Questo sito utlizza cookie! Leggi informativa privacy

L'irrigazione

News di Giardino
Installare un sistema d'irrigazione interrata
L'irrigazione
Redazione Lavorincasa.it

Metodo tradizionalePrima di scegliere il tipo di irrigazione che fa al caso nostro bisogna conoscere le estensioni da irrigare, il tipo di suolo e gli elementi presenti, per ottenere la migliore uniformità di copertura e quindi il miglior risultato.

E’ naturale infatti che il risultato cambia a seconda che ci troviamo di fronte ad un giardino, un parco, un campo sportivo, o ad una terrazza.

Una corretta irrigazione mantiene in vita il nostro verde, migliorandolo nel tempo. 

Un tipo di irrigazione consigliato principalmente per un giardino domestico è quello interrato per la sua funzionalità, l’ottimizzazione del consumo d'acqua, ma anche per la tecnologia, le funzioni, e la possibilità di installazione fai-da-te molto facile e conveniente studiati per l’impiego Irrigatore a scomparsa.a basse pressioni. 

È costituito da una tubazione interrata che alimenta gli irrigatori montati a filo del terreno. 

Possiamo avere due tipi di irrigatori, quelli a scomparsa, fissi che coprono superfici fino a 50mq, e i turbo irrigatori, provvisti di spurgo automatico antigelo, che coprono superfici fino a 380mq. 

Per installare gli irrigatori, è bene disegnare la piantina del giardino, segnando la parte da irrigare, tutte le parti devono incrociarsi quindi si procederà coprendo gli angoli a 90°, quelli a 180°, 270° e 360°, infine si passa al calcolo della portata d’acqua del rubinetto, cioè si contano i secondi impiegati per riempire un secchio d’acqua e si divide la sua capacità per i secondi trascorsi, si avrà così la portata espressa in litri al secondo.


A questo punto si dispongono i tubi e gli irrigatori sul terreno come da progetto fatto in precedenza e si collegano tra di loro e al rubinetto, si verifica il funzionamento dopodichè si potrà interrare. 

Sugli irrigatori c’è una ghiera per regolare la direzione dell’annaffiatura.

Si scava una buca a forma di V profonda circa 30cm, sul fondo si applica uno strato di ghiaia prima di posizionare l’irrigatore che dovrà essere al livello del prato, si copre per circa 20cm con ghiaia di media granulosità, importante che l’irrigatore sia in posizione verticale, si chiude con della terra sbriciolata annaffiando e comprimendo il terreno per far compattare il tutto, prima di risistemare le zolle di prato si dispone una rete protettiva sulla buca.     

            Installazione del sistema interrato

L'apertura di una valvola fa circolare l'acqua nella tubazione, provocando la fuoriuscita della testina mobile e l'irrigazione dell'area circostante.

Basta chiudere la valvola per far cessare l'irrigazione e rientrare nel terreno la testina

Il giardino sarà così ben irrigato e libero da ostacoli.

Articolo: L'irrigazione
Valutazione: 3.50 / 6 basato su 2 voti.
  • Ti è piaciuto questo articolo?
    Condividilo sul tuo social!
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
Commenta su L'irrigazione
Caratteri rimanenti
Notizie che trattano L'irrigazione che potrebbero interessarti
Come realizzare un pozzo per irrigare il giardino

Come realizzare un pozzo per irrigare il giardino

Norme e regole di esecuzione per realizzare nel proprio giardino un pozzo da utilizzare come fonte di approvvigianamento idrico per l'irrigazione del verde.
Irrigazione Fotovoltaica

Irrigazione Fotovoltaica

Con i pannelli fotovoltaici portabili si possono ridurre i costi di irrigazione di giardini o aree isolate, rendendo disponibile acqua ed energia elettrica.
Orologio programmatore

Orologio programmatore

Benvenuta estate! E' tempo di vivere all'aria aperta, nei nostri giardini e sui terrazzi. Tempo di raccogliere i frutti delle cure poste ai nostri giardini,
Irrigare le piante risparmiando acqua

Irrigare le piante risparmiando acqua

Installare un programmatore automatico per l'irrigazione del proprio orto o giardino è un esempio di accorgimento semplice ed ecosostenibile per risparmiare acqua.
Annaffiare il giardino, acqua necessaria

Annaffiare il giardino, acqua necessaria

Per sostenere la crescita primaverile, servono frequenti annaffiature. Anche in estate, l'irrigazione deve essere frequente e copiosa.
IMMOBILIARE
prezzi giardino
costi giardino
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Sicurezzapoint
  • Novatek
  • Casa.it
  • Zaccaria Monguzzi
  • Geosec
  • Uretek
  • Murprotec
  • Velux
  • Officine Locati
  • WaterBarrier
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Valvola di drenaggio claber
      Valvola di drenaggio claber...
      7.32
    • Tubo pe diam34 1925mm 50mt
      Tubo pe diam34 1925mm 50mt...
      42.70
    • Kit irrigazione balcone claber
      Kit irrigazione balcone claber...
      26.50
    • Kit irrigazione terrazzo rainjet claber
      Kit irrigazione terrazzo rainjet...
      61.00
    • Programmatore per irrigazione a batterie claber
      Programmatore per irrigazione a...
      53.90
    • Meteocometa 6 claber
      Meteocometa 6 claber...
      145.18
    • Sistema irrigazione interrata completo
      Sistema irrigazione interrata...
      78.60
    • Aqua radio modulo rf
      Aqua radio modulo rf...
      124.44
    • Irrigazione appartamento oasis claber
      Irrigazione appartamento oasis...
      70.50
    • Programmatore irrigazione interrata interattivo
      Programmatore irrigazione...
      99.00
    • Pistola irrigazione metal-jet
      Pistola irrigazione metal-jet...
      24.95
    • Elettrovalvola irrigazione per giardino
      Elettrovalvola irrigazione per...
      21.50

BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Casa.it
  • Progettazione
  • Facebook
  • Faidatebook