosi confronti con il committente.


Concept o idea progettuale


Per prima cosa, si cerca di coniugare le necessità imposte dalle normative esaminate con le esigenze e i desiderata del committente elaborando la giusta idea progettuale, che - a seconda dei casi - viene visualizzata con uno o più schizzi, modellini di studio ed eventuali viste preliminari in 3D.

In certi casi, se possibile è utile proporre diverse soluzioni progettuali tra cui il committente possa scegliere la preferita.


Progetto preliminare


Esempio di pianta arredata redatta a mano libera: è un progetto preliminare.Successivamente, l'idea progettuale viene tradotta nel progetto preliminare:
anche se si tratta di un vero e proprio progetto architettonico, generalmente in questa fase si studia soltanto la distribuzione planimetrica interna (nel caso di ristrutturazione di un appartamento) oppure, per gli interventi di nuova costruzione e/o ampliamento di interi edifici, l'assetto planivolumetrico.

Gli elaborati prodotti - talvolta semplici schizzi, seppur completi di tutti i dettagli necessari alla comprensione del progetto - comprendono generalmente le piante arredate ed eventualmente i prospetti e/o le sezioni.
La scala non è molto dettagliata: 1:100 o al massimo 1:50.

Lo scopo principale è consentire al committente di comprendere a pieno lo sviluppo dell'idea progettuale, e ovviamente chiedere l'esecuzione di eventuali modifiche e correzioni.

Anche in questa fase è molto importante il confronto tra l'architetto e il committente, che spesso ha bisogno di essere aiutato a scegliere la soluzione progettuale più adatta e a suggerire le eventuali modifiche: in certi casi, può quindi essere utile servirsi di alcuni metodi utilizzati comunemente nel coaching dell'abitare.


Progetto definitivo


Le planimetrie del progetto definitivo sono complete di quote, superfici e altezza dei vari locali, simbologie e convenzioni grafiche.A questo punto, per mettersi avanti e guadagnare tempo è necessario predisporre la pratica edilizia, studiando il progetto definitivo, cioè quello che - salvo eventuali varianti in corso d'opera - verrà realizzato concretamente.

Gli elaborati sono ancora una volta a grande scala (1:100 oppure 1:50 in base alle dimensioni e alla complessità dell'edificio o unità immobiliare oggetto di intervento), ma redatti secondo tutte le regole della geometria descrittiva, e ovviamente completi di quote, superfici e altezza delle varie stanze, simbologie e convenzioni grafiche.
Solitamente le murature sono campite uniformemente con una serie di sottili linee parallele inclinate a 45°, senza quindi indicare i veri materiali.

Fa la sua comparsa anche la tavola degli interventi, o rosso e giallo, così chiamata perchè ottenuta indicando in rosso le parti costruite, e in giallo gli elementi rimossi o demoliti: è molto utile perchè consente di farsi un'idea della portata e invasività di un intervento già al primo sguardo.


Progetto esecutivo


Il progetto esecutivo - o di cantiere - serve invece a definire in ogni dettaglio l'oggetto da realizzare, e usualmente si compone di numerosi disegni tematici (ad esempio strutture, impianti, pavimentazioni, rivestimenti, coibentazioni, eccetera) a piccola scala (1:5, 1:10, 1:20 e così via) e spesso completi di sigle, didascalie e rimandi: in pratica, si tratta degli elaborati che saranno usati dagli operai per costruire materialmente l'opera.

Alcuni esempi di dettagli costruttivi, che in genere costituiscono uno dei principali elaborati del progetto esecutivo.

Gli oggetti rappresentati variano in base alle necessità del momento. Particolarmente importanti sono infatti i dettagli costruttivi, relativi cioè a singole porzioni (anche molto piccole) del progetto complessivo.

Articolo: Livelli di progettazione
Valutazione: 5.33 / 6 basato su 3 voti.

Livelli di progettazione: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI Alert Commenti
Notizie che trattano Livelli di progettazione che potrebbero interessarti
Un elettrodotto sottomarino

Un elettrodotto sottomarino

Un nuovo impianto per sfruttare l'energia eolica.
Lavori di ristrutturazione: cosa sapere

Lavori di ristrutturazione: cosa sapere

Conoscere gli step da percorrere prima di iniziare i lavori di ristrutturazione è fondamentale per il raggiungimento del risultato voluto, risparmiando risorse!...
Progetto Casa

Progetto Casa

Sono molti i modi per ottenere un progetto per la propria casa e tra questi i servizi online rappresentano un buon sistema per decidere se realizzare un lavoro.
Trascrizione del preliminare di vendita

Trascrizione del preliminare di vendita

La trascrizione del preliminare di vendita viene eseguita da un notaio e tutela la parte acquirente qualora il venditore venga meno agli accordi stabiliti.
Quando occorre la notifica preliminare per l'avvio di un cantiere?

Quando occorre la notifica preliminare per l'avvio di un cantiere?

La legge in materia di sicurezza sul lavoro prescrive che, prima dell'inizio dei lavori in un cantiere edile, venga inviata un'apposita notifica alla ASL di zona.
Registrati come Utente
269710 UTENTI REGISTRATI
Registrati come Azienda
20884 AZIENDE REGISTRATE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Hp notebook zbook studio g3 monitor 15.6'' full hd intel core i7-6700hq quad core ram 8 gb ssd 256 gb nvidia quadro m1000m 4gb windows 7/10 profession
      Hp notebook zbook studio g3...
      1.85
    • Homcom scrivania tavolo porta pc per ufficio in legno, bianco,
      Homcom scrivania tavolo porta pc...
      79.95
    • Ardes u20
      Ardes u20...
      69.99
    • Clementoni spa berto il trapano
      Clementoni spa berto il trapano...
      9.38
    • Akai mpc studio daw controller
      Akai mpc studio daw controller...
      359.00
    • Parquet nuovo come proteggerlo dalle sedie in studio
      Parquet nuovo come proteggerlo...
      58.00
    • Aiaiai tma 1 cuffie studio
      Aiaiai tma 1 cuffie studio...
      219.90
    • Behringer ms40 casse monitor studio
      Behringer ms40 casse monitor studio...
      156.90
    • Kenwood km242 prospero kitchen machine impastatrice planetaria, coperchio con sistema interlock, ciotola 4.3 l
      Kenwood km242 prospero kitchen...
      148.99
    • Affettatrice a gravità, lama 195 professionale
      Affettatrice a gravità,...
      229.36
    • Kit closet 9000311020 - sedia da studio, colore nero
      Kit closet 9000311020 - sedia da...
      12.89
    • Beko gn163120 x frigorifero side-by-side
      Beko gn163120 x frigorifero...
      629.00
    • Power dynamics pdsm5 monitor studio
      Power dynamics pdsm5 monitor studio...
      179.90
    • Power dynamics pdsm6 monitor studio
      Power dynamics pdsm6 monitor studio...
      214.90
    • Reloop shp 1 cuffie da
      Reloop shp 1 cuffie da...
      186.90
    • Grande scrittoio francese intarsiato con inserti in
      Grande scrittoio francese...
      4400.00
    • Comfee condizionatore climatizzatore fisso monosplit inverter pompa di calore 9000 btu / h classe a++/a+ (unità esterna + unità interna)
      Comfee condizionatore...
      268.63
    • Ardes mini frigo frigobar minibar capacità in litri 49 classe energetica a+ raffreddamento statico - ar5i45
      Ardes mini frigo frigobar minibar...
      117.95
    • Bosch wat24428it - lavatrice, 8 kg, 1200 giri, a+++ -30%
      Bosch wat24428it - lavatrice, 8 kg...
      375.75
    • Kenwood fdm 790ba
      Kenwood fdm 790ba...
      214.99
    • Ribalta delle colonie olandesi dei primi del
      Ribalta delle colonie olandesi dei...
      2400.00
    • Trumeau italiano intarsiato in stile luigi xvi
      Trumeau italiano intarsiato in...
      2300.00
    • Parquet in cucina, ufficio, studio
      Parquet in cucina, ufficio, studio...
      58.00
    • Ristrutturazioni di interni completo
      Ristrutturazioni di interni...
      800.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Weber
  • Immobiliare.it
  • Onlywood
  • Black & Decker
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO

Poltrona vera pelle comodissima +...

€ 550.00
foto 4 Roma
Scade il 30 Aprile 2017

Arredamento bagno

€ 150.00
foto 5 Bologna
Scade il 28 Febbraio 2017

Letto a castello

€ 200.00
foto 0 Bologna
Scade il 31 Gennaio 2017

Lavabo in kerlite

€ 600.00
foto 6 Torino
Scade il 31 Luglio 2017
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
77702

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.