Appalto tra privati e diritto di recesso

NEWS DI Leggi e Normative Tecniche
Nell'appalto l'interesse giuridicamente rilevante alla realizzazione del progetto è solo del committente. Di conseguenza egli può sempre recedere, salvo indennizzo.
03 Dicembre 2014 ore 13:54

Appalto


Contratto di appaltoIl contratto di appalto è definito dal codice civile come il contratto col quale una parte assume, con organizzazione dei mezzi necessari e con gestione a proprio rischio, il compimento di un'opera o di un servizio verso un corrispettivo in danaro (art. 1655 c.c.).

In generale la fine anzitempo ed immotivata di un contratto è ammessa dal nostro codice solo in caso di mutuo consenso o per cause ammesse dalla legge (art. 1372 c.c.).

Il mutuo consenso è dato da un contratto sostitutivo del precedente e postula l'accordo di entrambe le parti. D'altronde, non potrebbe essere altrimenti in materia di contratti, per i quali l'incontro delle volontà è elemento essenziale (art. 1325 c.c.).

Il recesso è invece un atto unilaterale esercitabile - a parte i casi in cui è espressamente previsto dalla legge e a parte qualche eccezionale deciso giuisprudenziale (v. ad es. Cass. 3296/2002) - solo ove pattuito a contratto.

Un atto è unilaterale quando, al contrario, è sufficiente la volontà di un solo soggetto perchè esso sia valido, anche se diviene efficace solo quando giunge a conoscenza del destinatario (art. 1334 c.c.).

Le norme generali sul recesso sono contenute nell'art. 1373 c.c. (intitolato appunto recesso unilaterale), per il quale se a una delle parti è attribuita la facoltà di recedere dal contratto, tale facoltà può essere esercitata fino a che il contratto non abbia avuto un principio di esecuzione; in deroga alla norma generale ora esposta, nei contratti a esecuzione continuata o periodica, lo stessso art. 1373 prevede che tale facoltà può essere esercitata anche successivamente, ma il recesso non ha effetto per le prestazioni già eseguite o in corso di esecuzione.


Recesso e appalto


Nel caso dell'appalto, è la stessa legge, all'art. 1671, c.c. a prevedere la possibilità di recedere; tale possibilità è riconosciuta dalla legge solo in capo al committente. La differenza tra il recesso di cui all'art. 1373 e quello del committente di cui all'art. 1671 sta nel fatto che il primo deve risultare a contratto, mentre il secondo opera per previsione di legge (Cass. 4750/1991). Il diritto di recesso in capo all'appaltatore per essere valevole dovrebbe quindi essere previsto nel contratto e in quel caso sarebbe regolato dalla norma generale ex art. 1373 e non da quella ex art. 1671, dedicata solo al committente, norma quest'ultima, comunque derogabile.

AppaltoIl recesso del committente può essere esercitato anche senza motivi: esso infatti può avvenire per qualsiasi causa, (tra tante, 9645/2011; 11542/2003) il cui accertamento non è neppure richiesto ai fini della legittimità del recesso.

Secondo la giurisprudenza consolidata della Corte di Legittimità, l'art. 1671 c.c. accorda al committente il diritto di recesso, che può essere esercitato senza dover dare giustificazioni (ossia senza spiegare all'appaltatore le ragioni sul quale è fondato) ed in qualsiasi momento durante l'esecuzione del contratto di appalto (così detto recesso ad nutum); la norma, viceversa, non riconosce all'appaltatore il diritto a continuare l'opera ma solamente quello ad ottenere l'indennizzo in essa specificato (cioè spese sostenute e mancato guadagno.

In questo contesto, si legge in più d'una sentenza, poiché il contratto si scioglie per iniziativa unilaterale del committente – anche se la ragione del recesso possa trovare fondamento nella sfiducia verso l'appaltatore per fatti d'inadempimento - non è necessaria alcuna indagine sull'importanza di detto inadempimento e/o sulla ricorrenza di una giusta causa di recesso (Cass. nn. 9645/2011, 10400/08, 11642/03).

Ma perchè questa posizione di favore verso il committente? Di recente (ma anche in passato) la Cassazione ha risposto guardando all'interesse sotteso al contratto, che è quello finalizzato alla realizzazione dell'opera ed alla prestazione del servizio in favore del committente, non esistendo un diritto dell'appaltatore al completamento degli stessi (v. Cass. 21595/14, ma anche 11542/2003 e altre).

Le parti possono comunque convenire diversamente e ad esempio prevedere che il recesso sia esercitabile solo in caso di inadempienze (Cass. 17924/2006), dal momento che l'art. 1671 è una norma contrattualmente derogabile.

Lo squilibrio nel rapporto dato dall'attribuzione del diritto di recesso al solo committente è compensato dalla medesima norma con l'obbligo, per lo stesso, di tenere indenne l'appaltatore da perdite che la legge indica: spese sostenute, lavori eseguiti e mancato guadagno; trattasi comunque di indennizzo e non di risarcimento del danno, derivando il pregiudizio da una attività lecita, in quanto il recesso è consentito dalla legge, mentre il risarcimento del danno deriva solo da un'attività illecita.

Ecco perchè la legge non prevede un'approfondita analisi delle posizioni: cioè, salvo diverse pattuizioni, il committente potrà recedere senza dare spiegazioni, ma dovrà indennizzare l'appaltatore delle voci indennizzabili.

Il rapporto si chiude senza entrare nel merito dell'inadempimento. Viceversa, se il committente intende chiudere il rapporto addebitando la causa all'appaltatore e dunque non vuole pagare alcun indennizzo, ma anzi, eventualmente, vuole essere lui stesso risarcito, dovrà dare prova di quanto afferma e chiedere dunque il risarcimento del danno patito, senza eventualmente dovere pagare l'indennizzo ex art. 1671 c.c.

riproduzione riservata
Articolo: Diritto di recesso nell'appalto tra privati
Valutazione: 3.80 / 6 basato su 5 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Diritto di recesso nell'appalto tra privati: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Diritto di recesso nell'appalto tra privati che potrebbero interessarti
Mancata indicazione dei gravi motivi di recesso dalla locazione e sanatoria

Mancata indicazione dei gravi motivi di recesso dalla locazione e sanatoria

Il conduttore di un appartamento può sempre recedere dal contratto di locazione se vi sono gravi motivi, ma nella lettera di recesso è tenuto ad indicare i motivi.
Acquisti nei locali commerciali

Acquisti nei locali commerciali

Le principali regole a tutela degli acquisti effettuati nei locali commerciali. La compravendita di beni e oggetti di consumo.
Acquisti e diritto di recesso

Acquisti e diritto di recesso

Modalità di acquisto di beni e la conseguente disciplina del diritto di recesso. Chi può recedere da un contratto? Quando è possibile farlo e a che condizioni?...
Gravi motivi del conduttore per il recesso dal contratto di locazione

Gravi motivi del conduttore per il recesso dal contratto di locazione

Il recesso del conduttore per gravi motivi per essere esercitabile senza poter essere contestato deve fondarsi su motivi reali e deve essere comunicato nei modi di legge.
Recesso e recesso fuori dai locali commerciali

Recesso e recesso fuori dai locali commerciali

L'acquisto di un bene o di un servizio in un locale commerciale oppure fuori da esso, ad esempio tramite Internet, influisce e non poco sul diritto di recesso.
accedi al social
Registrati come Utente
276386 UTENTI REGISTRATI
Registrati come Azienda
21002 AZIENDE REGISTRATE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Universo faretto led ad incasso 1 watt mini spot punto luce tondo luce bianca 6500k calda 3000k e blu 220v
      Universo faretto led ad incasso 1...
      4.50
    • Pro-form abs proform usa - + set di cavigliere con peso
      Pro-form abs proform usa - + set...
      27.92
    • Midea italia comfee hs129cn1wh libera installazione orizzontale 102l a+ bianco congelatore - garanzia italia
      Midea italia comfee hs129cn1wh...
      108.23
    • Vidaxl set 6 coprisedie elastiche beige tessuto poliestere a coste
      Vidaxl set 6 coprisedie elastiche...
      41.99
    • Philips qp6520-20 oneblade pro - rasoio, regolabarba
      Philips qp6520-20 oneblade pro -...
      72.99
    • Empire interactive empire merchandising 375612 - set di 3 maxi cornici di qualità, marca shinsuke®, profilo: 30 mm, in alluminio, per maxi
      Empire interactive empire...
      131.76
    • Scivolo alfiere modulare
      Scivolo alfiere modulare...
      1079.00
    • Altalena doppia
      Altalena doppia...
      401.00
    • Scivolo pedone modulare
      Scivolo pedone modulare...
      889.00
    • Scivolo dama modulare
      Scivolo dama modulare...
      851.00
    • Altalena singola
      Altalena singola...
      199.00
    • Trappola per talpa a tubo
      Trappola per talpa a tubo...
      8.78
    • Amazonbasics - anelli per tenda da doccia con sfere scorrevoli
      Amazonbasics - anelli per tenda da...
      4.99
    • Allforfood forniture ristorazione - frullatore ad immersione - stabilizzatore di velocita' - mod. aquila 75 variotronic - potenza watt-hp 750-1 - mono
      Allforfood forniture ristorazione...
      246.89
    • Cordivari radiatore scaldasalviette cordivari lisa 22 1160x45
      Cordivari radiatore...
      50.00
    • Multipresa scart 5 posti prese interruttore on/off cavo tv decoder dvd
      Multipresa scart 5 posti prese...
      9.63
    • Turikan coppia reggilibri bianco in metallo art.7250
      Turikan coppia reggilibri bianco...
      4.45
    • Corsair cssd-n240gbxt neutron xt harddisk
      Corsair cssd-n240gbxt neutron xt...
      134.99
    • Pappylait cane 250 gr
      Pappylait cane 250 gr...
      13.42
    • Compo floranid prato con diserbante
      Compo floranid prato con diserbante...
      24.97
    • Legatrice
      Legatrice...
      34.77
    • Palla grasso piccola pz 6
      Palla grasso piccola pz 6...
      2.97
    • Pompa xl 300 electric pro
      Pompa xl 300 electric pro...
      330.38
    • Pompa libertis 5 l multi
      Pompa libertis 5 l multi...
      110.90
    • Scrivania carmen 30010
      Scrivania carmen 30010...
      118.00
    • Black+decker sc350 tritatutto, 120 w, 350 ml
      Black+decker sc350 tritatutto, 120...
      16.98
    • C.k. borsa porta utensili con contenuto 18 parti c.k. t1630 fkit elettricisti
      C.k. borsa porta utensili con...
      259.00
    • Stanley cacciavite basic 5x150 stanley 1-60-005
      Stanley cacciavite basic 5x150...
      1.99
    • Elica cappa a parete 60cm inox missy ix-a-60 - prf0004024a
      Elica cappa a parete 60cm inox...
      68.99
    • Smeg ps906 incasso gas acciaio inossidabile piano cottura
      Smeg ps906 incasso gas acciaio...
      651.95
    • Wonderweed 300 canna da diserbo
      Wonderweed 300 canna da diserbo...
      24.34
    • Detergente per polverizzatori 100 bio
      Detergente per polverizzatori 100...
      12.14
    • Grasso per polverizzatori
      Grasso per polverizzatori...
      11.22
    • Pond wizard
      Pond wizard...
      121.98
    • Pomodoro ibrido alto beefmaster vfn
      Pomodoro ibrido alto beefmaster vfn...
      3.19
    • Pompa zaino super lt20
      Pompa zaino super lt20...
      79.30
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Policarbonato online
  • Officine Locati
  • Immobiliare.it
  • Vimec
  • Weber
  • Mansarda.it
  • Onlywood
  • Faidatebook
  • Ceramica Rondine
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 500.00
foto 6 geo Milano
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 168 000.00
foto 6 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 90.00
foto 2 geo Catania
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 68.00
foto 1 geo Udine
Scade il 10 Maggio 2018
€ 900.00
foto 4 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
97534
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok