Lavori edili senza Dia

NEWS DI Normative
All'interno del decreto-incentivi presentata, a sorpresa, la norma che abolisce la Dia per molti interventi edilizi.
30 Marzo 2010 ore 00:04
Arch. Carmen Granata
dia
stampa

Il decreto varato dal governo la scorsa settimana, contenente una serie di eco-incentivi, tra cui quelli per l'acquisto di cucine, elettrodomestici e case ecologiche, conteneva a sorpresa anche una norma che permette di realizzare alcuni interventi edilizi in casa, senza la preventiva presentazione della Denuncia di Inizio Attività, e quindi senza l'intermediazione di un professionista.

Si tratta di una procedura già presentata lo scorso anno, con l'introduzione del Piano casa , e poi nel cosiddetto disegno di legge per la semplificazione amministrativa Calderoli – Brunetta e poi arenatasi per l'opposizione delle categorie professionali, che temono, giustamente, un aumento dei rischi per la sicurezza, in assenza della figura del Direttore dei Lavori.

La nuova norma modifica l'articolo 6 del Testo unico dell'Edilizia (dpr 380/2001), che disciplina l'Attività edilizia libera, aumentando il tipo di lavori che possono essere realizzati senza Dia allo scopo di snellire la burocrazia.
Rientrano così nell'attività edilizia libera anche gli interventi di manutenzione straordinaria e l'installazione di pannelli fotovoltaici e solari termici, purchè senza serbatoi di accumulo esterni, e purchè non realizzati nelle zone A dei comuni, cioè i centri storici.

In pratica sarà possibile realizzare in casa propria qualsiasi tipo di intervento edilizio senza predisporre e presentare in comune alcun progetto, purchè non si vada ad intervenire sulle parti strutturali, o ad aumentare superfici e volumi o il numero di unità immobiliari.
Le opere dovranno comunque rispettare le più restrittive normative regionali e la strumentazione urbanistica comunale.
Informare telematicamente il ComunePrima di iniziare i lavori, il proprietario dovrà informare telematicamente il Comune, allegando le eventuali autorizzazioni richieste, e indicare, nel caso di interventi di manutenzione straordinaria, il nominativo dell'impresa esecutrice.

Anche questa volta la norma ha suscitato le proteste non solo delle associazioni di categoria professionali, ma anche delle associazioni ambientaliste, come Legambiente, che vedono nel decreto incentivi misure insufficienti a promuovere una coscienza ecologica nei consumatori e nell'abolizione della dia per numerosi interventi un pericolo per il parco edilizio italiano, già di per sé sottoposto a gravi rischi statici.

È indubbio, infatti, che l'attuazione di interventi edilizi senza alcun controllo aumenterà i rischi strutturali, visto che l'unico a testimoniare che non vengano toccate strutture portanti sarà lo stesso proprietario e non un tecnico, aumenterà anche il lavoro nero, poichè le opere non verranno denunciate, e anche il contenzioso condominiale, perchè in un edificio nessuno saprà cosa sta facendo il proprietario di un altro appartamento.

Tra l'altro, la norma è stata presentata dal Governo come un modo di mettere in atto il Piano Casa, che finora ha stentato a decollare, introducendo, di fatto, una contraddizione di termini, visto che il Piano Casa significa principalmente aumenti volumetrici, mentre, come spiegato, la liberalizzazione degli interventi edilizi esclude gli ampliamenti.

La normativa dovrebbe entrare in vigore, come gli ecoincentivi, dal prossimo 6 aprile, ma, poiché essa è soggetta ad eventuali normative regionali più restrittive, allo stato attuale, analizzando le normative regionali vigenti, la “riforma” potrebbe essere messa in atto solo in Sardegna e Friuli Venezia Giulia.


arch. Carmen Granata

riproduzione riservata
Articolo: Lavori edili senza Dia
Valutazione: 5.60 / 6 basato su 10 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Lavori edili senza Dia: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Thehawk
    Thehawk
    Mercoledì 8 Febbraio 2017, alle ore 10:55
    Buongiorno , Avrei alcune domande da sottoporLe a seguito dell'approvazione del decreto Scia2 1) E' ancora possibile effettuare una Cil al comune ?  2) desideravo sapere se per effettuare alcuni lavori di "riassetto del giardino" (creazione di muretti per il terrazzamento e livellamento del terren, o e rimozione di radici ed alberi  di yucca) sar necessario comunicare qualcosa al comune e se si con che modalità ( i lavori fanno parte di ulteriori  lavori di ristrutturazione rientranti nell'edilizia libera)  3) Vorrei realizzare in giardino una struttura preassemblata in lamiera e materiale coibentante per la protezione della caldaia a biomassa e dell'accumulo cqua per i pannelli solari (circa 3 x 2 di base con altezza di 2 metri ). Desideravo sapere che tipo di richiesta presentare al comune  4) Per l'installazione di una caldaia a biomassa (27Kw) e relativa canna fumaria ,sarà necessaria la presentazione di una richiesta al comune ?  La ringrazio per la disponibilità .
    rispondi al commento
    • Pasquale
      Pasquale Thehawk
      Venerdì 10 Febbraio 2017, alle ore 10:24
      Se l'area dove insiste il Suo immobile non è sottoposta a vincoli di natura paesaggistico-ambientali, va presentata una semplice Comunicazione di Inizio Lavori. Riguardo alle detrazioni sono esclusi dal computo i lavori di sistemazione esterna, di atterrazzamento del giardino, ecc. e le facciate esterne (fatto salvo se oggetto di lavori impiantistici) oppure se rientrano tra lavori di natura condominiale contestualmente ad altri. La comunicazione all'Asl non va fatta se le ditte sono a carattere individuale. Cordiali saluti.
      rispondi al commento
  • Thehawk
    Thehawk
    Mercoledì 8 Febbraio 2017, alle ore 10:44
    Buongiorno
    rispondi al commento
  • Ela
    Ela
    Martedì 16 Luglio 2013, alle ore 14:50
    Lavori di ristrutturazione in atto in appartamento per agevolare proprietario infartuato, pavimento nuovo incollato sul vecchio, cambiato infissi (troppi spifferi) caloriferi e eliminato vasca da bagno con doccia.
    No inizio lavori comune, è corretto?
    Dobbiamo fare qualcosa?
    Grazie.
    rispondi al commento
    • Anonymous
      Anonymous Ela
      Mercoledì 17 Luglio 2013, alle ore 09:54
      Per Ela: si tratta in genere di lavori di edilizia libera, quindi non è necessaria alcuna comuncazione.
      Tuttavia qualche dubbio permane sul cambiamento degli infissi esterni, per i quali i comuni potrebbero richiedere un titolo autorizzativo, soprattutto in presenza di vincoli.
      rispondi al commento
  • Claudi
    Claudi
    Domenica 10 Marzo 2013, alle ore 22:34
    Vi prego una risposta veloce e urgentissima.
    Ho costruito con scia rilasciata regolarmente.
    Ho fatto i lavori e un mio confinante ha chiesto al comune una relazione topografica che il comune ha affidato ad un geometra per valutare se i lavori siano conformi o meno alla scia.
    E' legittimo?
    Oppure doveve rivolgersi ad un privato geometra, tipo consulenza di parte?
    Che c'entra il comune?
    rispondi al commento
    • Anonymous
      Anonymous Claudi
      Lunedì 11 Marzo 2013, alle ore 11:06
      Per Claudi: è il comune che deve verificare se i lavori sono conformi al titolo rilasciato.
      rispondi al commento
  • Greenvillage
    Greenvillage
    Sabato 16 Febbraio 2013, alle ore 11:25
    Ho circa 300 metri di muri a secco.
    Molto è già stato consolidato in passato con delle DIA. Altre parti, recentemente, sono crollate (anche spinte al diroccamento dal passaggio di cinghiali) e le vorrei ripristinare da me, con stesse pietre e un po' di malta (sono bassi muri).
    E' manutenzione ordinaria, oppure straordinaria e quindi necessita di DIA?
    Grazie
    rispondi al commento
    • Anonymous
      Anonymous Greenvillage
      Lunedì 18 Febbraio 2013, alle ore 10:06
      Per Paolo: essendo riparazione di un muro di cinta esistente, possiamo considerarla manutenzione ordinaria.
      rispondi al commento
      • Greenvillage
        Greenvillage Anonymous
        Lunedì 18 Febbraio 2013, alle ore 13:46
        Per Arch. Carmen Granata: la ringrazio della sua opinione che tengo molto in considerazione.
        L'architetto che mi segue ha timore dell'ufficio tecnico della città (troppe "voci" in giro) e preferisce che comunque si presenti una SCIA (?).
        Ovviamente costa.
        Grazie comunque.
        rispondi al commento
        • Anonymous
          Anonymous Greenvillage
          Martedì 19 Febbraio 2013, alle ore 10:11
          Per Paolo: sì, anch'io sono dell'opinione che è sempre bene mandare una comunicazione al comune, anche per lavori di edilizia libera.
          In questo caso penso sia sufficiente una Cia o Cil.
          rispondi al commento
  • Marcoptt
    Marcoptt
    Sabato 9 Febbraio 2013, alle ore 10:16
    Informazione. Dovrei costruire una nuova ala alla mia casa singola, il progetto approvato prevede che i lavori vengano fatti in cemento armato, io vorrei eseguirli in mattoni portanti. Cosa dovrei fare?
    Senza approvazione a cosa vado incontro?
    Grazie
    rispondi al commento
    • Anonymous
      Anonymous Marcoptt
      Lunedì 11 Febbraio 2013, alle ore 10:30
      Per Marco: deve chiedere una variante al progetto approvato.
      Però, mi permetta: non dovrebbe decidere lei con che materiali costruire le strutture, ma affidarsi ai consigli di uno strutturista competente.
      rispondi al commento
  • Alberto
    Alberto
    Sabato 17 Novembre 2012, alle ore 17:59
    Potrei inserire un paio di metri quadrati di vetro-cemento in un muro perimetrale della mia villetta a Roma per dare un pò di luce in più all'interno senza la DIA ?
    rispondi al commento
    • Anonymous
      Anonymous Alberto
      Lunedì 19 Novembre 2012, alle ore 10:16
      Per Alberto: le consiglio di chiedere direttamente al Municipio di competenza.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
accedi al social
Registrati come Utente
276455 UTENTI REGISTRATI
Registrati come Azienda
21002 AZIENDE REGISTRATE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Universo faretto led ad incasso 1 watt mini spot punto luce tondo luce bianca 6500k calda 3000k e blu 220v
      Universo faretto led ad incasso 1...
      4.50
    • Sirge macchina per pasta fresca fatta in casa automatica e digitale impasta e produce la pasta pastamagic
      Sirge macchina per pasta fresca...
      99.99
    • Pro-form abs proform usa - + set di cavigliere con peso
      Pro-form abs proform usa - + set...
      27.92
    • Midea italia comfee hs129cn1wh libera installazione orizzontale 102l a+ bianco congelatore - garanzia italia
      Midea italia comfee hs129cn1wh...
      108.23
    • Vidaxl set 6 coprisedie elastiche beige tessuto poliestere a coste
      Vidaxl set 6 coprisedie elastiche...
      38.99
    • Philips faretto led philips gu10 5w 230v luce naturale 4000k corepro 60° fascio largo
      Philips faretto led philips gu10...
      3.86
    • Trappola per talpa a tubo
      Trappola per talpa a tubo...
      8.78
    • Pappylait cane 250 gr
      Pappylait cane 250 gr...
      13.42
    • Compo floranid prato con diserbante
      Compo floranid prato con diserbante...
      24.97
    • Legatrice
      Legatrice...
      34.77
    • Palla grasso piccola pz 6
      Palla grasso piccola pz 6...
      2.97
    • Pompa xl 300 electric pro
      Pompa xl 300 electric pro...
      330.38
    • Camera da letto completa composizione 01 s75
      Camera da letto completa...
      1.83
    • Gea luce faretto da incasso gfa844
      Gea luce faretto da incasso gfa844...
      15.60
    • Empire interactive empire merchandising 375612 - set di 3 maxi cornici di qualità, marca shinsuke®, profilo: 30 mm, in alluminio, per maxi
      Empire interactive empire...
      131.76
    • Gardena troncarami bl 780 premium - modello 8711-20
      Gardena troncarami bl 780 premium...
      72.92
    • Amazonbasics - anelli per tenda da doccia con sfere scorrevoli
      Amazonbasics - anelli per tenda da...
      4.99
    • Allforfood forniture ristorazione - frullatore ad immersione - stabilizzatore di velocita' - mod. aquila 75 variotronic - potenza watt-hp 750-1 - mono
      Allforfood forniture ristorazione...
      246.89
    • Pompa libertis 5 l multi
      Pompa libertis 5 l multi...
      110.90
    • Wonderweed 300 canna da diserbo
      Wonderweed 300 canna da diserbo...
      24.34
    • Detergente per polverizzatori 100 bio
      Detergente per polverizzatori 100...
      12.14
    • Grasso per polverizzatori
      Grasso per polverizzatori...
      11.22
    • Pond wizard
      Pond wizard...
      121.98
    • Pomodoro ibrido alto beefmaster vfn
      Pomodoro ibrido alto beefmaster vfn...
      3.19
    • L&c mobile porta tv con ruote a scomparsa supporto tv lcd plasma da 32 a 55 portata massima 35 kg colore nero - serie nobile - screen tower black
      L&c mobile porta tv con ruote...
      254.49
    • Cordivari radiatore scaldasalviette cordivari lisa 22 1160x45
      Cordivari radiatore...
      50.00
    • Multipresa scart 5 posti prese interruttore on-off cavo tv decoder dvd
      Multipresa scart 5 posti prese...
      9.63
    • Turikan coppia reggilibri bianco in metallo art.7250
      Turikan coppia reggilibri bianco...
      4.45
    • Scrivania carmen 30010
      Scrivania carmen 30010...
      118.00
    • Black+decker sc350 tritatutto, 120 w, 350 ml
      Black+decker sc350 tritatutto, 120...
      17.98
    • Pompa zaino super lt20
      Pompa zaino super lt20...
      79.30
    • Pompa a zaino energy plus
      Pompa a zaino energy plus...
      256.20
    • Pompa a zaino uni lt12
      Pompa a zaino uni lt12...
      52.22
    • Pompa a zaino uni lt15
      Pompa a zaino uni lt15...
      53.07
    • Pompa a pressione garden lt4
      Pompa a pressione garden lt4...
      26.84
    • Pompa a pressione garden lt6
      Pompa a pressione garden lt6...
      27.82
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Onlywood
  • Immobiliare.it
  • Policarbonato online
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Weber
  • Vimec
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Ceramica Rondine
MERCATINO DELL'USATO
€ 800 000.00
foto 6 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 90.00
foto 2 geo Catania
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 60.00
foto 3 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2017
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 150.00
foto 6 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 500.00
foto 3 geo Milano
Scade il 30 Settembre 2017
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
CHIEDI PREVENTIVI DEL SETTORE:
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
97784
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok