Infiltrazioni nelle autorimesse

NEWS DI Ristrutturazione
Un esempio di danno provocato da infiltrazione d'acqua da un giardino pensile, l'analisi delle cause e gli interventi messi in atto per la soluzione del problema.
31 Gennaio 2012 ore 16:43

Trovare una macchia d'acqua che gocciola dal soffitto dell'autorimessa è un'esperienza abbastanza diffusa e irritante. L'osservazione iniziale del fenomeno non è da sottovalutare, poiché è importante riuscire a scindere fin da subito se si tratta di infiltrazione o condensa.

La presenza di una chiazza molto impregnata sul soffitto che va a formare sul pavimento una pozzanghera si configura chiaramente come un'infiltrazione. Questa va distinta dal fenomeno di condensa, che invece presenta solitamente degli aloni.

autorimessa con sovrastante giardinoVorrei riportare l'esempio di un'infiltrazione avvenuta all'interno di un'autorimessa e la soluzione adottata nel caso specifico. Si tratta di un'autorimessa realizzata nei primi anni Novanta sotto il livello del terreno e addossata ad un'altra autorimessa confinante costruita invece a quota strada e già presente al momento della costruzione. Sopra l'autorimessa in questione vi è un giardino pensile.

Fino a poco tempo fa, all'interno dell'autorimessa non sono mai stati rilevati particolari fenomeni di umidità. Il fatto è scaturito successivamente a un periodo di pioggia prolungato e intenso, durato circa due settimane.

infiltrazione interna all'autorimessaAl momento del sopralluogo, sull'angolo tra soffitto e parete confinante con l'autorimessa del vicino a quota strada, si notava una macchia impregnata d'acqua che colava sul pavimento. L'intonaco sulla parte interessata al danno si era sfogliato e scrostato. Si trattava chiaramente di un'infiltrazione.

La prima analisi si è concentrata sull'origine del problema. Tra le varie ipotesi vi poteva essere il danneggiamento della guaina sovrastante, magari causato dalle radici delle piante, oppure un semplice deterioramento della stessa dovuto allo scorrere del tempo. Vi era anche la possibilità di sviste nella realizzazione della guaina o ancora infiltrazioni provenienti dalla proprietà confinante.

Si è dunque passati all'ispezione della parte sovrastante, scavando il terreno in corrispondenza del danno, con la speranza di trovare qualche risposta proprio in quel punto. Può capitare che l'infiltrazione compaia in una zona, ma il danno reale alla guaina sia collocato altrove. In tal caso, l'acqua si infiltra in corrispondenza della fessura, segue le pendenze e sfocia in un punto anche lontano rispetto al danno effettivo, rendendone più complessa l'individuazione.

risvolto guaina insufficienteNel caso in esame è stato semplice comprendere la causa. Scavando, è emerso che la guaina era protetta da una gettata di cemento e che nessuna radice si era introdotta rovinandola. Lo scavo ha evidenziato, però, un errore di realizzazione. La guaina è stata eseguita correttamente sulla copertura orizzontale e anche adeguatamente protetta. Lo stesso, però, non è avvenuto sui lati, in corrispondenza dei muri di contenimento della terra, poiché il risvolto di soli 10 cm risulta molto inferiore al livello del terreno del giardino.

Fino a quando le piogge sono state moderate, la terra, impregnandosi e poi lasciando evaporare l'acqua nei periodi più secchi, è riuscita ad evitare danni. Nel momento in cui le acque piovane sono aumentate improvvisamente, la terra non è stata più sufficiente a contenere il danno. Fra lo strato di terra e la gettata di cemento a protezione della guaina, si è probabilmente formato uno strato d'acqua, che ha superato il livello del risvolto laterale della guaina. A questo punto l'acqua si è infiltrata lateralmente nel muro, trascinandosi fino al soffitto dell'autorimessa sottostante.

Una volta focalizzata la causa, si è dunque potuto procedere alla riparazione. Il primo intervento è avvenuto sui ferri di armatura dei muri di contenimento del giardino, che nel tempo sono rimasti scoperti a causa dell'erosione del copriferro e che probabilmente favorivano l'infiltrazione dell'acqua, creando canali preferenziali. È stato così effettuato un trattamento dei ferri in questione, per contenere sia le infiltrazioni, ma anche l'integrità del muro stesso.

scavoSuccessivamente è stato effettuato un intervento sui punti in cui il risvolto della guaina non era stato realizzato correttamente. Quindi non è stato necessario scavare sull'intera area di giardino sopra l'autorimessa, ma solo in corrispondenza dei due lati in cui erano presenti i muri di contenimento con risvolto insufficiente.

I due muri in questione sono quello dell'autorimessa confinante e il muretto più basso rivolto verso il cortile e l'ingresso dell'autorimessa danneggiata, con sovrastante parapetto in ferro.

Per quanto riguarda il muro dell'autorimessa confinante, è stato eseguito un rappezzo di guaina sul risvolto esistente, fino ad arrivare ad un livello superiore a quello del terreno.

rappezzo sul risvolto della guainaÈ stata poi posizionata una membrana alveolare, per proteggere la nuova guaina da eventuali radici invasive.

La parte superiore della guaina, che fuoriusciva dal livello del terreno, rimaneva però esposta alla pioggia. È stata così posizionata una scossalina per ripararla, a sua volta sigillata con del silicone.

L'intervento sul muretto più basso è avvenuto in modo leggermente diverso. Si è prima provveduto alla rimozione della scossalina sovrastante già esistente e poi è stato eseguito il rappezzo di guaina, per tutta l'altezza del muretto e risvoltando anche sul piano orizzontale. Infine, è stata riposizionata la scossalina ed è stata collocata a contatto col terreno la stessa membrana alveolare utilizzata per l'altro muro.

intervento muretto basso con parapetto in ferroDa ultimo, sono stati effettuati il reinterro e la ripiantumazione delle essenze. Per quanto riguarda invece l'interno dell'autorimessa, è stata fatta evaporare spontaneamente tutta l'acqua infiltrata e, solo dopo avere avuto la certezza che le strutture si erano asciugate, sono stati sistemati intonaco e pittura.

Nel caso in esame è stato eseguito un intervento limitato, anche nei costi. È importante però ricordare che non tutte le situazioni sono simili. Come già accennato, le cause di un'infiltrazione d'acqua possono essere molteplici e anche cumulative.

Come indicazione generale, è importante comprendere l'origine del fenomeno. Una volta individuata, bisogna intervenire alla fonte, cioè dal punto in cui si infiltra l'acqua, senza limitarsi alla semplice riparazione del danno visibile internamente al locale interrato.

A volte sarà necessario intervenire su tutta la superficie di copertura del fabbricato ed effettuare un lavoro completo. Questo capita nel caso in cui, scartate tutte le ipotesi, si desume che l'infiltrazione è stata causata da un danneggiamento o deterioramento della guaina esistente. Essendo difficile individuare il punto esatto, sarà consigliabile effettuare il rifacimento totale della guaina.

Può capitare però che nemmeno l'ultimo tipo di intervento riesca a risolvere completamente il problema. Ad esempio, se non ci sono muri laterali di contenimento del terreno, è possibile che l'acqua scorra lateralmente, fino a seguire i muri verticali sottostanti e penetrare dunque sulle pareti dell'autorimessa. Si tratta della situazione più complessa, in cui sarà da valutare attentamente il tipo di intervento più adatto.

riproduzione riservata
Articolo: Infiltrazioni nelle autorimesse
Valutazione: 3.80 / 6 basato su 5 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Infiltrazioni nelle autorimesse: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Giovanni Maiorano
    Giovanni Maiorano
    Mercoledì 18 Dicembre 2013, alle ore 12:38
    Nel mio garage da diversi anni ho delle infiltrazioni dal soprastante giardino pensile.
    Abbiamo effettuato due interventi senza ottenere alcun risultato.
    Ora mi sento in dovere di dire che la ricerca dell'infiltrazione è quanto mai problematica ed onerosa nel caso si debba scavare tutto il giardino e quindi le chiedo quale intervento mi consiglierebbe in via economica.
    In attesa La saluto.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Infiltrazioni nelle autorimesse che potrebbero interessarti
Stop alle infiltrazioni negli interrati

Stop alle infiltrazioni negli interrati

Risanare le infiltrazioni d'acqua con sistemi non invasivi, senza demolizioni o scavi esterni, oggi è possibile grazie a delle iniezioni di resine idroespansive...
Danni da infiltrazioni

Danni da infiltrazioni

Tra i danni agli appartamenti, o alle parti comuni nei condomini, quelli lamentati più frequentemente sono i così detti danni da infiltrazioni d'acqua.
Umidità nel tetto

Umidità nel tetto

Una lattoneria inadeguata, foglie che ostruiscono o tegole rotte, sono causa della formazione di umidità nei tetti, i possibili rimedi distinti per tipologie.
Interventi di risanamento di murature e consolidamento strutturale

Interventi di risanamento di murature e consolidamento strutturale

Per operare interventi di risanamento delle murature o di consolidamento strutturale, è oggi possibile ricorrere a innovative soluzioni rapide e non invasive.
Sistemi di deumidificazione

Sistemi di deumidificazione

Intonaci risananti per il miglioramento del comfort abitativo...
accedi al social
Registrati come Utente
276348 UTENTI REGISTRATI
Registrati come Azienda
21002 AZIENDE REGISTRATE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Pignatti termometro igrometro hanhart, per rilevare la temperatura ed il relativo tasso di umidità
      Pignatti termometro igrometro...
      47.58
    • Bresser 7007400 rc igrometro con indicatore di ventilazione
      Bresser 7007400 rc igrometro con...
      31.49
    • Intellinet i-case strip-115sh - multipresa 15 posti da rack 19'' 2u con spina schuko
      Intellinet i-case strip-115sh -...
      57.49
    • Mebus finestra termometro mebus, grigio
      Mebus finestra termometro mebus,...
      24.13
    • Cuccia per cani spike special - m - 102 x 64 x h 65 cm
      Cuccia per cani spike special - m...
      65.99
    • Cuccia per cani woody con tetto piano - l - 104 x 66 x 70 cm
      Cuccia per cani woody con tetto...
      64.99
    • Umidità di risalita impermeabilizzazione
      Umidità di risalita...
      40.00
    • Rivestimento antiumidità Pesaro Urbino
      Rivestimento antiumidità...
      20.00
    • Umidità muro speedy
      Umidità muro speedy...
      19.00
    • Deumidificazione elettrofisica a neutralizzazione di carica Latina
      Deumidificazione elettrofisica a...
      1.00
    • Pannello depron
      Pannello depron...
      7.84
    • Soluzione pulente weber muffALT
      Soluzione pulente weber muffalt...
      12.60
    • Egoist jk00179 humidor cofanetto premium umidificatore per sigari, viaggio nero
      Egoist jk00179 humidor cofanetto...
      33.62
    • Egoist jk00175 humidor cofanetto premium umidificatore per sigari, 66 x 36 x 26 cm, vetrina
      Egoist jk00175 humidor cofanetto...
      262.46
    • Apple iphone 6 16gb space gray
      Apple iphone 6 16gb space gray...
      219.00
    • Hama termometro lcd con igrometro th-100, barometro, orologio, calendario, fasi lunari
      Hama termometro lcd con igrometro...
      13.98
    • Gree by argo condizionatore gree by argo flat 12000 btu inverter a++
      Gree by argo condizionatore gree...
      329.00
    • Climatizzatore condizionatore comfee gruppo midea monosplit a parete 12000 btu classe a+-a+ inverter erp serie verve 12 in pompa di calore deumidifica
      Climatizzatore condizionatore...
      315.00
    • Protettivo sunseal 2
      Protettivo sunseal 2...
      24.00
    • Telo proteggitenda
      Telo proteggitenda...
      18.00
    • Applicazione pannello deumidificante Roma
      Applicazione pannello...
      60.00
    • Elettrosmosi contro umidità Venezia
      Elettrosmosi contro umidità...
      3800.00
    • Muffe e macchie fogliari fungal
      Muffe e macchie fogliari fungal...
      11.10
    • Tettuccio protettivo per caravan roulotte
      Tettuccio protettivo per caravan...
      636.00
    • Oral-b braun oral-b professional care 600 white&clean spazzolino elettrico
      Oral-b braun oral-b professional...
      30.37
    • Daikin condizionatore inverter 9000 btu -h pompa di calore climatizzatore fisso monosplit classe a+-a funzione deumidificatore (unità interna +
      Daikin condizionatore inverter...
      388.49
    • Affettatrice a gravità, lama 195 professionale
      Affettatrice a gravità,...
      206.42
    • Mitsubishi condizionatore msz-dm25va muz-dm25va mono split serie smart dm 9000 btu
      Mitsubishi condizionatore...
      398.00
    • Apple iphone 5s 16gb gold
      Apple iphone 5s 16gb gold...
      139.00
    • Tfa dostmann tfa-dostmann tfa 30.5038.01 termo igrometro
      Tfa dostmann tfa-dostmann tfa 30...
      11.90
    • Sottopavimento fonoassorbente SECURA EXTRA
      Sottopavimento fonoassorbente...
      1.50
    • Sistema antiumidità pvc neutro
      Sistema antiumidità pvc...
      19.00
    • Controparete cartongesso pavia
      Controparete cartongesso pavia...
      23.50
    • Finitura in resina con ciclo multistrato Pesaro Urbino
      Finitura in resina con ciclo...
      19.00
    • Parquet rovere 15-4 x 260 x 9500-1900
      Parquet rovere 15-4 x 260 x...
      96.00
    • Rifacimento intonaco Bologna e provincia
      Rifacimento intonaco bologna e...
      29.00
integra
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Vimec
  • Weber
  • Immobiliare.it
  • Onlywood
  • Policarbonato online
  • Mansarda.it
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Ceramica Rondine
MERCATINO DELL'USATO
€ 168 000.00
foto 6 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 500.00
foto 3 geo Milano
Scade il 30 Settembre 2017
€ 800 000.00
foto 6 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 90.00
foto 2 geo Catania
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 150.00
foto 6 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 60.00
foto 3 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2017
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
CHIEDI PREVENTIVI DEL SETTORE:
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
97534
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok