Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.

Installiamo il salvavita

News di Fai da te
L´Interruttore differenziale, comunemente chiamato Salvavita protegge la nostra casa dal pericolo delle scosse elettriche, in semplici passi come installarlo.
Installiamo il salvavita
Redazione Lavorincasa.it

salvavitaDi notevole interesse funzionale è l’installazione all’interno delle abitazioni di un interruttore differenziale, comunemente chiamato salvavita.

Tale interruttore protegge la casa dal pericolo delle scosse elettriche.

Di solito è accoppiato con due o più interruttori manuali o automatici.

La levetta del salvavita provoca l´apertura, quindi la disattivazione, degli interruttori accoppiati che si diramano a valle di esso.


Il salvavita interviene quando una persona tocca con una parte del suo corpo un conduttore in tensione o una parte metallica ad esso connessa e con un´altra parte del corpo è a contatto con un elemento a terra.

Contrariamente quando si toccano con una parte del corpo un conduttore in tensione e con l´altra parte il secondo conduttore della linea, il neutro, il salvavita non interviene.

E´ senza dubbio importante e prioritario installare a monte delle utenze più critiche (frigo, ferro da stiro, lavatrice, forno) il salvavita.


Come installare il salvavita


Qui di seguito è inserita step by step una facile guida su come installare un salvavita autonomamente.

costruire salvavitaIl costo totale dell´operazione può oscillare dai 30 ai 50 euro.

Se non ne è installato uno in casa, utili saranno i consigli in oggetto di tale discussione per poterlo costruire in maniera autonoma.

Per prima cosa, prima di inserire un gruppo salvavita al posto del vecchio interruttore, disattivare l´interruttore generale a valle del contatore (fig.1).

Successivamente, rimuovere l´interruttore esistente e fissare a parete la basetta del gruppo salvavita (fig.2).

Fatto ciò, posizionare il gruppo salvavita inserendolo all’interno delle guide fisse e alloggiandolo nella basetta (fig.3).

Nella quarta fase, inserite i cavetti elettrici in entrata ed in uscita nelle apposite boccole (fig.4).

Ancorare i cavetti dentro le boccole e richiudere il coperchio (fig.5).

Riattivare la corrente dal contatore generale.

Alzare la levetta del salvavita verificando così l´impianto.

In conclusione, collaudare il salvavita premendo il tastino di prova Test.

Ripetere il test di prova periodicamente per verificarne la funzionalità.

Articolo: Installiamo il salvavita
Valutazione: 4.45 / 6 basato su 33 voti.
  • Ti è piaciuto questo articolo?
    Condividilo sul tuo social!
  • 1
Commenta su Installiamo il salvavita
Caratteri rimanenti
  • Giancarlo65
    Martedì 26 Novembre 2013, alle ore 23:56
    Assolutamente no, il neutro nn va collegato a terra, al differenziale va collegata la linea in entrata dal contatore rispettando il morsetto con la N in uscita dopo i magneto termici van collegate le linee luce e linea forza motrice (prese), la presa terra e un conduttore separato a se, di colore giallo verde che va collegato al dispersore di terra.
    E deve essere a potenziale zero.
    rispondi al commento
  • Massimo
    Lunedì 18 Novembre 2013, alle ore 15:50
    Ma se la terra è collegata col neutro, cioè io sono in Ungheria, ed in un impianto il neutro e la terra sono collegate insieme, non riesco a collegarlo perchè mi scatta sempre.
    Potrei collegare solo la Fase al Salvavita?
    Servirebbe a qualcosa?
    O come potrei fare?
    Grazie per la risposta.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Installiamo il salvavita che potrebbero interessarti
Salvavita o Differenziale

Salvavita o Differenziale

Negli anni l'impiego dei dispositivi di protezione conosciuti come salvavita, o differenziali, ha visto un affinamento e notevole miglioramento tecnologico.
Misura di Terra

Misura di Terra

Impianto di terra e dispositivo di protezione automatico, comunemente detto salvavita o differenziale, in simbiosi garantiscono una adeguata e giusta sicurezza.
Elettricità Sicura

Elettricità Sicura

La sicurezza dell'impianto elettrico di casa è legata alla sua realizzazione secondo la regola dell'arte e all'assunzione di comportamenti appropriati.
Impianto elettrico sicuro

Impianto elettrico sicuro

Un impianto elettrico sicuro deve essere realizato a norma di legge ed essere usato in maniera cosciente.
Pericoli domestici: il rischio elettrico

Pericoli domestici: il rischio elettrico

Siamo così abituati all'utilizzo dell'energia elettrica, nelle nostre abitazioni, da dimenticare i rischi connessi all'uso scorretto che troppo spesso se ne fa.
IMMOBILIARE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Telesoccorso helpami allarme salvavita soccorso anziani
      Telesoccorso helpami allarme...
      61.90
    • Candy 31006445 - candy lavatrice gs1282d3-1-s
      Candy 31006445 - candy lavatrice...
      372.34
    • Skytec smx10 cassa passiva 25cm
      Skytec smx10 cassa passiva 25cm...
      179.90
    • Fender squier affinity j basso
      Fender squier affinity j basso...
      319.00
    • Ams 5244-18 - orologio a pendolo radiocontrollato in legno di faggio con stile moderno
      Ams 5244-18 - orologio a pendolo...
      135.00
    • Eminza mobili da giardino - salotto giardino vegas antracite - 4 posti
      Eminza mobili da giardino -...
      199.00
    • Sedia da soggiorno city
      Sedia da soggiorno city...
      340.00
    • Impianto irrigazione per giardini
      Impianto irrigazione per giardini...
      500.00
    • Balconiera in ferro
      Balconiera in ferro...
      5.11
    • Homesecure - numeri civici per abitazione, in acciaio cromato lucido, per tutti i tipi di porta incluso upvc, numero 5, color argento
      Homesecure - numeri civici per...
      4.23
    • Ristrutturazione
      Ristrutturazione...
      500.00
    • Tenda da sole
      Tenda da sole...
      329.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Faidatebook
  • Casa.it
  • Murprotec
  • Geosec
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Casa.it
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI