Installare una striscia led

News di Fai da te
Con le strisce led è possibile decorare liberamente la propria casa con un'illuminazione accattivante ed originale. Ecco le indicazioni per installare le led strip.
Installare una striscia led
Tiziana Loprete
Tiziana Loprete

Striscia led a luce biancaPratiche da installare, a basso consumo e dall’aspetto moderno e accattivante. Sono le strisce led, conosciute anche come led strip, che consentono di illuminare, spesso in modo fantasioso e decorativo, diverse parti della casa. Le strisce led consentono un'ottima illuminazione grazie alle lampadine led presenti sulla loro superficie e possiedono precise caratteristiche tecniche.
 

Caratteristiche delle strisce led
 

Le strisce led si presentano sotto forma di rotolo, la cui lunghezza non supera generalmente i cinque metri. Sulla superficie della led strip sono saldati i chips led per l’illuminazione. Le strisce vengono solitamente tagliate in pezzi da applicare sulla parte da decorare. Ogni cinque millimetri di striscia, all’interno della quale sono presenti tre led, si trova infatti un punto di taglio.
Questo significa che ad esempio in un metro di led strip sono presenti sessanta led mentre su una striscia di cinque metri i chips saranno trecento.

Ogni pezzo di striscia può essere gestito ed applicato secondo le proprie esigenze, per ottenere l’illuminazione desiderata o per creare le decorazioni che più ci piacciono.

Inoltre, grazie alle loro caratteristiche fisiche, le strip led possono essere applicate ovunque, anche laddove normali lampade non possono essere collocate.


Audiovisivamente: Profili alluminio per striscie ledLe strisce led sono infatti estremamente flessibili e soprattutto presentano dimensioni molto ridotte sia in larghezza, che generalmente è di circa dieci o dodici millimetri, che in spessore, solitamente non superiore ai due millimetri.

Per questi motivi, le strisce led possono essere applicate anche seguendo le curve oppure negli angoli più stretti.
In ogni caso, bisogna però fare attenzione a non posizionare la striscia in curve di raggio inferiori ad un centimetro, per evitare di danneggiare i componenti delle strip.
Per quanto riguarda il consumo energetico, quello generato dalle strisce led è piuttosto basso. Una striscia di un metro, ad esempio, ha una potenza di 3,6 watt per cui quella di un’unità di cinque centimetri sarà di circa 0,18 watt.
Striscia led a luce blu
Di conseguenza, anche la durata della striscia sarà abbastanza estesa, con circa cinquantamila ore di vita. Il voltaggio è invece di 12 volt. La tensione delle lampadine led può però anche essere diminuita, abbassando leggermente anche la luminosità, ed arrivare così ad un consumo di appena 1 watt per un metro di striscia. Le lampadine led inoltre non generano solitamente calore, soprattutto nel caso di strisce permeabili.


Stima durata massima sorgenti luminose

Quelle impermeabili invece presentano un isolamento termico che contribuisce ad innalzare la temperatura dei led mentre sono in funzione. D’altra parte, le strip waterproof sono indicate se la striscia deve essere installata in prossimità di sorgenti d’acqua, ad esempio in bagno oppure in cucina. Infine i colori. Le lampadine led possono presentare diverse tonalità, da quella bianca fino ad arrivare al giallo, al rosso, al blu e così via. I diversi colori dipendono da differenti processi produttivi di luce e vengono utilizzati soprattutto per esaltare il valore decorativo della striscia.

 

Uso ed installazione della striscia led
 

Come già accennato, le strisce led, con il loro aspetto accattivante ed originale e con i colori resi particolarmente sgargianti dall’intensa illuminazione, possiedono un alto valore decorativo e vengono ormai largamente utilizzate proprio per fornire un’illuminazione particolare agli ambienti. Combinando pezzi di diverse tonalità si possono infatti ottenere le decorazioni più svariate e creare anche veri e propri disegni, seguendo liberamente la propria fantasia.
Lampadine led colorate
Ma oltre a costituire un valore aggiunto dal punto di vista estetico, le strip led grazie alla loro facilità di applicazione possono anche garantire un sistema di illuminazione laddove collocare una nomale lampada sarebbe molto difficile.


È il caso di angoli molto stretti, delle curve o anche di ambienti dove i soffitti sono piuttosto bassi ed anche una semplice plafoniera andrebbe ad ingombrare. Inoltre, le strisce led assicurano un’illuminazione diffusa in modo uniforme anche negli ambienti più estesi o di forma rettangolare.

Seguendo il profilo dei soffitti, ad esempio, le strip led riescono a creare distese luminose capaci di raggiungere ogni lato della stanza. L’installazione delle strisce led poi è piuttosto semplice e alla portata di tutti. L’applicazione dello strip è facilitata dalla presenza di un adesivo sul retro. Togliendo la striscia di carta protettiva, si può tranquillamente posizionare lo strip facendo una semplice pressione per far aderire l’adesivo alla superficie da decorare.
Interno del led
Un po’ più elaborato è invece il collegamento elettrico. La striscia led deve essere collegata a un trasformatore di energia da 220 a 12 volt. Nel collegare il trasformatore, bisognerà fare attenzione a rispettare le polarità segnate sulla striscia led, quella positiva e quella negativa.

Il collegamento all’impianto generale avviene invece aggiungendo un interruttore, che andrà unito a quello preesistente facendo un ponte con cavo blu; anche l’altro filo, di colore marrone, andrà collegato all’interruttore per poter effettuare l’accensione e lo spegnimento.

Il trasformatore andrà invece collegato alla striscia attraverso altri due fili. I vari pezzi di striscia vanno invece uniti tra loro, a creare una ponte, saldando tra loro i fili sui terminali scoperti, utilizzando un saldatore a stagno. In questo modo si otterranno strisce di lunghezza variabile e da adattare alle varie esigenze. Molto importante è poi il punto della striscia su cui viene fatto il collegamento col trasformatore.
Decorazione led
Se infatti questo viene attaccato solo ad uno dei lati della striscia, i led presenti saranno più luminosi perché riceveranno molta più energia mentre quelli posizionati al lato opposto avranno una luce più debole.

Questo accade soprattutto quando la striscia è molto lunga ed una delle conseguenze negative è un sovraccarico di tensione che comporta una vita più breve dei led. Per evitare tutto questo, basta eseguire il collegamento al centro della striscia, riportando l’alimentazione su entrambi i lati dello strip.

Articolo: Installare una striscia led
Valutazione: 4.24 / 6 basato su 46 voti.
  • Ti è piaciuto questo articolo?
    Condividilo sul tuo social!
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
Commenta su Installare una striscia led
Caratteri rimanenti
  • Orlandofurioso
    Sabato 28 Dicembre 2013, alle ore 19:10
    Per Martina: attenzione, mi dovresti dire per quante ore ti serve l'illuminazione delle luci a led sul vestito, in base a questo calcolo puoi adeguare un accumulatore di peso leggero a12 V.
    rispondi al commento
  • Rosanna Giudice
    Mercoledì 18 Dicembre 2013, alle ore 00:04
    Salve, io dovrei istallare strisce di led su un perimetro complessivo di circa 100 mq.
    Vorrei sapere se i costi sono eccessivi ma soprattutto vorrei sapere quali conviene acquistare dato che su internet i prezzi oscillano dai 5,00 euro fino ai 380,00 euro.
    rispondi al commento
    • Pegasoengineering Rosanna Giudice
      Mercoledì 18 Dicembre 2013, alle ore 17:48
      La scelta dipende anche dall'utilizzo che deve farne.
      Per uso professionale, esistono in commercio buone strisce led con prezzi non eccessivi che vanno dai 40 ai 60 euro.
      Per uso domestico può scegliere anche una striscia che costi tra i 20 ed i 30 euro.
      rispondi al commento
  • Luna
    Venerdì 13 Dicembre 2013, alle ore 22:40
    Io ho acquistato delle strisce led per interno.
    Si possono trasformare per esterno quindi farle impermeabili?
    C'è un metodo?
    Grazie.
    rispondi al commento
    • Pegasoengineering Luna
      Lunedì 16 Dicembre 2013, alle ore 11:58
      Le consiglio di acquistare delle strisce led da esterno già impermeabili.
      Per il resto, è possibile soltanto rendere di nuovo impermeabili le parti che non non lo sono più in seguito al taglio della striscia, utilizzando del silicone.
      rispondi al commento
  • Riccardo
    Martedì 12 Novembre 2013, alle ore 14:20
    E' possibile usare un dimmer della BTICINO da incasso per le strisce led da 12V?
    Se si quale modello di dimmer devo acquistare?
    Come vanno cablati il dimmer l'alimentatore e le strisce?
    Grazie e buona giornata.
    rispondi al commento
    • Marco Riccardo
      Sabato 23 Novembre 2013, alle ore 22:20
      Non direttamente, cioè il dimmer sarà sicuramente 220V quindi non va usato sulla linea con i 12V ma esistono dei alimentatori dimmerabili.
      (comunque la bticino ne ha tanti di dimmer, dal numero del modello puoi risalire alle specifiche e vedere da quanti watt comincia a funzionare; non funzionano tutti da pochi watt tipo 60-500W) se ti serve una mano a trovarli mandami una mail.
      rispondi al commento
  • Massimo
    Sabato 9 Novembre 2013, alle ore 12:42
    Buongiorno, dovrei illuminare una stanza di 4X4metri.
    L'unico punto luce disponibile è un cavo che arriva sopra un armadio alto 10 cm meno del soffitto.
    Questo armadio copre due pareti a L.
    Riesco tramite l'utilizzo di strisce LED da mettere sopra l'armadio ad illuminare a giorno tutta la stanza?
    Se si quante ne servirebbero?
    Grazie e Buona giornata.
    rispondi al commento
  • Raffaello
    Mercoledì 6 Novembre 2013, alle ore 07:58
    Per Alex e Mauro Raimondi: Collegare la striscia al centro permette un migliore distribuzione delle tensione lungo tutta la striscia led.
    Se la striscia Led e di lunghezza superiore ai 4 metri noi consigliamo sempre questo metodo di applicazione senza tagliare la strip semplicemente saldando i due poli del cavetto lungo la strip.
    2 soluzione saldando i cavi alle estremità.
    rispondi al commento
  • Alex
    Sabato 26 Ottobre 2013, alle ore 02:17
    Scusate, ma come faccio a collegare l'alimentatore al centro della strip?
    Devo tagliarla e collegare 4 fili?
    rispondi al commento
    • Pegasoengineering Alex
      Lunedì 28 Ottobre 2013, alle ore 15:05
      Sì, se la striscia è molto lunga (oltre i cinque metri) è consigliabile tagliarla in più parti e collegarla all'estremità di ogni pezzo.
      rispondi al commento
  • Mauro Raimondi
    Mercoledì 25 Settembre 2013, alle ore 20:41
    Buonasera, non ho ben capito perchè la striscia si consiglia di collegarla al centro.
    Eppoi "riportando l'alimentazione su entrambi i lati dello strip." non mi è chiarissimo.
    Vuol dire di fatto dividere la strip in due e collegare poi l'alimentazione a tutti e due i pezzi, da una parte e dall'altra?
    Ma se è così, cosa si intende per striscia molto lunga?
    12 metri?
    4?
    O dipende dal numero di LED presenti?
    Grazie.
    rispondi al commento
    • Pegasoengineering Mauro Raimondi
      Lunedì 28 Ottobre 2013, alle ore 15:03
      Esattamente, se la striscia è molto lunga, è preferibile tagliarla e collegare l'alimentazione ai lati dei singoli pezzi.
      Per 'troppo lunga' si intende oltre i cinque metri.
      rispondi al commento
  • Fabio
    Giovedì 29 Agosto 2013, alle ore 11:39
    Ho fatto un'installazione di una striscia LED di 5 m ridotta poi a 2 m.
    Sono rimasto deluso dalla potenza erogata, pensavo almeno al doppio di quello che vedo.
    Mi sono informato e mi han detto ci son varie potenze.
    Fino a che potenza ne trovo?
    Quella acquistata da me è: 5m 5w 300x3528 SMD luce bianca Striscia flessibile del LED lampada (12V dc).
    rispondi al commento
  • Antops80
    Domenica 11 Agosto 2013, alle ore 21:30
    Salve ragazzi, ho appena acquistato: 1 striscia led SMD5050 IMPERMEABILE 60LED/MT multicolor rgb, con centralina, saldati solo da un lato... VORREI CHIEDERVI:
    CHE TRASFORMATORE/ALIMENTATORE/ADATTATORE MI CONSIGLIATE...IN TERMINI DI AMPERE?
    Mi hanno consigliato 2Ampere...che ne dite?
    vi ringrazio
    rispondi al commento
    • Antops80 Antops80
      Lunedì 12 Agosto 2013, alle ore 20:38
      Per Antops80: risolto: ho preso un alimentatore 12 Volt - 6 Ampere - 72 Watt credo sia ok... grazie
      rispondi al commento
  • Manlio
    Lunedì 17 Giugno 2013, alle ore 21:08
    Devo illuminare il perimetro di una piscina (40 metri) con 8 strip 5050 RGB da 300LED IP65.
    Posso comandare tutte le strisce con 1 solo controller o me ne serve uno per ogni striscia?
    Il ricevitore dei controller immagino debba stare all'esterno o posso inserirlo all'interno di un pozzetto?
    Grazie.
    rispondi al commento
    • Raffaello Audiovisivamente Manlio
      Venerdì 26 Luglio 2013, alle ore 14:49
      Per Manlio: Ha risolto?
      rispondi al commento
  • Cristian
    Giovedì 25 Aprile 2013, alle ore 00:49
    Mi postate una foto di come eseguire il collegamento al centro di una strip led di 5 m?
    rispondi al commento
  • Michele
    Mercoledì 24 Aprile 2013, alle ore 18:31
    Salve, dovrei installare in una doccia una striscia led rgb 5050 di 4mt...un alimentatore trasformatore impermeabile da 25w andrebbe bene?
    Per la zona ingresso invece ho 8mt di led 5050 con un ALIMENTATORE TRASFORMATORE 220V-12V 10A STABILIZZATO 120w andrebbe?....se la bobina assorbe meno non è un problema? saluti e grazie
    rispondi al commento
    • Ing.granato Michele
      Venerdì 26 Aprile 2013, alle ore 10:56
      Per Michele: controlli le schede tecniche dei prodotti.
      rispondi al commento
  • Camillo Cirillo
    Lunedì 22 Aprile 2013, alle ore 10:49
    Buongiorno, l'illuminazione del mio bagno e della mia camera da letto è costituita da neon posizionati su una controsoffitta, nascosti da una veletta e quindi con luce rivolata verso il soffitto. Visto che i neon mi procurano diversi problemi, avrei pensato di sostituirli con delle strsce di led. Quali mettere per ottenere una buona illuminazione, considerato che andrebbero rivolti verso il soffitto? Cosa altro mi serve? Grazie
    rispondi al commento
  • Alessandro
    Domenica 14 Aprile 2013, alle ore 11:05
    Salve, vorrei installare una striscia led di 10 m. La striscia led richiede alimentazione a 12V e ha un consumo di 4,8W al metro. Non ho nessuna indicazione sull'amperaggio (non ho ancora acquistato il prodotto), ma leggendo qui, 4A dovrebbero andare. Se dovessi acquistarlo quanti alimentatori dovrei prendere?
    Ne basterebbe uno, o visto che vorrei installare 10 metri continui, dovrei avere più alimentatori (all'inizio, a metà e alla fine)? Grazie
    rispondi al commento
    • Ing.granato Alessandro
      Lunedì 15 Aprile 2013, alle ore 19:27
      Per Alessandro: deve controllare la scheda tecnica, sono dati legati al tipo di prodotto.
      rispondi al commento
    • Fmasta56 Alessandro
      Giovedì 29 Agosto 2013, alle ore 19:14
      Per Alessandro: È importante usare un ALIMENTATORE non un TRASFORMATORE (la differenza? Il primo eroga corrente continua, il secondo corrente alternata ed è spesso un componente del primo: anche se i LED possono essere alimentati a corrente alternata, è sempre preferibile quella continua!).
      rispondi al commento
  • Davide
    Mercoledì 27 Marzo 2013, alle ore 16:08
    Per alimentare correttamente un striscia led o un faretto led bisogna conoscere le caratteristiche tecniche del corpo illuminante e cioè potenza (W=watt) tensione (V=volt) e corrente (I=Ampere) e sapere quindi se viene alimentato in corrente costante o tensione e si può anche dimmerare con l'alimentatore (driver) adatto che comunque necessità sempre di una polarità positivo (+) e negativo (-) .
    Con un solo trasformatore non funzionano.
    rispondi al commento
  • Vanessa
    Sabato 16 Febbraio 2013, alle ore 22:47
    Salve, vorrei installare una striscia led su una veletta rettangolare in cucina, la misura totale è di 74,0 cm.
    Le mie domande sono: la striscia si adatta agli angoli da 90 gradi?
    Dovrei mettere due alimentatori?
    I led vanno rivolti verso l'alto o a 45° verso il centro della stanza?
    La ringrazio per le sue risposte.
    rispondi al commento
    • Pegasoengineering Vanessa
      Giovedì 21 Febbraio 2013, alle ore 11:28
      Per Vanessa: le strisce led flessibili si adattano tranquillamente agli angoli a 90 gradi.
      Se l'applicazione della striscia è solo in una stanza, può utilizzare un unico trasformatore di energia da 220 a 12 volt con amperaggio adeguato alla lunghezza della striscia: 1 ampere dovrebbe essere sufficiente per 3 mt).
      Infine, se vuole illuminare la stanza in modo adeguato, è consigliato orientare la striscia verso l'interno e non verso l'alto.
      rispondi al commento
  • Giuseppe
    Sabato 9 Febbraio 2013, alle ore 22:49
    Buona sera Tiziana, vorrei installare 4 segmenti di strip led sul soffitto dell'ingressino del mio nuovo appartamento.
    Potrebbe dirmi più o meno quanto potrei andare a spendere e di cosa avrei bisogno?
    Premetto che l'ingresso è 1,50m x 1,50m.
    Ci sono problemi se il soffitto non è di cartongesso?
    Perché un mio conoscente mi ha detto di si... Attendo sue notizie.
    Buona serata, Giuseppe.
    rispondi al commento
    • Pegasoengineering Giuseppe
      Giovedì 21 Febbraio 2013, alle ore 11:20
      Per Giuseppe: i prezzi delle strisce led sono variabili ma in media per cienque metri di strip può spendere tra i 70 e i 130 euro. Per eseguire il lavoro, ha bisogno di strice led flessibili di lunghezza sufficiente e di un trasformatore di energia da 220 a 12 volt con amperaggio adeguato alla lunghezza della striscia: 1 ampere dovrebbe essere sufficiente per 3 mt.
      Infine le strisce led sono applicabili anche su materiali diversi dal cartongesso.
      Per essere più precisi, oltre ad incollare le striscie led direttamente sul cartongesso o sulla parete, si possono usare questi supporti in alluminio con un prezzo abbordabile di circa 16 €/ml.
      rispondi al commento
  • Francesco
    Martedì 29 Gennaio 2013, alle ore 08:08
    Ho in una stanza un controsoffitto con una velina di 30 cm ed una lunghezza di 14,50 mt, all'interno ho dei neon che percorrono tutta la velina e che mi illuminano verso il soffitto, ora sarei intenzionato a togliere questi neon ed inserire una striscia unica di led bianco, come potrei fare?
    Cosa ho bisogno? Grazie
    rispondi al commento
    • Pegasoengineering Francesco
      Venerdì 8 Febbraio 2013, alle ore 13:17
      Per Francesco: può sostituire i neon con una striscia led di lunghezza sufficiente mentre se vuole coprire gran parte della larghezza, dovrà affiancare più strisce.
      Per eseguire invece il collegamento all'impianto elettrico, dovrà procurarsi un trasformatore di energia da 220 a 12 volt con amperaggio adeguato alla lunghezza della striscia (esempio: 1 ampere dovrebbe essere sufficiente per 3 mt).
      rispondi al commento
  • Paolo
    Martedì 20 Novembre 2012, alle ore 09:28
    Se dovessi utilizzare 1 metro di strip in ogni stanza avrei bisogno di un trasformatore di energia per ogni segmento utilizzato?
    Quanto costa un trasformatore di energia per alimentare i segmenti di strip? Ed il telecomando?
    A quale distanza massima detto telecomando é efficace? Ti ringrazio
    rispondi al commento
    • Pegasoengineering Paolo
      Lunedì 26 Novembre 2012, alle ore 11:41
      Per Paolo: Se deve installare delle strisce led in diverse stanze, è consigliato utilizzare un trasformatore per ogni ambiente.
      L'alimentatore va acquistato in base all'amperaggio richiesto, esempio:
      per 5 metri di led occorre un trasformatore da 3 ampere, per 8 metri di led può bastare un trasformatore da 5 ampere, e così via.
      Il costo di un alimentatore per strisce led, invece, può variare in base al prodotto ma mediamente si aggira intorno ai dieci euro.
      Esiste inoltre la possibilità di acquistare le strisce led insieme all'alimentatore ed in questo caso il costo sarebbe minore.
      Per quanto riguarda il telecomando, solitamente questo va acquistato insieme ad un controller, una sorta di centralina, che va gestita appunto con il telecomando, vanno molto su striscie led a colori.
      Il costo totale del kit può variare, da un minimo di dieci fino anche a trenta euro.
      Per la distanza, esistono telecomandi capaci di gestire i comandi anche a a venti metri.
      rispondi al commento
      • Martina Pegasoengineering
        Lunedì 21 Ottobre 2013, alle ore 00:36
        Ciao a tutti, io devo mettere delle strisce led di circa 1 metro sui vestiti di 10 ballerine diverse.
        Cosa devo fare?
        Mi serve una batteria per ogni vestito, ossia se il rullo da 5 metri lo divido tagliandolo in 5, mi servono 5 batterie, oppure con il controller riesco a gestirli tutti?
        E per ricaricarli?
        Vi prego spiegatemi.
        Non ci capisco nulla.
        rispondi al commento
Notizie che trattano Installare una striscia led che potrebbero interessarti
Decorare con le strisce led

Decorare con le strisce led

Con le strisce led è possibile ottenere effetti di luce ad alto valore decorativo in ogni ambiente, grazie alle intense e calde tonalità generate dalle lampadine.
Stop alle correnti d'aria

Stop alle correnti d'aria

Isoliamo gli infissi per evitare spifferi d'aria - LAVORINCASA.it
Strisce Radianti

Strisce Radianti

Le strisce radianti sono dei sistemi di riscaldamento ad irraggiamento, le caratteristiche di tali sistemi sono coefficienti di emissione particolarmente elevati.
Mille tinte per gli interni

Mille tinte per gli interni

Decidere il colore con cui tinteggiare gli interni di un appartamento non è un momento meno importante di quello in cui si scelgono i mobili o i complementi.
Potenze Termiche e Potenze Elettriche

Potenze Termiche e Potenze Elettriche

In tempi di austerity, sviluppo sostenibile e green economy, anche il comfort abitativo deve adeguarsi alla necessità di riduzione dei consumi energetici.
QUANTO COSTA?
Prezzi prodotti e servizi per FAI DA TE
COSTI DI RISTRUTTURAZIONE?
Costi di ristrutturazione per FAI DA TE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE







SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Trasformatore trfunit
      Trasformatore trfunit...
      9.80
    • Kit ipower bifamiliare
      Kit ipower bifamiliare...
      3864.57
    • Tetrapond illuminazione pl20
      Tetrapond illuminazione pl20...
      55.78
    • Trasformatore 15w per 6 faretti
      Trasformatore 15w per 6 faretti...
      15.02
    • Faretto alfa 5x1w led stone
      Faretto alfa 5x1w led stone...
      51.24
    • Trasformatore di alimentazione per miscelatore
      Trasformatore di alimentazione per...
      36.18
    • Pannelo led 55w india 4000&deg
      Pannelo led 55w india 4000&deg...
      279.00
    • Presa per rasoio con trasformatore
      Presa per rasoio con trasformatore...
      45.70
    • Tetrapond illuminazione pl60
      Tetrapond illuminazione pl60...
      142.31
    • Trasformatore per schede comando came
      Trasformatore per schede comando...
      36.36
    • Bravo kit
      Bravo kit...
      1506.85
    • Btdin trasformatore toroidale di corrente
      Btdin trasformatore toroidale di...
      120.99

BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE