Impignorabilità prima casa

News di Normative
Il Decreto del Fare sancisce l'impignorabilità della prima casa, ma solo a determinate condizioni e per debiti tributari con Agenzie di riscossione, come Equitalia.
19 Giugno 2013 ore 17:27
Arch. Carmen Granata

Decreto del fare e impignorabilità della casa


Nei giorni scorsi il Governo ha approvato un importante decreto in materia economica, che contiene oltre 80 nuove misure, ribattezzato Decreto del Fare che, tra i contenuti, introduce alcune novità in merito alla possibile pignorabilità di un immobile.

pignoramento casaQuesta misura, oltre a favorire i cittadini in difficoltà, dovrebbe avere anche una positiva ripercussione sul mercato immobiliare, che oggi è caratterizzato da un eccesso di offerta rispetto alla richiesta.

In particolare si è stabilita l'impignorabilità della prima casa da parte delle Agenzie di riscossione pubblica, per cui il riferimento è stato in particolare ad Equitalia e ai debiti tributari.

Facciamo attenzione, quindi, perchè, a differenza di quanto appare a prima vista dai titoli di giornali e televisioni, non è stato affatto escluso che la prima casa possa essere pignorata da altri soggetti creditori, soprattutto le banche ma anche i privati.

Infatti la procedura di pignoramento, piuttosto complessa, viene messa in atto dagli istituti di credito soprattutto quando sono dovute somme piuttosto ingenti, in particolare in caso di insolvenza di mutui ipotecari.
Nel caso, invece, di debiti con il fisco, si è assistito in passato a casi drammatici in cui si è arrivati al pignoramento di un immobile anche per somme di entità inferiore a 10.000 euro, ed è in questo senso che il Governo ha voluto varare un provvedimento in favore di molti cittadini in difficoltà per la crisi economica.

Quindi, come detto, non è stata esclusa del tutto la possibilità che la prima casa possa essere pignorata, ma di fatto solo in alcuni casi.
L'obiettivo, per venire davvero incontro ai contribuenti, invece, dovrebbe essere quello di introdurre nella nostra legislazione un principio simile alle homestead exemptions in vigore negli Stati Uniti e in Canada, secondo il quale la casa può essere pignorata solo in caso di iscrizione volontaria ad ipoteca e se supera un determinato valore di mercato.


In quali casi la casa non sarà più pignorabile


Affinchè, quindi, un'abitazione non possa essere pignorata e quindi messa successivamente all'asta, è necessario che si verifichino determinate condizioni.

Innanzitutto l'immobile deve essere, per il contribuente l'unico immobile di sua proprietà ed essere adibito ad abitazione principale, quindi deve abitarci ed avere effettivamente la residenza.
Di fatto, quindi, se il contribuente possiede un immobile ma vive in un'altra casa in locazione, la sua proprietà dovrebbe continuare ad essere pignorabile.

impignorabilità prima casaPoi è necessario che non si tratti di una casa di lusso, o di un immobile di pregio che ricade nelle categorie catastali A/8 e A/9, cioè ville, castelli e dimore storiche.

Nel caso in cui l'immobile pignorato sia diverso dalla prima casa o da capannoni industriali, l'esproprio potrà essere avviato solo se il debito con l'Erario è superiore a 120.000 euro, mentre in precedenza era sufficiente che fosse superiore a 20.000 euro, quindi la soglia è stata innalzata di 6 volte.

Il decreto legge prescrive anche che l'esecuzione dell'esproprio non può avvenire prima di 6 mesi dall'iscrizione dell'ipoteca, mentre il termine precedente era di 4 mesi.

Il tempo per pagare il debito al fisco sarà di 10 anni. Il decreto stabilisce inoltre che il debitore che abbia pattuito con l'agente di riscossione una rateizzazione, potrà continuare a beneficiarne anche se avrà saltato fino a 8 rate, mentre prima se ne potevano mancare soltanto 2 prima che partisse il pignoramento.
Inoltre il debito potrà essere dilazionato fino a 120 rate, mentre in precedenza il limite era di 72 rate.

Articolo: Impignorabilità prima casa
Valutazione: 4.38 / 6 basato su 266 voti.

Impignorabilità prima casa: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Michela
    Michela
    Mercoledì 29 Marzo 2017, alle ore 13:54
    Sono Michela, un'infermiera professionale e ho ricevuto da due giorni una lettera da uno studio di avvocati con la quale mi intimavano di pagare la somma di 71.300 (pagamenti non eseguiti per conto della ENPAPI- la pensione privata degli infermieri).
    Ho un appartamento di proprietà per quale pago mensilmente una rata di 650 euro )dove vivo da sola con mia figlia di tre anni.
    La mia domanda è se la prima casa può essere pignorata.
    rispondi al commento
    • Pasquale
      Pasquale Michela
      Lunedì 3 Aprile 2017, alle ore 17:00
      La legge tutela la prima casa nel caso in cui il creditore procedente sia l'Equitalia che non potrà procedere per il pignoramento se questa è l'unica casa del contribuente e non sia proprietario di altri immobili, che sia una civile abitazione, non di lusso, in cui il debitore abbia stabilito la sua residenza. Tutti gli altri casi in cui i creditori sono gli Istituti di credito, le Assicurazioni, ecc. è possibile applicare tale procedura. Cordiali saluti.
      rispondi al commento
  • Giuliano Berlanda
    Giuliano Berlanda
    Giovedì 2 Febbraio 2017, alle ore 22:00
    La banca Montepaschi mi ha messo la casa all'asta per 50.000 euro , adesso è emerso che il conto era usurato per 150.000 euro , adesso la banca mi deve restituire la casa valutata 700.000 euro cdal perito del Tribunale 
    rispondi al commento
  • Annalena Francia
    Annalena Francia
    Lunedì 13 Giugno 2016, alle ore 18:40
    La casa in cui ho la residenza è la mia prima casa, è tuttavia di mia proprietà soltanto 1/3 indiviso.

    Io stessa e mia madre ( ora deceduta nel 2009 ) avevamo firmato garantendo la casa.

    Ddopo la morte di mia madre, contribuendo anche la crisi spaventosa che iniziò in quegli anni, io fui vittima di grossa depressione e assoluto rifiuto fisico e psichico di muovermi ( esistono referti medici, nonche 6 mesi fa si è scoperto la presenza di cellule tumorali al seno destro , quindi asportazione delle stesse e terapia radiologica.

    Ora , a 61 anni vorrei riprendere a lavorare per pagare debiti con banche ecc , ma non ci sono speranze.

    La Banca popolare di Verona vuole fare un decreto ingiuntivo e pignorarmi la casa.

    Non ho soldi per sopravvivere sto cercando di lavorare nell'immobiliare, ma non mi pagagano; fino ad ora 200 ,00 euro per un mese di lavoro !

    Cosa possono farmi ? togliere la casa ? I mei comproprietari sono mio fratello e mia cognata,  acerrimi nemici.

    rispondi al commento
  • Vitobondesan
    Vitobondesan
    Martedì 15 Settembre 2015, alle ore 19:31
    Invece di pignorarmi la casa del mare?. Grazie anticipatamente, per l'eventuale risposta.
    rispondi al commento
  • Vitobondesan
    Vitobondesan
    Martedì 15 Settembre 2015, alle ore 19:30
    Forzata per espropriazione immobiliare sull'unità immobiliare di proprietà della quota di 1/6 del debitore. hanno pignorato la casa in cui vivo con mia madre (l'intero immobile).. e se non pago, la casa viene venduta all'asta. La domanda è: Dal momento che io sono separato, e la mia prima casa ora è questa in cui vivo con mia madre, è giusto pignorarmela? andandoci di mezzo così anche mia madre che ha fatto tanti sacrifici per pagarsela? invece d
    rispondi al commento
  • Vitobondesan
    Vitobondesan
    Martedì 15 Settembre 2015, alle ore 19:30
    Di mio padre, sono diventato proprietario al 25% con mio fratello e il rimanente 50% di mia madre della casa dove ora io abito. Praticamente dopo la separazione io son venuto a vivere con mia madre. Vengo alla domanda.. le famose 14.171 euro non le ho mai potute dare visto il reddito così basso. Ora mi è arrivata una carta dal tribunale di Monza dove dice che per il mancato pagamento la signora ... (mia ex moglie) intende procedere ad esecuzione
    rispondi al commento
  • Vitobondesan
    Vitobondesan
    Martedì 15 Settembre 2015, alle ore 19:28
    Buona sera.. volevo porvi una domanda.. Nel 2014 c'è stata una sentenza per una separazione e sono stato condannato a rifondere le spese di tribunale alla mia ex moglie di 14.171 euro in quanto ha vinto la causa. Premetto che lavoro partime e guadagno 700/800 euro al mese. Sono proprietario di una casa in Cologno Monzese (Mi) al 50% con la mia ex moglie e di una casa al mare nei lidi Ferraresi sempre al 50% con mia moglie. Nel 2011 dopo la morte
    rispondi al commento
  • Stefanofondazione
    Stefanofondazione
    Venerdì 29 Maggio 2015, alle ore 16:22
    Ciao mi chiamo Stefano controllo tutti i giorni cartelle equitalia in una fondazione antiusura,ad equitalia manca il titolo esecutorio per cui la maggiorparte delle iscrizioni ad ipoteca e pignoramenti che mandano non sono validi.Le sentenze del tar abbattono il debito che chiede equitalia per via delle false firme dei dirigenti ed altri vizi sottesiEquitalia guadagna un 9% sul valore a prescindere dal recuperato,è ora che le persone sappiano q
    rispondi al commento
    • Monicasestili
      Monicasestili Stefanofondazione
      Venerdì 26 Febbraio 2016, alle ore 18:41
      >SALVE" HO PROVATO A CONTATTARTI X MAGGIORI INFO SUL TUO LAVORO IN FONDAZIONE TI LASCIO LA MIA MAIL: monicaseti@hotmail.it spero di sentirti presto
      rispondi al commento
      • Stefanofondazione
        Stefanofondazione Monicasestili
        Sabato 27 Febbraio 2016, alle ore 11:04
        Buongiorno Monica il mio numero è 32XX688X05 tutto quello che so glie lo dico volentieri
        rispondi al commento
    • Alessandro
      Alessandro Stefanofondazione
      Domenica 5 Febbraio 2017, alle ore 08:08
      Volevo chiederle delle informazioni inerenti alle cartelle equitalia cone posso contattarla?
      il mio numero è 3939263610 
      rispondi al commento
  • Silvestri
    Silvestri
    Lunedì 9 Marzo 2015, alle ore 19:31
    Vuoi far verificare il tuo mutuo, controllare le cartelle di equitalia, verifiche gratuite per i nostri associaticontattatemi movimento difesa del cittadinofinaleligure@mdc.it
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Impignorabilità prima casa che potrebbero interessarti
Pignoramenti ed effetti su fabbricati e beni immobili

Pignoramenti ed effetti su fabbricati e beni immobili

Gli effetti conseguenti al pignoramento di un fabbricato o bene immobiliare, possono essere anche percepiti come conseguenze cautelative poste dal creditore.
Casa acquistata all'asta e spese condominiali

Casa acquistata all'asta e spese condominiali

La casa acquistata all'asta si porta, comunque, dietro le spese condominiali arretrate che, almeno in prima istanza, devono essere pagate da chi ha comprato.
Come si partecipa a un'asta giudiziaria

Come si partecipa a un'asta giudiziaria

Le aste immobiliari giudiziarie prevedono varie fasi e regole precise che è necessario conoscere molto bene se si decide di prendervi parte con un'offerta.
Immobile in eredità: quando è possibile il pignoramento

Immobile in eredità: quando è possibile il pignoramento

Secondo la Cassazione (sentenza n. 11638/2014) Equitalia può pignorare un immobile ricevuto in eredità anche per accettazione tacita ma occorre la trascrizione.
Prima casa: stop al divieto di pignoramento?

Prima casa: stop al divieto di pignoramento?

Torna la possibilità di sottoporre a pignoramento la prima casa? Ecco le ultime novità in seguito al sì della Camera alle mozioni della maggioranza sugli espropri.
Registrati come Utente
276512 UTENTI REGISTRATI
Registrati come Azienda
21040 AZIENDE REGISTRATE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Franke lavello 116x50 serie logica line dekor gocc. sx lll621 - 85800167
      Franke lavello 116x50 serie logica...
      91.00
    • Franke lavello 79x50 2vasche serie logica line satinato llx620 - 8586384
      Franke lavello 79x50 2vasche serie...
      83.00
    • Franke lavello 116x50 serie logica line satinato gocc. dx llx621 - 85863902
      Franke lavello 116x50 serie logica...
      91.00
    • Franke lavello 86x50 2vasche serie logica line dekor lll620-l - 8580014
      Franke lavello 86x50 2vasche serie...
      91.00
    • Control pad VELUX
      Control pad velux...
      121.00
    • Traslocare casa a milano
      Traslocare casa a milano...
      200.00
    • Finestra per tetti VELUX INTEGRA elettrica solare
      Finestra per tetti velux integra...
      801.54
    • Offerta ristrutturazione casa - appartamento - villa
      Offerta ristrutturazione casa -...
      10.00
    • Franke lavello 116x50 serie boston 2 vasche + gocc. nero bfg621 - 9899993
      Franke lavello 116x50 serie boston...
      206.00
    • Paradox centrale paradox mg5000-86 pxmx5000s 32 zone senza fili a 868mhz allarme casa
      Paradox centrale paradox mg5000-86...
      149.90
    • Allarme wireless filare m2x touch screen
      Allarme wireless filare m2x touch...
      125.00
    • Karcher idropulitrice k 2 kit casa
      Karcher idropulitrice k 2 kit casa...
      148.99
    • Antifurto casa kit
      Antifurto casa kit...
      1100.00
    • Offerta  ristrutturazione casa -  villa - chiedi un preventivo gratuito , consulenza , progettazione degli spazi interni ed esterni , simulazione 3d s
      Offerta ristrutturazione casa - ...
      10.00
    • Finanziamenti a tasso zero
      Finanziamenti a tasso zero...
      167.00
    • Offerta - ristrutturazione appartamento - villa -
      Offerta - ristrutturazione...
      10.00
    • Kit allarme casa antifurto pstn 2900 wireless con combinatore telefonico completo di tutti gli accessori
      Kit allarme casa antifurto pstn...
      86.00
    • Dr. scholl mod. sibel plus
      Dr. scholl mod. sibel plus...
      42.40
    • Pouf liza ecopelle, tessuto per casa, ufficio, bar, hotel, sala d'attesa
      Pouf liza ecopelle, tessuto per...
      28.90
    • Copper chef ® pentola in rame e ceramica antiaderente - vista in tv
      Copper chef ® pentola in rame...
      59.90
    • Offerta
      Offerta...
      1.00
    • Blue star set ''basskern'' 2800w
      Blue star set ''basskern'' 2800w...
      369.90
    • Imbiancatura casa
      Imbiancatura casa...
      5.00
    • Offerta -   ristrutturazione casa  - chiedi un preventivo gratuito , consulenza , progettazione degli spazi interni ed esterni , simulazione 3d sono i
      Offerta - ristrutturazione casa ...
      10.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Pensiline.online
  • Vimec
  • Mansarda.it
  • Onlywood
  • Officine Locati
  • Weber
  • Immobiliare.it
  • Ceramica Rondine
  • Black & Decker
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 599.00
foto 0 Messina
Scade il 01 Agosto 2017
€ 260.00
foto 4 Viterbo
Scade il 30 Ottobre 2020
€ 900.00
foto 4 Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 550.00
foto 4 Roma
Scade il 30 Aprile 2017
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
88936

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.