Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.

Energie rinnovabili: Piani nazionali

News di Normative
I NREAP (National Renewable Energy Action Plan) dovranno essere presentati alla Commissione Ue entro il 30 giugno 2010.
Energie rinnovabili: Piani nazionali
Redazione Lavorincasa.it

A Bruxelles il 30 giugno 2009, la Commissione europea, ha approvato un modello comune per guiEnergie rinnovabili: Piani nazionalidare gli stati membri alla delineazione dei piani nazionali per le energie rinnovabili.

La Direttiva n° 2009/28/CE del 23 aprile 2009: promozione dell'uso dell'energia da fonti rinnovabili, recante modifica e successiva abrogazione delle direttive 2001/77/CE e 2003/30/CE, prevedeva il controllo del consumo di energia europeo e il maggiore ricorso all'energia da fonti rinnovabili, congiuntamente ai risparmi energetici e ad un aumento dell'efficienza energetica.

I 27 Stati membri, in base alla direttiva precedente, dovranno raggiungere tutti l’obiettivo obbligatorio del 20% di energia da fonti rinnovabili sul consumo di energia complessivo della Comunità entro il 2020.

A Bruxelles dunque si sono discusse e scritte le istruzioni per l'uso su come redigere il programma nazionale, che dovrà essere presentato alla Commissione europea al massimo entro il 30 giugno 2010

Il modello adottato oggi dalla Commissione europea aiuterà gli stati membri ad elaborare dei piani attendibili, ciò che, di ritorno, aiuterà l'Ue a raggiungere i suoi obiettivi entro le scadenze previste (…) Definendo obiettivi obbligatori riguardanti la parte delle fonti di energie rinnovabili nel 2020, l’Ue ha dato un segnale forte che alimenta la fiducia degli investitori nelle tecnologie ecologiche che si basano selle energie rinnovabili. Mentre i Piani di azione nazionali contribuiranno a stabilizzare ancora di più il clima degli investimenti, il modello adottato oggi dalla Commissione aiuterà gli Stati membri ad elaborare dei Piani affidabili, il che in seguito aiuterà l’Ue a raggiungere i suoi obiettivi nel tempo giusto, ha sottolineato il Commissario europeo per l’energia, Andris Piebalgs.

Il modello, nel quale sono presentate le metodologie e le terEnergie rinnovabili: Piani nazionaliminologie che dovranno essere utilizzate nei piani d'azione nazionali, aiuta a chiarire le misure di facilitazioni da adottare dai vari paesi, la revisione delle procedure amministrative, i codici del settore edilizio, l'informazione, la formazione e la qualificazione di personale specializzato in rinnovabili, lo sviluppo e la disponibilità delle infrastrutture energetiche, oltre alle misure di aiuto e flessibilità. (ANSA).


I NREAP (National Renewable Energy Action Plan) dovranno essere presentati alla Commissione Ue entro il 30 giugno 2010.
 

Articolo: Energie rinnovabili: Piani nazionali
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.
  • Ti è piaciuto questo articolo?
    Condividilo sul tuo social!
  • 0
Commenta su Energie rinnovabili: Piani nazionali
Caratteri rimanenti
Notizie che trattano Energie rinnovabili: Piani nazionali che potrebbero interessarti
Rinvio obbligo energie rinnovabili

Rinvio obbligo energie rinnovabili

Dal gennaio 2009 tale obbligo doveva essere vigente ed operativo successivamente all'approvazione della legge 244 del 2007.
Norma UNI TS 11300

Norma UNI TS 11300

Dopo diversi anni dall'obbligo della certificazione energetica degli edifici, lo scorso mese di Maggio è stata pubblicata la parte quarta della norma UNI TS 11300.
In arrivo Conto Energia per solare termico

In arrivo Conto Energia per solare termico

In arrivo entro l'estate un decreto legislativo che conterra'  i dettagli di un nuovo Conto Energia, destinato ad incentivare gli impianti solari termici.
Leggi Energie Rinnovabili

Leggi Energie Rinnovabili

Da oltre dieci anni si sussegunono in Italia una lunga serie di Leggi e Decreti relative agli obblighi ed ai vantaggi legati all'uso di Energie Rinnovabili...
UNI/TS 11300 Parte Quarta

UNI/TS 11300 Parte Quarta

La UNI/TS 11300 con la parte quarta permette la determinazione dei fabbisogni di energia termica utile degli edifici con i diversi vettori energetici.
IMMOBILIARE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Samsung wd906p4sawq - lavasciuga, 9 kg, 1400 giri
      Samsung wd906p4sawq - lavasciuga,...
      549.49
    • Aglaia casanet- lampada a energia a energia solare da esterno giardino,6 led super luminoso, strada viale?conl sensore automatico attiva crepuscolare
      Aglaia casanet- lampada a energia...
      12.90
    • Pompe di calore per piscina
      Pompe di calore per piscina...
      997.00
    • Ventilazione con recupero di calore
      Ventilazione con recupero di calore...
      1500.00
    • Croled lampade striscia 100 led ad energia solare x giardino
      Croled lampade striscia 100 led ad...
      12.59
    • Relaxdays lampada a led energia solare 4 led segnapasso da giardino 25 cm
      Relaxdays lampada a led energia...
      30.90
    • Perizie energia alternativa
      Perizie energia alternativa...
      600.00
    • Impianto fotovoltaico
      Impianto fotovoltaico...
      275.00
    • Kärcher 1.645-460.0 pompa per irrigazione
      Kärcher 1.645-460.0 pompa per...
      81.99
    • Samsung rb29ferncww combinato
      Samsung rb29ferncww combinato...
      414.94
    • Gessi miscelatore monocomando bidet via
      Gessi miscelatore monocomando...
      164.00
    • Gessi miscelatore monocomando lavabo via
      Gessi miscelatore monocomando...
      164.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Geosec
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Casa.it
  • Faidatebook
  • Casa.it
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI