Consigli per l'orto perfetto: nel terreno o sul balcone

NEWS DI Fai da te
Dedicare parte del tempo libero alla cura dell'orto, per gustare pietanze genuine e a km O. Ecco i consigli per creare un orto in giardino oppure in un balcone.
13 Aprile 2017 ore 13:51

Come coltivare l'orto domestico


Sono molte le persone che hanno piacere di dedicare parte del loro tempo libero, con costanza e dedizione, alla cura dell’orto. Stiamo parlando di coloro che hanno la fortuna di abitare in una casa, generalmente indipendente, circondata da terreno adatto alla coltivazione e crescita di frutta e verdura di stagione. Innanzitutto, dobbiamo chiarire che esistono differenti tipologie di orto.


Orto fai da te

Orto fai da te

Orto fai da te
Vaschetta per orto in terrazzo con riserva d'acqua

Vaschetta per orto in terrazzo con riserva d'acqua

Vaschetta per orto in terrazzo con riserva d'acqua
Kit orto urbano

Kit orto urbano

Kit orto urbano
Pannello per orto verticale sul terrazzo

Pannello per orto verticale sul terrazzo

Pannello per orto verticale sul terrazzo
Kit orto urbano Veggie bag

Kit orto urbano Veggie bag

Kit orto urbano Veggie bag

Quello tradizionale nasce dal terreno, in genere su un’area piuttosto vasta, ma spesso capita che si opti per la nascita di un piccolo orto accanto alla casa , poco esteso, per iniziare a prendere confidenza con l’orticoltura. Infine, negli ultimi anni, abbiamo sentito sempre più spesso amici e conoscenti che hanno provato a cimentarsi sulla coltivazione di ortaggi direttamente sul balcone di casa, inteso come unico spazio all’aperto a disposizione, specialmente di chi vive in città.

Proviamo dunque a scoprire quali sono le nozioni basilari che dobbiamo apprendere prima di cimentarci nell’arte di coltivare un orto fai da te.
Prima, infatti, dobbiamo capire quali sono gli elementi che dobbiamo considerare a partire dalla scelta del terreno, dalla migliore esposizione possibile e via dicendo. Questa attività, spesso vissuta come hobby, nella fase storica che stiamo vivendo, sembra aver trovato nuova linfa vitale, certamente anche a seguito di una sempre maggiore consapevolezza che siamo ciò che mangiamo.

Come coltivare l'orto
Sappiamo che i prodotti a km zero, una spesa consapevole ed ecosostenibile, la scelta di acquistare prodotti locali e rigorosamente stagionali, cresciuti a regola d’arte, è per noi sinonimo di qualità e gusto. Questi ortaggi non sono solo a portata di mano, pronti da cogliere, ma saranno per noi energia pura priva di agenti contaminanti, fertilizzanti chimici e trattamenti poco salutari per la nostra salute e il benessere dell’intera famiglia.
Un orto domestico può infatti aiutarci ad assumere le porzioni di frutta e verdure giornaliere necessarie al nostro nutrimento. Equivale ad avere un orto in cucina.

L’obiettivo primario è dunque canalizzare le nostre energie nella creazione, spesso ex novo, di un orto capace di darci prodotti naturali. In cambio dovremo dedicare all’arte dell’orto tempo e sacrifici, che saranno però presto appagati dallo spuntare dei primi ortaggi, frutto proprio del nostro lavoro attento e costante.


Consigli su come fare un orto: la preparazione del terreno


Il primo step da intraprendere è trovare la posizione ideale per la creazione dell’orto.
Anche chi ha a disposizione un’ampia area di terreno, deve far attenzione a circoscrivere l’area dell’orto in base alla caratteristiche vitali alla crescita delle piante e dei loro frutti.

Partiamo dal terreno: quello che più si presta alla coltivazione deve essere pianeggiante, ben drenato e ricco di sostanze organiche. Il terreno può infatti essere argilloso, sabbioso o medio.
Un esperto, semplicemente vedendo e toccando le zolle di terra, saprà dirvi di che natura è il vostro terreno. In base al responso, il terreno si può andare a correggere, riequilibrandolo, per esempio, aggiungendo la componente che scarseggia.

Orto domestico in giardino
Inoltre, per l'orto da coltivare il terreno va trattato e anche preparato alla semina.
In genere l’intervento massiccio si fa in inverno. La terra, liberata da piante infestanti o residui di vecchie foglie, va vangata in profondità, scavando circa 20-30 cm: le zolle devono risultare alla fine sminuzzate e friabili, aiutandosi anche con un rastrello.
La terra va anche concimata, ossia si deve aggiungere quando necessario, letame, ma anche compost o fertilizzanti, sostanze organiche, cornunghia e guano che arricchiranno la formula del terreno perché possa dare il meglio di sé dopo la semina.
Queste sostanze si possono alternare per concimare al meglio, o abbinare tra loro per rendere più fertile il terreno.

Infatti, poco prima della semina, a primavera, si procede a creare solchi per far spazio a semi e nuove piantine che cresceranno regalandoci ortaggi di stagione in abbondanza e spesso anche a lungo. Poi si procede con la suddivisione degli spazi nel terreno, decidendo cosa e dove procedere alla semina in maniera ordinata.

È importante quindi avere a disposizione, preferibilmente in un capanno, tutto il kit degli attrezzi da giardino utili alla coltivazione e alla preparazione del terreno.
Prima della semina bisogna pensare, o ascoltare il parere di un esperto, che sappia darci un’idea dell’ingombro della pianta una volta cresciuta. In questo modo sapremo quanto spazio libero tenere tra una piantina e l’altra, perché possano crescere senza ostacoli e lasciare lo spazio vitale ai loro frutti.


Orto: esposizione e irrigazione


Fondamentale è anche l’esposizione del terreno rispetto al sole. Per crescere, le piante da orto necessitano di caldo e luce naturale per diverse ore al giorno, quindi, sono banditi appezzamenti ombreggianti e ventosi. Chiunque abbia maturato un’esperienza, propria o altrui, in merito alla cura dell’orto, saprà che specialmente nella stagione estiva, l’acqua alle piante non può proprio mancare. Infatti, è considerato il nutrimento principale e irrinunciabile.

Ogni giorno, specialmente quando le temperature sono alte, le piante devono essere innaffiate, a mano o meccanicamente, tramite sistemi di irrigazione.

Crescita delle piantine nell'orto
Non si può tuttavia innaffiare l’orto quando va bene a noi.
I momenti migliori, per non danneggiare le piante, sono il mattino presto o nel tardo pomeriggio, verso sera. Innanzitutto, le temperature, anche nei mesi più caldi, in quei momenti della giornata non saranno mai torride come nelle ore centrali della giorno.
Poi la terrà non sarà calda. A seconda della superficie da irrigare, si può ricorrere al tubo di gomma o all’innaffiatoio per mini orti, anche sul terrazzo.


Calendario della semina e dei trapianti


Ogni frutto ha la sua stagione, e lo stesso vale per la semina nell’orto.
Proviamo a dare una serie di consigli su quali sono i prodotti da seminare a seconda dei mesi dell’anno. Sappiamo che il grosso avviene con l’inizio della primavera, quindi, ci concentriamo su quel periodo.

Partiamo dai mesi di marzo e aprile, ideali per cavoli, zucchine, melanzane, peperoni, ma anche piselli, carote, insalata come rucola, lattuga e valeriana, per esempio, e infine aromi come prezzemolo e basilico. Ma anche zucche, cipolle e pomodori, angurie e meloni, di cui potremo godere per rinfrescarci nei mesi più caldi.

Coltivazione ortaggi nell'ortoOltre a quanto detto sopra, arrivati a maggio, è tempo di dedicarsi al trapianto di tutta una serie di piantine, come porri, sedano, biete e coste, cavoli e cardi. In questi mesi, infatti, viene seminato e piantato ciò che darà i suoi frutti in piena estate fino all’autunno.

Un buon consiglio, da seguire prima di piantare le nuove piantine, è studiare al meglio la posizione degli ortaggi che cresceranno nel nostro orto.
Sappiamo che alcune piante si sviluppano a terra, in una sorta di cespuglio.
Altre invece hanno un evidente sviluppo in verticale: pensiamo ai fagioli, ai cetrioli ma soprattutto ai già citati pomodori che sappiamo crescere sui filari in altezza.

Questi necessitano di acqua e sole, devono avere un’ottima esposizione, ma prestiamo attenzione che queste piante non tolgano luce a quelle più piccole e basse.

Quando piantiamo le nuove piantine generalmente procediamo disponendole lungo più file, in maniera tale che ogni fila rappresenti un ortaggio e anche l’orto sarà più ordinato.
Inoltre, disponendo le stesse piante in fila, sapremo dove eccedere con l’acqua in fase di annaffiatura. Dopo aver trapiantato tutto, l’irrigazione dovrà essere abbondante.
Si consiglia di seguire le indicazioni che troviamo sull’etichetta di ciascuna piantina.

Però non fossilizziamoci di anno in anno a seminare e piantare le stesse piante nel medesimo pezzo di terra. È importante garantire una rotazione di tutte le colture.
Così facendo a giovarne saranno gli ortaggi, che risulteranno maggiormente fertilizzati cambiando posizione nell’orto.


Recinzione dell’orto


Un altro elemento importante per l'organizzazione di un orto domestico è poi la recinzione.
La presenza di una protezione intorno al terreno coltivato garantisce sicurezza soprattutto se nell'area sono presenti animali domestici o selvatici.

Per ottenere un'idonea recinzione, sarà necessario disporre dei paletti di ferro distanziandoli tra loro di poco più di un metro e collegandoli attraverso una rete metallica che andrà a costituire la struttura portante della palizzata, facendo attenzione ovviamente a lasciare un varco idoneo a consentire l'ingresso nell'orto.


Come creare un orto sul balcone di casa


Chi non può contare su un terreno, grande o piccolo, per creare il proprio orto in giardino e soddisfare così il fabbisogno di verdura della propria famiglia, ecco che arriva la nuova frontiera dell’orticoltura: l’orto sul balcone.

I cittadini, comunque attenti alla produzione di prodotti sani, privi di concimi chimici e sostanze non proprio salutari, che vorrebbero provare a far nascere zucchine, fragole e pomodori, ma anche erbe aromatiche, possono pensare di adibire il proprio balcone ad orto.

Ovviamente le piantine e i semi verranno trapiantati nel terreno all’interno di vasi o vaschette.

Orto sul balcone Verdemax su Amazon
I tempi della semina devono essere gli stessi dettati dalla natura, quelli che per intenderci abbiamo ricordato parzialmente sopra, parlando dell’orto tradizionale.
Anche chi vive al quinto piano o ancora più in alto, in un condominio e in città, può provare la soddisfazione di prepararsi un’insalata attingendo alle verdi foglie cresciute nei propri vasi, cucinare zucchine per tutta l’estate semplicemente raccogliendole dal vaso sul balcone.

Chi ha già avviato un orto verticale o comunque sul terrazzo saprà che se terriccio, esposizione e irrigazione sono buone, in breve spunteranno senza troppi sforzi lattuga, rucola, basilico, prezzemolo, zucchine, melanzane, fragole e anche pomodori.

Kit per realizzare un orto sul terrazzo di casa su Amazon
Serve procurarsi il terriccio più adatto, facendosi consigliare da un vivaista, e acquistare vasi, vaschette o ancora pannelli verticali pensati proprio per la coltivazione di ortaggi lungo la parete di un balcone e di un terrazzo. Meglio scegliere terriccio già fertilizzato e concimato.

Pensiamo all’esposizione del balcone. Scegliamo quello più esposto al sole: in questo caso potremmo variare colture, mentre se il terrazzo prende anche l’ombra, iniziamo con erbe aromatiche ed insalata di vario tipo.

Molti prodotti per crearsi un piccolo orto in terrazzo si possono facilmente acquistare anche online, per esempio su Amazon

CONSIGLIATO
Orto da balcone ART PLAST
ORTO FIORIERA VASO TORTORA...
prezzo € 11,19
COMPRA

.

Articolo: Creare un orto
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.

Creare un orto: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Paolo Serra
    Paolo Serra
    Venerdì 23 Agosto 2013, alle ore 10:59
    Ciao, mi piacerebbe riuscre a fare lìorto, ho lo spazio, il tempo, e in famiglia tutti amano le verure, ma non sono molto pratico, come deva fare per capire bene cosa fare per avere dei risultati? grazie ciao
    rispondi al commento
  • Tedeschi Maria Grazia
    Tedeschi Maria Grazia
    Martedì 5 Marzo 2013, alle ore 20:02
    Il mio orto è 100 mq, con vialetto di cemento in mezzo, in genere pianto i fiori nella circonferenza.
    Quest'anno vorrei fare qualche cosa di più creativo.
    Mi interessa il concetto di orto-giardino, non ho però tante possibilità economiche, devo gestire al risparmio ed acquistare poi le piantarole.
    Qualche suggerimento?
    rispondi al commento
    • Pegasoengineering
      Pegasoengineering PEGASO ENGINEERING srl Tedeschi Maria Grazia
      Lunedì 11 Marzo 2013, alle ore 11:29
      Per Tedeschi Maria Grazia: la creazione di un orto domestico è in genere un'operazione abbastanza economica.
      Se è interessata a piantare anche ortaggi nel suo giardino, abbastanza ampio, per ottenere un effetto originale dal punto di vista estetico potrebbe utilizzare lo spazio intorno al vialetto, lungo il quale effettuare la recinzione, purché sia ben esposto al sole e riparato dalle intemperie.
      rispondi al commento
      • Tizianalop
        Tizianalop Pegasoengineering
        Giovedì 20 Febbraio 2014, alle ore 11:31
        Sono d'accordo con te!
        rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Creare un orto che potrebbero interessarti
Orto da terrazzo in scatola

Orto da terrazzo in scatola

La schiera degli orticoli urbani è sempre più in aumento. Persone che vogliono ritrovare il contatto con la terra e i suoi prodotti, anche abitando in...
Orto su ruote

Orto su ruote

Soluzioni originali per il proprio orto ne sono giunte parecchie, questa ci mancava, parliamo spesso di prodotti a km zero, con Truck Farm sembra sia fattibile.
Orto sul Balcone

Orto sul Balcone

Con un impegno minimo ed una buona dose di pazienza è possibile realizzare sul balcone di casa un orto anche se non si dispone molto spazio, servendosi di contenitori.
L'Orto delle Donne

L'Orto delle Donne

L?Orto delle Donne è un?interessante iniziativa promossa dall?associazione di volontariato Donne del Sud, realizzata con il patrocinio dell?Ufficio...
Orto in un tavolo

Orto in un tavolo

Ovviare alla mancanza di spazio delle case cittadine e coltivare un orticello, disponendo solo di un po' di spazio come quello di un angolo in un balcone o terrazzo soleggiato.
Registrati come Utente
272265 UTENTI REGISTRATI
Registrati come Azienda
20942 AZIENDE REGISTRATE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Speroni airmec pompa diserbo serre orto filari 20lt irroratore scoppio 2t 25,6cc getto 8mt 25bar motopompa spalla pesticidi fertilizzante antiparassit
      Speroni airmec pompa diserbo serre...
      213.00
    • Miakasa set pentole e padelle da 12 pz - batteria acciaio inox con 6 coperchi inclusi
      Miakasa set pentole e padelle da...
      49.00
    • Terraillon neo cook bilancia da cucina digitale 6kg
      Terraillon neo cook bilancia da...
      19.99
    • Prosperplast innaffiatoio annaffiatoio giraffa per bagnare aiuole, fioriere e piantine da orto colore fucsia da 1,5 l
      Prosperplast innaffiatoio...
      3.49
    • Kitchen aid kitchenaid k45ss ewh 250w 4.28l bianco robot da cucina
      Kitchen aid kitchenaid k45ss ewh...
      369.95
    • Cusine elegance yogurtiera elettrica con 4 vasetti 200 ml yogurteria macchina yogurt maker cucina
      Cusine elegance yogurtiera...
      9.50
    • Orto da balcone veggie cestino in abete
      Orto da balcone veggie cestino in...
      165.00
    • Copertura con vetro per veggie grande h
      Copertura con vetro per veggie...
      125.00
    • Ortolegno vaso per orto domestico 50 x
      Ortolegno vaso per orto domestico...
      92.00
    • Pannello orto verticale 80 x 180 cm
      Pannello orto verticale 80 x 180 cm...
      119.00
    • Ortolegno a scaletta multipiano
      Ortolegno a scaletta multipiano...
      53.00
    • Monoblocco cucina
      Monoblocco cucina...
      650.00
    • Rgv luxor 20 affettatrice, argento- rosso
      Rgv luxor 20 affettatrice,...
      161.90
    • Primus accessori cucina campeggio primus field cultlery kit
      Primus accessori cucina campeggio...
      11.25
    • Imetec cooking machine cuko' + imetec 7786 dolcevita es 4 bilancia elettronica da cucina
      Imetec cooking machine cuko' +...
      225.89
    • Bilancia da cucina soehnle cooking star (66220)
      Bilancia da cucina soehnle cooking...
      12.90
    • Sea-to-summit accessori cucina campeggio sea-to-summit cutlery aluminium spork
      Sea-to-summit accessori cucina...
      6.95
    • Inoxa pattumiera inoxa 97exa-2 diana 2 in acciaio coperchio plastica x base da 30-120
      Inoxa pattumiera inoxa 97exa-2...
      41.00
    • Contenitore per lorto in terrazzo
      Contenitore per lorto in terrazzo...
      101.57
    • Cucina laccata lucida
      Cucina laccata lucida...
      3490.00
    • Orto frutta piu concime kg5
      Orto frutta piu concime kg5...
      11.44
    • Seminatrice di precisione mod1001b
      Seminatrice di precisione mod1001b...
      208.62
    • Cucina componibile modello serena
      Cucina componibile modello serena...
      1590.00
    • Blocco cucina art
      Blocco cucina art...
      1526.00
    • Smeg sx91m-9 - cucina a gas con forno elettrico, 5 fuochi, a
      Smeg sx91m-9 - cucina a gas con...
      606.94
    • Kenwood km242 - robot da cucina, 900 watt
      Kenwood km242 - robot da cucina,...
      156.08
    • Excel - laica srl bilancia cuc elet 3kg-1gr laica ks1005color
      Excel - laica srl bilancia cuc...
      13.77
    • Philips robot da cucina multiuso potenza 1000 w colore bianco
      Philips robot da cucina multiuso...
      109.99
    • De'longhi fh1163-1 multicooker e friggitrice
      De'longhi fh1163-1 multicooker e...
      157.99
    • Carrello da cucina in legno archimede kt0023b con accessori
      Carrello da cucina in legno...
      79.90
    • Cucina monoblocco armadio
      Cucina monoblocco armadio...
      1990.00
    • Cucina 3 metri
      Cucina 3 metri...
      2390.00
    • Cucina modello serena
      Cucina modello serena...
      1590.00
    • Orto urbano contenitore antracite
      Orto urbano contenitore antracite...
      101.57
    • Cucina giocatollo all in one in legno
      Cucina giocatollo all in one in...
      128.00
    • Cucina monoblocco art1001e
      Cucina monoblocco art1001e...
      950.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Immobiliare.it
  • Vimec
  • Weber
  • Mansarda.it
  • Tapparelle
  • Onlywood
  • Officine Locati
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Ceramica Rondine
MERCATINO DELL'USATO
€ 180.00
foto 3 Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 4 500.00
foto 4 Milano
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 78.00
foto 6 Torino
Scade il 30 Agosto 2017
€ 850.00
foto 2 Napoli
Scade il 14 Luglio 2017
€ 800.00
foto 3 Taranto
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 3 000.00
foto 5 Napoli
Scade il 30 Giugno 2017
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
91482

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.