IVA per lavori edili

News di Normative
Per eseguire alcuni interventi edilizi è possibile usufruire di aliquote IVA agevolate, cioè inferiori all'aliquota ordinaria del 22%, pari al 4% o al 10%.
IVA per lavori edili
Arch. Carmen Granata

Aliquota IVA per lavori edili


Aliquote Iva per lavori ediliPer eseguire alcuni interventi edilizi è possibile usufruire di aliquote IVA agevolate, cioè inferiori all'aliquota ordinaria del 22%.

Il valore di tali aliquote agevolate può essere del 4% o del 10% a seconda del tipo di intervento, per cui è opportuno fare una distinzione per tipologie.

Una prima differenza da fare, ad esempio, è tra i lavori eseguiti su edifici esistenti e quelli di nuova costruzione, o tra l'esecuzione dei lavori e l'acquisto dei cosiddetti beni finiti.

Invece il beneficio non può essere mai applicato alle prestazioni professionali dei tecnici che intervengono nella progettazione ed esecuzioni dei lavori, nè all'acquisto di mobili ed elettrodomestici.

Allo stesso modo non può essere applicato alle lavorazioni eseguite da ditte in subappalto. In tal caso le ditte dovranno fatturare all'appaltatore principale al 22%, ed egli dovrà successivamente fatturare al committente solo al 10%.


IVA 10% per interventi su edifici esistenti


Per gli interventi finalizzati al recupero del patrimonio edilizio esistente è previsto un regime agevolato di applicazione dell'IVA al 10% per l'esecuzione dei lavori, che è diventato permanente a seguito della Finanziaria 2010, pertanto non è più soggetto a scadenza.

Tuttavia bisogna distinguere il caso in cui si effettuano interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria da quello in cui si eseguono lavori di  ristrutturazione, restauro o risanamento conservativo.

Nel primo caso, infatti, è prevista l'agevolazione solo per il patrimonio edilizio a destinazione residenziale e in quest'accezione vanno ricomprese anche le pertinenze (ad esempio cantine, garage  e sottotetti).

L'IVA al 10% si può applicare inoltre anche alla manutenzione delle parti comuni di un edificio condominiale, purchè esso sia a prevalente destinazione abitativa.

Nel secondo caso, invece, non c'è alcuna distinzione e l'agevolazione può essere applicata anche per interventi su negozi, uffici, laboratori, ecc.

Nei casi di ristrutturazione rientrano anche gli interventi di recupero abitativo dei sottotetti esistenti, ai quali, quindi, si può applicare l'IVA agevolata sia per i lavori che per l'acquisto di beni finiti.

Manutenzione straordinariaAltra distinzione va fatta per l'acquisto dei cosiddetti beni finiti: nel caso di manutenzione ordinaria e straordinaria l'aliquota agevolata si può applicare solo se ad acquistare tali beni è l'impresa che esegue i lavori nell'ambito del contratto d'appalto.

Nel caso di restauro, ristrutturazione o risanamento conservativo, invece, l'aliquota agevolata si può applicare non solo se l'acquisto è fatto dal prestatore d'opera, ma anche nel caso in cui l'acquisto sia fatto direttamente dal committente, e ciò vale sia per i beni finiti che per i materiali (i cosiddetti beni merce), ad esclusione delle materie prime e dei semilavorati.

Per capire cosa si intende per beni finiti o di valore significativo e conoscere la definizione dei vari tipi di interventi edilizi, vi rimando alla lettura degli articoli linkati.


IVA agevolata al 4% per eliminazione barriere architettoniche


barriere architettonicheTra gli interventi edilizi sul patrimonio immobiliare esistente, ci sono quelli necessari per adeguare gli edifici in modo che non siano più presenti barriere architettoniche e che quindi possano essere accessibili anche alle persone con difficoltà motorie.

Tra questi rientrano, ad esempio, la costruzione di un ascensore o la sostituzione di gradini con rampe.

Per questo tipo di interventi è possibile usufruire, sia per le prestazioni d'opera che per l'acquisto di beni finiti, di un'aliquota IVA agevolata del 4%.


IVA 4% per interventi di nuova costruzione


costruzione prima casaIn alcuni casi è possibile usufruire dell'IVA agevolata al 4% per l'acquisto di beni finiti e per le prestazioni d'opera anche in caso di costruzione di nuovi immobili. E' quanto prevede, infatti, il Dpr n. 633/1972.

E' necessario, però, che l'immobile ricada in uno dei seguenti casi:

- abbia i requisiti di prima casa;

- sia un fabbricato rurale a destinazione abitativa;

- ricada nell'ambito dei cosiddetti edifici Tupini, fabbricati non di lusso, nei quali si trovino contemporaneamente abitazioni, negozi ed uffici, nel rispetto di determinate proporzioni.

Sottolineiamo che, parlando di interventi di nuova costruzione, l'ambito di applicazione si estende anche agli ampliamenti, limitatamente alla parte, appunto, ampliata.


Come usufruire dell'IVA agevolata


Ovviamente il venditore di beni finiti o materiali non può conoscere la finalità per cui l'acquirente utilizzerà quei determinati prodotti, quindi non può saper quale aliquota IVA applicare, se quella ordinaria o una delle aliquote agevolate.

acquisto materialiPer questo, quindi, è necessario che l'acquirente predisponga un'apposita dichiarazione, nella quale inserisca le proprie generalità, specifichi le finalità dell'acquisto e richieda l'applicazione dell'aliquota agevolata.

Una dichiarazione dello stesso genere va presentata anche all'impresa edile che effettua lavori per i quali si richiede l'agevolazione fiscale.

Infine, l'IVA agevolata può essere richiesta non solo dal proprietario, ma anche dall'inquilino che paghi i lavori, purchè li effettui con il consenso del proprietario ed anche se il titolo edilizio è intestato a quest'ultimo.

Articolo: IVA per lavori edili
Valutazione: 5.52 / 6 basato su 300 voti.
  • Ti è piaciuto questo articolo?
    Condividilo sul tuo social!
  • 1
Commenta su IVA per lavori edili
Caratteri rimanenti
  • Tundrablu
    Lunedì 3 Agosto 2015, alle ore 10:26
    Gentile architetto,Ho permesso di costruire per recupero sottotetto e sfrutterò la detrazione iva 50%, potrei usufruire della detrazione al 65% limitatamente alla sostituzione delle due finestre artigianali con due velux energy, anche se effettuate contemporaneamente a tutti gli altri lavori?Se si, potrei lo stesso fare la pratica limitatamente ai soli materiali con iva agevolata 10% e detrazione 65% anche se i lavori li facessi personalmente?
    rispondi al commento
  • Stefano7689
    Venerdì 31 Luglio 2015, alle ore 23:43
    Buongiorno architetto Granata,avrei bisogno di un suo consiglio ,ho acquistato un villino allo stato grezzo da completare in economia diretta , sono titolare della s.c.i.a avendo sostituito la vecchia società.posso , essendo una nuova costruzione , usufruire dell iva agevolata al 4 sui materiali ?saluti
    rispondi al commento
    • Arch.granata Stefano7689
      Lunedì 3 Agosto 2015, alle ore 09:56
      Se è prima casa, sì.
      rispondi al commento
      • Stefano7689 Arch.granata
        3 giorni fa
        Gentilissima arch. Granata , proprio come aveva detto lei ho effettivamente i requisiti per iva agevolata al 4% poichè nuova costruzione e prima casa.ho comperato del materiale , ora dovrei pagare tramite bonifico, chiedo a le , se ne è a conoscenza , devo pagare con un bonifico come quelli per le detrazioni , o posso fare un bonifico normale home banking?salutistefano
        rispondi al commento
  • Giucim81
    Martedì 30 Giugno 2015, alle ore 10:32
    Buonasera,sto acquistando una casa nuova. In caso di lavori extra-capitolato (aggiunta prese, parquet al posto del pavimento non ancora posato) commissionati all'impresa appaltatrice a seguito di dichiarazione di fine lavori ma prima del rogito, qual è l'IVA da applicare verso l'impresa? E' applicabile il 4% con riferimento alla risoluzione n. 22/E? O in alternativa il 10% per lavori di manutenzione? Grazie in anticipo
    rispondi al commento
    • Arch.granata Giucim81
      Martedì 30 Giugno 2015, alle ore 10:39
      Se i lavori vengono fatti dopo la fine lavori, non si può più applicare il 4%, ma solo il 10%.
      rispondi al commento
      • Giucim81 Arch.granata
        Martedì 30 Giugno 2015, alle ore 10:53
        Innanzitutto grazie per la celere risposta. Per usufruire dell'iva al 10% è sufficiente una dichiarazione verso l'impresa che ha eseguito i lavori? Si si, cosa devo specificare nella dichiarazione?Grazie mille
        rispondi al commento
        • Arch.granata Giucim81
          Martedì 30 Giugno 2015, alle ore 10:57
          E' spiegato tutto nell'ultimo paragrafo.
          rispondi al commento
          • Giucim81 Arch.granata
            Martedì 30 Giugno 2015, alle ore 11:16
            Perfetto, però nel mio caso specifico qual è la sottocasella da barrare (sotto la voce 10%)?Immagino sia "Ristrutturazione edilizia di cui all?art. 31, lett. d), Legge n. 457/1978"Grazie e complimenti per il servizio fornito.Saluti
            rispondi al commento
            • Arch.granata Giucim81
              Martedì 30 Giugno 2015, alle ore 11:50
              Direi manutenzione straordinaria.
              rispondi al commento
              • Giucim81 Arch.granata
                Martedì 30 Giugno 2015, alle ore 13:53
                In caso di manutenzione straordinaria è necessario fornire la DIA? Tengo a precisare che si tratta di posa di parquet anziché pavimento previsto da capitolato, aggiunte di prese... Inoltre a parte la scelta al punto 2., la mia domanda precendente era su quale casella barrare nel dichiarare di avere il diritto all'aliquota del 10% tra le 4 proposte (tra cui quella menzionata precedentemente).Grazie
                rispondi al commento
  • Elenafl
    Venerdì 26 Giugno 2015, alle ore 11:19
    Grazie Architetto per l'immediata risposta. Puo' anche dirmi se la pratica per la detrazione fiscale posso farla a mio nome visto che il resto del condominio non partecipa? (trattasi di appartamenti in villette) con quale aliquota? Grazie molte.
    rispondi al commento
    • Arch.granata Elenafl
      Venerdì 26 Giugno 2015, alle ore 11:31
      Trattandosi di manutenzione straordinaria, sì. Può chiedere la detrazione 50% o 65%, cambiano gli adempimenti da rispettare.
      rispondi al commento
  • Elenafl
    Venerdì 26 Giugno 2015, alle ore 10:02
    Gentile Architetto, devo realizzare il cappotto termico sulle pareti di una seconda casa in condominio. La posa verrà fatta in autonomia mentre per l'acquisto dei materiali posso chiedere di fatturare con iva agevolata 10% al magazzino edile? E' possibile fare anche la pratica per la detrazione fiscale per il solo acquisto dei materiali? Grazie
    rispondi al commento
    • Arch.granata Elenafl
      Venerdì 26 Giugno 2015, alle ore 10:28
      Non può avere iva agevolata per l'acquisto autonomo dei materiali perchè è manutenzione straordinaria. Può avere, invece, la detrazione.
      rispondi al commento
  • Francescoguiotto
    Martedì 23 Giugno 2015, alle ore 09:17
    Gentile architetto, stiamo ultimando i lavori per l'acquisto della nostra prima casa. Tra le modifiche extracapitolato, abbiamo intenzione di chiedere l'aggiunta di un cartongesso con isolante termico alla parete della taverna, più altro cartongesso per coprire alcune tubazioni. Questo tipo di lavoro può godere dell'iva agevolata al 4%? Grazie
    rispondi al commento
    • Arch.granata Francescoguiotto
      Martedì 23 Giugno 2015, alle ore 09:47
      Se la casa è in costruzione, sì.
      rispondi al commento
  • Sulis
    Lunedì 22 Giugno 2015, alle ore 19:27
    Buonasera architetto, ho acquistato un vecchio fabbricato da ristrutturare, per i lavori di ristrutturazione posso usufruire dell'aliquota iva al 4%, si tratta di prima casa.
    rispondi al commento
  • Roberta rhowee
    Lunedì 22 Giugno 2015, alle ore 09:51
    Gentile Architetto, stiamo ultimando la costruzione di una porzione di bifamiliare che abbiamo acquistato ancora da finire, ad opera dello stesso costruttore.E' vero che per i lavori di COSTRUZIONE non è possibile richiedere la detrazione come invece avviene per la ristrutturazione? E non è possibile detrarre dalle tasse l'acquisto di caldaie ed elettrodomestici a risparmio energetico se non sono finalizzati ad una ristrutturazione?Grazie
    rispondi al commento
  • Sulis
    Sabato 20 Giugno 2015, alle ore 16:24
    Buonasera Architetto, sto ristrutturando un fabbricato come prima casa posso usufruire dell'aliquota iva al 4%
    rispondi al commento
    • Arch.granata Sulis
      Lunedì 22 Giugno 2015, alle ore 11:01
      No, l'aliquota è solo per le nuove costruzioni.
      rispondi al commento
Notizie che trattano IVA per lavori edili che potrebbero interessarti
Iva agevolata per lavori extracapitolato

Iva agevolata per lavori extracapitolato

Con la Risoluzione n. 22/E del 22 febbraio 2011 l'Agenzia delle Entrate risponde ad un quesito in merito all'applicazione dell'Iva agevolata per la commissione di lavori extracapitolato.
Iva agevolata per edilizia diventa permanente

Iva agevolata per edilizia diventa permanente

L'aliquota Iva agevolata al 10% per interventi edilizi di recupero del patrimonio abitativo esistente è stata resa permanente con la Legge Finanziaria del 2010.
Posa di pavimenti e agevolazioni fiscali

Posa di pavimenti e agevolazioni fiscali

Con la Risoluzione n. 71 del 25.06.2012 l'Agenzia delle Entrate ha pubblicato chiarimenti sulle detrazioni del 55% e l'Iva agevolata per la posa in opera di pavimenti.
IVA per ampliamento prima casa

IVA per ampliamento prima casa

L'aliquota iva per lavori di ampliamento della prima casa può essere applicata al 4%, ma solo se si ricade contemporaneamente in alcune precise condizioni.
La costruzione e l'ampliamento della prima casa godono dell'iva agevolata al 4%

La costruzione e l'ampliamento della prima casa godono dell'iva agevolata al 4%

Quando si costruisce o si amplia la prima casa è possibile presentare alle varie ditte richiesta di applicazione dell'iva a 4%, anche per l'autorimessa.
IMMOBILIARE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Quicker, set di stoviglie e posate da campeggio ess-set , verde (grün orange blau)
      Quicker, set di stoviglie e posate...
      9.99
    • Moulinex faciclick ddh141 - gar.italia
      Moulinex faciclick ddh141 - gar...
      20.89
    • Pioneer x-em12 - micro hi-fi usb 2x15w radio fm con rds, cd-mp3-wma
      Pioneer x-em12 - micro hi-fi usb...
      95.00
    • Argo miscelatore rubinetto argo 2560 - ps94j thailandia avena 51 sabbia monocomando con canna bassa girevole 360°, cartuccia Ø 40 mm bassa, compresi flessibili 35 cm. e accessori montaggio, foro top 35 mm. lavello incasso cucina
      Argo miscelatore rubinetto argo...
      26.00
    • Tenda 120 onde
      Tenda 120 onde...
      187.00
    • Cucina monoblocco art1001g
      Cucina monoblocco art1001g...
      998.00
    • Climatizzatore lg artcool
      Climatizzatore lg artcool...
      813.00
    • Geberit piastra di azionamento scarico
      Geberit piastra di azionamento...
      58.00
    • Settimino eros
      Settimino eros...
      264.67
    • Depo - tyc faro-fanale posteriore sinistro per hyundai tucson dal 2004
      Depo - tyc faro-fanale posteriore...
      65.00
    • Campingaz barbecue a gas con superficie di cottura in roccia lavica in acciaio potenza 7000 w colore nero, grigio - expertplus
      Campingaz barbecue a gas con...
      94.39
    • Motosega a catena con motore a scoppio 37cc lama 35 cm einhell bg-pc 1235
      Motosega a catena con motore a...
      104.90
    • Zanzariere su misura
      Zanzariere su misura...
      28.50
    • Robot aspirapolvere klarstein clean touch
      Robot aspirapolvere klarstein...
      210.90
    • Hk audio pr-o 10 xa
      Hk audio pr-o 10 xa...
      589.90
    • Fender squier affinity basso jazz
      Fender squier affinity basso jazz...
      329.00
    • Sirch carriola franz
      Sirch carriola franz...
      130.00
    • Laica vt3505 - rotoli sottovuoto, 28 x 300 cm, 2 pezzi
      Laica vt3505 - rotoli sottovuoto,...
      13.91
    • A di alessi - a9095-1 b - la cupola caffettiera espresso in fusione di alluminio. manico e pomolo in pa, nero.
      A di alessi - a9095-1 b - la...
      34.00
    • Uxcell punta per trapano diamantata 6 x 6mm 0.24 stile sega a tazza per marmo granito piastrelle
      Uxcell punta per trapano...
      6.12
    • Bossini doccetta duplex cube c55001
      Bossini doccetta duplex cube c55001...
      56.00
    • Colombo forever porta salvietta 44
      Colombo forever porta salvietta 44...
      58.00
    • Persiana pvc kevlar
      Persiana pvc kevlar...
      357.00
    • Auna 182tt usb giradischi usb
      Auna 182tt usb giradischi usb...
      59.90
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Metra
  • Heasytech
  • Geosec
  • Murprotec
  • Casa.it
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Black & Decker
  • Kone
  • kappazeta
  • Rockwool
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.