Detrazione 55% per diversi interventi

News di Normative
Le detrazioni fiscali per interventi di riqualificazione energetica possono essere richieste anche per piu' interventi autonomi sullo stesso edificio.
Detrazione 55% per diversi interventi
Arch. Carmen Granata
Arch. Carmen Granata

Mentre proprio nei giorni scorsi veniva approvato un importante ordine del giorno in Commissione Bilancio del Senato, avente lo scopo di chiedere di rendere stabile l'agevolazione fiscale del 55% e non piu' a scadenza temporale, giunge un importante chiarimento relativo ad interventi eseguiti su uno stesso edificio, ma autonomi e non intesi in prosecuzione l'uno dell'altro.

DetrazioniCome è noto la misura fiscale, introdotta con la legge Finanziaria del 2007 è stata successivamente prorogata fino ad includere, allo stato attuale, gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici realizzati entro il 31 dicembre 2011.
Ma, in particolare, per gli anni 2008, 2009 e 2010, sono stati introdotti dei nuovi valori limite del fabbisogno energetico da rispettare per ottenere le detrazioni, rispetto agli anni precedenti.

Alcuni contribuenti hanno realizzato, nel corso degli anni, diversi interventi, rispettando ogni volta i valori limite posti dalla normativa vigente, per cui ci si è chiesti se era possibile accedere alle detrazioni più volte, anche per interventi autonomi l’uno dall’altro, quindi non considerati prosecuzione dei lavori precedenti.

Il quesito posto risulta importante, in quante nel caso affermativo, dà la possibilità all’utente di poter usufruire del limite massimo di detrazione di 100.000 euro, per ogni singolo intervento  superando, quindi, il tetto di spesa inizialmente previsto.

Esso riguardava, nello specifico, gli interventi per la climatizzazione invernale per i quali è richiesto un valore limite di fabbisogno di energia primaria annuo più basso di almeno il 20% rispetto a determinati valori tabellari cui si è fatto cenno prima.

Il sottosegretario all’Economia Sonia Viale, in risposta ad un’interrogazione del deputato Antonio Milo, ha chiarito nei giorni scorsi che è possibile richiedere le detrazioni per più interventi autonomi, purchè per ciascuno sia dimostrata la rispondenza ai requisiti richiesti dalla normativa.

In pratica per ciascun intervento autonomo sarà necessario che il contribuente sia in possesso  dell’attestato di qualificazione energetica dell’edificio, dal quale risulti il fabbisogno energetico, e dell’asseverazione del tecnico abilitato che attesti la corrispondenza dell'intervento effettuato ai requisiti tecnici richiesti dalla normativa.


arch. Carmen Granata

Articolo: Detrazione 55% per diversi interventi
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 3 voti.
  • Ti è piaciuto questo articolo?
    Condividilo sul tuo social!
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
Commenta su Detrazione 55% per diversi interventi
Caratteri rimanenti
  • Giuseppe
    Giovedì 20 Settembre 2012, alle ore 14:55
    Condominio con impianto riscaldamento a gasolio centralizzato (chiusura detto impianto) allaciamento gas ogni singolo appartamento per conto proprio si puo avere la detrazione del 55% per allaciamento gas caldaia e spese trasformazione impianto e collegamenti gas?
    rispondi al commento
    • Arch.granata Giuseppe
      Venerdì 21 Settembre 2012, alle ore 10:10
      Per Giuseppe: del 55% no. Può richiedere la detrazione del 50% per manutenzione straordinaria.
      rispondi al commento
Notizie che trattano Detrazione 55% per diversi interventi che potrebbero interessarti
Tagli alle detrazioni fiscali

Tagli alle detrazioni fiscali

Approvata alla Camera la legge di conversione della Manovra Finanziaria che introduce una serie di tagli a tutte le agevolazioni fiscali, comprese quelle per la casa.
Modifiche Detrazioni 36%

Modifiche Detrazioni 36%

Il Decreto Legislativo 13.05.2011 ha modificato la storica detrazione del 36% per le ristrutturazioni degli edifici esistenti.
Detrazioni 55%: chiarimenti

Detrazioni 55%: chiarimenti

In attesa della proroga delle detrazioni del 55%, l'Agenzia delle Entrate ha pubblicato alcune interessanti Circolari sull'applicazione della legge in vigore.
Detrazioni 55% e fotovoltaico

Detrazioni 55% e fotovoltaico

La Risoluzione 12/E del 7 febbraio 2011 dell'Agenzia delle Entrate chiarisce l'applicabilita'  delle detrazioni Irpef del 55% agli impianti fotovoltaici termodinamici, per quanto riguarda la produzione di energia termica ed acqua calda.
Tagli Detrazioni

Tagli Detrazioni

Partono i tagli delle detrazioni ed esenzioni in generale, dalla storica detrazione del 36% a quelle del 55% sulle spese per gli edifici.
QUANTO COSTA?
Prezzi prodotti e servizi per NORMATIVE
COSTI DI RISTRUTTURAZIONE?
Costi di ristrutturazione per NORMATIVE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE







SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Misura campi elettromagnetici
      Misura campi elettromagnetici...
      200.00
    • Impianti elettrici, idraulici e automazioni
      Impianti elettrici, idraulici e...
      28.00
    • Posa cartongesso, pitture e pavimentazioni
      Posa cartongesso, pitture e...
      36.00
    • Ristrutturazione bagno
      Ristrutturazione bagno...
      6500.00
    • Edilkamin termostufa a pellet ande
      Edilkamin termostufa a pellet ande...
      3200.00
    • Inerti, sabbia, ghiaia, pietrame
      Inerti, sabbia, ghiaia, pietrame...
      15.00
    • Isolamento acustico
      Isolamento acustico...
      450.00
    • Detrazioni enea serramenti
      Detrazioni enea serramenti...
      350.00
    • Pratica detrazione 55%
      Pratica detrazione 55%...
      250.00
    • Barbecue a carbonella napoleon
      Barbecue a carbonella napoleon...
      270.00
    • Lechuza - cubico cottage 30
      Lechuza - cubico cottage 30...
      52.00
    • Ristrutturazione cucina
      Ristrutturazione cucina...
      4000.00

BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE