Metodi semplici per valutare le lesioni

NEWS DI Restauro edile
Come comportarsi in presenza di lesioni limitate o diffuse senza allarmarsi, ma cercando di valutare con semplici metodiche la necessità o meno di intervenire.
18 Febbraio 2015 ore 00:32

I segnali che annunciano un dissesto


Le opere costruite, quando sono sottoposte a sollecitazioni, manifestano uno stato tensionale interno evidenziato da una serie di segnali che possono apparire sotto forma di rumori strani, scricchiolii, oppure mediante la comparsa di segni sulle superfici esterne delle parti interessate al fenomeno.

Lesioni in un solaioI segni visivi di cui parlo sono comunemente denominati lesioni, fessurazioni, cavillature, ecc., e a ognuno di essi vengono relazionate le probabili cause che li hanno prodotti.

Così come per il corpo umano, un mal di testa può dipendere da un semplice raffreddamento o evidenziare patologie anche molto gravi, anche nel campo delle costruzioni occorre distinguere con attenzione quelle manifestazioni che non comportano alcun rischio immediato per la stabilità del costruito, da quelle che invece rappresentano il campanello di allarme di qualcosa di più grave.

Risalire con precisione alle cause innescanti i fenomeni descritti, rappresenta un compito molto arduo da affidare necessariamente a persone competenti in materia e dotate di una lunga esperienza di cantiere.

Lo scopo di questo breve articolo non è certamente quello di voler affrontare in poco spazio un argomento così complesso, ma come è consuetudine per la nostra testata giornalistica, l'obiettivo che si vuol raggiungere in questa sede è quello di fornire delle indicazioni pratiche su come comportarsi in presenza di tale fenomeni, in modo da verificare attraverso semplici procedure se un fenomeno è conseguenza di episodi di nessuna importanza dal punto di vista statico o se, viceversa, occorre intervenire in maniera più decisa rivolgendosi a personale specializzato.

Lesioni nel pavimento in seguito a sollecitazione solaioCominciamo con il dire che un quadro fessurativo può apparire su qualsiasi tipo costruzione, indipendentemente dai materiali impiegati per la realizzazione dell'edificio, per cui sia i vecchi edifici in muratura portante che i nuovi edifici super tecnologici, possono essere interessati dalle manifestazioni descritte.

Ciò accade perché in seguito a un dissesto anche di non rilevante importanza, la struttura dell'opera edificata tende a ritrovare un nuovo equilibrio statico, per cui si genera, magari mediante una frattura, una nuova configurazione statica che le permette di restare in equilibrio.

Un lungo muro di cemento armato costruito senza aver previsto un giunto che ne interrompa la lunghezza, prima o poi manifesterà una lesione verticale che creerà una soluzione di continuità; la comparsa di tale lesione però non farà collassare il muro, ma gli consentirà di ridurre le tensioni al suo interno.


Lesioni: elementi di valutazione


Cerchiamo adesso di capire, a seconda dei casi, se è necessario o meno approfondire l'analisi del quadro fessurativo o se basta un po' di garza e stucco per rimuovere l'inconveniente.

In presenza di una lesione su un qualsiasi elemento, come parete interna o esterna, solaio, trave, tramezzo, pavimento, ecc., riveste particolare importanza il verso di tale lesione in rapporto al tipo di struttura interessato dal fenomeno.

Spicconatura per verificare l'entità della lesioneNel caso dei comuni solai in laterocemento, una lesione parallela ai travetti non rappresenta alcun grave pericolo, mentre una lesione trasversale a essi va certamente sottoposta a un esame più approfondito da parte di un tecnico competente.

Le lesioni che appaiono sugli elementi verticali possono evidenziare diverse situazioni come un semplice distacco d' intonaco , la presenza di un elemento sotto traccia estraneo al materiale che lo ospita, come una canna fumaria, un fenomeno ossidativo che provoca l'espulsione del soprastante rivestimento.

Come si può vedere, il quadro fessurativo è molto vasto e, considerando le varie tipologie di strutture presenti nel patrimonio edilizio, non è facile uniformare l'analisi delle cause per strutture ed edifici tanto diversi.

Nonostante ciò, si può comunque procedere in maniera molto semplice, per osservare al meglio il segno superficiale apparso, al fine di cominciare a capire se la sottostante struttura è stata interessata da un fenomeno più grave o se trattasi di una semplice lesione di distacco dovuta alle vibrazioni o allo sbattere di una porta.


Procedimenti semplici di indagine


La procedura da seguire, per poter meglio indagare il fenomeno, non comporta l'impiego di particolari attrezzature nè l'acquisizione di specifiche competenze, basterà infatti munirsi di una martellina da muratore e rimuovere lateralmente alla lesione senza andare su di essa, lo strato di rivestimento dell'elemento in questione, al fine di mettere a nudo la lesione sulla struttura.

Per le murature in genere è importante che la lesione non abbia interessato in maniera evidente i conci murari pregiudicandone l'integrità. Infatti se la lesione segue una commessura o fuga, o se è conseguente alla presenza di un elemento sottostante come filo elettrico, elemento ligneo, ecc., non occorre preoccuparsi più di tanto.

Il procedimento sopracitato vale anche per quelle lesioni che dovessero comparire in strutture come archi, volte, ecc., in cui l'integrità del concio murario resta sempre la spia da tener presente nella valutazione della gravità del fenomeno osservato.

Anche le pavimentazioni possono manifestare dei segnali di allarme che devono essere opportunamente valutati, non di rado si sente dire che il pavimento di ceramiche si è improvvisamente sollevato, con enorme paura degli occupanti ma senza che la struttura orizzontale su cui erano posti in opera manifestasse dei segnali premonitori.

Caduta di intonaco in seguito a fenomeni ossidativiQuando si notano strani rigonfiamenti della pavimentazione, è bene effettuare una semplice verifica del suo stato di tenuta percuotendone con il manico di una scopa la superficie in più punti, partendo dalla parte perimetrale e man mano avanzando verso il centro della stanza.
Dal suono più o meno sordo corrispondente alla percussione, potremo capire se il pavimento si è sollevato in parte o quasi completamente. Stessa operazione si può effettuare sul soffitto in caso di rigonfiamento di intonaco, avendo cura di non sottostare senza protezione sotto l'area esaminata.

Nel caso sopradescritto, conviene chiedere al vicino del piano di sotto di poter accedere al locale sottostante, al fine di verificare se nel solaio appaiono o meno segnali di allarme come fessurazioni, ecc. Se tutto appare in ordine, molto probabilmente il sollevamento sarà dovuto a un difetto di posa, per cui occorrerà rivedere l'intera pavimentazione.

Lesioni sui correnti di marmo dei balconi possono mettere in evidenza una eccessiva flessibilità delle strutture a sbalzo, soprattutto se i correnti sono costituiti da materiale molto fragile e poco resistente a sollecitazioni anche minime.

A conclusione di quanto esposto, va detto che un elemento importante da non trascurare mai nella valutazione del fenomeno di cui trattiamo è il numero e la frequenza delle lesioni e la loro localizzazione. Infatti una o due lesioni capillari non annunciano un dissesto pericoloso, ma una serie di lesioni diffuse, anche se non molto evidenti, rappresentano le spie di una perturbazione statica per la costruzione, le cui cause vanno profondamente indagate, prima di ricorrere a qualsiasi palliativo per rimediarvi.

riproduzione riservata
Articolo: Lesioni: metodi semplici per valutarle
Valutazione: 5.20 / 6 basato su 5 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Lesioni: metodi semplici per valutarle: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Lesioni: metodi semplici per valutarle che potrebbero interessarti
Lesioni sospette

Lesioni sospette

Riconoscere le lesioni sui muri.
Analisi delle fessurazioni

Analisi delle fessurazioni

Non bisogna sottovalutare l'evoluzione delle fessurazioni perche' possono fungere da spia ed evitare problemi futuri, come crolli oppure dissesti delle strutture portanti.
I malesseri della casa

I malesseri della casa

Misurare la salute delle nostre abitazioni...
Certificato statico o sismico per condono edilizio

Certificato statico o sismico per condono edilizio

Il certificato Statico e quello Sismico, pur nella loro differenza, sono documenti che attestano le condizioni di sicurezza delle strutture portanti di un fabbricato.
Cerchiatura di pilastri in C.A.

Cerchiatura di pilastri in C.A.

I Pilastri, che compongono la struttura portante in cemento armato di vecchi edifici, possono essere soggetti a consolidamenti tramite interventi di Cerchiatura.
accedi al social
Registrati come Utente
276431 UTENTI REGISTRATI
Registrati come Azienda
21002 AZIENDE REGISTRATE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Catral genial catral-zerbino, 50 cm x 70 cm, multicolore
      Catral genial catral-zerbino, 50...
      14.82
    • Catral flockclass fi02 - zerbino, 40 x 60 cm, multicolore
      Catral flockclass fi02 - zerbino,...
      15.17
    • Posseik 5484-78 - armadietto a specchio, a 3 ante, 68 x 71 x 20 cm, effetto legno di noce
      Posseik 5484-78 - armadietto a...
      77.42
    • Cosatto letto a castello metropolis di cosatto
      Cosatto letto a castello...
      686.74
    • Catral line 60 - zerbino, 33 x 60 cm, multicolore
      Catral line 60 - zerbino, 33 x 60...
      12.16
    • Delite marine delite termo-igrometro da parete con flangia, 127 mm, in acciaio inox
      Delite marine delite...
      85.96
    • Diagnosi ad ultrasuoni
      Diagnosi ad ultrasuoni...
      1.00
    • Analisi termografica Latina
      Analisi termografica latina...
      250.00
    • Pacometria
      Pacometria...
      1.00
    • Ristrutturazione facciata Caserta
      Ristrutturazione facciata caserta...
      90.00
    • Ristrutturazione appartamento Caserta e dintorni
      Ristrutturazione appartamento...
      400.00
    • Ristrutturazione appartamento 80 mq Caserta
      Ristrutturazione appartamento 80...
      700.00
    • Universo faretto led ad incasso 1 watt mini spot punto luce tondo luce bianca 6500k calda 3000k e blu 220v
      Universo faretto led ad incasso 1...
      4.50
    • Sirge macchina per pasta fresca fatta in casa automatica e digitale impasta e produce la pasta pastamagic
      Sirge macchina per pasta fresca...
      99.99
    • Pro-form abs proform usa - + set di cavigliere con peso
      Pro-form abs proform usa - + set...
      27.92
    • Midea italia comfee hs129cn1wh libera installazione orizzontale 102l a+ bianco congelatore - garanzia italia
      Midea italia comfee hs129cn1wh...
      108.23
    • Vidaxl set 6 coprisedie elastiche beige tessuto poliestere a coste
      Vidaxl set 6 coprisedie elastiche...
      41.99
    • Philips faretto led philips gu10 5w 230v luce naturale 4000k corepro 60° fascio largo
      Philips faretto led philips gu10...
      3.86
    • Ristrutturazione bagno Caserta e dintorni
      Ristrutturazione bagno caserta e...
      6500.00
    • Manico legno zm 140
      Manico legno zm 140...
      14.03
    • Manico legno zm 170
      Manico legno zm 170...
      20.31
    • Trappola per talpa a tubo
      Trappola per talpa a tubo...
      8.78
    • Pappylait cane 250 gr
      Pappylait cane 250 gr...
      13.42
    • Compo floranid prato con diserbante
      Compo floranid prato con diserbante...
      24.97
    • Empire interactive empire merchandising 375612 - set di 3 maxi cornici di qualità, marca shinsuke®, profilo: 30 mm, in alluminio, per maxi
      Empire interactive empire...
      131.76
    • Gardena troncarami bl 780 premium - modello 8711-20
      Gardena troncarami bl 780 premium...
      72.92
    • Amazonbasics - anelli per tenda da doccia con sfere scorrevoli
      Amazonbasics - anelli per tenda da...
      4.99
    • Allforfood forniture ristorazione - frullatore ad immersione - stabilizzatore di velocita' - mod. aquila 75 variotronic - potenza watt-hp 750-1 - mono
      Allforfood forniture ristorazione...
      246.89
    • Cordivari radiatore scaldasalviette cordivari lisa 22 1160x45
      Cordivari radiatore...
      50.00
    • Multipresa scart 5 posti prese interruttore on-off cavo tv decoder dvd
      Multipresa scart 5 posti prese...
      9.63
    • Legatrice
      Legatrice...
      34.77
    • Palla grasso piccola pz 6
      Palla grasso piccola pz 6...
      2.97
    • Pompa xl 300 electric pro
      Pompa xl 300 electric pro...
      330.38
    • Pompa libertis 5 l multi
      Pompa libertis 5 l multi...
      110.90
    • Wonderweed 300 canna da diserbo
      Wonderweed 300 canna da diserbo...
      24.34
    • Detergente per polverizzatori 100 bio
      Detergente per polverizzatori 100...
      12.14
integra
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Immobiliare.it
  • Vimec
  • Weber
  • Mansarda.it
  • Onlywood
  • Policarbonato online
  • Black & Decker
  • Ceramica Rondine
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 90.00
foto 2 geo Catania
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 60.00
foto 3 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2017
€ 500.00
foto 3 geo Milano
Scade il 30 Settembre 2017
€ 180.00
foto 3 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 250.00
foto 4 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2017
€ 68.00
foto 5 geo Roma
Scade il 31 Agosto 2017
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
97678
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok